La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Nome: Valeria Lancasteri Classe: 1°I Data: 12.02.2014 Titolo: Determinazione della componente del peso di un corpo su un piano inclinato. Obiettivo: Definire.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Nome: Valeria Lancasteri Classe: 1°I Data: 12.02.2014 Titolo: Determinazione della componente del peso di un corpo su un piano inclinato. Obiettivo: Definire."— Transcript della presentazione:

1 Nome: Valeria Lancasteri Classe: 1°I Data: Titolo: Determinazione della componente del peso di un corpo su un piano inclinato. Obiettivo: Definire la forza di un corpo su un piano inclinato al variare della pendenza di questultimo. Materiali e strumenti: Tavoletta rigida a inclinazione regolabile, goniometro, dinamometro di sensibilità 0,1 N e di portata 5 N, carrello di massa pari allincirca a 200g rilevata mediante una bilancia con la precisione del grammo. Procedimento: 1) Inclinare la tavoletta rigida in modo che essa formi con il piano orizzontale un angolo dellampiezza desiderata mediante il goniometro; 2) Disporre sulla tavoletta il carrello, impedendo il suo movimento verso il basso tramite un dinamometro collocato parallelamente alla tavoletta; 3) Determinare il valore della forza sviluppata dal dinamometro; 4) Ripetere lultima fase (minimo altre due volte) variando lampiezza dellangolo formato dalla tavoletta rigida e dal piano orizzontale; 5) Riportare i valori ottenuti in una tabella.

2 Osservazioni, raccolta ed elaborazione dei dati: Angolo α (°)Forza F α (N)Forza P 1 (N) 200,70, ,21,28 501,51,53 601,61,73 701,91,87 P P1P1 FαFα α Dalla tabella si evince che aumentando lampiezza dellangolo tra la tavoletta rigida e il piano orizzontale, aumenta anche la forza impiegata dal dinamometro ( Fα). Dallequilibrio del piano capiamo che la componente F α è uguale e opposta a P 1 ; poiché il dinamometro ha la sensibilità di 0,1N, non riconosce i centesimi, che invece troviamo nel calcolo di questultima componente (P 1 ). Conclusioni: Il corpo C è in equilibrio sullasse inclinato poiché la risultante delle forze F α e P 1 è nulla. Da questo capiamo che le due forze sono uguali e opposte. P1 = -Fα C

3 Piano inclinato con carrello, goniometro, e dinamometro Dinamometro Bilancia con la precisione del grammo


Scaricare ppt "Nome: Valeria Lancasteri Classe: 1°I Data: 12.02.2014 Titolo: Determinazione della componente del peso di un corpo su un piano inclinato. Obiettivo: Definire."

Presentazioni simili


Annunci Google