La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ARE/AD/09.03.06Développement durable - Tessin Sviluppo sostenibile: dalla strategia nazionale allazione locale Anne DuPasquier, ARE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ARE/AD/09.03.06Développement durable - Tessin Sviluppo sostenibile: dalla strategia nazionale allazione locale Anne DuPasquier, ARE."— Transcript della presentazione:

1 ARE/AD/ Développement durable - Tessin Sviluppo sostenibile: dalla strategia nazionale allazione locale Anne DuPasquier, ARE

2 ARE/AD/ Développement durable - Tessin Attività, priorità «sviluppo sostenibile» dellARE

3 ARE/AD/ Développement durable - Tessin Politica dello sviluppo sostenibile: le varie tappe 1992 Partecipazione al Vertice della Terra di Rio 1993 Istituzione di un Comitato interdipartimentale di Rio (Ci-Rio) a strategia per uno sviluppo sostenibile 1999Introduzione dello sviluppo sostenibile nella nuova Costituzione federale (preambolo, artt. 2 e 73) 2000Trasferimento del dossier sviluppo sostenibile dallUfficio federale dellambiente allUfficio federale dello sviluppo territoriale 2002 Strategia per uno sviluppo sostenibile Vertice di Johannesburg 2006/7Valutazione e aggiornamento della strategia 2002

4 ARE/AD/ Développement durable - Tessin La Costituzione federale Preambolo Consci … delle loro responsabilità verso le generazioni future. Art. 2 Scopo 2 La Confederazione Svizzera promuove in modo sostenibile la comune prosperità, la coesione interna e la pluralità culturale del Paese. Art. 73 Sviluppo sostenibile La Confederazione e i Cantoni operano a favore di un rapporto durevolmente equilibrato tra la natura, la sua capacità di rinnovamento e la sua utilizzazione da parte delluomo.

5 ARE/AD/ Développement durable - Tessin La Strategia per uno sviluppo sostenibile 2002 Tre principi dazione Considerazione integrale ed equilibrata dellambiente, delleconomia e della società Considerazione degli interessi delle generazioni future (solidarietà intergenerazionale) Considerazione degli interessi di tutti gli abitanti della Terra (solidarietà intragenerazionale)

6 ARE/AD/ Développement durable - Tessin Strategia per uno sviluppo sostenibile 2002: Linee guida Assumere responsabilità per il futuro Trovare un equilibrio tra le tre dimensioni dello sviluppo sostenibile Elaborare una strategia ad ampio raggio con un piano dazione dotato di misure concrete Integrare lo sviluppo sostenibile in tutte le politiche della Confederazione Sviluppare collaborazioni

7 ARE/AD/ Développement durable - Tessin Strategia 2002: campi dattività 1.Politica economica e servizio pubblico 2.Politica finanziaria 3.Formazione, ricerca e tecnologia 4.Coesione sociale 5.Salute 6.Risorse naturali 7.Sviluppo del territorio e degli insediamenti 8.Mobilità 9.Cooperazione allo sviluppo e promovimento della pace 10.Metodi e strumenti

8 ARE/AD/ Développement durable - Tessin Misura concernente gli acquisti pubblici Misura 4: Introduzione di una politica integrata dei prodotti « … il Consiglio federale persegue il trasferimento della domanda da parte dellente pubblico e di privati verso prodotti rispondenti ad elevati standard economici, ecologici e sociali. » « I prodotti e i servizi devono soddisfare elevati requisiti economici, ecologici e sociali per tutto il ciclo di vita. » Metodi e strumenti 21: Monitoraggio dello sviluppo sostenibile 22: Valutazione della sostenibilità

9 ARE/AD/ Développement durable - Tessin Obiettivi Definizione sviluppo sostenibile Def. Brundtland / obiettivi qualitativi Postu- lati 45 postulati Sviluppo della Svizzera Valutazione dello sviluppo Monitoraggio 130 indicatori Monitoraggio dello sviluppo sostenibile MONET (Misura 21 della strategia 2002)

10 ARE/AD/ Développement durable - Tessin Sviluppo sostenibile Solidarietà sociale Capacità economica Responsabili- tà ecologica - Condizioni di vita -Pari opportunità -Coesione sociale -Solidarietà internazionale -Conservazione del capitale sociale -Sistema economico -Efficienza e competitività -Flessibilità e stabilità -Produzione e consumo -Occupazione -Commercio internazionale -Utilizzazione delle risorse -Rifiuti e sostanze -Rischi -Rapidità dei cambiamenti -Paesaggi naturali e coltivati Indicatori Definizione ed interpretazione Obiettivi qualitativi Postulati Scelta degli indicatori MONET: dalla definizione agli indicatori dello sviluppo sostenibile

11 ARE/AD/ Développement durable - Tessin Monet: indicatori chiave

12 ARE/AD/ Développement durable - Tessin Attività dellARE a livello federale: Valutazione della sostenibilità (Misura 22 della strategia 2002) are I Daniel Wachter I Folie 12

13 ARE/AD/ Développement durable - Tessin Valutazione della sostenibilità in Svizzera are I Daniel Wachter I Folie 13 Non (ancora) obbligatoria Studio di casi per acquisire esperienza Analisi delle interfacce e delle sinergie con altri strumenti di valutazione strategici Due applicazioni pilota : Piano settoriale dei trasporti Politica agricola 2011 Applicazioni : Pianificazione direttrice cantonale Nuova politica regionale (programma pluriennale)

14 ARE/AD/ Développement durable - Tessin Lo sviluppo sostenibile a livello locale Johannesburg 2002, Plan of Implementation, art. 149 " promuovere il ruolo e la capacità delle autorità locali nellattuazione dello sviluppo sostenibile, incentivando anche le collaborazioni".

15 ARE/AD/ Développement durable - Tessin LA21 in Europa: situazione nel 2005

16 ARE/AD/ Développement durable - Tessin Attuazione dello sviluppo sostenibile a livello cantonale, regionale e comunale Forum sullo sviluppo sostenibile Stato delle procedure relative allo sviluppo sostenibile nei Cantoni e nei Comuni Valutazione dello sviluppo sostenibile: –Coordinamento dei sistemi dindicatori –Linee guida sugli strumenti a disposizione per valutare lo sviluppo sostenibile a livello locale –«Standard di qualità dei processi legati allAgenda 21» Programma dincentivazione Sito Internet

17 ARE/AD/ Développement durable - Tessin Forum du développement durable: organisation Conseil fédéral Comité interdépartemental Développement durable CIDD Secrétariat ARE Administration fédérale Forum du développement durable cantons régions villes

18 ARE/AD/ Développement durable - Tessin Iniziative legate allo sviluppo sostenibile

19 ARE/AD/ Développement durable - Tessin Strategie cantonali e impegno dei Comuni

20 ARE/AD/ Développement durable - Tessin Diversi approcci nelle zone rurali PAES Crans-Montana Agenda 21 Région Malcantone Dompierre/FR

21 ARE/AD/ Développement durable - Tessin I temi più trattati dai Comuni

22 ARE/AD/ Développement durable - Tessin Valutazione dello sviluppo sostenibile Tipo di valutazione EsempiLivello federale Livello locale (ARE) Monitoraggio dello sviluppo sostenibile Sistemi dindicatori MONETCercle Indicateurs per i Cantoni e i Comuni Valutazione dei progetti nellottica dello sviluppo sostenibile Strumenti: checklist, griglie analitiche, bussola, ecc. Valutazione della sostenibilità (EDD/NHB) Guida agli strumenti di valutazione dei progetti Gruppo di lavoro Valutazione del processo (LA21 o altre iniziative in questo campo) Strumenti (Local Evaluation 21, imprese 21 ecc.) Criteri di qualità

23 ARE/AD/ Développement durable - Tessin Punti forti e deboli di un Cantone / di una città Cercle Indicateurs

24 ARE/AD/ Développement durable - Tessin Cercle Indicateurs - Benchmarking

25 ARE/AD/ Développement durable - Tessin Strumento Excel per la valutazione qualitativa di progetti in termini di punti forti e deboli suddivisi per temi Bussola bernese, Cantone di Berna, Soletta e Basilea-Campagna Valutazione della sostenibilità

26 ARE/AD/ Développement durable - Tessin Valutazione del processo: criteri di qualità

27 ARE/AD/ Développement durable - Tessin Conclusioni Maggiore coinvolgimento degli ambienti politici Una struttura efficiente Coordinamento migliore tra misure locali e contesto globale Rafforzare i temi sociali ed economici, integrare meglio il tema della formazione nelle iniziative Necessità di mettere a punto strumenti di valutazione A lungo termine: integrazione dello sviluppo sostenibile in tutte le politiche pubbliche

28 ARE/AD/ Développement durable - Tessin Prospettive Sviluppo sostenibile negli enti pubblici Politica comunaleIniziative inerenti allo sviluppo sostenibile Iniziative dei cittadini Agenda 21 Politica comunale «sostenibile»


Scaricare ppt "ARE/AD/09.03.06Développement durable - Tessin Sviluppo sostenibile: dalla strategia nazionale allazione locale Anne DuPasquier, ARE."

Presentazioni simili


Annunci Google