La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

The Ark Community The Sermon on the Mount The future has begun Nov, 2009 Capri (ITA) The Sermon on the Mount The future has begun Nov, 2009 Capri (ITA)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "The Ark Community The Sermon on the Mount The future has begun Nov, 2009 Capri (ITA) The Sermon on the Mount The future has begun Nov, 2009 Capri (ITA)"— Transcript della presentazione:

1 The Ark Community The Sermon on the Mount The future has begun Nov, 2009 Capri (ITA) The Sermon on the Mount The future has begun Nov, 2009 Capri (ITA) Comunità LArca Il Sermone sul Monte Il futuro e iniziato Nov, 2009 Capri (ITA) Il Sermone sul Monte Il futuro e iniziato Nov, 2009 Capri (ITA)

2 breathe NOOMA: breathe | 014 respira

3 It all begins with Hope The Nicene Creed Tutto comincia con la Speranza Il Credo di Nicene We believe in one holy catholic and apostolic Church. We acknowledge one baptism for the forgiveness of sins. We look (hope) for the resurrection of the dead, and the life of the world to come. ______________________________ E crediamo in una Chiesa santa cattolica ed apostolica; Confessiamo un solo Battesimo per il perdono dei peccati; e aspettiamo (sperare) la resurrezione dei morti, e la vita del mondo che verrà. Amen+

4 All was Good By the seventh day God had finished the work He had been doing; so on the seventh day He rested from all His work and God saw all that He had made, and it was very good. [Genesis ch. 2] Tutto era Buono Il settimo giorno Dio terminò lopera che aveva fatto, e nel settimo giorno si riposò da tutta lopera che aveva fatto e Dio vide tutto ciò che aveva fatto, ed ecco, era molto buono. [Genesi cap. 2]

5 The Fall Then the LORD God said, ….Behold, the man has become like one of Us, to know good and evil. And now, lest he put out his hand and take also of the tree of life, and eat, and live forever therefore the LORD God sent him out of the garden of Eden. [Gen 3:22-24] La Caduta E lETERNO Dio disse, ….Ecco, luomo è divenuto come uno di noi, perché conosce il bene e il male. Ed ora non bisogna permettergli di stendere la sua mano per prendere anche dellalbero della vita perché mangiandone viva per sempre – perciò lETERNO Dio mandò via luomo dal giardino dellEden. [Gen 3:22-24]

6 The Promise Protoevangelium And I will put enmity between you and the woman, and between your seed and her Seed; He shall bruise your head, and you shall bruise His heel. [Gen 3:15] La Promessa Protovangelo Ed io porrò inimicizia fra te e la donna, e fra il tuo seme e il Seme di lei; Esso ti schiaccerà il capo, e tu ferirai il Suo calcagno. [Gen 3:15]

7 Interpreted And I (God) will put enmity (division) between you (Satan) and the woman, and between your seed (mankind) and her Seed (Christ, virgin birth); He (Jesus) shall bruise your head (authority), and you (Satan) shall bruise His heel (Crucifixion). Interpretato Ed io (Dio) porrò inimicizia (divisione) fra te (Satana) e la donna, e fra il tuo seme (luomo) e il Seme di lei (Cristo, nato da una vergine); Esso (Gesù) ti schiaccerà il capo (autorità), e tu (Satana) ferirai il Suo calcagno (Crocifissione).

8 The Hope [Isa 65:17-25] For behold, I create new heavens and a new earth; And the former shall not be remembered or come to mind. But be glad and rejoice forever in what I create; For behold, I create Jerusalem as a rejoicing, And her people a joy. I will rejoice in Jerusalem, And joy in My people; The voice of weeping shall no longer be heard in her, Nor the voice of crying. No more shall an infant from there live but a few days, Nor an old man who has not fulfilled his days; For the child shall die one hundred years old, But the sinner being one hundred years old shall be accursed. They shall build houses and inhabit them; They shall plant vineyards and eat their fruit. They shall not build and another inhabit; La Speranza [Isa 65:17-25] Poiché ecco, io creo nuovi cieli e nuova terra, e le cose di prima non si ricorderanno più e non verranno più in mente. Ma voi gioite ed esultate per sempre in ciò che creo, Perché ecco, io creo Gerusalemme per il gaudio E il suo popolo per la gioia. Mi rallegrerò di Gerusalemme E gioirò del mio popolo; in essa non si udrà più alcuna voce di pianto né voce di grida. Non vi sarà più in essa alcun bimbo che viva solo pochi giorni, né vecchio che non compia i suoi giorni, poiché il giovane morirà a cento anni e il peccatore che non giunge ai cento anni sarà considerato maledetto. Costruiranno case e le abiteranno, Pianteranno vigne e ne mangeranno il frutto. Non costruiranno più perché un altro vi abiti

9 They shall not plant and another eat; For as the days of a tree, so shall be the days of My people, And My elect shall long enjoy the work of their hands. They shall not labor in vain, Nor bring forth children for trouble; For they shall be the descendants of the blessed of the LORD, And their offspring with them. It shall come to pass That before they call, I will answer; And while they are still speaking, I will hear. The wolf and the lamb shall feed together, The lion shall eat straw like the ox, And dust shall be the serpents food. They shall not hurt nor destroy in all My holy mountain, Says the LORD. Non pianteranno più perché un altro mangi; poiché i giorni del mio popolo saranno come i giorni degli alberi; e i miei eletti godranno a lungo dellopera delle loro mani. Non faticheranno invano Né daranno alla luce figli per unimprovvisa distruzione, perché saranno la progenie dei benedetti dellETERNO, e i loro discendenti con essi. E avverrà che prima che mi invochino io risponderò, staranno ancora parlando che io li esaudirò. Il lupo e lagnello pascoleranno insieme, il leone mangerà la paglia come il bue, e il serpente si nutrirà di polvere. Non faranno più alcun danno né distruzione su tutto il mio santo monte, Dice lETERNO.

10 Life from the Dead Again I ask: Did they stumble so as to fall beyond recovery? Not at all! Rather, because of their transgression, salvation has come to the Gentiles to make Israel envious. But if their transgression means riches for the world, and their loss means riches for the Gentiles, how much greater riches will their fullness bring!... For if their rejection is the reconciliation of the world, what will their acceptance be but life from the dead? [Rom 11:11-15] Vita dai Morti Io dico dunque: Hanno inciampato perché cadessero? Così non sia; ma per la loro caduta la salvezza è giunta ai gentili per provocarli a gelosia. Ora, se la loro caduta è la ricchezza del mondo, e la loro diminuzione la ricchezza dei gentili, quanto più lo sarà la loro pienezza?... Infatti, se il loro rigetto è la riconciliazione del mondo, che sarà la loro riammissione, se non la vita dai morti? [Rom 11:11-15]

11 Immortality / immortalità So when this corruptible has put on incorruption, and this mortal has put on immortality, then shall be brought to pass the saying that is written: Death is swallowed up in victory? O Death, where is your sting? Hades, where is your victory? [1 Cor. 15:51-55] Così quando questo corruttibile avrà rivestito l'incorruttibilità e questo mortale avrà rivestito l'immortalità, allora sarà adempiuta la parola che fu scritta: La morte è stata inghiottita nella vittoria? O morte, dov'è il tuo dardo? O inferno, dov'è la tua vittoria? [1 Cor. 15:51-55]

12 The Big Question: Why will we need a New Body if were going to stay in Heaven? La Grande Domanda: Perché abbiamo bisogno di un Nuovo Corpo se stiamo andando in Paradiso?

13 The Earth is our home So God created man in His own image; male and female He created them. Then God blessed them, and God said to them, Be fruitful and multiply; fill the earth and subdue it; have dominion over the fish of the sea, over the birds of the air, and over every living thing that moves on the earth. [Gen 1:27-31] La Terra e la nostra casa Così Dio creò l'uomo a sua immagine; lo creò a immagine di Dio; li creò maschio e femmina. E Dio li benedisse e Dio disse loro, Siate fruttiferi e moltiplicatevi, riempite la terra e soggiogatela, e dominate sui pesci del mare, sugli uccelli del cielo e sopra ogni essere vivente che si muove sulla terra. [Gen 1:27-31]

14 New Earth / Nuova Terra For behold, I create new heavens and a new earth; And the former shall not be remembered or come to mind. [Isa 65:17] Then I saw a new heaven and a new earth, for the first heaven and the first earth had passed away. [Rev 21:1] Poiché ecco, io creo nuovi cieli e nuova terra, e le cose di prima non si ricorderanno più e non verranno più in mente. [Isa 65:17] Poi vidi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il primo cielo e la prima terra erano passati. [Apo 21:1]

15 the Future has begun …we the Church are the future population of the new Earth. Bonhoeffer says: …. Thus a beginning has already been made in this present age. A sign has been given. Il Futuro e iniziato …noi la Chiesa siamo la futura popolazione della nuova Terra. Bonhoeffer dice: ….Così un inizio e già stato fatto in questa epoca presente. E stato dato un segno.

16 Heaven on Earth? He who overcomes, I will make him a pillar in the temple of My God, and he shall go out no more. I will write on him the name of My God and the name of the city of My God, the New Jerusalem, which comes down out of heaven from My God. [Rev 3:12] Paradiso sulla Terra? Chi vince io lo farò una colonna nel tempio del mio Dio, ed egli non uscirà mai più fuori; e scriverò su di lui il nome del mio Dio e il nome della città del mio Dio, della nuova Gerusalemme che scende dal cielo da presso il mio Dio. [Apo 3:12]

17 Heaven on Earth..! the New Jerusalem, which comes down out of heaven from My God. [Rev 3:12] Paradiso sulla Terra..! la nuova Gerusalemme che scende dal cielo da presso il mio Dio. [Apo 3:12]

18 Then I saw a new heaven and a new earth, for the first heaven and the first earth had passed away, and there was no longer any sea. I saw the Holy City, the new Jerusalem, coming down out of heaven from God, prepared as a bride beautifully dressed for her husband. And I heard a loud voice from the throne saying, "Now the dwelling of God is with men, and he will live with them. They will be his people, and God himself will be with them and be their God. He will wipe every tear from their eyes. There will be no more death or mourning or crying or pain, for the old order of things has passed away." He who was seated on the throne said, "I am making everything new!" Then he said, "Write this down, for these words are trustworthy and true." He said to me: "It is done. I am the Alpha and the Omega, the Beginning and the End. To him who is thirsty I will give to drink without cost from the spring of the water of life. He who overcomes will inherit all this, and I will be his God and he will be my son. [Rev 21:1-7]

19 Poi vidi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il primo cielo e la prima terra erano passati, e il mare non c'era più. E io vidi la santa città, la nuova Gerusalemme, che scendeva dal cielo da presso Dio, pronta come una sposa adorna per il suo sposo. E udii una gran voce dal cielo, che diceva: Ecco il tabernacolo di Dio con gli uomini! Ed egli abiterà con loro; ed essi saranno suo popolo e Dio stesso sarà con loro e sarà il loro Dio. E Dio asciugherà ogni lacrima dai loro occhi, e non ci sarà più la morte né cordoglio né grido né fatica, perché le cose di prima sono passate. Allora colui che sedeva sul trono disse: Ecco, io faccio tutte le cose nuove! Poi mi disse: Scrivi, perché queste parole sono veraci e fedeli. E mi disse ancora: E' fatto! Io sono l'Alfa e l'Omega, il principio e la fine; a chi ha sete io darò in dono della fonte dell'acqua della vita. Chi vince erediterà tutte le cose, e io sarò per lui Dio ed egli sarà per me figlio. [Apo 21:1-7]

20 Giustificazione Santificazione Glorificazione Immortalita Justification Sanctification Glorification Immortality Heaven/Paradiso Glorification/Glorificazione Fall/ Caduta Conversion/ Conversione Life/ Vita Rapture/Death Estasi/Morte Immortality/ Immortalità Creation/CreazioneJustification/ Giustificazione Sanctification/ Santificazione New Creation/ Nuova Creazione

21 The Sermon on the Mount 8 Beatitudes Blessed are the poor in spirit, For theirs is the kingdom of heaven. Blessed are those who mourn, For they shall be comforted. Blessed are the meek, For they shall inherit the earth. Blessed are those who hunger and thirst for righteousness, For they shall be filled. Blessed are the merciful, For they shall obtain mercy. Blessed are the pure in heart, For they shall see God. Blessed are the peacemakers, For they shall be called sons of God. Blessed are those who are persecuted for righteousness sake, For theirs is the kingdom of heaven. Il Sermone sul Monte 8 Beatitudini Beati i poveri in spirito, perché di loro è il regno dei cieli. Beati coloro che fanno cordoglio perché saranno consolati. Beati i mansueti, perché essi erediteranno la terra. Beati coloro che sono affamati e assetati di giustizia, perché essi saranno saziati. Beati i misericordiosi, perché essi otterranno misericordia. Beati i puri di cuore, perché essi vedranno Dio. Beati coloro che si adoperano per la pace, perché essi saranno chiamati figli di Dio. Beati coloro che sono perseguitati a causa della giustizia, perché di loro è il regno dei cieli.

22 a caution / unammonizione If what we believe in, is not worth dying for, …..is it really worth living for..? If what we believe in, is not worth dying for, …..is it really worth living for..? Human Liberation is embedded within the teachings of Christ Se non vale la pena morire per quello in cui crediamo, allora vale la pena vivere per esso..? La Liberazione Umana e radicata negli insegnamenti di Cristo

23 Truly Human The more we become the image of Christ, the more we become human. Veramente Umani Più diventiamo limmagine di Cristo, più diventiamo umani.

24 a New Constitution A New Constitution for the New Creation, both the new creation within us and the one to come. A New Constitution for the New Creation, both the new creation within us and the one to come. una Nuova Costituzione Una Nuova Costituzione per la Nuova Creazione, sia la nuova creazione dentro di noi, sia quella che deve venire. Una Nuova Costituzione per la Nuova Creazione, sia la nuova creazione dentro di noi, sia quella che deve venire.

25 Webber says: "The Church is the witness of that which is to come, in a sense the Church is the presence of the future in the midst of the old. Although the old creation is dying and will be destroyed (at the 2nd coming), a new creation has been born, and is growing up in the midst of the old. The Church is to be the visible presence of the new creation in the world now. Webber says: "The Church is the witness of that which is to come, in a sense the Church is the presence of the future in the midst of the old. Although the old creation is dying and will be destroyed (at the 2nd coming), a new creation has been born, and is growing up in the midst of the old. The Church is to be the visible presence of the new creation in the world now.

26 Webber dice: "La Chiesa è la testimone di ciò che sta per venire, nel senso che la Chiesa è la presenza del futuro in mezzo al vecchio. Sebbene la vecchia creazione sta morendo e sarà distrutta (alla seconda venuta), è nata una nuova creazione, e sta crescendo in mezzo al vecchio. La Chiesa è la presenza visibile della nuova creazione nel mondo di adesso.

27 Blessed are the poor in spirit, For theirs is the kingdom of heaven We enter the Kingdom of God with nothing of our own, we must leave all we have outside the city wall. Beati i poveri in spirito, perché di loro è il regno dei cieli Beati i poveri in spirito, perché di loro è il regno dei cieli Entriamo nel regno di Dio senza nulla di nostro, dobbiamo lasciare tutto ciò che possediamo fuori le mura della città.

28 Entrate per la porta stretta, perché larga è la porta e spaziosa la via che conduce alla perdizione, e molti sono coloro che entrano per essa. Quanto stretta è invece la porta e angusta la via che conduce alla vita! E pochi sono coloro che la trovano. [Matt 7:13-14] Enter by the narrow gate; for wide is the gate and broad is the way that leads to destruction, and there are many who go in by it. Because narrow is the gate and difficult is the way which leads to life, and there are few who find it. [Matt 7:13-14] Blessed are the poor in spirit, For theirs is the kingdom of heaven. Beati i poveri in spirito, perché di loro è il regno dei cieli

29 - We can only hold on to one life at a time - To live, we have to live as if we're dead - We are dead men walking Blessed are the poor in spirit, For theirs is the kingdom of heaven Beati i poveri in spirito, perché di loro è il regno dei cieli Beati i poveri in spirito, perché di loro è il regno dei cieli - Possiamo aggrapparci solo a una vita alla volta - Per vivere, dobbiamo vivere come se fossimo morti - Siamo uomini morti che camminano

30 I have been crucified with Christ; it is no longer I who live, but Christ lives in me; and the life which I now live in the flesh I live by faith in the Son of God, who loved me and gave Himself for me. [Gal 2:20] Io sono stato crocifisso con Cristo e non sono più io che vivo, ma è Cristo che vive in me; e quella vita che ora vivo nella carne, la vivo nella fede del Figlio di Dio, che mi ha amato e ha dato se stesso per me. [Gal 2:20]

31 Blessed are those who mourn, For they shall be comforted - Living God's way often leads us into suffering and death … death of self. - But those who DARE TO LIVE THE KINGDOM, as revealed in Jesus' Sermon of the Mount … … WILL BE COMFORTED Beati coloro che fanno cordoglio, perché saranno consolati Beati coloro che fanno cordoglio, perché saranno consolati - Vivere nel modo di Dio spesso ci porta alla sofferenza e alla morte dellio … alla morte dellio. - Ma quelli che OSANO VIVERE IL REGNO, come rivelato nel Sermone sul Monte … … SARANNO CONSOLATI

32 Blessed are those who mourn, For they shall be comforted "No one can serve two masters. Either he will hate the one and love the other, or he will be devoted to the one and despise the other. "Therefore I tell you, do not worry about your life, what you will eat or drink; or about your body, what you will wear. Is not life more important than food, and the body more important than clothes? O you of little faith? So do not worry, saying, 'What shall we eat?' or 'What shall we drink?' or 'What shall we wear?' For the pagans run after all these things, and your heavenly Father knows that you need them. But seek first his kingdom and his righteousness, and all these things will be given to you as well. [Matt 6:24-33] Beati coloro che fanno cordoglio perché saranno consolati Beati coloro che fanno cordoglio perché saranno consolati

33 "Nessuno può servire a due padroni, perché o odierà l'uno e amerà l'altro; oppure sarà fedele all'uno e disprezzerà l'altro. Perciò io vi dico: Non siate con ansietà solleciti per la vostra vita, di quello che mangerete o berrete, né per il vostro corpo, di che vi vestirete. La vita non vale più del cibo e il corpo più del vestito? O uomini di poca fede? Non siate dunque in ansietà, dicendo: "Che mangeremo, o che berremo, o di che ci vestiremo? Poiché sono i gentili quelli che cercano tutte queste cose, il Padre vostro celeste, infatti, sa che avete bisogno di tutte queste cose. Ma cercate prima il regno di Dio e la sua giustizia, e tutte queste cose vi saranno sopraggiunte. Beati coloro che fanno cordoglio perché saranno consolati [Matt 6:24-33]

34 Blessed are those who mourn, For they shall be comforted Bonhoeffer: By mourning Jesus, of course, means doing without what the world calls peace and prosperity; He means refusing to be in tune with the world or to accommodate oneself to its standards. Beati coloro che fanno cordoglio perché saranno consolati Beati coloro che fanno cordoglio perché saranno consolati Bonhoeffer: Con fare cordoglio Gesù intende agire senza quello che il mondo chiama pace e prosperità; Egli intende rifiutare di essere sintonizzati con il mondo o di adattare se stessi ai suoi standard. Bonhoeffer: Con fare cordoglio Gesù intende agire senza quello che il mondo chiama pace e prosperità; Egli intende rifiutare di essere sintonizzati con il mondo o di adattare se stessi ai suoi standard.

35 The world dreams of progress, of power and of the future, but the disciples meditate on the end, the last judgement, and the coming of the Kingdom. Il mondo sogna il progresso, il potere e il futuro, ma i discepoli meditano sulla fine, sul giudizio finale e sulla venuta del Regno. Blessed are those who mourn, For they shall be comforted Beati coloro che fanno cordoglio perché saranno consolati Beati coloro che fanno cordoglio perché saranno consolati Bonhoeffer

36 Blessed are those who mourn, For they shall be comforted Not that I speak in regard to need, for I have learned in whatever state I am, to be content: I know how to be abased, and I know how to abound. Everywhere and in all things I have learned both to be full and to be hungry, both to abound and to suffer need. I can do all things through Christ who strengthens me. [Phil 4:11-13] Beati coloro che fanno cordoglio perché saranno consolati Non lo dico perché sia nel bisogno, poiché ho imparato a essere contento nello stato in cui mi trovo. So essere abbassato, come anche vivere nell'abbondanza; in tutto e per tutto ho imparato a essere sazio e ad aver fame, ad abbondare e a soffrire penuria. Io posso ogni cosa in Cristo che mi fortifica. [Fil 4:11-13]

37 Blessed are the meek, For they shall inherit the earth Jesus gives the Earth back to those disinherited Beati i mansueti, perché essi erediteranno la terra Beati i mansueti, perché essi erediteranno la terra Gesù restituisce la Terra ai diseredati

38 The current day modus operandi is: competition, comparison and greed… Lattuale modus operandi è: competizione, paragone e avidità… … our way is to be different: And whoever compels you to go one mile, go with him two. Give to him who asks you, and from him who wants to borrow from you do not turn away. Love Your Enemies. [Matt 5:41-42] … la nostra via è diversa: E se uno ti costringe a fare un miglio, fanne con lui due. Da' a chi ti chiede, e non rifiutarti di dare a chi desidera qualcosa in prestito da te. Ama i tuoi nemici. [Matt 5:41-42]

39 Blessed are the meek, For they shall inherit the earth Matt 5:5 Matt 5:43-48 First Reading: - Read 1st scripture slowly until something catches your attention (careful not to interpret context, dont study but listen) - Write down your thought Second Reading: - Read the 2nd scripture slowly until something catches your attention - Compare your two thoughts NB: If the two thoughts dont complement each other, start from the 1st step - Compare and discuss in Groups Beati i mansueti, perché essi erediteranno la terra Beati i mansueti, perché essi erediteranno la terra Matt 5:5 Matt 5:43-48 Prima Lettura: - Leggere la 1a scrittura lentamente finché qualcosa non cattura la vostra attenzione (state attenti a non interpretare il contesto, non studiate ma ascoltate) - Scrivete il vostro pensiero Seconda Lettura: - Leggete la 2a scrittura lentamente finché qualcosa non cattura la vostra attenzione - Confrontate i vostri due pensieri NB: se i due pensieri non si completano lun laltro, cominciate dal primo passo - Confrontatevi e discutete in Gruppi

40 Blessed are the meek, For they shall inherit the earth Therefore, whatever you want men to do to you, do also to them..! for this is the Law and the Prophets. [Matt 7: 12] When you know you own the beach, you wont try to grab onto the sand, you will be free… …so let go! Beati i mansueti, perché essi erediteranno la terra Beati i mansueti, perché essi erediteranno la terra Tutte le cose dunque che voi volete che gli uomini vi facciano, fatele anche voi a loro..! … perché questa è Legge e I Profeti. [Matt 7: 12] Quando sapete di possedere la spiaggia, e non cercate di afferrare la sabbia, siete liberi… …perciò lasciate andare!

41 Blessed are the meek, For they shall inherit the earth The sermon on the mount offers us the keys to open the door of eternal life and human liberation. The question remains to be considered whether we are courageous enough to turn the key and open the door to our own death. How desperately do you want to live? Beati i mansueti, perché essi erediteranno la terra Beati i mansueti, perché essi erediteranno la terra Il sermone sul monte ci offre le chiavi per aprire la porta della vita eterna e della liberazione umana. Rimane da considerare la questione se siamo coraggiosi abbastanza da girare la chiave e aprire la porta alla nostra morte. Quanto disperatamente volete vivere?

42 Blessed are the meek, For they shall inherit the earth Gandhis speech / Discorso di Gandhi Beati i mansueti, perché essi erediteranno la terra Beati i mansueti, perché essi erediteranno la terra

43 Blessed are the meek, For they shall inherit the earth Webber writes: "The Church is at the very centre of Gods cosmic purpose and is His appointed means of spreading the Gospel. But a Church which preaches the cross must itself be marked by the cross". Beati i mansueti, perché essi erediteranno la terra Beati i mansueti, perché essi erediteranno la terra Webber scrive: "La Chiesa è proprio al centro dello scopo cosmico di Dio e nei suoi mezzi stabiliti per diffondere il Vangelo. Ma una Chiesa che predica la croce deve essa stessa essere marcata dalla croce".

44 Majesty video | delirious

45 Blessed are those who hunger and thirst for righteousness, For they shall be filled Bonhoeffer speaks of a growing hunger: Those who follow Jesus grow hungry and thirsty on the way. They are longing for the forgiveness of all sin, for complete renewal, for the renewal also of the Earth and the full establishment of Gods law. Beati coloro che sono affamati e assetati di giustizia, perché essi saranno saziati Beati coloro che sono affamati e assetati di giustizia, perché essi saranno saziati Bonhoeffer parla di una fame che cresce: Quelli che seguono Gesù hanno più fame e più sete lungo il cammino. Desiderano il perdono di tutti i peccati, per un rinnovamento completo, anche per il rinnovamento della Terra e la piena costituzione della legge di Dio.

46 He is the Word / Lui e la Parola Word = Seed Parola = Seme Contemplation = Readies us Contemplazione = Preparazione Prayer = Employs our will Preghiere = Volonta His WORD + our Obedience = births Christ in us La Sua Parola + la nostra Obbedienza = fa nascere Cristo in noi

47 Blessed are those who hunger and thirst for righteousness,For they shall be filled Matt 5:6 Matt 5:17-20 First Reading: - Read 1st scripture slowly until something catches your attention (careful not to interpret context, dont study but listen) - Write down your thought Second Reading: - Read the 2nd scripture slowly until something catches your attention - Compare your two thoughts NB: If the two thoughts dont complement each other, start from the 1st step - Compare and discuss in Groups Beati coloro che sono affamati e assetati di giustizia, perché essi saranno saziati Matt 5:6 Matt 5:17-20 Prima Lettura: - Leggere la 1a scrittura lentamente finché qualcosa non cattura la vostra attenzione (state attenti a non interpretare il contesto, non studiate ma ascoltate) - Scrivete il vostro pensiero Seconda Lettura: - Leggete la 2a scrittura lentamente finché qualcosa non cattura la vostra attenzione - Confrontate i vostri due pensieri NB: se i due pensieri non si completano lun laltro, cominciate dal primo passo - Confrontatevi e discutete in Gruppi

48 Blessed are those who hunger and thirst for righteousness, For they shall be filled Mother Teresa: Prayer is the fruit of listening Beati coloro che sono affamati e assetati di giustizia, perché essi saranno saziati Beati coloro che sono affamati e assetati di giustizia, perché essi saranno saziati Madre Teresa: La Preghiera e il frutto dellascolto

49 Blessed are those who hunger and thirst for righteousness, For they shall be filled You are the salt of the earth; but if the salt loses its flavor, how shall it be seasoned? It is then good for nothing but to be thrown out and trampled underfoot by men. You are the light of the world. A city that is set on a hill cannot be hidden. Nor do they light a lamp and put it under a basket, but on a lampstand, and it gives light to all who are in the house. Let your light so shine before men, that they may see your good works and glorify your Father in heaven. [Matt 5:13-16] Beati coloro che sono affamati e assetati di giustizia, perché essi saranno saziati Beati coloro che sono affamati e assetati di giustizia, perché essi saranno saziati

50 Voi siete il sale della terra; ma se il sale diventa insipido, con che cosa gli si renderà il sapore? A null'altro serve che a essere gettato via e a essere calpestato dagli uomini. Voi siete la luce del mondo; una città posta sopra un monte non può essere nascosta. Similmente, non si accende una lampada per metterla sotto il moggio, ma sul candeliere, perché faccia luce a tutti coloro che sono in casa. Così risplenda la vostra luce davanti agli uomini, affinché vedano le vostre buone opere e glorifichino il Padre vostro che è nei cieli. [Matt 5:13-16] Beati coloro che sono affamati e assetati di giustizia, perché essi saranno saziati

51 Blessed are the merciful, For they shall obtain mercy The way that we treat the person we like the least, …. is the way we love God the most [Bekker] Beati i misericordiosi, perché essi otterranno misericordia. Beati i misericordiosi, perché essi otterranno misericordia. Il modo in cui trattiamo la persona che ci piace meno, …. è il modo in cui amiamo Dio di più

52 E il Re, rispondendo, dirà loro, ……In verità vi dico: tutte le volte che l'avete fatto a uno di questi miei minimi fratelli, l'avete fatto a Me. And the King will answer and say to them, ……Assuredly, I say to you, inasmuch as you did it to one of the least of these My brethren, …you did it to Me. [Matt 25:40]

53 Blessed are the merciful, For they shall obtain mercy Therefore if you bring your gift to the altar, and there remember that your brother has something against you, leave your gift there before the altar, and go your way. First be reconciled to your brother, and then come and offer your gift. Agree with your adversary quickly, while you are on the way with him, lest your adversary deliver you to the judge, the judge hand you over to the officer, and you be thrown into prison. Assuredly, I say to you, you will by no means get out of there till you have paid the last penny. Beati i misericordiosi, perché essi otterranno misericordia. Beati i misericordiosi, perché essi otterranno misericordia. Se tu dunque stai per presentare la tua offerta all'altare, e lì ti ricordi che tuo fratello ha qualcosa contro di te, lascia lì la tua offerta davanti all'altare e va prima a riconciliarti con tuo fratello; poi torna e presenta la tua offerta. Fa' presto un accordo amichevole con il tuo avversario, mentre sei sulla via con lui, che talora il tuo avversario non ti dia in mano del giudice e il giudice ti consegni alla guardia e tu sia messo prigione. In verità ti dico, che non uscirai di là finché tu non abbia pagato l'ultimo centesimo. [Matt 5:21-26]

54 Blessed are the merciful, For they shall obtain mercy Dietrich Bonhoeffer, his description of a merciful Christian: They go out and seek all who are enmeshed in the toils of sin and guilt. No distress is too great, no sin too appalling for their pity. If any man falls into disgrace, the merciful will sacrifice their own honour to shield him, and take his shame upon themselves. They will be found consorting with publicans and sinners, careless of the shame they incur thereby. In order that they may be merciful they cast away the most priceless treasure of human life, their personal dignity and honour. For the only honour and dignity they know is their Lords own mercy, to which alone they owe their very lives. The cross makes them forget their own honour and dignity, and seek the society of sinners. Beati i misericordiosi, perché essi otterranno misericordia Beati i misericordiosi, perché essi otterranno misericordia

55 Dietrich Bonhoeffer, la sua descrizione di un Cristiano misericordioso: Vanno fuori e cercano tutti quelli che sono avviluppati nel peccato e nella colpa. Nessuna sofferenza è troppo grande, nessun peccato troppo terrificante per la loro pietà. Se un uomo cade in disgrazia, il misericordioso sacrificherà il suo onore per proteggerlo, e prende su di se la sua vergogna. Si troveranno a frequentare pubblicani e peccatori, non curandosi della vergogna in cui potrebbero incorrere. Per essere misericordiosi essi buttano via il tesoro più inestimabile della vita umana, la loro dignità personale e il loro onore. Poiché lunico onore e lunica dignità che conoscono è la misericordia del Signore, e solo a Lui devono la loro vita. La croce fa dimenticare loro lonore e la dignità, e li porta a cercare la società dei peccatori. Beati i misericordiosi, perché essi otterranno misericordia Beati i misericordiosi, perché essi otterranno misericordia

56 Blessed are the pure in heart, For they shall see God "The eye is the lamp of the body. If your eyes are good, your whole body will be full of light. But if your eyes are bad, your whole body will be full of darkness. If then the light within you is darkness, how great is that darkness! Beati i puri di cuore, perché essi vedranno Dio Beati i puri di cuore, perché essi vedranno Dio "La lampada del corpo è l'occhio; se dunque l'occhio tuo è puro, tutto il tuo corpo sarà illuminato, ma se l'occhio tuo è viziato, tutto il tuo corpo sarà tenebroso. Se dunque la luce che è in te è tenebre, quanto grandi saranno quelle tenebre! [Matt 6:22-23]

57 Blessed are the pure in heart, For they shall see God Do not forget to entertain strangers, for by so doing some have unwittingly entertained angels. We need to see right to recognize God Beati i puri di cuore, perché essi vedranno Dio Beati i puri di cuore, perché essi vedranno Dio Dobbiamo vedere bene per riconoscere Dio Non dimenticate l'ospitalità, perché alcuni, praticandola, hanno ospitato senza saperlo degli angeli. [Heb 13:2]

58 Blessed are the pure in heart, For they shall see God Judge not, that you be not judged. For with what judgment you judge, you will be judged; and with the measure you use, it will be measured back to you. And why do you look at the speck in your brothers eye, but do not consider the plank in your own eye? Or how can you say to your brother, Let me remove the speck from your eye; and look, a plank is in your own eye? Hypocrite! First remove the plank from your own eye, and then you will see clearly to remove the speck from your brothers eye. [Matt 7:1-5] Hurt people hurt / Le persone ferite feriscono Beati i puri di cuore, perché essi vedranno Dio Beati i puri di cuore, perché essi vedranno Dio

59 [Matt 7:1-5] Non giudicate, affinché non siate giudicati. Perché sarete giudicati secondo il giudizio col quale giudicate, e con la misura con cui misurate, sarà pure misurato a voi. Perché guardi la pagliuzza che è nell'occhio di tuo fratello e non ti accorgi della trave che è nel tuo occhio? Ovvero, come puoi dire a tuo fratello: "Lascia che ti tolga dall'occhio la pagliuzza", mentre c'è una trave nel tuo occhio? Ipocrita! Togli prima dal tuo occhio la trave e poi ci vedrai bene per togliere la pagliuzza dall'occhio di tuo fratello.

60 Blessed are the pure in heart, For they shall see God Drop the masks - Who we are is not determined by those around us, but by Him who created us and gave us our intrinsic value at birth. For You formed my inward parts; You covered me in my mothers womb. I will praise You, for I am fearfully and wonderfully made; Marvelous are Your works, And that my soul knows very well. [Ps 139:13-14] Beati i puri di cuore, perché essi vedranno Dio Beati i puri di cuore, perché essi vedranno Dio Le maschere cadono - Chi siamo non è determinato da quelli che ci circondano, ma da Colui che ci ha creato e ci ha dato il nostro valore intrinseco alla nascita. Tu hai formato le mie interiora, Tu mi hai intessuto nel grembo di mia madre. Io ti celebrerò, perché sono stato fatto in modo stupendo; Le tue opere sono meravigliose, E io lo so molto bene. [Sal 139:13-14]

61 Blessed are the pure in heart, For they shall see God The pure in heart have child-like simplicity like Adam before the fall, innocent alike of good and evil: their hearts are not ruled by their conscience, but by the will of Jesus. Only they will see God, who in this life have looked solely unto Jesus Christ, the Son of God. For then their hearts are free from all defiling fantasies and are not distracted by conflicting desires and intensions. They are wholly absorbed by the contemplation of God. They shall see God, whose hearts have become a reflection of the image of Jesus Christ. [Bonhoeffer] Beati i puri di cuore, perché essi vedranno Dio Beati i puri di cuore, perché essi vedranno Dio

62 I puri di cuore hanno la semplicità dei bambini come Adamo prima della caduta, innocenti sia del bene che del male: i loro cuori non sono governati dalla loro coscienza, ma dalla volontà di Gesù. Vedrà Dio soltanto chi in questa vita ha fissato gli occhi solo su Gesù Cristo, il Figlio di Dio. Poiché allora i loro cuori sono liberi da tutte le fantasie contaminanti e non sono distratti da desideri e intenzioni contraddittorie. Sono completamente assorbiti dalla contemplazione di Dio. Vedranno Dio quelli i cui cuori sono diventati il riflesso dellimmagine di Gesù Cristo. [Bonhoeffer] Beati i puri di cuore, perché essi vedranno Dio Beati i puri di cuore, perché essi vedranno Dio

63 Blessed are the peacemakers, For they shall be called sons of God Matt 5:9 Matt 5:21-26 First Reading: - Read 1st scripture slowly until something catches your attention (careful not to interpret context, dont study but listen) - Write down your thought Second Reading: - Read the 2nd scripture slowly until something catches your attention - Compare your two thoughts NB: If the two thoughts dont complement each other, start from the 1st step - Compare and discuss in Groups Beati coloro che si adoperano per la pace, perché essi saranno chiamati figli di Dio Matt 5:9 Matt 5:21-26 Prima Lettura: - Leggere la 1a scrittura lentamente finché qualcosa non cattura la vostra attenzione (state attenti a non interpretare il contesto, non studiate ma ascoltate) - Scrivete il vostro pensiero Seconda Lettura: - Leggete la 2a scrittura lentamente finché qualcosa non cattura la vostra attenzione - Confrontate i vostri due pensieri NB: se i due pensieri non si completano lun laltro, cominciate dal primo passo - Confrontatevi e discutete in Gruppi

64 Blessed are the peacemakers, For they shall be called sons of God 1.παιδ ον (p ī -d ē '-on) = Child, infant (often preceded by little, as in little child) 2. τ κνον (te'k-non) = Child, male 3. υ ς (hw ē -o's) = A Son (Child of God: [ huios theos ] ), a son of character Beati coloro che si adoperano per la pace, perché essi saranno chiamati figli di Dio 1.παιδ ον (p ī -d ē '-on) = Figlio, bambino (spesso seguito da piccolo, come in bambino piccolo) 2. τ κνον (te'k-non) = Figlio, maschio 3. υ ς (hw ē -o's) = Un Figlio (Figlio di Dio: [ huios theos ] ), un figlio di carattere

65 For as many as are led by the Spirit of God, these are sons of God. Poiché tutti quelli che sono condotti dallo Spirito di Dio sono figli di Dio. a son of characterun figlio di carattere Blessed are the peacemakers, For they shall be called sons of God [Rom 8:14] [ huios theos ] σοι γ ρ πνε ματι θεο γονται ο τοι ε σιν υ ο θεο

66 Now all things are of God, who has reconciled us to Himself through Jesus Christ, and has given us the ministry of reconciliation, that is, that God was in Christ reconciling the world to Himself, not imputing their trespasses to them, and has committed to us the word of reconciliation. Now then, we are ambassadors for Christ, as though God were pleading through us: we implore you on Christs behalf, be reconciled to God. [2 Cor 5:18-20] Blessed are the peacemakers, For they shall be called sons of God Beati coloro che si adoperano per la pace, perché essi saranno chiamati figli di Dio

67 Blessed are the peacemakers, For they shall be called sons of God Beati coloro che si adoperano per la pace, perché essi saranno chiamati figli di Dio Beati coloro che si adoperano per la pace, perché essi saranno chiamati figli di Dio Ora tutte le cose sono da Dio, che ci ha riconciliati a sé per mezzo di Gesù Cristo e ha dato a noi il ministero della riconciliazione, poiché Dio ha riconciliato il mondo con sé in Cristo, non imputando agli uomini i loro falli, ed ha posto in noi la parola della riconciliazione. Noi dunque facciamo da ambasciatori per Cristo, come se Dio esortasse per mezzo nostro, e noi vi esortiamo per amore di Cristo: Siate riconciliati con Dio. [2 Cor 5:18-20] Ora tutte le cose sono da Dio, che ci ha riconciliati a sé per mezzo di Gesù Cristo e ha dato a noi il ministero della riconciliazione, poiché Dio ha riconciliato il mondo con sé in Cristo, non imputando agli uomini i loro falli, ed ha posto in noi la parola della riconciliazione. Noi dunque facciamo da ambasciatori per Cristo, come se Dio esortasse per mezzo nostro, e noi vi esortiamo per amore di Cristo: Siate riconciliati con Dio. [2 Cor 5:18-20]

68 Blessed are the peacemakers, For they shall be called sons of God Love God with all we can, spirit, soul and body; Love our neighbour as ourselves. The 2nd Commandment is like the 1st..! Love God with all we can, spirit, soul and body; Love our neighbour as ourselves. The 2nd Commandment is like the 1st..! formula for inner-healing: Love God Love yourself Love your nieghbor Beati coloro che si adoperano per la pace, perché essi saranno chiamati figli di Dio Amare Dio con tutto noi stessi, spirito, anima e corpo; Amare il nostro prossimo come noi stessi. Il 2° Comandamento e come il 1°..! Amare Dio con tutto noi stessi, spirito, anima e corpo; Amare il nostro prossimo come noi stessi. Il 2° Comandamento e come il 1°..! formula per la guarigione interiore: Ama Dio Ama te stesso Ama il tuo prossimo

69 Blessed are the peacemakers, For they shall be called sons of God I will praise You Lord, for I am fearfully and wonderfully made; marvelous are Your works, and that my soul knows very well. [Ps. 139] I will praise You Lord, for I am fearfully and wonderfully made; marvelous are Your works, and that my soul knows very well. [Ps. 139] Make peace with yourself / Fate pace con voi stessi Beati coloro che si adoperano per la pace, perché essi saranno chiamati figli di Dio Io ti celebrerò, perché sono stato fatto in modo stupendo; le tue opere sono meravigliose, ed io lo so molto bene. [Sal. 139] Io ti celebrerò, perché sono stato fatto in modo stupendo; le tue opere sono meravigliose, ed io lo so molto bene. [Sal. 139]

70 Blessed are the peacemakers, For they shall be called sons of God Father I pray … that they all may be one, as You, Father, are in Me, and I in You; that they also may be one in Us, so that the world may believe that You sent Me. And the glory which You gave Me I have given them, that they may be one just as We are one: I in them, and You in Me; that they may be made perfect in one, and that the world may know that You have sent Me, and have loved them as You have loved Me. [John 17:20-23] Beati coloro che si adoperano per la pace, perché essi saranno chiamati figli di Dio

71 Padre io prego … affinché siano tutti uno, come tu, o Padre, sei in me e io in te, siano anch'essi uno in noi, affinché il mondo creda che tu mi hai mandato. E io ho dato loro la gloria che tu hai dato a me, affinché siano uno come noi siamo uno. Io sono in loro e tu in me, affinché siano perfetti nell'unità, e affinché il mondo conosca che tu mi hai mandato e li hai amati, come hai amato me. Beati coloro che si adoperano per la pace, perché essi saranno chiamati figli di Dio [Giovanni 17:20-23]

72 Blessed are those who are persecuted for righteousness sake, For theirs is the kingdom of heaven Matt 5:10 Matt 6:38-42 Matt 7:13-14 First Reading: - Read 1st scripture slowly until something catches your attention (careful not to interpret context, dont study but listen) - Write down your thought Second Reading: - Read the 2nd scripture slowly until something catches your attention - Compare your two thoughts NB: If the two thoughts dont complement each other, start from the 1st step - Compare and discuss in Groups Beati coloro che sono perseguitati a causa della giustizia, perché di loro è il regno dei cieli Beati coloro che sono perseguitati a causa della giustizia, perché di loro è il regno dei cieli Prima Lettura: - Leggere la 1a scrittura lentamente finché qualcosa non cattura la vostra attenzione (state attenti a non interpretare il contesto, non studiate ma ascoltate) - Scrivete il vostro pensiero Seconda Lettura: - Leggete la 2a scrittura lentamente finché qualcosa non cattura la vostra attenzione - Confrontate i vostri due pensieri NB: se i due pensieri non si completano lun laltro, cominciate dal primo passo - Confrontatevi e discutete in Gruppi

73 Blessed are those who are persecuted for righteousness sake,For theirs is the kingdom of heaven Blessed are you when they revile and persecute you, and say all kinds of evil against you falsely for My sake. Rejoice and be exceedingly glad, for great is your reward in heaven, for so they persecuted the prophets who were before you. Beati coloro che sono perseguitati a causa della giustizia, perché di loro è il regno dei cieli Beati coloro che sono perseguitati a causa della giustizia, perché di loro è il regno dei cieli Beati sarete voi, quando vinsulteranno e vi perseguiteranno e, mentendo, diranno contro di voi ogni sorta di male per causa mia. Rallegratevi e giubilate, perché il vostro premio è grande nei cieli, poiché così hanno perseguitato i profeti che furono prima di voi. [Matt 5:11]

74 Blessed are those who are persecuted for righteousness sake, For theirs is the kingdom of heaven Bonhoeffer said, …The fellowship of the beatitudes is the fellowship of the Crucified, for these disciples, these meek strangers are bound to provoke the world to insult. The key here is … For righteousness sake Beati coloro che sono perseguitati a causa della giustizia, perché di loro è il regno dei cieli Beati coloro che sono perseguitati a causa della giustizia, perché di loro è il regno dei cieli Bonhoeffer ha detto, …La compagnia delle beatitudini è la compagnia del Crocifisso, poiché questi discepoli, questi forestieri mansueti sono costretti a provocare il mondo affinché li insulti. La chiave qui è … A causa della giustizia

75 Blessed are those who are persecuted for righteousness sake, For theirs is the kingdom of heaven The Christians message was a message of subversion and seen as a threat to Rome. NOOMA: You | 015 Beati coloro che sono perseguitati a causa della giustizia, perché di loro è il regno dei cieli Beati coloro che sono perseguitati a causa della giustizia, perché di loro è il regno dei cieli Il messaggio dei Cristiani era un messaggio di sovversione ed era visto come una minaccia per Roma.

76 Blessed are those who are persecuted for righteousness sake, For theirs is the kingdom of heaven Freya Madeline Stark said, … "Their can be no happiness if the things we believe in are different from the things we do!" Beati coloro che sono perseguitati a causa della giustizia, perché di loro è il regno dei cieli Beati coloro che sono perseguitati a causa della giustizia, perché di loro è il regno dei cieli Freya Madeline Stark ha detto, … "Non ci può essere alcuna felicità se le cose in cui crediamo sono diverse da quelle che facciamo!"

77 Blessed are those who are persecuted for righteousness sake,For theirs is the kingdom of heaven Enter by the narrow gate; for wide is the gate and broad is the way that leads to destruction, and there are many who go in by it. Because narrow is the gate and difficult is the way which leads to life, and there are few who find it. You will know them by their fruits. NB: fruits not works / NB: frutti non opere Fruits always produce Works, but Works seldom produce Fruits Beati coloro che sono perseguitati a causa della giustizia, perché di loro è il regno dei cieli Entrate per la porta stretta, perché larga è la porta e spaziosa la via che conduce alla perdizione, e molti sono coloro che entrano per essa. Quanto stretta è invece la porta e angusta la via che conduce alla vita! E pochi sono coloro che la trovano! Voi li riconoscerete dai loro frutti. [Matt 7:13-14]

78 in closing / concludendo: is the Way, is the Truth is the Life, is the Way, is the Truth is the Life, Jesus ….to know Him is to have eternal life. Gesù è la Via, è la Verità è la Vita, è la Via, è la Verità è la Vita, …. conoscere Lui significa avere la vita eterna. …. conoscere Lui significa avere la vita eterna.

79 Those who preach the Gospel must be marked by the Cross [Bonhoeffer] All are called to be what in the reality of God we are already. The Sermon on the Mount is our way home Il Sermone sul Monte è la strada verso casa Tutti sono chiamati a essere quello che nella realtà di Dio già sono. Quelli che predicano il Vangelo devono essere segnati dalla Croce [Bonhoeffer]

80 Bonhoeffers challenge | La sfida di Bonhoeffer The hall-mark of Christianity is our separation from the world, our transcendence of its standards, and our extraordinariness (without misanthropy). The call to the extraordinary is the inevitable risk men and women must take when they follow Christ. We are therefore confronted with a paradox. Our activity must be visible, but never be done for the sake of making it visible. Let your light so shine before men, and yet: Take care that you hide it! All that the follower of Jesus has to do is to make sure that his obedience, following and love are entirely spontaneous and unpremeditated. If you do good, you must not let your left hand know what your right hand is doing, you must be quite unconscious of it.

81 Il marchio del Cristianesimo è la nostra separazione dal mondo, la nostra trascendenza dei suoi standard, e la nostra straordinarietà (senza misantropia). La chiamata allo straordinario è il rischio inevitabile che uomini e donne devono assumersi quando seguono Cristo. Ci troviamo perciò di fronte a un paradosso. La nostra attività deve essere visibile, ma non deve essere mai svolta per il piacere di renderla visibile. Lasciate che la vostra luce brilli davanti agli uomini, e tuttavia: Preoccupatevi che lo nascondiate! Tutto ciò che il seguace di Gesù deve fare è assicurarsi che la sua obbedienza, il suo seguirLo e lamore sono completamente spontanei e non premeditati. Se fate del bene, non lasciate che la vostra mano sinistra sappia cosa sta facendo la destra, dovete esserne quasi inconsapevoli. La sfida

82 | Bonhoeffer | A Theologian who died for his theology Un Teologo che ha morto per la sua teologia

83

84 Peace & all Good Pace & ogni Bene +Tony PALMER


Scaricare ppt "The Ark Community The Sermon on the Mount The future has begun Nov, 2009 Capri (ITA) The Sermon on the Mount The future has begun Nov, 2009 Capri (ITA)"

Presentazioni simili


Annunci Google