La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Rete IMI Sistema di Informazione per il Mercato Interno Migliorare la cooperazione amministrativa a beneficio dei cittadini e degli operatori economici.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Rete IMI Sistema di Informazione per il Mercato Interno Migliorare la cooperazione amministrativa a beneficio dei cittadini e degli operatori economici."— Transcript della presentazione:

1 1 Rete IMI Sistema di Informazione per il Mercato Interno Migliorare la cooperazione amministrativa a beneficio dei cittadini e degli operatori economici Roma, 11 Maggio 2010 PierPaolo Parzanese – Commissione Europea - DG MARKT Unità E.3

2 2 Sistema di Informazione per il Mercato Interno 1.Cosè IMI 2.Come funziona IMI 3.Stato del progetto 4.Futuro del sistema 5.Formazione e supporto agli utenti 6.Info e Contatti

3 3 1. Cosa é IMI

4 4 LIMI è un applicativo Web multilingue per la collaborazione amministrativa tra Autorità Competenti di tutti gli Stati dello Spazio Economico Europeo (SEE) LIMI è stato sviluppato dalla Commissione europea in collaborazione con gli Stati membri L IMI facilita lo scambio di informazioni tra amministrazioni pubbliche degli Stati Membri nellambito di differenti aree della legislazione europea. La prima versione di IMI è entrata in produzione nel Febbraio La versione 2.0 è in linea dal 26 Febbraio Cosa è IMI

5 5 LIMI è stato finanziato e configurato come un "progetto di interesse comune" nell'ambito del programma IDABC* ( ) - Decisione del 14 agosto Al progetto è stato destinato un budget IDABC* di euro complessivi ( ) impiegati per lo sviluppo del sistema e attività di supporto agli utenti. * Interoperable delivery of pan-european e-government services to public administrations business and citizens ** Interoperability Solutions for European Public Administration 1. Cosa è IMI Per lanno 2010, IMI verrà finanziato in parte con fondi della DG MARKT, in parte con fondi del programma ISA per un importo approssimativo di un milione di euro.

6 6 BG CS DA DE ET EL EN ES FR IT LV LT GA HU MT NL PL PT RO SK SL FI SV IMI NO IS LI LIMI facilita la comunicazione tra le Amministrazioni pubbliche a livello nazionale, regionale e locale Le Autorità Competenti dei 30 Stati membri del SEE possono mettersi in contatto attraverso il Sistema IMI 1. Cosa è IMI

7 7 IMI fornisce supporto a processi amministrativi che si fondano su parti della legislazione comunitaria, le c.d. Aree Legislative Nellambito di ciascuna area legislative possono essere implementati differenti tipi di flussi di lavoro, i c.d. Workflow. Al momento sono disponibili due tipi di flussi standard: A.Richiesta Informazioni B.Allerta 1. Cosa è IMI – Piattaforma di collaborazione

8 8 Aree legislative attualmente supportate: Direttiva sulle Qualifiche Professionali (2005/36/CE) Articolo 8 - Cooperazione amministrativa Articolo 50 - Documentazione e formalità Articolo 56 - Autorità competenti Direttiva Servizi (2006/123/CE) Articoli IMI non impone obblighi supplementari per gli Stati membri,oltre a quelli già contenuti nella legislazione sul mercato interno 1. Cosa è IMI – Aree legislative

9 9 AUTORITÀ COMPETENTI E ESPERTI NAZIONALI SUPPORTOLINGUISTICO GENERATORE SET DI DOMANDE Scambio di informazioni per Scambio di Informazioni per Scambio di informazioni per CA DATA DATIA.C. DATIA.C. DATIA.C. DOMANDE DOMANDE DOMANDE Scambio di Informazioni per DATIA.C. SERVIZI QUALIFICHEPROFESSIONALI DOMANDE Cosa è IMI – Piattaforma multi-legislativa

10 10 La libera circolazione delle merci, servizi, persone e capitali dipende da una complessa miscela di norme ( UE e nazionali) Garantire il rispetto delle regole è responsabilità delle Autorità pubbliche a livello locale, regionale, nazionale e in tutto lo Spazio economico europeo (SEE) Le Autorità pubbliche hanno necessità di cooperare strettamente per assicurare che i benefici del quadro giuridico vengano garantiti a tutti i cittadini e a tutte le imprese 1. Cosa è IMI – Problema della cooperazione amministrativa in ambito UE

11 11 La creazione di una relazione di fiducia tra le Amministrazioni può avvenire solo sulla base dei contatti ed un facile accesso alle informazioni Sussistono tuttavia molti ostacoli pratici alla cooperazione : Barriere linguistiche - 23 lingue ufficiali dell'UE Mancanza di partner chiaramente identificabili in altri Stati membri Diverse strutture organizzative e culture amministrative Mancanza di procedure amministrative per la cooperazione transfrontaliera La gestione di 351 relazioni bilaterali in 27 Stati membri La cooperazione amministrativa non si verificherà mai spontaneamente ma ha bisogno di strumenti si sostegno, soprattutto nella sempre più grande e diversificata Europa 1. Cosa è IMI – Problema della cooperazione amministrativa in ambito UE

12 12 Per gli Stati membri Per le Autorità Competenti Per la Commissione europea Per i cittadini Facilità duso e flessibilità Nessun nuovo obbligo giuridico Un unico Sistema di gestione Ridotti tempi e costi di sviluppo Facile sostegno a nuove aree legislative Facile accesso alle informazioni Processo più trasparente Maggiore efficienza Processo più trasparente Risposte più rapide da parte delle Amministrazioni 1. Cosa è IMI – Benefici

13 13 Benefici di IMI in sintesi: Diventa possibile lo scambio di informazioni tra Pubbliche Amministrazioni in tutto lo SEE Sicuro ed affidabile, IMI permette di affrontare problemi complessi velocemente Unico sistema per il sostegno nei diversi settori della legislazione sul mercato interno 1. Cosa è IMI – Benefici

14 14 2. Come funziona IMI

15 15 Commissione Europea Sviluppa, mantiene e gestisce lIMI (Data Centre - Lussemburgo) Offre servizi di traduzione Helpdesk centralizzato Autorita Competenti (A.C.) Individua lAutorità competente di un altro Stato membro Scambia le informazioni con lAutorità Competente individuata nellaltro Stato membro Gestisce i dati e gli utenti della propria autorità registrata in IMI 2. Come funziona IMI – Attori e ruoli

16 16 Coordinamento tecnico/amministrativo, ad es. registrazione e sostegno delle Autorità competenti Coordinamento funzionale a discrezione degli Stati membri Agiscono come Autorità Competenti e scambiano informazioni attraverso IMI con altre Autorità competenti 2. Come funziona IMI – Attori e ruoli Cordinatori IMI (NIMIC, LIMIC, SDIMIC e DIMIC)

17 17 Autorità collegate Le AC possono scegliere di consentire ad altre Autorità collegate di avere una visione di monitoraggio delle loro richieste, collegandole alla propria autorità Hanno una panoramica di tutte le richieste inviate e ricevute Panoramica = dettagli delle Autorità Competenti coinvolte nelle richieste, stato della richiesta, tipo di domande e scadenza 2. Come funziona IMI – Attori e ruoli

18 18 Barriere linguistiche - 23 lingue ufficiali dell'UE Mancanza di partner chiaramente identificabili in altri Stati membri Diverse strutture e culture amministrative Mancanza di procedure amministrative per la cooperazione transfrontaliera La gestione di 351 relazioni bilaterali in 27 Stati membri IMI sostiene la cooperazione tra le Amministrazioni degli Stati membri affrontando i seguenti problemi: 2. Come funziona IMI – Funzionalità

19 19 2. Come funziona IMI – Supporto lingue UE

20 20

21 21

22 22 Barriere linguistiche - 23 lingue ufficiali dell'UE Mancanza di partner chiaramente identificabili in altri Stati membri Diverse strutture e culture amministrative Mancanza di procedure amministrative per la cooperazione transfrontaliera La gestione di 351 relazioni bilaterali in 27 Stati membri IMI sostiene la cooperazione tra le Amministrazioni degli Stati membri affrontando i seguenti problemi: 2. Come funziona IMI – Funzionalità

23 23 2. Come funziona IMI – Individuazione partners

24 24 2. Come funziona IMI – Individuazione partners

25 25 Barriere linguistiche - 23 lingue ufficiali dell'UE Mancanza di partner chiaramente identificabili in altri Stati membri Diverse strutture e culture amministrative Mancanza di procedure amministrative per la cooperazione transfrontaliera La gestione di 351 relazioni bilaterali in 27 Stati membri IMI sostiene la cooperazione tra le Amministrazioni degli Stati membri affrontando i seguenti problemi: 2. Come funziona IMI – Funzionalità

26 26 Commissione Europea Amministrazione IMI e servizio Help-desk CE Stati membri Livello Regonale Livello funzionale Autorità Competente Stato Membro1 Stato Membro 3 ad es. uno Stato membro, con struttura federale Stato Membro 2 Stato Federale 1 Stato Federale...16 NIMIC - helpdesk - NIMIC NIMIC - helpdesk - CA DIMIC 1 - helpdesk - DIMIC 2 - helpdesk - DIMIC 1 - helpdesk - DIMIC 2 - helpdesk - CA SDIMIC 1SDIMIC 16 CA 2. Come funziona IMI – Flessibilità organizzativa

27 27 Stato Membro 2 Stato Membro 1 CoordinatoreIMICoordinatoreIMI AutoritàCompetenteAutoritàCompetente RICHIESTA RICHIESTA RISPOSTA RISPOSTA 2. Come funziona IMI – Flessibilità organizzativa Le autorità competenti si possono contattare direttamente

28 28 Stato Membro 1 DOMANDA Stato Membro 2 Coordinatore IMI IMICoordinatoreIMI AUTORITACOMPETENTEAUTORITACOMPETENTE RISPOSTA RISPOSTA SOGGETTA AD APPROVAZIONE DOMANDA 2. Come funziona IMI – Flessibilità organizzativa Meccanismo di approvazione dellinvio di richieste

29 29 STATO MEMBRO 2 STATO MEMBRO 1 COORDINATOREIMICOORDINATOREIMI AUTORITACOMPETENTEAUTORITACOMPETENTE DOMANDA DOMANDA RISPOSTA RISPOSTA SOGGETTAADAPPROVAZIONE 2. Come funziona IMI – Flessibilità organizzativa Meccanismo di approvazione delle risposte

30 30 Stato Membro 2 Stato Membro 1 CoordinatoreIMICoordinatoreIMI AutoritàCompetenteAutoritàCompetente SOGGETTAADAPPROVAZIONE RISPOSTA RISPOSTA DOMANDA SOGGETTAADAPPROVAZIONE DOMANDA RISPSTA RISPSTA 2. Come funziona IMI – Flessibilità organizzativa Meccanismo di approvazione di invio e risposta

31 31 Barriere linguistiche - 23 lingue ufficiali dell'UE Mancanza di partner chiaramente identificabili in altri Stati membri Diverse strutture e culture amministrative Mancanza di procedure amministrative per la cooperazione transfrontaliera La gestione di 351 relazioni bilaterali in 27 Stati membri IMI sostiene la cooperazione tra le Amministrazioni degli Stati membri affrontando i seguenti problemi: 2. Come funziona IMI – Funzionalità

32 32 CREARE ED INVIARE UNA RICHIESTA RICHIESTA AUTORITA COMPETENTE ACCOGLIERE LA RICHIESTA AUTORITA CONSULTATA Fornire informazioni complete AUTORITA CONSULTATA Accettare le informazioni fornite RICHIESTA INVIATA IN ATTESA DI ACCETTAZIONE RICHIESTA ACCETTATA RICHIESTA CHIUSA NFORMAZIONI FORNITE RICHIESTA AUTORITA COMPETENTE RICHIESTA APERTA INFORMAZIONI FORNITE Come funziona IMI – Procedure standard Gli Stati Membri hanno concordato flussi procedurali standard comuni

33 33 2. Come funziona IMI – Procedure standard

34 34 2. Come funziona IMI – Procedure standard Questionari di richiesta di informazioni predefiniti

35 35 2. Come funziona IMI – Flessibilità organizzativa Meccanismo di monitoraggio delle richieste trattate

36 36 Barriere linguistiche - 23 lingue ufficiali dell'UE Mancanza di partner chiaramente identificabili in altri Stati membri Diverse strutture e culture amministrative Mancanza di procedure amministrative per la cooperazione transfrontaliera La gestione di 351 relazioni bilaterali in 27 Stati membri IMI sostiene la cooperazione tra le Amministrazioni degli Stati membri affrontando i seguenti problemi: 2. Come funziona IMI – Funzionalità

37 37 Lo Stato membro gestisce una sola relazione con la rete IMI, in luogo di 26 relazioni bilaterali BG CS DA DE ET EL EN ES FR IT LV LT GA HU MT NL PL PT RO SK SL FI SV NO IS LI 2. Come funziona IMI – Semplificazione

38 38 3. Lo stato del progetto

39 39 IMI è stato lanciato nel novembre 2007 per la registrazione delle Autorità competenti. Dal Febbraio 2008, lIMI ha sostenuto lo scambio di richieste di informazioni nellambito della Direttiva Qualifiche Professionali (2005/36/CE) A Novembre 2008 feedback positivo della fase pilota QF: Fit for purpose e decisione di estendere luso di IMI a ulteriori professioni Ad Aprile 2010 : 869 autorità attive per le scambio di informazioni relative a 31 professioni 3. Stato del progetto IMI

40 40 Gennaio inizio sperimentazione Direttiva Servizi Febbraio si avvia la registrazione delle ulteriori Autorità Competenti per la Direttiva Servizi Marzo-Dicembre Progetto pilota per lo scambio di richieste di informazioni Ottobre-Dicembre 2009 – Progetto pilota per lauto- registrazione delle Autorità Competenti 28 Dicembre 2009 – attuazione della Direttiva Servizi, con meccanismo di allerta (versione minima) 26 Marzo 2010 – attuazione della Direttiva Servizi, con meccanismo di allerta (versione definitiva) 3. Stato del progetto IMI

41 41 Registrazione autorità al 30 Aprile 2010 Autorità competenti solo Qualifiche Professionali: 472 Autorità competenti solo Servizi: 4297 Autorità competenti Qualifiche Professionali e Servizi: 397 Totale autorità: Stato del progetto IMI

42 42 3. Stato del progetto IMI trimestre 1/2008 jusqu'au trimestre 1/2010 Scambio di richieste nellambito della Direttiva Qualifiche Professionali

43 43 jusqu'au trimestre 1/2010 Scambio di richieste nellambito della Direttiva Servizi 3. Stato del progetto IMI

44 44 3. Stato del progetto IMI trimestre 1/2008 jusqu'au trimestre 1/2010 Richieste inviate/ricevute nellambito della Direttiva Qualifiche Professionali * au 1er trimestre 2010 par État membre * Richieste chiuse

45 45 3. Stato del progetto IMI trimestre 1/2008 jusqu'au trimestre 1/2010 Richieste inviate/ricevute nellambito della Direttiva Servizi * au 1er trimestre 2010 par État membre * Richieste chiuse

46 46 4. Futuro del sistema

47 47 Sviluppo del sistema : Miglioramento e consolidamento delle funzionalità esistenti Miglioramento interfaccia grafica Miglioramento prestazioni di alcune componenti Introduzione di nuove funzionalità: Accesso ai registri professionali e commerciali Ripartizione di richieste di informazioni tra più autorità consultate Migliorate funzioni di ricerca delle autorità competenti Info-points e help in linea 4. Futuro del sistema IMI

48 48 Estensione a nuove aree legislative : Distacco lavoratori e-Commerce Diritto societario Documentazione di Stato Civile Diritti sulla Proprietà Intellettuale Appalti pubblici EESSI – Electronic Exchange of Social Security Information 4. Futuro del sistema IMI

49 49 5. Formazione e supporto utenti

50 50 5. Formazione e supporto utenti Dal 2007 al 2010 la Commissione ha tenuto corsi di formazione a Bruxelles per Coordinatori IMI nazionali e delegati, e per formare potenziali formatori IMI negli Stati membri IMI Il database di formazione è disponibile in tutte le lingue Il materiale per la formazione on-line è accessibile tramite il sito web IMI

51 51 La Commissione ha fornito assistenza per la preparazione di sessioni formative a livello nazionale: Consulenza nella elaborazione dei pacchetti formativi Collaborazione e partecipazione alla formazione Il Pacchetto formativo è concepito per aiutare gli Stati membri a formare le loro Autorità e gli utenti NEW – Formazione individuale e piccoli gruppi NEW – Cluster training 5. Formazione e supporto utenti

52 52 Sito web dellIMI Manuale per gli Utenti : Descrizione generale (1) Linee guida più dettagliate per le Autorità Competenti e i Coordinatori IMI (2) Domande frequenti FAQ Strumenti e-learning: preparazione progressiva di presentazioni multilingue Captivate NEW - Funzione di Guida in linea all'interno dell'applicazione IMI 5. Formazione e supporto utenti

53 53 6. Info e contatti

54 54 6. Info e contatti - Sito Web

55 55 Per ulteriori informazioni: Grazie dellattenzione


Scaricare ppt "1 Rete IMI Sistema di Informazione per il Mercato Interno Migliorare la cooperazione amministrativa a beneficio dei cittadini e degli operatori economici."

Presentazioni simili


Annunci Google