La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IEE/10/380/SI2.589427 Start date: 10/05/2011 End date: 09/05/2014 CONURBANT An inclusive peer-to-peer approach to involve EU CONURBations and wide areas.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IEE/10/380/SI2.589427 Start date: 10/05/2011 End date: 09/05/2014 CONURBANT An inclusive peer-to-peer approach to involve EU CONURBations and wide areas."— Transcript della presentazione:

1 IEE/10/380/SI Start date: 10/05/2011 End date: 09/05/2014 CONURBANT An inclusive peer-to-peer approach to involve EU CONURBations and wide areas in participating to the CovenANT of Mayors Inventario base delle emissioni -BEI- Piano dAzione per lEnergia Sostenibile -PAES/ SEAP- Romano Selva

2 IEE/10/380/SI Start date: 10/05/2011 End date: 09/05/2014 CONURBANT Il Patto dei Sindaci Cosè il Patto dei Sindaci e quali obiettivi devono raggiungere i firmatari del Patto? Il Patto dei Sindaci è la prima iniziativa pensata dalla Commissione Europea per coinvolgere direttamente i governi locali e i cittadini nella lotta contro il riscaldamento globale. Tutti i firmatari del Patto dei Sindaci prendono limpegno volontario e unilaterale di andare oltre gli obiettivi dellUE in termini di riduzioni delle emissioni di CO2.

3 IEE/10/380/SI Start date: 10/05/2011 End date: 09/05/2014 CONURBANT Per raggiungere questo obiettivo i governi locali si impegnano a: Preparare un Inventario Base delle Emissioni, Presentare un Piano dAzione per lEnergia Sostenibile (PAES/SEAP), approvato dal consiglio comunale entro lanno successivo alladesione ufficiale al Patto dei Sindaci, e includere concrete misure per ridurre le emissioni almeno del 20% entro il 2020, Pubblicare regolarmente – ogni 2 anni dopo la presentazione del Piano – un Rapporto sullAttuazione approvato dal consiglio comunale che indica il grado di realizzazione delle azioni chiave e i risultati intermedi.

4 IEE/10/380/SI Start date: 10/05/2011 End date: 09/05/2014 CONURBANT

5 IEE/10/380/SI Start date: 10/05/2011 End date: 09/05/2014 CONURBANT Elabora una chiara strategia di lungo periodo Stabilire una strategia fino al 2020 (o oltre) Definire un obiettivo generale per la riduzione di CO 2 Adattare la struttura amministrativa & assegnare precise responsabilità Coinvolgere gli stakeholder e i cittadini nella politica energetica locale Valutare e assegnare le risorse finanziarie

6 IEE/10/380/SI Start date: 10/05/2011 End date: 09/05/2014 CONURBANT Preparare lInventario Base delle Emissioni LInventario Base delle Emissioni stabilisce la quantità di emissioni di CO 2 (o sostanze equivalenti alla CO 2 ) dovute al consumo di energia allinterno dellarea geografica del Comune firmatario del Patto. Identifica le principali fonti di emissione di CO 2 e i rispettivi margini potenziali di riduzione. Ogni firmatario del Patto può scegliere il proprio metodo di calcolo per misurare le emissioni. Tuttavia, deve assicurarsi che lInventario sia in linea con i principi guida definiti in seguito.

7 IEE/10/380/SI Start date: 10/05/2011 End date: 09/05/2014 CONURBANT lInventario Base delle Emissioni Principi guida: Scegliere lanno base Definire lobiettivo Dividere le emissioni per categorie Stabilire lapproccio per calcolare le emissioni Applicare fattori di conversione appropriati per misurare le emissioni di CO 2

8 IEE/10/380/SI Start date: 10/05/2011 End date: 09/05/2014 CONURBANT Piano dAzione per lEnergia Sostenibile Il Piano dAzione per lEnergia Sostenibile (PAES/SEAP) è un documento operativo che definisce la strategia per conseguire gli obiettivi al Il piano utilizza i risultati dellInventario Base delle Emissioni per identificare le migliori aree dintervento e le opportunità per raggiungere gli obiettivi locali di riduzione delle emissioni di CO2. Il Piano definisce concrete misure per ridurre le emissioni, larco di tempo e i referenti assegnati che concretizzeranno la strategia di lungo periodo.

9 IEE/10/380/SI Start date: 10/05/2011 End date: 09/05/2014 CONURBANT Principi guida: Stabilire lobiettivo Stabilire i campi dazione chiave Selezionare e ordinare le misure di riduzione delle emissioni Specificare i processi di realizzazione Piano dAzione per lEnergia Sostenibile

10 IEE/10/380/SI Start date: 10/05/2011 End date: 09/05/2014 CONURBANT Controllare i progressi Monitorare i progressi permette al governo locale di misurare lefficacia del PAES/SEAP. Ogni due anni dalla data di presentazione del PAES, i firmatari del Patto devono consegnare un Rapporto sulla Attuazione. Questo rapporto contiene un elenco dei risultati raggiunti, sia in termini di misure adottate sia di riduzioni delle emissioni di CO2. Misurare e controllare i progressi regolarmente

11 IEE/10/380/SI Start date: 10/05/2011 End date: 09/05/2014 CONURBANT Bibliografia: Inventario base delle emissioni & piano dazione per lenergia sostenibile- Trasforma la tua strategia politica in azioni concrete! First published in English as Baseline «Emission Inventory & Sustainable Energy Action Plan» by the Covenant of Mayors office on behalf of Directorate-General for Energy of the European Commission. SEAP Guidebook.

12 IEE/10/380/SI Start date: 10/05/2011 End date: 09/05/2014 CONURBANT Coordinatore Comune di Vicenza / Assessore Umberto Lago Ufficio Politiche Comunitarie: Federica Fontana Grazie per lattenzione! Partner Tecnico Sogesca srl - Via Pitagora 11/a - Rubano (PD) - Italia


Scaricare ppt "IEE/10/380/SI2.589427 Start date: 10/05/2011 End date: 09/05/2014 CONURBANT An inclusive peer-to-peer approach to involve EU CONURBations and wide areas."

Presentazioni simili


Annunci Google