La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto HiPlan per Marsilli The innovative, worldwide located, factory automation solution provider, with seventy years of experience Fausto Bosi Resp.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto HiPlan per Marsilli The innovative, worldwide located, factory automation solution provider, with seventy years of experience Fausto Bosi Resp."— Transcript della presentazione:

1 Progetto HiPlan per Marsilli The innovative, worldwide located, factory automation solution provider, with seventy years of experience Fausto Bosi Resp. ICT

2 Perché adottare uno schedulatore ??? Come è maturata la decisione di adottare uno schedulatore In origine: forte e decisa richiesta da parte dellufficio tecnico di uno strumento di pianificazione sempre più spesso le richieste delle varie aree dell'azienda erano quelle di avere una previsione sulla data di rilascio dei progetti delle unità dell'impianto (carico fornitori terzisti, pianificazione montatori interni ecc.)

3 Lincontro con Logical System ESIGENZA : STRUMENTO DI PIANIFICAZIONE SOLUZIONE : HiPlan (Multi Project Management) Lo SCHEDULATORE di HiPlan

4 Evoluzione del Progetto DEMO c/o CLIENTE LOGICAL SYSTEM PROGETTO PILOTA EVOLUZIONE del PROGETTO tempo

5 Dal Progetto Pilota al Progetto Esteso UTSUTE MM UTM 27 MAN UTS 23 UTE 5 MM 47 UTM 27 MAN 3 CE 22 PROGETTO PILOTA PROGETTO ESTESO

6 Lorganigramma dellUfficio Tecnico

7 Lo sviluppo della Responsabilità Da un solo Responsabile dei progetti … (U.T.) … a molti Responabili dei vari servizi / progetti … più un coordinatore

8 La Responsabilità estesa a più funzioni aziendali: laiuto di HiPlan

9 L interfacciamento con sistemi di rilevazione esistenti

10 La continuità con i sistemi preesistenti PREMESSA La rilevazione delle ore lavorative veniva già svolta in modo corretto e dettagliato per le esigenze di Marsilli OBIETTIVO Mantenere la continuità con i sistemi di rilevazione preesistenti (PC visualizzatori officina)

11 Il pregresso sistema di consuntivazione

12 La To Do List per Risorsa Esempio delle possibilità di consuntivazioni di HiPlan: La lista delle attività da svolgere ordinate per data

13 La semplice modalità di consuntivazione

14 La consuntivazione pilotata dal progetto

15 Lo stato di avanzamento del progetto

16 Inoltre si è presa la decisione di elaborare la WBS direttamente dalla distinta base, generarla in XML ed importarla in Hiplan

17 ANALISI DI DETTAGLIO DELLE FASI … (con unocchio alla consuntivazione)

18 I Reparti produttivi e le fasi in HiPlan

19 Il cruscotto dello schedulatore HiPlan consente di inserire o meno un progetto nella schedulazione, settare le date auspicabili di inizio e fine di ogni progetto, di assegnare una priorità ad ognuno di essi

20 I risultati comparativi della schedulazione Il risultato della schedulazione permette di mettere a confronto le date auspicabili con le date effettive di conclusione di ogni progetto e di verificare lo scostamento rispetto ad alla schedulazione precedente

21 I Carichi lavorativi delle Direzioni Lo schedulatore permette di evidenziare il carico di lavoro (o il grado di libertà) di ogni Direzione e di ogni Risorsa nel periodo di tempo di riferimento, mostrando anche i progetti interessati del periodo

22 I Carichi dei Settori Aziendali Lo schedulatore permette di evidenziare il carico di lavoro (o il grado di libertà) di ogni Reparto / Area lavorativa e di ogni Risorsa nel periodo di tempo di riferimento, mostrando anche i progetti interessati del periodo

23 Le Attività di ogni Risorsa Lo schedulatore permette di mostrare le singole attività in cui le varie risorse sono coinvolte nel periodo. I buchi (spazi vuoti) mostrano la libertà di ogni risorsa in un determinato periodo temporale

24 Sviluppi del prodotto per Ridurre i gradi di libertà Lo schedulatore di HiPlan, ogni volta che si lancia la schedulazione, assegna le attività alle risorse più scariche. Ciò garantisce un maggior grado di saturazione ma non garantisce la continuità del lavoro da parte di una risorsa. Per evitare questa evenienza si è sviluppata la possibilità di ridurre i gradi di libertà del sistema, mantenendo la stessa attività alla risorsa assegnata alla prima schedulazione

25 Sviluppi del prodotto per Ridurre i gradi di libertà Inoltre, il project manager e/o il creatore del progetto possono bloccare il progetto non consentendo ad altri utenti di accedere al progetto specifico

26 Progetti in corso …

27 Interfacciamento via ODBC, con lettura delle unità e fasi di lavoro presenti nelle WBS di HiPlan (eliminazione incongruenze) Interfacciamento via ODBC, con lettura delle unità e fasi di lavoro presenti nelle WBS di HiPlan (eliminazione incongruenze)

28 Progetti in corso … Il panchinaro Inserimento di una persona in più (panchinaro) rispetto a quelle necessarie per allargare le maglie della schedulazione

29 Progetti in corso … Divulgazione su visualizzatori officina della pianificazione per singolo addetto (To Do List) Divulgazione su visualizzatori officina della pianificazione per singolo addetto (To Do List)


Scaricare ppt "Progetto HiPlan per Marsilli The innovative, worldwide located, factory automation solution provider, with seventy years of experience Fausto Bosi Resp."

Presentazioni simili


Annunci Google