La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ROTARY CLUB VIAREGGIO VERSILIA DISTRETTO 2070 Anno rotariano 2003-2004 (27 Gennaio 2004) COOPTAZIONE NUOVO SOCIO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ROTARY CLUB VIAREGGIO VERSILIA DISTRETTO 2070 Anno rotariano 2003-2004 (27 Gennaio 2004) COOPTAZIONE NUOVO SOCIO."— Transcript della presentazione:

1 ROTARY CLUB VIAREGGIO VERSILIA DISTRETTO 2070 Anno rotariano (27 Gennaio 2004) COOPTAZIONE NUOVO SOCIO

2 R.C. VIAREGGIO VERSILIA FORMAZIONE Agosto 26 Formazione rotariana Settembre 23 Come funziona il Club Novembre 11 Elezioni dei Consiglieri e Dirigenti Gennaio 27 Cooptazione del nuovo socio Marzo 23 Il Socio efficiente Aprile 27 Il Presidente del Club Maggio 25 Il Segretario del Club Giugno 22 Il Distretto

3 COOPTAZIONE NUOVO SOCIO NORME COSTITUZIONALI Statuto del Rotary Club 2001 Articolo 6 – Effettivo Statuto del Rotary International 2001 Articolo 5 – Effettivo

4 COOPTAZIONE NUOVO SOCIO STATUTO DEL ROTARY CLUB 2001 Articolo 6 – Effettivo Par. 1 – Requisiti generali. Il club si compone di individui adulti di buon carattere e buona reputazione professionale. Par. 2 – Tipi di affiliazione. Il club ammette due tipi di soci: attivi ed onorari. Par. 3 – Soci attivi. Può essere ammesso come socio attivo del club chiunque sia in possesso dei requisiti indicati all’ Art. 5, comma 2 dello Statuto del Rotary International.

5 COOPTAZIONE NUOVO SOCIO STATUTO DEL ROTARY INTERNATIONAL 2001 Articolo 5 – Effettivo Par. 1 – Composizione. Il Rotary International è composto di club che osservano gli obblighi esposti nel presente statuto e nel suo regolamento. Par. 2 – Composizione dei club. (a) Un Rotary club è composto di soci attivi che sono persone adulte di buon carattere e godono di buona reputazione professionale e che siano: (i) titolari, soci, rappresentanti legali o titolari di impresa, o che esercitino una attività o una professione rispettabile e riconosciuta, oppure (ii) detentori di una importante posizione in un’impresa o professione rispettabile e riconosciua, o in una filiale o agenzia della stessa, con funzioni direttive e autorità decisionale, oppure (iii) individui che si siano ritirati da una delle posizioni indicate alle lettere (i) o (ii) e che siano domiciliate o lavorino nella località del club o nelle zone circostanti.

6 COOPTAZIONE NUOVO SOCIO PERCORSO RACCOMANDATO  Individuazione del candidato  Presentazione della proposta  Procedura di cooptazione

7 INDIVIDUAZIONE DEL CANDIDATO I soci attivi del Rotary Club sono tenuti ad individuare come candidato a SOCIO DEL CLUB una persona ritenuta in possesso delle caratteristiche richieste dalle norme rotariane in materia

8 PRESENTAZIONE DELLA PROPOSTA I soci attivi del Rotary Club che intendono presentare un candidato a SOCIO DEL CLUB possono utilizzare un modulo predisposto da compilare e consegnare al Segretario

9 COOPTAZIONE NUOVO SOCIO MODULO DI PROPOSTA - A ROTARY INTERNATIONAL ROTARY CLUB di _________________________________ PROPOSTA DI AMMISSIONE NUOVO SOCIO Attenzione : - - Il candidato non deve essere al corrente di questa proposta. - - Questa proposta, debitamente compilata, deve essere consegnata al Segretario del club. Cognome e Nome _____________________________________________ Luogo di lavoro _______________________________________________ Luogo di residenza ____________________________________________ Proposta per socio (sbarrare il caso che interessa) : attivoonorario Età ____________ Se è già stato socio di Rotary Club indicare quale______________________

10 COOPTAZIONE NUOVO SOCIO MODULO DI PROPOSTA - B Se fa parte di una impresa commerciale, di una azienda o di una istituzione : Ragione sociale ________________________________________ Attività principale _______________________________________ Funzioni ricoperte _______________________________________ Se esercita una professione indipendente : Attività professionale _____________________________________ Altre informazioni utili : Data _________________ Firma del/dei soci proponenti _____________________________ (da modello 223-FR ed in parte dal modello 254-FR)

11 PROCEDURA DI COOPTAZIONE Il Regolamento del R.C. Viareggio Versilia descrive la Procedura di Ammissione al club di un nuovo socio all’ Art.11 (2001)

12 COOPTAZIONE NUOVO SOCIO REGOLAMENTO DEL R.C. VIAREGGIO VERSILIA Articolo 11 - Procedure di ammissione al club Par. 1 – Il nome di un potenziale socio, proposto da un socio attivo del club, viene comunicato per iscritto al consiglio tramite il segretario. Un ex socio, o un socio proveniente da un altro club può essere proposto come socio attivo dall’ex club o club di provenienza. In questa fase, la proposta deve essere trattata con la massima riservatezza, eccetto quanto disposto in questa procedura. Par. 2 - Il consiglio si assicura che la proposta soddisfi tutti i requisiti stabiliti dallo Statuto del club in materia di classifiche ed ammissione. Par. 3 - Il consiglio approva o respinge la proposta entro 30 giorni entro 90 giorni dalla sua presentazione (set 99), informando il proponente della decisione tramite il segretario del club. segue

13 COOPTAZIONE NUOVO SOCIO REGOLAMENTO DEL R.C. VIAREGGIO VERSILIA Articolo 11 - Procedure di ammissione al club Par. 4 - Se la decisione del consiglio è favorevole, il candidato viene informato degli obiettivi del Rotary, come anche dei privilegi e delle responsabilità derivanti dall’affiliazione, dopo di che viene invitato a firmare il modulo di proposta e a fornire i propri dati e la classifica proposta perché sisno comunicati al club. Par. 5 - Se entro sette (7) giorni dalla pubblicazione dei suddetti dati Se entro 10 giorni dalla data della lettera-tipo, consegnata od inviata dal segretario ai soci, e che riporta nome, classifica categoria del candidato-socio e limite temporale per la eventuale risposta (ott 96), il consiglio non riceve obiezioni, scritte e motivate, dai soci (attivi) del club, il candidato pagherà la quota la quota d’ammissione prevista da questo regolamento, (a meno che non sia proposto come socio onorario) e sarà quindi considerato come ammesso al club. Qualora fossero presentate obiezioni, il consiglio voterà in proposito alla riunione successiva. Se la candidatura sarà approvata nonostante le obiezioni, il candidato pagherà la quota d’ammissione prevista da questo regolamento (a meno che non sia proposto come socio onorario) e sarà quindi considerato ammesso al club. segue

14 COOPTAZIONE NUOVO SOCIO REGOLAMENTO DEL R.C. VIAREGGIO VERSILIA Articolo 11 - Procedure di ammissione al club Par. 6 - Dopo l’ammissione, il presidente del club provvederà alla presentazione del nuovo socio al resto del club; il segretario gli consegnerà la tessera del club, comunicando i suoi dati al R.I.; e la commissione per l’informazione rotariana fornirà il materiale da consehnare al nuovo socio in occasione della sua presentazione al club, assegnandogli inoltre un socio incaricato di assisterlo nel processo di assimilazione. Par. 7 - In tutte le votazioni relative a questa procedura la maggioranza sarà quella di almeno 2/3 dei membri del consiglio direttivo, in analogia con quanto indicato all’Art. 11 par. 5a dello Statuto del club. (set 02)

15 ROTARY CLUB VIAREGGIO VERSILIA SCHEMA CANONICO - parte A PRESENTATORE compila la proposta e la consegna al SEGRETARIO presenta la proposta al CONSIGLIO DIRETTIVO può richiedere il parere della COMMISSIONE AMMISSIONI fa le sue raccomandazioni al CONSIGLIO DIRETTIVO dispone per l’incontro con il CANDIDATO

16 ROTARY CLUB VIAREGGIO VERSILIA SCHEMA CANONICO - parte B CANDIDATO viene contattato ed informato, autorizza la lettera ai soci CONSIGLIO DIRETTIVO incarica il Segretario di inviare la lettera ai soci SOCI DEL CLUB non fanno obiezioni alla candidatura CONSIGLIO DIRETTIVO stabilisce la data di presentazione al club IL CLUB accoglie e da il benvenuto al NUOVO SOCIO


Scaricare ppt "ROTARY CLUB VIAREGGIO VERSILIA DISTRETTO 2070 Anno rotariano 2003-2004 (27 Gennaio 2004) COOPTAZIONE NUOVO SOCIO."

Presentazioni simili


Annunci Google