La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Integrazione. Cosa vuoi controllare? Control4 è un sistema di controllo e supervisione che permette di controllare ogni apparecchiatura elettronica e/o.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Integrazione. Cosa vuoi controllare? Control4 è un sistema di controllo e supervisione che permette di controllare ogni apparecchiatura elettronica e/o."— Transcript della presentazione:

1 Integrazione

2 Cosa vuoi controllare? Control4 è un sistema di controllo e supervisione che permette di controllare ogni apparecchiatura elettronica e/o elettrica da un’unica interfaccia. Ogni centralina è predisposta per controllare: device audio e video multimediali, illuminazione, automazioni e sensoristica, riscaldamento e/o raffreddamento, sistema di sicurezza e/o di videosorveglianza. L’interfaccia, che fa del suo punto di forza la semplicità d’uso, viene condivisa su tutti i dispositivi fissi (come TV, Touch-Screen a muro, ecc) o mobili (come PC o MAC, smartphone o tablet Apple o Android, Touch-Screen Wi-Fi, ecc). Per fare ciò, le soluzioni Control4, propongono hardware e software aperti ad ogni tipo di integrazione.

3 Interfacciamento Una delle integrazioni meglio riuscite è sicuramente quella tra Control4 e KNX. Membro della Associazione KNX a livello internazionale (www.knx.org), Control4 sfrutta lo standard per lasciargli gestire in modo ottimale luci, automazioni e temperatura mentre l’utente finale mantiene un’unica interfaccia. Quindi l’impianto KNX rimane autonomo ed indipendente, Control4 farà da supervisione bidirezionale e comando, oltre ad occuparsi di tutta la parte di controllo e gestione dell’impianto multimediale.www.knx.org Tale integrazione è resa possibile da un interfacciamento Hardware, tramite Gateway (meglio se IP), e Software, attraverso Driver creati appositamente per lo scopo. Importante: il Driver contiene, oltre al protocollo di comunicazione per il comando, anche tutte le informazioni per l’interfaccia grafica. Questo particolare aspetto facilita notevolmente il lavoro del programmatore, ma lo vedremo in seguito. GATEWAY + DRIVER

4 Interfacciamento Hardware

5 Interfacciamento Hardware Gateway Come si può notare dalla slide precedente, il Brand del produttore del modulo KNX non è rilevante ai fini dell’integrazione, quindi lascia completa autonomia all’installatore. La programmazione KNX avviene in modo standard usando ETS, mantenendo quindi l’impianto autonomo. Il Driver responsabile della comunicazione tra Control4 e KNX stabilisce la connessione tra i due bus usando uno dei seguenti Gateway: • interfaccia seriale usando il protocollo FT1.2  Es. GIRA Data Interface FT1.2 • interfaccia IP tramite standard KNXnet/IP  Es. ABB IP Interface IPS/S2.1 IP • IP Router usando KNXnet/IP Routing*  Es. Siemens KNX IP Router N 146 *già usato per la programmazione KNX e consigliato per l’integrazione con Control4

6 Interfacciamento Hardware Driver L’integrazione tra Control4 e KNX prevede: Il numero di periferiche da integrare è in continuo sviluppo. Dopo aver effettuato il settaggio dei moduli KNX con l’apposito software è inoltre possibile sfruttare la versatilità di programmazione Control4 per ricreare scenari, preset o altre configurazioni di interazione fra componenti elettriche ed elettroniche. Attuatori SwitchAttuatori Dimmer Gateway DALISensori Push-Button TastiereTermostati Sensori di movimentoAttuatori riscaldamento Sensori di luminositàAttuatori tende (blind) Relè

7 Interfacciamento Software L’integrazione Control4/KNX usa i principi degli indirizzi di gruppo. Quando si configura una attuatore switch si creano degli indirizzi di gruppo per indicare lo switching e per il feedback. • Si manda “1” per cambiare lo stato della luce in accesso, si manda “0” per cambiare lo stato della luce in spento • Quando la luce cambia stato, mediante pressione di pulsanti KNX, il driver riceve “1” o “0” dall’indirizzo di gruppo feedback e cambia, tale cambiamento verrà riportato sul’interfaccia grafica di Control4 Importante: una volta inserito il Driver dell’oggetto da controllare basterà settare l’indirizzo di gruppo corrispondente… operazione che richiede veramente pochissimi minuti. Di seguito alcuni esempi di configurazione del ComposerPRO di Control4.

8 Configurazione: Licensing Driver Prima di tutto è necessario inserire il MAC Address della centralina di controllo Control4 che farà da master nel sistema nel Licensing Driver.

9 Configurazione: IP Gateway Successivamente basterà inserire il codice di attivazione della licenza KNX e l’indirizzo IP del Gateway nell’apposito Driver.

10 Configurazione: Schermo motorizzato I Una volta scelto il Driver dell’oggetto da controllare basterà inserire gli indirizzi di gruppo corrispondenti all’oggetto stesso e al suo stato.

11 Configurazione: Schermo motorizzato II Nella sezione “Connections” (1) dovremo associare il Relay Input del Driver Schermo (2) al Driver dell’attuatore Relay (3)

12 Configurazione: Dimmer

13 Configurazione: Termostato

14 Maggiori informazioni Per approfondire questa importante opportunità di collaborazione tra Control4 e KNX è possibile contattare Matteo Fin, Product Manager Control4, ai seguenti riferimenti: • Mail: • Telefono: Inoltre, maggiori informazioni sono reperibili su: • Sito del Produttore: • Sito del Distributore: • Sito del Produttore austriaco del Driver: • Sito del Produttore svizzero del Driver: technologies.ch/en/drivers/eib-knx.htmlhttp://www.genesis- technologies.ch/en/drivers/eib-knx.html • Video dimostrativo:

15 Adeo Group SpA La storia di Adeo Group S.p.A. inizia nel 1989 con la nascita di Videopool S.r.l.. L’azienda opera nel settore audio-visual e nel 1995 ottiene la distribuzione esclusiva sul territorio nazionale dei videoproiettori LCD Sanyo. A seguito di questa importante partnership Videopool inizia un percorso che in pochi anni la porterà a diventare un punto di riferimento nel settore della videoproiezione. La società cresce e si sviluppa; un passo fondamentale è l’avvio della produzione di schermi per la videoproiezione e il successivo inserimento di altri marchi a completamento della gamma video. Nel 2001 si costituisce Adeo Group, con l’apertura ad un mercato più ampio e la creazione di tre specifici settori di attività: Adeo Screen (produzione e distribuzione di schermi), Adeo ProAV (distribuzione di prodotti audio e video professionali) e Adeo HomeAV (distribuzione di marchi dedicati all’Home Cinema, all’Hi End e al multiroom). Oggi la gamma Adeo comprende tra i più importanti brand internazionali e può vantare una vasta scelta per ogni tipo di installazione.brand internazionali

16 Grazie


Scaricare ppt "Integrazione. Cosa vuoi controllare? Control4 è un sistema di controllo e supervisione che permette di controllare ogni apparecchiatura elettronica e/o."

Presentazioni simili


Annunci Google