La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scuola Media Forlanini Open day 15 dicembre 2012 Istituto Comprensivo G. Rovani.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scuola Media Forlanini Open day 15 dicembre 2012 Istituto Comprensivo G. Rovani."— Transcript della presentazione:

1 Scuola Media Forlanini Open day 15 dicembre 2012 Istituto Comprensivo G. Rovani

2 dal Piano dellOfferta Formativa (POF): Istruzione e cultura … per essere libero Consapevolezza e responsabilità … per essere protagonista del tuo destino Solidarietà e dialogo … per essere cittadino del mondo 15 dicembre 2012 Presentazione Scuola Media I cardini del nostro Progetto formativo:

3 Nel corrente anno scolastico la Scuola Media Forlanini è frequentata da 291 alunni, distribuiti in 13 classi (5 prime, 4 seconde, 4 terze) Le classi sono mediamente composte da un numero relativamente contenuto di alunni (22,4), particolarmente nelle attuali classi prime (19,4): da un minimo di 18 a un massimo di 26 (una classe terza) Nella scuola operano 42 docenti; di questi... … 29 sono docenti di ruolo ( 70 %) … 13 sono docenti con incarico annuale (2 sostegno, 1 religione, 2 matematica, 4 su spezzoni di ed. artistica, ed. tecnica, ed.fisica e francese, 1 lettere su part-time, 1 lettere su distacco stranieri, 2 lettere su posto vacante) 15 dicembre 2012 Presentazione Scuola Media Alcuni dati:

4 15 dicembre 2012 Presentazione Scuola Media Il Tempo Scuola: La scuola media offre due modelli di tempo scuola: -Modello di tempo prolungato: 36 h/sett (2 pomeriggi settimanali, comprensive di mensa) -Modello di tempo ordinario: 30 h/sett (solo mattina) Allatto delliscrizione le famiglie possono optare, come previsto dalla normativa vigente, tra il modello di tempo ordinario a 30h/sett e il modello a tempo prolungato a 36h/sett (comprensivo del tempo mensa) La scelta del modello di tempo vale per lintero triennio e non può essere modificata successivamente La frequenza del modello di tempo scelto è obbligatoria e le eventuali assenze vengono calcolate ai fini della validità dellanno scolastico (almeno ¾ dellorario personale previsto) La scelta del modello di tempo non influisce sulla composizione delle classi definite, tra giugno e settembre, in base a criteri di omogeneità (livelli equamente distribuiti tra le classi, indipendentemente dal modello di tempo)

5 15 dicembre 2012 Presentazione Scuola Media Il Tempo Scuola: Lofferta formativa della scuola è articolata su 5 giorni (settimana corta) con rientri pomeridiani il Lunedì e il Mercoledì per le attività laboratoriali del tempo prolungato e il Giovedì/Venerdì per eventuali attività opzionali facoltative Lorario giornaliero delle attività è attualmente strutturato sul seguente impianto settimanale: da Lunedì a Venerdì: ore 8,00 / 13,40 (6 spazi orari di 50/55 minuti) Lunedì e Mercoledì: ore 13,40 / 14,30 mensa (T.P.) Lunedì e Mercoledì: ore 14,30 / 16,30 laboratori (2 ore di 60 min T.P.)

6 15 dicembre 2012 Presentazione Scuola Media Il Tempo Scuola ordinario (30 ore/settimana): disciplineore/sett italiano6 storia2 geografia2 matematica4 scienze naturali e sperimentali2 tecnologia2 inglese3 2° lingua comunitaria (francese)2 arte & immagine2 musica2 corpo, movimento, sport2 religione1 tot30 h Lofferta scolastica del tempo ordinario, garantito a tutti gli studenti, si articola in 30 spazi orari di lezione di minuti (con due intervalli di 10 min), secondo la seguente scansione disciplinare:

7 15 dicembre 2012 Presentazione Scuola Media Il Tempo Scuola prolungato: i laboratori Lofferta scolastica del tempo prolungato (36h/sett) si articola, oltre al tempo ordinario, in 4 ore/sett aggiuntive di attività laboratoriale. Articolazione organizzativa: poiché lobiettivo prioritario è di formare classi prime tra loro omogenee per livelli di composizione, gli alunni iscritti al tempo prolungato non vengono collocati in classi distinte da quelli iscritti al tempo ordinario: gli iscritti ai due modelli di tempo sono tra loro mescolati nelle diverse classi; di conseguenza le attività del pomeriggio sono organizzate non per gruppi classe ma per gruppi di laboratorio formati da ragazzi provenienti da classi diverse. Nelle classi prime i gruppi di laboratorio hanno una composizione interna eterogenea e sono tra loro omogenei Nelle classi seconde e terze la composizione dei gruppi di laboratorio viene operata dagli insegnanti,, sulla base di 3 livelli di competenze verificati (recupero, consolidamento, potenziamento). Lattribuzione nei gruppi di livello non è assolutamente rigida ma può variare tra primo e secondo quadrimestre e da un anno con laltro.

8 15 dicembre 2012 Presentazione Scuola Media Il Tempo Scuola prolungato: i laboratori Articolazione organizzativa: Il prolungamento di orario del T.P. dovrebbe vedere coinvolti solo insegnanti di Italiano e Matematica; dallo scorso anno scolastico, una particolare soluzione organizzativa adottata ci ha consentito di ampliare lofferta delle attività laboratoriali con il coinvolgimento anche dei docenti di inglese, francese e delle educazioni: tecnica, artistica e motoria La caratteristica che qualifica le attività laboratoriali pomeridiane è metodologica: le attività proposte non sono la ripetizione di quelle dal mattino ma, pur recuperandone alcuni contenuti (da recuperare/consolidare/sviluppare), intendono realizzarsi in una forma più pratica, operativa, di ricerca che valorizza lapprendere attraverso il fare Essendo attività scolastica a tutti gli effetti, la partecipazione ai laboratori viene valutata dai docenti e tale valutazione viene riportata nel documento di valutazione (pagella) Le attività dei laboratori pomeridiani non determinano un aggravio dello studio personale non comportando, di norma, compiti aggiuntivi da svolgere a casa

9 15 dicembre 2012 Presentazione Scuola Media Il Tempo Scuola prolungato: i laboratori PRIME I bimestreII bimestreIII bimestreIV bimestre LUNMERCLUNMERCLUNMERCLUNMERC GRUPPI ETEROGENEI MATITATECNICAITA MATITASPORT ITATECNICAITAMAT ITAARTEITA MUSMATITA ARTEMATITA SECONDE I bimestreII bimestreIII bimestreIV bimestre LUNMERCLUNMERCLUNMERCLUNMERC RECUPEROINGLESEITAMATITAMATITAMATITA CONSOLIDAMENTOITAMAT ITA MATITA POTENZIAMENTOMATITA MAT ITA MAT TERZE I bimestreII bimestreIII bimestreIV bimestre LUNMERCLUNMERCLUNMERCLUNMERC RECUPEROMATFRANCESEITAMATITA MAT RECUPEROITA INGLESEMATITAMAT ITA CONSOLIDAMENTOITA MATITA MAT ITA POTENZIAMENTOLATINOMATLATINOITAMATITA MAT

10 15 dicembre 2012 Presentazione Scuola Media Il Tempo Scuola prolungato: i laboratori Alcuni esempi: In prima media: GRUPPI ETEROGENEI ITALIANO Altri linguaggi: il fumetto: il fumetto come forma di comunicazione mista, figurativa e mentale MATEMATICAIl piano cartesiano SCIENZE Sperimentando & RagioCando: curiosità e piacere nella scoperta, attraverso un approccio nel contempo divertente ma rigorosamente scientifico nello studio dei fenomeni ED. MOTORIADanza hip/hop INGLESEEnglish is fun: allegra conversazione su semplici argomenti quotidiani MUSICA Cantiamo e suoniamo insieme: tecnica vocale e accompagnamento strumentale ARTE E IMMAGINECreativa-Mente: realizzazione di manufatti decorati con diverse tecniche ED. TECNICA Imparare con le mani: limportanza della manualità per sviluppare creatività e progettualità attraverso materiali di uso comune ITALIANOGiocabolario: Giochi con le parole; Limerik; Sharade ; Domino sillabico GEOGRAFIALa biodiversità: il pane, nelle diverse culture; laboratorio di panificazione ITALIANO Filastroccando: sviluppo della creatività delle capacità di collaborazione attraverso la composizione di filastrocche MATEMATICASperimenta, Gioca, Impara: giochi matematici in Internet o in scatola

11 15 dicembre 2012 Presentazione Scuola Media Il Tempo Scuola prolungato: i laboratori Alcuni esempi: In seconda media: RECUPERO ITALIANOOrizzonte cinema: generi e tecniche cinematografiche MATEMATICAAlla ricerca della matematica perduta: ITALIANO Grammatica in gioco: recupero delle conoscenze morfologiche e sintattiche attraverso giochi linguistici INGLESE Linglese dietro alla lavagna: recupero delle competenze linguistiche con luso della LIM CONSOLIDAMENTO ITALIANOIl racconto horror: laboratorio di scrittura creativa SCIENZE Sperimentando & RagioCando: curiosità e piacere nella scoperta, attraverso un approccio nel contempo divertente ma rigorosamente scientifico nello studio dei fenomeni GEOGRAFIA Da bruco a farfalla, da turista a viaggiatore: Formazione di futuri viaggiatori consapevoli, curiosi e sostenibili POTENZIAMENTO ITALIANO Il quotidiano: struttura e tipologia degli articoli; imparare a scrivere un articolo STORIA Calpesta la storia!: alla scoperta teorica e pratica dei luoghi fisici della storia sestese del 1800 e del 1900 MATEMATICAPane, Cioccolato e … Matematica SCIENZE I sensi: uno sguardo alla vista: percorso scientifico di approfondimento del senso della vista

12 15 dicembre 2012 Presentazione Scuola Media Il Tempo Scuola prolungato: i laboratori Alcuni esempi: In terza media: RECUPERO MATEMATICA Matematica su misura: recupero dei concetti di base della matematica attraverso le conoscenze acquisite nella vita quotidiana INGLESE Linglese dietro alla lavagna: recupero delle competenze linguistiche con luso della LIM FRANCESEDes garcons et des filles: esperienze e attività on-line in lingua francese CONSOLIDAMENTO ITALIANOIl racconto horror: laboratorio di scrittura creativa GEOGRAFIAPopoli e culture: incontri di civiltà: SCIENZETettonica a zolle e deriva dei continenti POTENZIAMENTO ITALIANOOrizzonte cinema: generi e tecniche cinematografiche LATINOFondamenti di latino STORIALa storia attraverso le immagini e i documenti MATEMATICA Alla scoperta della matematica nascosta: la matematica nei giornali, nella natura, nellarte, nelledilizia, nei giochi, …

13 15 dicembre 2012 Presentazione Scuola Media Le risorse strutturali della scuola La Scuola Media Forlanini dispone, a supporto delle proprie attività didattiche, di significative risorse strutturali: 1 laboratorio linguistico 1 laboratorio scientifico 1 laboratorio di arte & immagine 1 laboratorio musicale 1 aula video 1 auditorium 1 palestra 1 campo pallavolo/calcetto esterno

14 15 dicembre 2012 Presentazione Scuola Media Le risorse tecnologiche della scuola Tutte le aule della scuola sono cablate con possibilità di connessione a internet La scuola dispone di 2 laboratori di informatica, in rete con connessione a internet 6 aule sono dotate di LIM (Lavagna Interattiva Multimediale); una di queste è utilizzata da tutte le classi in cui non è attualmente collocata una LIM. Tutte le LIM sono connesse a internet e ciò consente la sperimentazione di attività innovative e la possibilità di accedere a un patrimonio di documentazione multimediale pressoché infinito

15 15 dicembre 2012 Presentazione Scuola Media Le iniziative specifiche … … per laccoglienza e lintegrazione degli alunni con cittadinanza non italiana e per la promozione dellinterculturalità Corsi di prima e seconda alfabetizzazione (una docente utilizzata esclusivamente per le attività di alfabetizzazione in lingua italiana degli alunni stranieri) … per la prevenzione del disagio e la promozione del benessere e del successo formativo Spazio di ascolto educativo Sputa il rospo (per alunni e genitori), in collaborazione con lAssociazione Passo dopo passo … insieme Interventi di supporto didattico agli alunni in difficoltà … per lorientamento alle scelte dopo la scuola media: Progetto Orientamento Progetto Vela, in rete con le scuole sestesi

16 15 dicembre 2012 Presentazione Scuola Media Le iniziative specifiche … … per favorire lo sviluppo di stili di vita positivi e prevenire comportamenti a rischio: progetto Salute (incontri con esperti: veterinario, cardiologo, operatori AVIS, stomatologo …) progetto Percorsi di crescita di educazione alla sessualità (classi IIIe), con Ass. Lombelico … per sviluppare specifiche competenze disciplinari: Progetto Giochiamo con la matematica (partecipazione a giochi matematici organizzati da università) Progetti didattici, con il coinvolgimento di esperti … per promuovere lattività sportiva: Centro Scolastico Sportivo (Giochi sportivi studenteschi)

17 15 dicembre 2012 Presentazione Scuola Media Le iniziative specifiche … … per migliorare lefficacia dellofferta formativa: progetto di Autovalutazione di Istituto partecipazione e valorizzazione esiti prove INVALSI … per favorire il raccordo e la continuità verticale con la scuola elementare: progetto Camminiamo insieme … per favorire la partecipazione e il coinvolgimento dei genitori nella vita scolastica: Comitato genitori

18 15 dicembre 2012 Presentazione Scuola Media Le attività extracurriculari di ampliamento dellofferta formativa (giovedì e/o venerdì pomeriggio) Corsi di strumento musicale (in collaborazione con la Scuola Civica di Musica di Sesto S.G. e il supporto economico del Centro Sarca): pianoforte chitarra batteria e percussioni Corso di Scacchi (in collaborazione con la Società Scacchistica milanese) Corso per la certificazione esterna dei livelli A2 e B1 della lingua inglese (in collaborazione con il British Institutes) [per gli alunni delle classi II e III] Corso di danza Hip Hop/Jazz

19 15 dicembre 2012 Presentazione Scuola Media Ulteriori informazioni sulla scuola … … visitate il sito web dellIstituto Comprensivo Rovani allindirizzo: … e in particolare: per scaricare il Piano dellOfferta Formativa per scaricare il Regolamento di Istituto per avere ulteriori informazioni sui Progetti, le attività didattiche, le iniziative particolari per scaricare i moduli e avere tutte le informazioni necessarie sulle modalità di iscrizione e le scadenze … per comunicare direttamente con il Dirigente Scolastico, e- mail:

20 15 dicembre 2012 Presentazione Scuola Media Per iscriversi … 1) Per chi proviene dalle scuole primarie Rovani e XXV aprile: -essendo parte del medesimo Istituto Comprensivo si tratta di una semplice conferma delliscrizione che prevede: - la scelta del modello di tempo scuola (30 o 36 ore) - leventuale aggiornamento dei dati già in possesso della segreteria - leventuale comunicazione di informazioni o richieste particolari - il modulo di conferma delliscrizione verrà inviato tramite i vostri figli e dovrà essere riconsegnato alle insegnanti della classe. Non è necessario presentarsi personalmente in segreteria 2) Per chi proviene da altre scuole primarie: - è necessario ritirare presso la nostra segreteria (o scaricare dal nostro sito internet o ritirare presso la segreteria della scuola attualmente frequentata) il modulo di iscrizione da consegnare, compilato, entro il ……………… alla segreteria della scuola primaria attualmente frequentata che provvederà successivamente a trasmetterlo alla nostra scuola.


Scaricare ppt "Scuola Media Forlanini Open day 15 dicembre 2012 Istituto Comprensivo G. Rovani."

Presentazioni simili


Annunci Google