La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il problema adenotonsillare a. pastore. Tonsille: organi a struttura complessa linfo-reticolo-epiteliale Epitelio T.linforeticolare -diffuso -nodulare(centro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il problema adenotonsillare a. pastore. Tonsille: organi a struttura complessa linfo-reticolo-epiteliale Epitelio T.linforeticolare -diffuso -nodulare(centro."— Transcript della presentazione:

1 Il problema adenotonsillare a. pastore

2 Tonsille: organi a struttura complessa linfo-reticolo-epiteliale Epitelio T.linforeticolare -diffuso -nodulare(centro germinativo, zona corticale) cripte

3 Anatomia Le tonsille palatine, rinofaringea e linguale formano il così detto anello linfatico di Waldeyer aggregati di tessuto linfatico minori formano le tonsille peritubariche, le bande parafaringee e ed il tessuto linfoide dei ventricoli laringei

4 Anatomia macro Anatomia macro Tonsilla linguale base lingua follicoli Tonsilla palatina due pilastri (palato-glosso e palato- faringeo) capsulata (fascia faringo-basilare) Plica triangularis cripte Adenoide (T. rinofaringea) Fossa di Rosenmüller pseudo cripte

5 istologia Tonsilla palatina epitelio squamoso t. linfatico extrafollicolare follicoli linfatici centri germinativi Adenoidi epit. ciliato pseudostratificato squamoso stratificato pseudo-criptico

6 vascolarizzazione Tonsille arterie palatine ascendenti e discendenti arteria tonsillare 1% dei casi la ICA è aberrante ed è localizzata appena al di sotto del m. constrittore superiore Adenoidi faringea ascendente, arterie sfenopalatine

7 Immunology and Function Part of secondary immune system No afferent lymphatics Exposed to ingested or inspired antigens passed through the epithelial layer Immunologic structure is divided into 4 compartments: reticular crypt epithelium, extra follicular area, mantle zone of the lymphoid follicle, and the germinal center of the lymphoid follicle

8 Membrane cells and antigen presenting cells are involved in transport of antigen from the surface to the lymphoid follicle Antigen is presented to T-helper cells T-helper cells induce B cells in germinal center to produce antibody Secretory IgA is primary antibody produced Involved in local immunity

9 Funzione immunologica età dipendente linfociti T zone peri ed interfollicolari linfociti B centri germinativi IgG>> fino ai 5-6 anni IgM< con letà IgAs> con letà IgE variabili Linfochine

10 Linfochine: fattori di immunità cell. mediata MIF- inibisce la migrazione macrofagica dalla sede di attivazione linfocitaria linfotossine- azione litica fattori chemiotattici- per monociti e neutrofili interferone

11 Le infezioni circoscritte e sub-cliniche rappresentano una condizione fisiologica per le tonsille. La massima attività tonsillare è fra 7 anni e la pubertà. Oltre aa la tonsilla palatina perde quasi completamentela competenza immunologica. La flogosi cronica, i fenomeni sclero-atrofici e la ipertrofia compromettono lattività immunologica tonsillare dopo la tonsillectomia si nota una riduzione transitoria delle IgA secretorie in assenza di altre modificazioni significative del patrimonio immunologico

12 Se la tonsilla perde le sue caratteristiche di immunocompetenza la sua asportazione non ha più controindicazioni di ordine immunologico

13 Epidemiologia Interventi di tonsillectomia in diminuzione 2000: 10.7 (su diecimila) 2002: : : interventi 2004: interventi Anche gli interventi di Adenoidectomia sono in diminuzione

14 Common Diseases of the Tonsils and Adenoids Acute adenoiditis/tonsillitis Recurrent/chronic adenoiditis/tonsillitis Obstructive hyperplasia Malignancy

15 Adenotonsillite Acuta Etiologia 5-30%... batteri; di questi 39% sono beta-lattamasi-produttori anaerobi virus:50-90% in età prescolare Strepococco B emolitico gr.A è lagente patogeno più rilevante per le possibili complicazioni tampone tonsillare terapia specifica

16 Clinical Evaluation Odynophagia, fever, tender cervical lymphadenopathy. Supporting documents, 2 or more – Fever> 38.5 – Tonsillar Exudate – Tender cervical LAD >2cm – Positive throat culture

17 Post Streptococcal Glomerulonephritis Joint Pain and oliguric renal failure 10 days after the pharyngitis. Treatment aimed at eliminating the infection and supportive therapy for renal failure. Excellent prognosis in children.

18 DIAGNOSI In assenza di tampone ed es. colturale la diagnosi è empirica e si basa su 3 elementi principali 1) Anamnesi 2) Punteggio di McIsaac (2004) 3) Esecuzione del RAD (Rapid Antigen Detection Test)

19 DIAGNOSI DIAGNOSI Mc Isaac 0 – 1 : NO Streptococco 2 – 3 : possibile (SI solo se anche RAD positivo) 3 – 4 + anamnesi : SI all 80% (anche senza RAD) 5 : SI all 80% (anche senza RAD e anamnesi) Se presentePunti Temperatura > 38° 1 Assenza di tosse 1 Adenopatia dolente laterocervicale anteriore 1 Tumefazione o essudato tonsillare 1 Età 3 – 14 anni 1 Punteggio di McIsaac Anamnesi - epidemiologia locale - contatto con paziente affetto - presenza di rash scarlattiniforme

20 una tonsillite… in 5 – 7 giorni (di terapia) se BATTERICA in 7 – 15 giorni se VIRALE ma se persiste > 15 giorni VISITA ORL ! (entro 7 gg)

21 Microbiology of Adenotonsillitis Most common organisms cultured from patients with chronic tonsillar disease (recurrent/chronic infection, hyperplasia): Streptococcus pyogenes (Group A beta-hemolytic streptococcus) H.influenza Branhamella catarralis S. aureus Streptococcus pneumoniae

22 Recurrent Acute Tonsillitis Seven episodes in a single year Five or more episodes in 2 years Three or more episodes in 3 years Chronic Tonsillitis No true consensus on the definition. Symptoms greater than 4 weeks

23 Differential Diagnosis Infectious Mononucleosis – EBV Scarlet Fever Corynebacterium diptheriae Malignancy

24 COMPLICANZE NON SUPPURATIVESUPPURATIVE - malattia reumatica - glomerulonefrite - ascesso peritonsillare - ascesso retrofaringeo - ascesso laterocervicale SEGNI CRITICI -DISFAGIA MARCATA -SCIALORREA -TRISMA -STRIDORE o DISPNEA -PZ.IMMUNODEPRESSO P.S.

25 ASCESSO PERITONSILLARE Raro nel bambino, relativamente frequente nel giovane adulto PUO COMPLICARE TONSILLITI APPARENTEMENTE BANALI (faringodinia inizialmente modesta, febbre non elevata) sintomatologia: TRIADE TIPICA ODINOFAGIA intensa (pseudoscialorrea) TRISMA RINOLALIA CHIUSA POST. (voce da rospo) INVIARE AL P.S. terapia INCISIONE E DRENAGGIO il più rapidamente possibile

26 Tonsille normali Tonsillite acuta batterica

27 Iperkeratosi Tonsillolita Caseum!!!!!

28 Mononucleosi Linfoma

29 Tonsillite virale

30 ascessualizzazione

31 Adenoma Pleomorfo

32 Candidosi

33 indicazioni alla TONSILLECTOMIA (PNLG marzo 2008) BAMBINI * associare adenoidectomia < 3 anni - ipertrofia marcata (grado 3 o 4 ) in OSAS * (diagnosi di OSAS con pulsiossimetria notturna) > 3 anni - ipertrofia marcata (grado 3 o 4) in OSAS * - ipertrofia marcata (grado 3 o 4 ) sintomatica * (OME persistente con ipoacusia, OMA ricorrente) - tonsilliti ricorrenti (>5 x anno per 2 anni consecutivi) - voluminose adenopatie LTC persistenti dopo tp antibiotica - convulsioni febbrili ADULTI - tonsilliti ricorrenti (>5 x anno per 2 anni consecutivi) - precedenti di ascesso peritonsillare

34 Adenoid Hyperplasia Triad – Hyponasality – Snoring – Open mouth breathing Purulent rhinorrhea, post nasal drip, chronic cough, and headache

35 OSAS Obstructive Airway Symptoms Snoring Apneic episodes with gasping or choking Daytime hypersomnolence Nocturnal enuresis Behavioral disturbances

36 PreOp Evaluation of Adenoid Disease Differential diagnoses Allergic rhinitis Sinusitis GERD For concomitant sinus disease, treat adenoids first

37 Medical Therapy First Line – Penicillin/Cephalosporin for 10 days Macrolides ? – Penicillin allergy – Erythromycin/Clarithromycin 10 days – Azithromycin (12mg/kg/day) 5 days Nasal corticosteroids

38 Surgical Indications Adenoidectomy -Absolute O.S.A.S -Relative Chronic Nasal Obstruction Recurrent/ Chronic Adenoiditis Recurrent/ Chronic Sinusitis Recurrent acute otitis media/ Recurrent OME

39 Tecniche Chirurgiche della Tonsillectomia Dissezione a freddo Diatermia (monopolare o bipolare) Radiofrequenza (radiazioni elettromagnetiche – coblazione) Bisturi armonico a ultrasuoni Coagulazione ad argon-plasma Vari tipi di laser

40 Tecniche Chirurgiche della Adenoidectomia curette, diatermia a suzione, radiofrequenza, per via endoscopica)

41 Complications #1: Postoperative bleeding Other: Sore throat, otalgia, uvular swelling Respiratory compromise Dehydration Burns and iatrogenic trauma

42 Rare Complications Velopharyngeal Insufficiency Nasopharyngeal stenosis Atlantoaxial subluxation/ Grisels syndrome Regrowth Eustachian tube injury Depression Laceration of ICA/ pseudoaneursym of ICA


Scaricare ppt "Il problema adenotonsillare a. pastore. Tonsille: organi a struttura complessa linfo-reticolo-epiteliale Epitelio T.linforeticolare -diffuso -nodulare(centro."

Presentazioni simili


Annunci Google