La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto “ Integrazione della filiera logistica” Proseguimento progetto Adapt FILIER Forlì - 15 marzo 2002 Ing. Cesare Girometti Consulente Logistico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto “ Integrazione della filiera logistica” Proseguimento progetto Adapt FILIER Forlì - 15 marzo 2002 Ing. Cesare Girometti Consulente Logistico."— Transcript della presentazione:

1 Progetto “ Integrazione della filiera logistica” Proseguimento progetto Adapt FILIER Forlì - 15 marzo 2002 Ing. Cesare Girometti Consulente Logistico

2 La tracciabilità delle merci

3 Il processo logistico

4

5 Livello di servizio e scorte

6 Livello di servizio e costo totale

7 Costo del sistema produttivo

8 Costo del sistema - servizi

9 Schema strategico POLO

10 Evoluzione logistica

11 Informatizzazione CONSENTE COLLOQUIO FRA AREE AZIENDALI DIFFERENTI SCAMBI E AGGIORNAMENTO VELOCE DI INFORMAZIONI RESE DISPONIBILI A TUTTI GLI UTILIZZATORI CON SISTEMI INFORMATIVI DI CLIENTI E FORNITORI TRASFERIMENTO DATI ANCHE FRA POSTAZIONI NON FISSE DI MEMORIZZARE LE INFORMAZIONI A LUNGO

12 MEMORIZZA LA TIPOLOGIA DELLE MERCI (in relazione a dimensioni, fragilità, tipo di imballo,….) CONSENTE LA IDENTIFICAZIONE PERSONALIZZATA DELLE MERCI MOVIMENTATE RICONOSCE LE MODALITA’ DI CONSERVAZIONE DI OGNI ARTICOLO (temperatura, umidita’, luce….) MEMORIZZA INFORMAZIONI CIRCA CLIENTI, FORNITORI, DESTINAZIONI CONSERVA DATI RELATIVAMENTE ALLA COMPOSIZIONE DEGLI IMBALLI DI SPEDIZIONE RICONOSCE REFERENZE MANIPOLATE IN PASSATO MANTIENE LE INFORMAZIONI DI LOCAZIONI E SCADENZE AIUTA NELL’ANALISI abc DEI DIFFERENTI ARTICOLI SUGGERISCE LA SCELTA DELLE MERCI PER ASSICURARE UNA GESTIONE F.I.F.O. CONSENTE IL COLLOQUIO FRA UNITA’ IN MOVIMENTO CALCOLA GLI INDICI DI ROTAZIONE, LA GIACENZA MEDIA DI OGNI ARTICOLO, I TEMPI NECESSARI ALLA MOVIMENTAZIONE …. CONSENTE LA TRACCIABILITA’ DELLE MERCI Informatizzazione nei magazzini logistici

13 TRACCIABILITA’ DAL TERMINE INGLESE “TRACK” = TRACCIA PREVISTA COME OBBLIGO NEI SISTEMI DI QUALITA’ (NORME ISO 9000) NEL PERCORSO COMPLETO : DAL RICEVIMENTO, ALLE FASI DI PRODUZIONE, ALLA CONSEGNA FINO ALLA INSTALLAZIONE CONSENTE DI GOVERNARE IL CICLO PRODUTTIVO CONOSCENDO, IN OGNI MOMENTO, LA POSIZIONE DI OGNI ARTICOLO QUINDI UNA SUA ACCURATA GESTIONE PERMETTE DI MISURARE LE PROPRIE PERFORMANCE E DI POTERLE MIGLIORARE CON CONTINUITA’ SUPPORTATA DA ADEGUATI STRUMENTI INFORMATICI CONSENTE INOLTRE IN MIGLIORAMENTO DEGLI INDICATORI RELATIVI ALLA GESTIONE DEGLI SPAZI, IN PARTICOLARE DELL’INDICE DI SELETTIVITA’ E DELL’INDICE DI RENDIMENTO VOLUMETRICO


Scaricare ppt "Progetto “ Integrazione della filiera logistica” Proseguimento progetto Adapt FILIER Forlì - 15 marzo 2002 Ing. Cesare Girometti Consulente Logistico."

Presentazioni simili


Annunci Google