La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Scuola Primaria G. Lodi di Crevalcore FESTA di FINE ANNO SCOLASTICO CLASSI V 20 MAGGIO 2013 di Paola e Carla Poppi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Scuola Primaria G. Lodi di Crevalcore FESTA di FINE ANNO SCOLASTICO CLASSI V 20 MAGGIO 2013 di Paola e Carla Poppi."— Transcript della presentazione:

1

2 Scuola Primaria G. Lodi di Crevalcore FESTA di FINE ANNO SCOLASTICO CLASSI V 20 MAGGIO 2013 di Paola e Carla Poppi

3 PROGRAMMA -ore 14-15,15 : Giochi sportivi -ore15,20 : Ingresso genitori -ore 15,30-16 Festa + Premiazione così articolata : 1)Saluto Ins. Pina Caruso ai presenti 2)Lettura da parte di 4 bambini di brevi riflessioni sui 5 anni di Scuola Primaria (uno per classe) 3)Intervento Ins. Paola Poppi a nome di tutti i docenti 4)Canzone/Balletto LÀ NEL PAESE DEI SOGNI (Gianni Morandi) 5)Intervento Dirigente e Senatore Broglia 6)Premiazione 7)Inno Nazionale

4 GIOCHI SPORTIVI … CHE PASSIONE

5 GIOCHI SPORTIVI … CHE PASSIONE

6 GIOCHI SPORTIVI … CHE PASSIONE

7 GIOCHI SPORTIVI … CHE PASSIONE

8 GIOCHI SPORTIVI … CHE PASSIONE

9 GIOCHI SPORTIVI … CHE PASSIONE

10 GIOCHI SPORTIVI … CHE PASSIONE

11 GIOCHI SPORTIVI … CHE PASSIONE

12 GIOCHI SPORTIVI … CHE PASSIONE

13 GIOCHI SPORTIVI … CHE PASSIONE

14 GIOCHI SPORTIVI … CHE PASSIONE

15 GIOCHI SPORTIVI … CHE PASSIONE

16 GIOCHI SPORTIVI … CHE PASSIONE

17 UN PO DI RIPOSO

18 LA MAESTRA PINA CARUSO

19 GLI ISTRUTTORI

20 LA DIRIGENTE E LE MAESTRE

21 LE MAESTRE

22 LE MAESTRE

23 LE MAESTRE

24 IL SENATORE BROGLIA LA DIRIGENTE IL COMITATO GENITORI

25 LA DIRIGENTE E GLI ISTRUTTORI

26 IL SALUTO DELLINSEGNANTE PINA CARUSO

27 LA PAROLA AI BAMBINI

28 Cinque anni di Scuola Primaria : quanti ricordi e quante emozioni … Il primo giorno di scuola, con il cuore a mille, abbiamo oltrepassato il cancello della scuola Lodi e, per mano ai nostri genitori, siamo saliti nelle nostre aule, curiosi di conoscere le nuove maestre e i nuovi compagni. LA PAROLA AI BAMBINI

29 Che emozione! Eravamo alle Elementari e ci tornavano in mente le parole che più volte ci ripetevano i nostri genitori : - Vedrai, quando sarai alla Scuola Elementare, le maestre …. – e qui le loro parole si interrompevano sempre. LA PAROLA AI BAMBINI

30 -Ma quei puntini di sospensione, cosa vorranno dire ? – pensavamo noi, cercando di indovinare che cosa ci avrebbero fatto le maestre. Ci avrebbero mangiato ? Non siamo mica dei cioccolatini (questo lo abbiamo saputo dopo, però). Ci avrebbero torturato ? LA PAROLA AI BAMBINI

31 Per fortuna siamo ancora tutti interi e nessuno ci ha mangiato, anche se un po di tortura cè stata con i verbi, le tabelline, lo studio, i compiti … Pian piano la paura ha lasciato il posto alla curiosità e abbiamo pensato : Non è poi tanto male, questa Scuola Primaria!!! LA PAROLA AI BAMBINI

32 Eravamo piccoli, timidi con tanta voglia di imparare tutto e in fretta. E abbiamo imparato tante cose, non tutto, naturalmente, e spesso con un po di fatica. Ci sono stati momenti belli ed altri meno. Bello imparare a leggere, a scrivere, a contare, belle le gite, i giochi, le feste di Natale … LA PAROLA AI BAMBINI

33 Meno belli i litigi con i compagni, le sgridate delle insegnanti, le delusioni per un compito andato male. Questi cinque anni sono stati lunghi, ma allo stesso tempo sono volati via, quasi in un baleno. Siamo cresciuti giorno per giorno, insieme ai nostri compagni e alle nostre maestre. LA PAROLA AI BAMBINI

34 Ora siamo qui, al termine del nostro viaggio alla Scuola Primaria, quasi pronti per la nuova avventura che ci aspetta. Ancora nuove domande, adesso sulla Scuola Secondaria, la Scuola Media ! Qualcuno si immagina che sia difficilissima. Ma anche quando dovevamo passare dalla Scuola dellInfanzia alla Scuola Primaria avevamo paura, proviamo la stessa paura anche questa volta. LA PAROLA AI BAMBINI

35 Poi, però, la Scuola Primaria non è stata terribile come pensavamo e speriamo sia così anche per la Scuola Secondaria. Siamo curiosi di conoscere nuove ragazze e nuovi ragazzi, non vediamo lora di scoprire come sarà studiare Francese o Spagnolo. Ci divertiremo a chiudere tutti quei buchini che ha il flauto e, forse, saremo dei musicisti provetti. LA PAROLA AI BAMBINI

36 Anche quella che ci aspetta sarà una magnifica avventura… Questi tre anni che abbiamo davanti li faremo bene e voleranno via, come sono volati i cinque anni della Primaria e saremo pronti per partire per un altro viaggio che ci riempirà ancora la MENTE e il CUORE … LA PAROLA AI BAMBINI

37 LA PAROLA AI BAMBINI

38 LE PAROLE DELLINSEGNANTE PAOLA POPPI A NOME DI TUTTE LE MAESTRE

39 Un caro saluto a tutti a nome delle Insegnanti delle Classi V. Saluto e ringrazio la Dirigente, Dott.ssa Carla Neri, il Senatore Broglia, il Comitato Genitori, qui rappresentato dal Presidente, Signora Maddalena Cinotti e dal Vice-Presidente, Signora Filomena Fatigati, gli Istruttori. LE PAROLE DELLINSEGNANTE PAOLA POPPI A NOME DI TUTTE LE MAESTRE

40 Grazie a tutti per essere qui a condividere con noi questo momento che chiude il ciclo della Scuola Primaria. Abbiamo trascorso cinque lunghi anni con questi ragazzi, cinque anni intensi. ricchi di esperienze e di emozioni. Cinque anni che sono volati via come in un soffio. LE PAROLE DELLINSEGNANTE PAOLA POPPI A NOME DI TUTTE LE MAESTRE

41 Li abbiamo conosciuti piccoli, un po intimiditi dalla nuova scuola e pian piano sono cresciuti, hanno imparato tante cose, sono diventati un gruppo. Noi maestre ringraziamo i nostri ragazzi per tutto ciò che ci hanno dato in questi anni, per la curiosità che li ha sempre accompagnati nella vita scolastica. LE PAROLE DELLINSEGNANTE PAOLA POPPI A NOME DI TUTTE LE MAESTRE

42 Ringraziamo di cuore anche i genitori, per il prezioso aiuto che ci hanno dato, per la disponibilità con la quale hanno accolto e condiviso le nostre proposte, per limportanza che hanno saputo dare alla scuola. LE PAROLE DELLINSEGNANTE PAOLA POPPI A NOME DI TUTTE LE MAESTRE

43 Ora i nostri bambini sono pronti ad affrontare una nuova avventura alla Scuola Secondaria. Siamo certe che anche là sapranno trovare soddisfazione, nuove amicizie e nuove esperienze stimolanti. LE PAROLE DELLINSEGNANTE PAOLA POPPI A NOME DI TUTTE LE MAESTRE

44 Noi maestre siamo felici di averli incontrati sul nostro cammino, perché tutti insieme abbiamo imparato tante cose, ma soprattutto abbiamo imparato a vivere insieme. LE PAROLE DELLINSEGNANTE PAOLA POPPI A NOME DI TUTTE LE MAESTRE

45 Dopo cinque anni ci dispiace lasciarli, ma li accompagneremo sempre con la mente e col cuore. Un abbraccio affettuoso a tutti. LE PAROLE DELLINSEGNANTE PAOLA POPPI A NOME DI TUTTE LE MAESTRE

46 LA NEL PAESE DEI SOGNI

47 Là nel paese dei sogni esiste una grande città dove si incontrano i segni di una più bella realtà dove con tutto o con niente quello che serve lo avrai poi tutti sanno che i sogni sono una culla di eroi. Vola vola fin lassù sogna sogna finché vuoi e se poi ballerai io suonerò. LA NEL PAESE DEI SOGNI (Gianni Morandi)

48 Là nel paese dei sogni gli uomini hanno più cuore le donne si veston di giallo per essere in tinta col sole puoi anche esser contento di avere tutto a metà è l'uomo nuovo che dona anche l'ultima cosa che ha. Vola vola fin lassù sogna sogna finché vuoi e se poi ballerai io canterò. LA NEL PAESE DEI SOGNI (Gianni Morandi)

49 Prendimi prendilo dammelo suonalo ballalo cantalo vivilo amalo sentimi credimi baciami stringimi sognami destami e portami su via con te. LA NEL PAESE DEI SOGNI (Gianni Morandi)

50 Là nel paese dei sogni c'è un altra umanità un mondo che vive l'incanto senza più perplessità è un' arte farti sentire con tutto il fiato che hai ma devi stare intonato se no ti trovi nei guai. Sogna sogna fin che vuoi vola vola tu lo puoi e se poi ballerai io suonerò. LA NEL PAESE DEI SOGNI (Gianni Morandi)

51 Ola ola fin che vuoi ola ola già lo fai e poi se ballerai io suonerò canterai io ballerò ci sarai non ti sveglierò. LA NEL PAESE DEI SOGNI (Gianni Morandi)

52 IL SALUTO DELLA DIRIGENTE DOTT.SSA CARLA NERI

53 IL SALUTO DELLA DIRIGENTE DOTT.SSA CARLA NERI

54 IL SALUTO DEL SENATORE CLAUDIO BROGLIA

55 LA PREMIAZIONE

56 LA PREMIAZIONE

57 LA PREMIAZIONE

58 DIPLOMA MEDAGLIA E CORONA DI ALLORO PER TUTTI

59 TUTTI IN PIEDI … E MANO SUL CUORE

60 TUTTI IN PIEDI … E MANO SUL CUORE

61 SI CANTA LINNO NAZIONALE

62 Fratelli dItalia LItalia sè desta, Dellelmo di Scipio Sè cinta la testa. Dovè la Vittoria? Le porga la chioma, Ché schiava di Roma Iddio la creò. Stringiamoci a coorte Siam pronti alla morte Siam pronti alla morte LItalia chiamò. Noi siamo da secoli Calpesti, derisi, Perché non siam popolo, Perché siam divisi. Raccolgaci ununica Bandiera, una speme: Di fonderci insieme Già lora suonò. Stringiamoci a coorte Siam pronti alla morte Siam pronti alla morte LItalia chiamò. IL CANTO DEGLI ITALIANI (Goffredo Mameli e Michele Novaro)

63 Uniamoci, amiamoci, lUnione, e lamore Rivelano ai Popoli Le vie del Signore; Giuriamo far libero Il suolo natìo: Uniti per Dio Chi vincer ci può? Stringiamoci a coorte Siam pronti alla morte Siam pronti alla morte LItalia chiamò. DallAlpi a Sicilia Dovunque è Legnano, Ognuom di Ferruccio Ha il core, ha la mano, I bimbi dItalia Si chiaman Balilla, Il suon dogni squilla I Vespri suonò. Stringiamoci a coorte Siam pronti alla morte Siam pronti alla morte LItalia chiamò. IL CANTO DEGLI ITALIANI (Goffredo Mameli e Michele Novaro)

64 Son giunchi che piegano Le spade vendute: Già lAquila dAustria Le penne ha perdute. Il sangue dItalia, Il sangue Polacco, Bevé, col cosacco, Ma il cor le bruciò. Stringiamoci a coorte Siam pronti alla morte Siam pronti alla morte LItalia chiamò. IL CANTO DEGLI ITALIANI (Goffredo Mameli e Michele Novaro)

65 LHANNO CANTATA TUTTA INTERA !!! BRAVISSIMI !!!

66 GENITORI E NONNI FELICI E COMMOSSI

67 GRAZIE A TUTTI ! Ringraziamo di cuore la Dirigente, Dott.ssa Carla Neri, il Senatore Claudio Broglia, il Comitato Genitori, lInsegnante Pina Caruso, Referente del Progetto Discipline Sportive e Coordinatrice della Festa, la Sig.ra Isa Ortensi per le fotografie, lInsegnante Alessandra Serra per le fotografie e la pubblicazione di questo lavoro sul sito


Scaricare ppt "Scuola Primaria G. Lodi di Crevalcore FESTA di FINE ANNO SCOLASTICO CLASSI V 20 MAGGIO 2013 di Paola e Carla Poppi."

Presentazioni simili


Annunci Google