La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gli alberi e leffetto serra Progetto Consumi amici del clima Politecnico di Milano e WWF ISIS A. Ponti Gallarate Classe I D Itis A.S. 2008/09.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gli alberi e leffetto serra Progetto Consumi amici del clima Politecnico di Milano e WWF ISIS A. Ponti Gallarate Classe I D Itis A.S. 2008/09."— Transcript della presentazione:

1 Gli alberi e leffetto serra Progetto Consumi amici del clima Politecnico di Milano e WWF ISIS A. Ponti Gallarate Classe I D Itis A.S. 2008/09

2 Brevi pensieri da: Luomo che piantava gli alberi di Jean Giono

3 … Il pastore che non fumava prese un sacco e rovesciò sul tavolo un mucchio di ghiande. Si mise ad esaminarle luna dopo laltra con grande attenzione, separando le buone dalle guaste …

4 … Quando infine ebbe davanti a sé cento ghiande perfette, si fermò …

5 …Arrivando dove desiderava, cominciò a piantare la sua asta di ferro in terra. Faceva così un buco nel quale depositava una ghianda, dopo di che turava di nuovo il buco. Piantava querce.

6 Gli domandai se quella terra gli apparteneva. Mi rispose di no. Sapeva di chi era? Non lo sapeva. Supponeva che fosse una terra comunale, o forse proprietà di gente che non se ne curava? Non gli interessava conoscerne i proprietari. Piantò così le cento ghiande con cura…

7 …se si teneva a mente che era tutto scaturito dalle mani e dallanima di quelluomo, senza mezzi tecnici, si comprendeva come gli uomini potrebbero essere altrettanto efficaci di Dio in altri campi oltre alla distruzione…

8 Il recupero del territorio attraverso la semina di specie vegetali è unottima idea anche per ridurre le emissioni di anidride carbonica dal momento che questo gas è un reagente fondamentale del processo fotosintetico. Il recupero del territorio attraverso la semina di specie vegetali è unottima idea anche per ridurre le emissioni di anidride carbonica dal momento che questo gas è un reagente fondamentale del processo fotosintetico.

9 Anche noi, appena le ghiande delle querce saranno mature, provvederemo alla loro raccolta e dispersione. Nel frattempo ci siamo autotassati e abbiamo acquistato alcune piante per rendere più accogliente latrio del nostro Istituto.

10 Abbiamo svolto lesercitazione del progetto Consumi e clima relativa al numero di pioppi da piantare per compensare la carbon footprint annuale di ciascuno di noi e abbiamo scoperto che per riassorbire in un anno lanidride carbonica prodotta da 22 studenti e uninsegnante servirebbero circa 1150 pioppi per un costo medio di !!!

11 22 Aprile 2009

12 Mercoledì 22 aprile, proprio in coincidenza con la 39° Giornata della Terra (Earth Day),è stato pubblicato un numero di Topolino a Impatto Zero. Grazie alladesione al progetto di LifeGate, il magazine Disney compenserà le emissioni di gas ad effetto serra generate dalla produzione di ogni copia, con la creazione e tutela di nuove foreste in Italia e nel mondo: metri quadrati di nuove foreste in Lombardia, Costarica e Madagascar! Mercoledì 22 aprile, proprio in coincidenza con la 39° Giornata della Terra (Earth Day),è stato pubblicato un numero di Topolino a Impatto Zero. Grazie alladesione al progetto di LifeGate, il magazine Disney compenserà le emissioni di gas ad effetto serra generate dalla produzione di ogni copia, con la creazione e tutela di nuove foreste in Italia e nel mondo: metri quadrati di nuove foreste in Lombardia, Costarica e Madagascar! La produzione di ogni copia del settimanale, dal lavoro in redazione, alla stampa, al trasporto, causa la dispersione nellambiente di chilogrammi di anidride carbonica!

13

14 … è una delle poche volte in cui ottenere uno ZERO sarebbe un risultato davvero… ECCELLENTE!!!

15 Da: Due passi nel parco Topolino n°2787 FINE


Scaricare ppt "Gli alberi e leffetto serra Progetto Consumi amici del clima Politecnico di Milano e WWF ISIS A. Ponti Gallarate Classe I D Itis A.S. 2008/09."

Presentazioni simili


Annunci Google