La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Che cosa cè di vero nellaffascinante ricostruzione che Dan Brown fa degli Illuminati?

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Che cosa cè di vero nellaffascinante ricostruzione che Dan Brown fa degli Illuminati?"— Transcript della presentazione:

1 Che cosa cè di vero nellaffascinante ricostruzione che Dan Brown fa degli Illuminati?

2 Citazione dellautore "Questo libro è un opera di fantasia. Personaggi e luoghi citati sono invenzioni dell'autore e hanno lo scopo di conferire veridicità alla narrazione. Qualsiasi analogia con fatti, luoghi e persone, vive o scomparse, è assolutamente casuale." "Questo libro è un opera di fantasia. Personaggi e luoghi citati sono invenzioni dell'autore e hanno lo scopo di conferire veridicità alla narrazione. Qualsiasi analogia con fatti, luoghi e persone, vive o scomparse, è assolutamente casuale."

3 GLI ILLUMINATI Nel 1600 in una Roma Barocca teatro di intrighi politici e tribunali dellinquisizione, nasce una organizzazione segreta molto influente: Nel 1600 in una Roma Barocca teatro di intrighi politici e tribunali dellinquisizione, nasce una organizzazione segreta molto influente: gli Illuminati gli Illuminati

4 SOCIETA SEGRETE MASSONERIA MASSONERIA SKULL AND BONES SKULL AND BONES TEMPLARI TEMPLARI La massoneria usa come simboli immagini prese dall'arte dei muratori. I Templari usano come simbolo la Croce.

5 MASSONERIA Misteriose e antichissime sono le origini della Massoneria, la cui denominazione originale in italiano è Libera Muratoria (in francese Franc- Maçon). Misteriose e antichissime sono le origini della Massoneria, la cui denominazione originale in italiano è Libera Muratoria (in francese Franc- Maçon).

6 SKULL AND BONES La società Skull and Bones è fondata nel 1832 da William Huntington Russell. Sia gli Illuminati di Weishaupt sia la Skull and Bones di Russell hanno tratto elementi dalle società segrete studentesche che esistevano nelle università tedesche fin dal XVIII secolo. La società Skull and Bones è fondata nel 1832 da William Huntington Russell. Sia gli Illuminati di Weishaupt sia la Skull and Bones di Russell hanno tratto elementi dalle società segrete studentesche che esistevano nelle università tedesche fin dal XVIII secolo.

7 I TEMPLARI Secondo la genealogia di Knigge, tutta la massoneria tedesca dellepoca rivendica i templari come antenati. Secondo la genealogia di Knigge, tutta la massoneria tedesca dellepoca rivendica i templari come antenati. In verità tutte le organizzazioni esoteriche fondate dal XVIII secolo a oggi si dotano di genealogie mitiche che risalgono ai templari, a Noè, a san Giovanni o a Salomone e passano per personaggi famosi della storia, della letteratura e dellarte. In verità tutte le organizzazioni esoteriche fondate dal XVIII secolo a oggi si dotano di genealogie mitiche che risalgono ai templari, a Noè, a san Giovanni o a Salomone e passano per personaggi famosi della storia, della letteratura e dellarte.

8 ILLUMINATI ? Tre importantissimi personaggi storici che sarebbero stati affiliati allorganizzazione segreta degli Illuminati: Tre importantissimi personaggi storici che sarebbero stati affiliati allorganizzazione segreta degli Illuminati: BERNINI BERNINI GALILEO GALILEO ENGEL ENGEL

9 GIANLORENZO BERNINI Bernini seminò la città Eterna di indizi ed enigmi nascosti per poter condurre al covo solo i più degni tra gli aspiranti Illuminati. Era il maestro ignoto, lautore degli ambigrammi e aveva ideato il cammino dellIlluminazione. Bernini seminò la città Eterna di indizi ed enigmi nascosti per poter condurre al covo solo i più degni tra gli aspiranti Illuminati. Era il maestro ignoto, lautore degli ambigrammi e aveva ideato il cammino dellIlluminazione.

10 GALILEO GALILEI Gli Illuminati di Galileo dovevano difendersi dal Vaticano e si riunivano in un covo segretissimo a Roma. Erano studiosi che contrapponevano alloscurantismo della Chiesa il lume della scienza. La fama della setta galileiana iniziò a diffondersi intorno al Gli Illuminati di Galileo dovevano difendersi dal Vaticano e si riunivano in un covo segretissimo a Roma. Erano studiosi che contrapponevano alloscurantismo della Chiesa il lume della scienza. La fama della setta galileiana iniziò a diffondersi intorno al 1630.

11 LEOPOLD ENGEL Leopold Engle nel XIX secolo risveglia lOrdine degli Illuminati. Egli riceve grazie alle sue doti medianiche lundicesimo volume che completa lincompiuto Grande Vangelo di Giovanni di Lorber. Ancora oggi molti lorberiani (non tutti) accettano questo volume come parte integrante del corpus di Lorber. Leopold Engle nel XIX secolo risveglia lOrdine degli Illuminati. Egli riceve grazie alle sue doti medianiche lundicesimo volume che completa lincompiuto Grande Vangelo di Giovanni di Lorber. Ancora oggi molti lorberiani (non tutti) accettano questo volume come parte integrante del corpus di Lorber.

12 I QUATTRO ELEMENTI Quattro Altari della Scienza, riconducibili ai quattro elementi fondamentali (Terra, Aria, Fuoco e Acqua) e un testo enigmatico di John Milton erano la chiave per giungere alla fine del Cammino. Quattro Altari della Scienza, riconducibili ai quattro elementi fondamentali (Terra, Aria, Fuoco e Acqua) e un testo enigmatico di John Milton erano la chiave per giungere alla fine del Cammino.

13 Primo Altare della Scienza La Cappella Chigi situata all'interno di Santa Maria del Popolo in piazza del Popolo La Cappella Chigi situata all'interno di Santa Maria del Popolo in piazza del Popolo Osservando la statua di Abacuc e lAngelo si trova la direzione del prossimo Altare. Osservando la statua di Abacuc e lAngelo si trova la direzione del prossimo Altare.

14 Secondo Altare della Scienza Piazza San Pietro Obelisco egizio, bassorilievo del Bernini chiamato West Ponente Piazza San Pietro Obelisco egizio, bassorilievo del Bernini chiamato West Ponente La direzione del soffio porta al Terzo Altare La direzione del soffio porta al Terzo Altare

15 Terzo Altare della Scienza Santa Maria della Vittoria Estasi di Santa Teresa Santa Maria della Vittoria Estasi di Santa Teresa

16 Quarto Altare della Scienza Fontana dei Quattro Fiumi Fontana dei Quattro Fiumi Da questo monumento si arriva alla fine del Cammino, trovando la chiesa degli Illuminati... Da questo monumento si arriva alla fine del Cammino, trovando la chiesa degli Illuminati...

17 Covo degli Illuminati Castel SantAngelo Castel SantAngelo

18 SIMBOLI Il simbolo degli Illuminati si ritrova nelliconografia cristiana non solo a prescindere ma anche ben prima del suo uso in alcune fonti massoniche. Il simbolo degli Illuminati si ritrova nelliconografia cristiana non solo a prescindere ma anche ben prima del suo uso in alcune fonti massoniche. Il simbolo è rappresentato da una piramide tronca sormontata da un occhio in un triangolo

19 MISTERI IRRISOLTI Non è forse vero che il retro del sigillo ufficiale degli Stati Uniti – quello che compare tuttora sulle banconote da un dollaro e raffigura una piramide tronca sormontata da un occhio in un triangolo – è un simbolo degli Illuminati? Non è forse vero che il retro del sigillo ufficiale degli Stati Uniti – quello che compare tuttora sulle banconote da un dollaro e raffigura una piramide tronca sormontata da un occhio in un triangolo – è un simbolo degli Illuminati?

20 Tra Mitologia e Simbologia La fama che Brown si è costruito presso gli studiosi di storia dei movimenti magico-esoterici non si smentisce neppure con Angeli e Demoni, ciò che Brown ha ottenuto è la creazione di un mito popolare che presenta determinate credenze in una forma non impegnativa, ma dilettevole e attraente. La fama che Brown si è costruito presso gli studiosi di storia dei movimenti magico-esoterici non si smentisce neppure con Angeli e Demoni, ciò che Brown ha ottenuto è la creazione di un mito popolare che presenta determinate credenze in una forma non impegnativa, ma dilettevole e attraente. Il libro è allo stesso tempo un giallo, un romanzo, un thriller, una teoria cospirativa e un manifesto spirituale, tutto in uno. Il libro è allo stesso tempo un giallo, un romanzo, un thriller, una teoria cospirativa e un manifesto spirituale, tutto in uno.

21 Analisi testuale Il libro è basato su una formula standard e, come tutti i romanzi, presenta una storia damore. Il libro è basato su una formula standard e, come tutti i romanzi, presenta una storia damore. Le frasi ed i particolari sono descritti con tale realismo da farci immaginare le scene e immedesimarci nei personaggi. Inoltre possiamo dire che i dialoghi del romanzo sono molto simili a copioni televisivi. Le frasi ed i particolari sono descritti con tale realismo da farci immaginare le scene e immedesimarci nei personaggi. Inoltre possiamo dire che i dialoghi del romanzo sono molto simili a copioni televisivi.

22 Errori e poca documentazione I dialoghi del libro, quando l'autore decide di avventurarsi nella nostra lingua, sono tragicomici: la metà delle frasi che usa sembra tradotta con Babelfish di Altavista. Un esempio? I dialoghi del libro, quando l'autore decide di avventurarsi nella nostra lingua, sono tragicomici: la metà delle frasi che usa sembra tradotta con Babelfish di Altavista. Un esempio? Durante le frenetiche ricerche della bomba che rischia di far saltare in aria tutto il Vaticano, una guardia svizzera a un certo punto esclama "Continua cercando!" e un'altra gli risponde: "Probasti il museo?". Prima del conclave è l'ora dello "spazzare di cappella", quando le guardie fermano Langdon esclamano "Para!", mentre Olivetti accompagnando i protagonisti dal camerlengo, il ciambellano del Papa, indica loro l'"Ufficio di Papa". Posibile, uficcio, pompiero. Certo. Zi, buana. Durante le frenetiche ricerche della bomba che rischia di far saltare in aria tutto il Vaticano, una guardia svizzera a un certo punto esclama "Continua cercando!" e un'altra gli risponde: "Probasti il museo?". Prima del conclave è l'ora dello "spazzare di cappella", quando le guardie fermano Langdon esclamano "Para!", mentre Olivetti accompagnando i protagonisti dal camerlengo, il ciambellano del Papa, indica loro l'"Ufficio di Papa". Posibile, uficcio, pompiero. Certo. Zi, buana. Questi dialoghi esilaranti sono tra quelli messi meglio: in alcuni punti Brown scade nel totale farfugliamento incoerente di un "non sportarti", un "if this guy disappears, we are fungito" (fregati? fottuti?) e un "Non si può entrare. E' chiusa temprano", che Vittoria prontamente traduce per Langdon in "closed early". Insieme a questi, Brown dovrebbe spiegarci cosa intendeva con uno "straniero crudo" e soprattutto con "Era un bar- àrabo". Barbaro? Barabba? Rabarbaro? Onestamente noi abbiamo rinunciato a capirlo. Questi dialoghi esilaranti sono tra quelli messi meglio: in alcuni punti Brown scade nel totale farfugliamento incoerente di un "non sportarti", un "if this guy disappears, we are fungito" (fregati? fottuti?) e un "Non si può entrare. E' chiusa temprano", che Vittoria prontamente traduce per Langdon in "closed early". Insieme a questi, Brown dovrebbe spiegarci cosa intendeva con uno "straniero crudo" e soprattutto con "Era un bar- àrabo". Barbaro? Barabba? Rabarbaro? Onestamente noi abbiamo rinunciato a capirlo.

23 Poteva interpellare un esperto italiano ! Mi chiedo come abbia fatto a sbagliare quasi tutti i nomi delle strade e gran parte dei monumenti: pare che anche la pianta di Roma se la sia inventata. Mi chiedo come abbia fatto a sbagliare quasi tutti i nomi delle strade e gran parte dei monumenti: pare che anche la pianta di Roma se la sia inventata. Nota (maggio 2005) Notiamo con piacere che è stata pubblicata in USA/UK una nuova edizione di Angels & Demons in cui i dialoghi in italiano sono stati corretti. Ora le vecchine romane dicono finalmente "Ha chiuso prima". Deo Gratias! Nota (maggio 2005) Notiamo con piacere che è stata pubblicata in USA/UK una nuova edizione di Angels & Demons in cui i dialoghi in italiano sono stati corretti. Ora le vecchine romane dicono finalmente "Ha chiuso prima". Deo Gratias!

24 Mistificazioni storiche La storia degli ordini esoterici ci racconta che le vicende reali sono più complesse di quanto Dan Brown narra nei suoi romanzi. La storia degli ordini esoterici ci racconta che le vicende reali sono più complesse di quanto Dan Brown narra nei suoi romanzi. Non è sostenibile l'idea per cui gli Illuminati sono un potente ordine la cui fondazione risale al Rinascimento. Non è sostenibile l'idea per cui gli Illuminati sono un potente ordine la cui fondazione risale al Rinascimento.

25 Documentazione Angeli e Demoni – Dan Brown Angeli e Demoni – Dan Brown Il codice da Vinci – Dan Brown Il codice da Vinci – Dan Brown Enciclopedia Garzanti Enciclopedia Garzanti


Scaricare ppt "Che cosa cè di vero nellaffascinante ricostruzione che Dan Brown fa degli Illuminati?"

Presentazioni simili


Annunci Google