La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Piano annuale di formazione 2013-2014 LINEE DI INDIRIZZO SULLA PROGRAMMAZIONE DELLOFFERTA FORMATIVA VI Commissione consiliare VENEZIA – 31 ottobre 2012.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Piano annuale di formazione 2013-2014 LINEE DI INDIRIZZO SULLA PROGRAMMAZIONE DELLOFFERTA FORMATIVA VI Commissione consiliare VENEZIA – 31 ottobre 2012."— Transcript della presentazione:

1 Piano annuale di formazione LINEE DI INDIRIZZO SULLA PROGRAMMAZIONE DELLOFFERTA FORMATIVA VI Commissione consiliare VENEZIA – 31 ottobre 2012

2 Dati Anno formativo 2005/2006 Anno formativo 2006/2007 Anno formativo 2007/2008 Anno formativo 2008/2009 Anno formativo 2009/2010 Anno formativo 2010/2011 Anno formativo 2011/2012 Anno formativo 2012/2013 numero corsi attivati numero allievi costo totale PROGRAMMAZIONE DI PERCORSI TRIENNALI NEL PIANO REGIONALE DI FORMAZIONE INIZIALE (OdF accreditati) DALLA.F. 2005/2006 AD OGGI

3 INCIDENZA DEI COSTI STANDARD SUL CONTENIMENTO DELLA SPESA DATI Anno formativo 2010/2011 Anno formativo 2011/2012 SPERIMENTAZIONE COSTI STANDARD Differenza rispetto allA.F Variazioni in percentuale numero allievi allavvio allievi+ 5 % risorse impegnate , , ,00-7,39%

4 PIANO OFFERTA SUSSIDIARIA A.F PIANO OFFERTA SUSSIDIARIA A.F dati approvazione dati avvio percentuale attività avviata dati approvazione dati avvio percentuale attività avviata numero percorsi triennali ,45%463984,78% numero Istituti Professionali interessati %201785% numero allievi ,20% ,86% LA SUSSIDIARIETA IN VENETO PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE NEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI DI STATO

5 ANNO FORMATIVO PIANO FORMAZIONE INIZIALE E PIANO OFFERTA SUSSIDIARIA Qualifiche identiche proposte sia da un CFP che da un IPS nello stesso Comune N. CORSI TIPOLOGIACFP ATTUATORESEDE OFFERTA SUSSIDIARIA CONCORRENTE * 1 amministrativo- segretariale Associazione Lepido RoccoCastelfranco Veneto IIS Carlo Rosselli di Castelfranco Veneto 1ristorazione Provincia Italiana Sacro Cuore Stimmatini VeronaIPSSAR BERTI di Verona 3 elettrico, termoidraulico e meccanico Engim di TrevisoTrevisoIPSIA G. GIORGI di Treviso 1meccanico auto Istituto Antonio Provolo per l'Educazione dei Sordomuti VeronaIPSIA G. GIORGI di Verona 1meccanico autoEndo-Fap Istituto BernaVenezia-MestreIIS L. LUZZATTI 1industria meccanica Associazione CFP CNOS/FAP San Zeno VeronaIPSIA G. GIORGI di Verona * Criterio non applicato quando lintervento formativo realizzato dallOrganismo di formazione sia specificatamente destinato ad allievi disabili che non siano in grado di avvalersi dei metodi di apprendimento ordinari

6 INCIDENZA DELLA DECURTAZIONE PROPOSTA SULLA DISPONIBILITA DI CASSA ANNO FORMATIVO IMPORTO NON IMPEGNATO ANNUALITÀ INTERESSATA ,00 primi anni percorsi del triennio ,00 primi anni percorsi del triennio secondi anni percorsi del triennio 2013/ ,00 primi anni percorsi del triennio secondi anni percorsi del triennio terzi anni percorsi del triennio ,00 Totale riduzione fabbisogno di cassa nel periodo

7 VALUTAZIONE ESITI OCCUPAZIONALI PROGETTI REALIZZATI Ministero del Lavoro, e delle Politiche Sociali IRES Veneto FORMA VALUTAZIONE DEGLI ESITI E DELLIMPATTO DELLE POLITICHE FORMATIVE DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE Regione del Veneto Direzione Formazione Veneto Lavoro Osservatorio e Ricerca PLACEMENT GLI ESITI OCCUPAZIONALI

8 Ministero del Lavoro, e delle Politiche Sociali IRES Veneto PROGETTO FORMA VALUTAZIONE DEGLI ESITI E DELLIMPATTO DELLE POLITICHE FORMATIVE DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE Rilevazione delle dinamiche di accesso al mercato del lavoro di un campione di giovani in un intervallo temporale di 18 mesi dal conseguimento della qualifica professionale

9 PROGETTO FORMA VALUTAZIONE DEGLI ESITI E DELLIMPATTO DELLE POLITICHE FORMATIVE NELLAMBITO DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE Quanti qualificati della formazione iniziale nellarco dei 18 mesi successivi al conseguimento dalla qualifica hanno avuto almeno un contatto con il mondo del lavoro? Anagrafe Regionale della Formazione Sistema delle Comunicazioni Obbligatorie GIUGNO 2008 Estratto un campione di 2501 qualificati pari al 70% del totale MARZO qualificati del campione estratto sono presenti nella banca dati

10 PROGETTO FORMA VALUTAZIONE DEGLI ESITI E DELLIMPATTO DELLE POLITICHE FORMATIVE DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE Regione Veneto : Indicatori di efficacia della Formazione Iniziale -Tasso di inserimento occupazionale lordo 71,4% ( dato Lombardia: 60%) -Tasso di inserimento coerente medio 49,5% ( dato Lombardia: 57%) Tempo intercorso dal termine del corso alla prima esperienza professionale – Veneto

11 Regione del Veneto - Direzione Formazione Veneto Lavoro - Osservatorio e Ricerca PROGETTO PLACEMENT GLI ESITI OCCUPAZIONALI Sistema di monitoraggio degli esiti occupazionali dellinsieme degli allievi di attività formative professionali regionali a definiti istanti temporali dalla conclusione del corso (6, 12, 24 mesi)

12 PROGETTO PLACEMENT GLI ESITI OCCUPAZIONALI Quanti allievi usciti dalla Formazione Iniziale sono attivi nel mondo del lavoro dopo 6, 12 e 24 mesi ? Ricerca allievi sul SILV Sistema Informativo Lavoro Veneto Individuazione allievi dai dati delle Anagrafi Regionali Indagine telefonica sui nominativi non trovati nel SILV Analisi esiti occupazionali con lobiettivo di valutare lefficacia del sistema formativo regionale per fornire indirizzi alla programmazione di settore

13 PROGETTO PLACEMENT GLI ESITI OCCUPAZIONALI Esito occupazionale degli allievi a 12 mesi dalla conclusione del corso Tasso di occupazione lordo Formazione Iniziale : qualificati dei corsi conclusi nel triennio % Tasso di rientro nellistruzione 16% Quota di disoccupati 18%


Scaricare ppt "Piano annuale di formazione 2013-2014 LINEE DI INDIRIZZO SULLA PROGRAMMAZIONE DELLOFFERTA FORMATIVA VI Commissione consiliare VENEZIA – 31 ottobre 2012."

Presentazioni simili


Annunci Google