La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La valutazione Che cosa Come. Valutare che cosa A livello disciplinare: Obiettivi,(OSA) intesi come conoscenze e abilità, (durante il percorso di apprendimento)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La valutazione Che cosa Come. Valutare che cosa A livello disciplinare: Obiettivi,(OSA) intesi come conoscenze e abilità, (durante il percorso di apprendimento)"— Transcript della presentazione:

1 La valutazione Che cosa Come

2 Valutare che cosa A livello disciplinare: Obiettivi,(OSA) intesi come conoscenze e abilità, (durante il percorso di apprendimento) Competenze, intese come capacità di utilizzare liberamente e autonomamente conoscenze e abilità acquisite in ambienti formali e non in contesti diversi, (periodicamente e/o al termine di un percorso) A livello educativo – interdisciplinare: Competenze chiave di cittadinanza (trasversali) Comportamento

3 Conoscenze: Le conoscenze rappresentano il sapere; sono un insieme di informazioni, nozioni, dati, principi, regole di comportamento, teorie, concetti codificati e conservati perché ritenuti degni di essere trasmessi alle nuove generazioni. Le conoscenze sono ordinate per "discipline". Abilità: Le abilità rappresentano il saper fare che una cultura reputa importante trasmettere alle nuove generazioni, per realizzare opere o conseguire scopi. Come le conoscenze, sono ordinate, per "discipline" OSA: Conoscenze e abilità costituiscono gli "obiettivi specifici di apprendimento Competenza: La competenza è lagire personale di ciascuno, basato sulle conoscenze e abilità acquisite, adeguato, in un determinato contesto, in modo soddisfacente e socialmente riconosciuto, a rispondere ad un bisogno, a risolvere un problema, a eseguire un compito, a realizzare un progetto. E sempre un agire complesso che coinvolge tutta la persona e che connette in maniera unitaria e inseparabile i saperi (conoscenze) e i saper fare (abilità), i comportamenti individuali e relazionali, gli atteggiamenti emotivi, le scelte valoriali, le motivazioni e i fini. Per questo, nasce da una continua interazione tra persona, ambiente e società, e tra significati personali e sociali, impliciti ed espliciti. Per capirci

4 Come valutare gli obiettivi Per valutare il raggiungimento di un obiettivo si può: Calcolare un punteggio in base alle possibilità di errore, indicando la soglia di accettabilità; Valutare il raggiungimento dellobiettivo utilizzando la scala da 4 a 10

5 Come valutare le competenze disciplinari Poiché un percorso disciplinare è finalizzato al raggiungimento di competenze, secondo la definizione precedentemente indicata, sulla quale, a livello collegiale, ci si è trovati daccordo già nel precedente a.s., è necessario che siano valutate periodicamente, al termine di un percorso didattico o di un quadrimestre.

6 La commissione pof, utilizzando quanto elaborato dal collegio nel 2007_2008 propone la seguente scala di valutazione, che utilizza sette valori: 10 Sa utilizzare conoscenze e abilità in modo consapevole personale flessibile ed articolato in contesti diversi COMPETENZA ESPERTA 9 Sa quasi sempre utilizzare conoscenze e abilità in modo consapevole flessibile ed articolato in contesti diversi COMPETENZA AVANZATA 8 Sa utilizzare conoscenze e abilità con modalità standardizzate COMPETENZA INTERMEDIA 7 Sa applicare conoscenze e abilità in contesti semplici COMPETENZA BASE 6 Sa applicare parzialmente conoscenze e abilità solo in contesti semplici COMPETENZA INIZIALE 5 Sa applicare alcune conoscenze e abilità solo in contesti semplici se guidato COMPETENZA PARZIALE 4 Possiede limitate conoscenze e abilità che non sa ancora applicare NON COMPETENZA

7 Come valutare le competenze chiave di cittadinanza

8 COMPETENZE DI CITTADINANZA DESCRITTORI sempre quasi sempre spesso non sempre talvoltaRaramen-te/mai IMPARA AD IMPARARE MOTIVAZIONE a)Ha un atteggiamento propositivo, costruttivo b)Estimolato da interessi personali c)Sa tradurre le idee in azione METODO a)Sa organizzarsi B1)Sa mettere in relazione i vari saperi B2)Sa individuare e cogliere relazioni c)Sa riconoscere ed utilizzare il proprio stile di apprendimento d)Sa applicare conoscenze ed abilità in contesti diversi CAPACITA LOGICHE ED ESPRESSIVE a)Sa utilizzare le capacità logiche b)Sa utilizzare le capacità creative ed espressive PROBLEM SOLVING a)Sa individuare ed affrontare problemi b)Sa progettare scegliendo ed, eventualmente, mediando tra soluzioni diverse COMUNICAZIONE a)Sa comunicare utilizzando correttamente la madrelingua b)Sa comunicare utilizzando correttamente i linguaggi diversi AUTOVALU-TAZIONE ED ORIENTAMEN-TO a)Accetta indicazioni e consigli b)E consapevole dei suoi bisogni e delle sue attitudini c)Sa riconoscere nella pratica autovalutativa uno strumento di crescita D)Sa utilizzare le conoscenze apprese per darsi obiettivi significativi e realistici. PENSIERO CRITICO a) Sa acquisire ed interpretare linformazione

9 Come valutare il comportamento

10 /4 COMPETENZA SOCIALE a)Sa agire in modo autonomo e responsabile (rispetto delle regole, delle persone, del materiale, degli spazi in ogni contesto) b)Frequenta, si impegna, è puntuale nel rispetto delle consegne c)Partecipa e sa interagire per costruire con il gruppo classe una collaborazione efficace e produttiva c) Sa mettere in atto corretti rapporti interpersonali d) Esprime, comprende, rispetta i diversi punti di vista Valutazione del comportamento quadrimestrale


Scaricare ppt "La valutazione Che cosa Come. Valutare che cosa A livello disciplinare: Obiettivi,(OSA) intesi come conoscenze e abilità, (durante il percorso di apprendimento)"

Presentazioni simili


Annunci Google