La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

E’ evidente che esiste una realtà fuori di noi…

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "E’ evidente che esiste una realtà fuori di noi…"— Transcript della presentazione:

1

2

3

4

5

6

7

8 E’ evidente che esiste una realtà fuori di noi…

9 …che è al tempo stesso ACCESSIBILE…

10 …e INARRIVABILE!

11 All’origine della RICERCA SCIENTIFICA c’è…

12 lo STUPORE…

13 …e la CONTEMPLAZIONE

14 della realtà COSI’ COME la troviamo creata davanti a noi.

15 Uno stupore originale E’ evidente che esiste una realtà fuori di noi che è al tempo stesso accessibile e inarrivabile: all’origine della ricerca scientifica c’è lo stupore e la contemplazione della realtà così come la troviamo creata davanti a noi.

16 Uno stupore originale “ Chi ha raggiunto lo stadio di non meravigliarsi più di nulla dimostra semplicemente di aver perduto l’arte del ragionare e del riflettere” Max Plank “ L’uomo che ha perso la facoltà di meravigliarsi e umiliarsi di fronte alla creazione è come un uomo morto o almeno cieco…” Albert Einstein

17

18 La fisica è una finestra aperta sul mondo e su noi stessi. E’ una chiave di lettura che ci permette di avvicinarci alla comprensione dei fenomeni naturali e alla costruzione di nuove tecnologie.

19 La fisica L’indagine fisica procede ponendo domande quantitative : esse si rivolgono alla componente misurabile della natura ma nascono come particolare modo espressivo di quello stupore originale.

20 Come è nato l’universo? Su quali orbite e con quale velocità i pianeti ruotano attorno al sole? Se faccio cadere da un tavolo un martello ed un chiodo, quale oggetto arriva prima al suolo? Perché se si mette nel freezer del frigorifero una bottiglia d'acqua, dopo un certo tempo la troviamo rotta? Perché la stessa cosa non accade quando vi mettiamo una bottiglia di grappa? Perché il coltello deve essere affilato per tagliare bene? Cosa succede quando si pizzicano le corde di una chitarra? Come si forma l’arcobaleno? Qual è la struttura microscopica della materia?

21 Il metodo… Per un’indagine seria su qualsiasi avvenimento o >, occorre realismo.(p 66) Il realismo esige che, per osservare un oggetto in modo tale da conoscerlo, il metodo non sia immaginato dal soggetto ma imposto dall’oggetto (p 81)

22 Metodo è una parola derivata dal greco: odós = strada; metá-odón = lungo il cammino; Dal latino si direbbe > E’ attraverso un procedimento che arrivo a conoscere l’oggetto. Il metodo…

23 …sperimentale L’approccio metodologico ben preciso caratterizzante l’indagine fisica è il metodo sperimentale introdotto nel 1600 dallo scienziato pisano Galileo Galilei. “ > designa colui che sottomette la propria ragione all’esperienza” Enrico Medi

24

25 Osservazione Ipotesi Verifica Ipotesi confermataIpotesi non confermata Legge

26 FISICA In largo… MECCANICA ELETTROMAGNETISMO TERMODINAMICA ACUSTICA OTTICA TERMOLOGIA

27 …in lungo MECCANICA CINEMATICA STATICA DINAMICA - del punto materiale - dei corpi rigidi - dei fluidi

28 e in profondità COSMOLOGIA L’infinitamente grande FISICA ATOMICA L’infinitamente piccolo

29 Scienza e mistero La ricerca di verità scientifiche non può prevalere su ogni altra cosa; la superiore autorità scientifica non può in alcun modo richiedere che tutto – compreso l’amore e la compassione – venga ad essa riferito o addirittura sacrificato

30 La scienza può contribuire a rendere concreta, affascinante, potente e drammatica l’esigenza di un significato esauriente della realtà. Essa avvicina l’universo sotto quell’angolatura stretta ma nitida del suo approccio offrendone una visuale parziale ma suggestiva.


Scaricare ppt "E’ evidente che esiste una realtà fuori di noi…"

Presentazioni simili


Annunci Google