La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IO E IL COMPUTER… IL MIO RAPPORTO CON IL PC. Lincontro con la macchina Lincontro con il computer, nella mia personale esperienza, è avvenuto relativamente.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IO E IL COMPUTER… IL MIO RAPPORTO CON IL PC. Lincontro con la macchina Lincontro con il computer, nella mia personale esperienza, è avvenuto relativamente."— Transcript della presentazione:

1 IO E IL COMPUTER… IL MIO RAPPORTO CON IL PC

2 Lincontro con la macchina Lincontro con il computer, nella mia personale esperienza, è avvenuto relativamente tardi; ricordo che soltanto in occasione della mia prima laurea, ho incominciato ad interessarmene davvero.

3 Un regalo importante Il mio primo computer, modello fisso windows 98, mi fu regalato esattamente il giorno dellesame di maturità magistrale; ricordo di aver insistito molto per averlo e nonostante ciò non lho mai frequentato molto.

4 Il carattere del computer Lo trovavo uno strumento impersonale e asettico e nemmeno molto simpatico a dire il vero..Mi ritengo una persona fantasiosa e socievole e sentivo di non avere nulla in cambio nel rapporto con la macchina.

5 Le difficoltà.. Trovavo molta difficoltà e disagio nel rapporto con esso, le nostre rare frequentazioni contribuivano a rendere tutto più complicato e di conseguenza noioso; la sensazione che più spesso mi assaliva era il senso di inadeguatezza e a nessuno, credo, piace sentirsi inadeguato.

6 La curisità.. Nonostante ciò, la curiosità era molta e questa mi spingeva a nuovi tentativi e nuove strade, ma mai particolarmente concreti..

7 La concretezza Il tutto si è concretizzato in occasione della stesura della mia tesi di laurea, discussa allUniversità degli studi di Parma, alla facoltà di psicologia. Ricordo che nel 2006, nellambito universitario stavano avvenendo grandi cambiamenti organizzativi, tutto si stava informatizzando, le procedure, i passaggi…

8 Il primo incontro con internet In occasione della tesi ebbi modo di conoscere internet e di fare i primi collegamenti in rete, fu emozionante! Mi sembrava inverosimile lavvicinarsi di luoghi, persone tanto lontani fra loro e questesperienza lasciava dietro di sé quasi un alone di magia lapparizione improvvisa di tante informazioni e immagini…

9 La fantasia Ne uscirono sempre nuovi collegamenti e la voglia di lavorare e perché no, anche di giocare con il computer. Internet era un motore di ricerca invidiabile per reperire informazioni, proprio gli ingredienti che ci volevano per stimolare la mia curiosità e la mia fantasia..

10 Socializzazione Senza contare le innumerevoli opportunità di socializzazione messe a disposizione dal computer; di recente ha fatto molto discutere facebook, un social network, punto di ritrovo e di scambio per persone di ogni età. Lo stesso può rivelarsi utile ma nello stesso tempo deleterio per la persona.

11 Le due facce di facebook Molte persone si ritrovano a chattare con vecchi amici e conoscenti, avendo così la possibilità di scambiarsi confidenze e di mantenere in questo modo vivi rapporti che altrimenti si sarebbero deteriorati; nello stesso tempo molti individui si ritrovano derubati della loro identità o schiavi di internet, diventandone completamente dipendenti.

12 Il rischio Il rischio è quello di allontanarsi dalla vita vera, dalle esperienze più importanti e formative, dalle amicizie e dagli affetti, rifugiandosi così in un mondo irreale con il rischio di esserne risucchiati, in un vortice senza ritorno.

13 Il limite Come in tutte le cose, è utile tenere ben in vista gli obiettivi ed essere in grado di darsi un limite. Si sa che la torta al cioccolato è buonissima, una fetta fa bene alla pancia e al cuore, ma mangiarne una intera causerebbe unindigestione!

14 Il valore aggiunto Nonostante la grande quantità di pericoli latenti presenti nella realtà virtuale, ai nostri giorni il non far parte di data realtà comporterebbe gravi svantaggi e mancanze a quella che è la nostra vita; oggi tutto si è evoluto e ormai questo tempo è definito Lera dellinformatizzazione virtuale

15 Conclusione Considerando pro e contro sullutilizzo del computer, ritengo infine che esso porti il peso di essere una delle invenzioni più affascinanti dellumanità, forse non pecco di esagerazione se aggiungo che probabilmente ne detiene il primato..ciò nonostante rimango una delle persone che se ne accostano con uno scopo puramente lavorativo e formativo.


Scaricare ppt "IO E IL COMPUTER… IL MIO RAPPORTO CON IL PC. Lincontro con la macchina Lincontro con il computer, nella mia personale esperienza, è avvenuto relativamente."

Presentazioni simili


Annunci Google