La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

REPLAY è realizzato con l’assistenza tecnica di :.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "REPLAY è realizzato con l’assistenza tecnica di :."— Transcript della presentazione:

1 REPLAY è realizzato con l’assistenza tecnica di :

2 Replay è un Programma della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per lo Sviluppo e la Competitività del Turismo, in coordinamento con il Ministero dello Sviluppo Economico ed il Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale, realizzato con l’assistenza tecnica di ENIT - Agenzia Nazionale del Turismo e della sua società controllata Promuovi Italia. Modulato sulle best practices e sui risultati dei precedenti Progetti Lavoro & Sviluppo Turismo e Motus di cui è il naturale proseguimento, Replay è stato avviato ad agosto Progetto REPLAY Il progetto Replay

3 Progetto REPLAY > alle Aziende agevolate dalla Legge 488/92 e dagli strumenti previsti dal PON SIL , operanti nel settore turistico e localizzate nelle aree ex Obiettivo 1 (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia); > ai disoccupati e ai soggetti in condizione di svantaggio residenti nelle sopraccitate aree ex Obiettivo 1. A chi è rivolto Gli obiettivi > realizzare 300 interventi di alta formazione > ottenere almeno il 65 % di offerte di lavoro per i partecipanti giunti a conclusione del percorso on the job.

4 Progetto REPLAY Finalità di Replay > fornire servizi di politica attiva del lavoro alle Imprese target agevolandole nella dotazione di personale difficilmente reperibile nel mercato del lavoro e formato adeguatamente attraverso il percorso formativo–esperienziale offerto dal Progetto Replay; > elevare la capacità competitiva delle Imprese target assistite nella fasi di qualificazione e completamento dell’apparato aziendale; > offrire concrete opportunità di impiego e di qualificazione professionale a soggetti deboli del mercato del lavoro.

5 Progetto REPLAY Cosa offre Replay Replay propone un’offerta formativa modulare caratterizzata da interventi on the job e di interventi off the job. La formazione on the job si realizza direttamente in azienda, attraverso concrete esperienze lavorative in contesto produttivo. La formazione off the job (formazione linguistica, Master, lezioni di turismo) ha l’obiettivo di perfezionare le competenze e le conoscenze dei partecipanti. Replay è pensato per migliorare la competitività delle aziende turistiche attraverso concrete attività di formazione e qualificazione professionale. Replay vuole dimostrare come il capitale umano, altamente qualificato in base alle singole esigenze delle imprese, sia un efficace e importante strumento di crescita e innovazione per l’intero sistema produttivo. Perché

6 Progetto REPLAY Replay fornisce alle Imprese partecipanti assistenza tecnica e supporto gestionale/ organizzativo: > nell’analisi dei fabbisogni formativi; > nell’individuazione dei profili professionali necessari alla Azienda; > in iniziative di trasferimento di competenze trasversali e tecnico-professionali coerenti rispetto agli specifici fabbisogni aziendali; > nella valorizzazione e proposta di relazioni di partenariato con Imprese e Sistemi di Imprese. I servizi offerti alle imprese

7 Progetto REPLAY Replay offre ai partecipanti diverse tipologie di interventi di politica attiva del lavoro: 1. Tirocini formativi per profili di elevata qualificazione (Alta Formazione Locale, Alta Formazione in Mobilità, Alta Formazione all’estero, Percorsi Integrati di Alta Formazione) Si tratta di percorsi della durata massima di 5 mesi, finalizzati alla occupazione, realizzati in imprese ospitanti localizzate prioritariamente nei territori di operatività delle imprese target (aree ex Ob.1), oppure in mobilità geografica (in Italia e all’estero). I percorsi sono finalizzati alla formazione di profili ad elevata professionalità coerenti con il fabbisogno rilevato nelle imprese target e nei bacini produttivi locali, o alla qualificazione e riconversione professionale per persone a rischio di esclusione dal mercato del lavoro. 2. Azioni formative sperimentali Sono azioni formative complementari alla formazione on the job, svolti su tutto il territorio nazionale o all’estero (Unione Europea, paesi extraeuropei), mediante l’utilizzo di modalità formative flessibili (Formazione a Distanza o studio individuale) e personalizzabili. Tipologie di interventi realizzati e durata (1/2)

8 Progetto REPLAY Tipologie di interventi realizzati e durata (2/2) 3. PILS (Pacchetti di Inserimento per Lavoratori Svantaggiati) Sono percorsi della durata di due mesi, realizzati in loco (nelle province di residenza dei partecipanti, collocate in aree ex Ob.1), presso imprese target e finalizzati alla occupazione. Il Progetto Replay prevede esclusivamente la realizzazione di PILS aventi le caratteristiche della Alta Formazione. 4. Azioni formative di orientamento e sostegno Sono azioni, anche di tipo motivazionale, rivolte a soggetti in una condizione di svantaggio.

9 Progetto REPLAY Replay fornisce un supporto costante al partecipante e alle Imprese durante tutta la durata del percorso formativo attraverso una attività di tutoraggio professionale e di integrazione sociale. Sono a carico del Progetto tutti i costi derivanti dalla partecipazione alle attività quali: > borsa lavoro > costi dell’alloggio (per gli interventi svolti in condizione di mobilità) > costi dei trasporti locali ed a lungo raggio > Indennità sostitutiva di mensa > formazione (se prevista) > assicurazione INAIL e RCT Agevolazioni per i partecipanti Replay ricerca i soggetti in cerca di occupazione e disponibili ad intraprendere un’esperienza formativa e professionalizzante in collaborazione con i Centri per l’Impiego, le Scuole e le Università. Le attività di ricerca avvengono attraverso la consultazione delle banche dati della rete dei Servizi per l’Impiego, attraverso attività di comunicazione mirate a raccogliere candidature e attraverso l’identificazione di soggetti in condizione di svantaggio, che dispongono di caratteristiche con le esigenze e le richieste delle imprese. La ricerca dei candidati

10 Progetto REPLAY Attività complementari > Corso di Formazione Specialistica “Alta Cucina” (180 ore) > Corso di Formazione Specialistica “Enogastronomia” (180 ore) > “Full Immersion” di Lingue Straniere Comunitarie (Inglese, Francese, Spagnolo, Tedesco): 3 settimane in aula all’estero > Corso di Alta Formazione in Russia (2 mesi in aziende russe Hotel, Musei, Agenzie di Viaggio), come già sperimentato nel Progetto Motus > Interventi per donne over 45 (Salerno, Crotone, Martina Franca) > FAD:sono stati consegnati materiali didattici multimediali concernenti le competenze in materia linguistica, di sicurezza sul lavoro, di Total Quality Management e un manuale finalizzato all’acquisizione di competenze e alla sensibilizzazione relativamente all’accoglienza turistica di ospiti con disabilità o con esigenze specifiche che necessitano di attenzioni particolari.

11 Progetto REPLAY ObiettiviRisultati Interventi di alta formazione locale AFLOC Interventi di alta formazione in mobilità AFIM 6075 Percorsi di inserimento PILS Alta formazione all'estero AFES 1610 Tirocini di BENCHMARKING 80 TOTALE Risultati di progetto

12 Progetto REPLAY Risultati e obiettivi di Progetto

13 Progetto REPLAY Ripartizione geografica dei tirocinanti (per residenza) Campania 64 Avellino5 Benevento4 Napoli38 Salerno15 Caserta2 Cagliari9 Nuoro11 Sassari8 Ogliastra6 Olbia Tempio 1 Oristano4 Carbonia Iglesias 2 Medio Campidano 1 Agrigento8 Enna5 Messina4 Palermo23 Trapani4 Catania38 Siracusa5 Caltanissetta4 Ragusa0 Vibo Valentia 3 Catanzaro20 Cosenza5 Reggio Calabria 16 Crotone0 Matera3 Potenza15 Brindisi10 Foggia14 Lecce21 Taranto21 Bari6 Sardegna 42 Sicilia 91 Calabria 44 Basilicata 18 Puglia 72 Totale 331

14 Promuovi Italia srl a socio unico Via San Claudio, 61 | Roma Tel: | Fax:


Scaricare ppt "REPLAY è realizzato con l’assistenza tecnica di :."

Presentazioni simili


Annunci Google