La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Sistemi di misurazione delle performance. 2 Agenda Cosè la misurazione delle performance e a cosa serve? Tipi di indicatori Outcome Requisiti minimi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Sistemi di misurazione delle performance. 2 Agenda Cosè la misurazione delle performance e a cosa serve? Tipi di indicatori Outcome Requisiti minimi."— Transcript della presentazione:

1 1 Sistemi di misurazione delle performance

2 2 Agenda Cosè la misurazione delle performance e a cosa serve? Tipi di indicatori Outcome Requisiti minimi Come gestire la performance.

3 3 Che cose la misurazione delle performance? Processo formalizzato, che mira ad ottenere ed esprimere informazioni descrittive riguardo alle proprietà di un oggetto (ad es. un processo, unattività, un gruppo di persone). Il sistema di misurazione svolge le funzioni di acquisizione, analisi e rappresentazione di informazioni.

4 4 Un sistema di misurazione delle performance consiste di Indicatori: strumenti che rendono possibile lattivita di acquisizione di informazioni. Gli indicatori devono essere legati agli obiettivi e devono puntare a generare risultati adeguati a questi obiettivi. 2. Target: il risultato che un soggetto si prefigge di ottenere, ovvero il valore desiderato in corrispondenza di unattivita o processo. Tipicamente questo valore e espresso in termini di livello di rendimento entro uno specifico intervallo temporale (ad es., 20 pratiche evase in 3 ore di lavoro). 3. Struttura di supporto: sistema informatico/informativo e i soggetti che consentono che i dati siano acquisiti, confrontati, selezionati, analizzati, interpretati e diffusi.

5 5 Le performance si misurano al fine di: (ri)formulare e comunicare gli obiettivi strategici, e verificare che questi siano stati conseguiti informare e guidare i processi decisionali gestire piu efficacemente sia le risorse che i processi organizzativi influenzare e valutare i comportamenti di gruppi e individui rafforzare accountability e responsabilita a diversi livelli gerarchici incoraggiare il miglioramento continuo e lapprendimento organizzativo.

6 6 La misurazione delle performance NON crea valore se: non e legata agli obiettivi non supporta decisioni e azioni/attivita e utilizzata solo per la reportistica e percepita come un dovere/adempimento il personale non ne comprende lutilita...

7 7 Tipi di indicatori Esempi: Relazione finale Schede elaborate / Schede pervenute Costo chilometrico per la costruzione delle opere stradali avviate Percentuale di tratte autostradali che rispettano i requisiti standard di performance relativamente al manto stradale Percentuale di cittadini che possono accedere al servizio di trasporto x Soddisfazione degli utenti riguardo la rete stradale concessa Tempo di percorrenza medio sulle strade delle 10 principali aree urbane Input Processi Output (Soddisfazione utente) Outcome

8 8 Outcome Impatto, risultato ultimo di unazione. Indica la conseguenza di unattività o processo dal punto di vista dellutente del servizio e degli stakeholder piu in generale. Un outcome può riferirsi al risultato immediato di un servizio o di un intervento (ad es. riduzione della percentuale di fumatori), oppure allo stato finale raggiunto (ad es. riduzione dei tumori polmonari) [cf.

9 9 La situazione nei Ministeri italiani

10 10 Requisiti minimi Chiara definizione degli obiettivi strategici, strutturali e operativi; Sviluppo per ogni obiettivo di indicatori e target appropriati; Caratterizzazione degli indicatori secondo il formato proposto dalla Commissione; Collegamento degli obiettivi strategici ad outcome per le priorita politiche rivolte a stakeholder esterni; Obiettivi operativi vs. attivita.

11 11 Scheda di sviluppo di un indicatore Nome dell'IndicatoreTitolo dellindicatore Descrizione dellindicatore Per evitare ambiguita nellinterpretazione, come si puo descrivere piu dettagliatamente lindicatore? RazionalePerchè vogliamo misurare questo aspetto? Programma / Obiettivo (di outcome)A quale programma o obiettivo si riferisce questo indicatore? Legami con altri indicatoriQuali sono i collegamenti tra questo indicatore e gli altri? Data di approvazione dell'indicatoreQuando abbiamo iniziato a utilizzarlo? Tipo di calcolo / Formula / Formato Se quantitativo, come e calcolato? Qual e la formula? Quale lunita di misura? Fonte/i dei datiDa dove possiamo ottenere i dati necessari? Qualità dei dati Quali sono i problemi nella raccolta e analisi dei dati che pensiamo emergeranno? Frequenza di rilevazione Quanto spesso e rilevato questo indicatore? Quanto ci costa la sua rilevazione? Target (valore desiderato)A che livello di performance puntiamo? Processo di sviluppoSu quali basi e da chi è stato concordato questo target? Responsabile dell'indicatore e del target se diverso Chi ha lincarico di controllare e rivedere la performance (rispetto al target) e di raccogliere i dati? Responsabile delle performance legate all'indicatore Chi e accountable e responsabile per le performance rilevate tramite questo indicatore? Che cosa sarà fatto?Quale azione/comportamento vuol stimolare questo target/indicatore? ReportisticaDove vengono comunicate/pubblicate le informazioni? Note:

12 12 The EA approach to performance management – historic large number of measures vision and strategy outcomes resources, learning & growth customers processes activities not outcomes Up to Cummins, 2010

13 13 The old EA balanced scorecard ( ) Image of corporat e scoreca rd Cummins, 2010

14 14 Pietro Micheli (2010) The Environment Agency Scorecard A better place for people and wildlife Act to reduce climate change and its consequences Protect and improve air, land and water quality Put people and communities at the heart of what we do Work with businesses and the public sector to use resources wisely Be the best we can Our Aim To achieve this we will Cummins, 2010

15 15 The Environment Agency Scorecard Cummins, 2010

16 16 1.Tecnica: raccolta dati, sviluppo di obiettivi, target e indicatori, utilizzo di sistemi informativi, strumenti e tecniche di miglioramento, sviluppo di capacità, competenze e abilità del personale, ecc. 2.Gestionale: formulazione ed esecuzione della strategia, gestione dei processi, cambiamenti nella struttura organizzativa, allocazione delle risorse, promozione di un orientamento ai risultati, ecc. 3.Culturale: condivisione di valori comuni, allineamento di comportamenti e attitudini, sviluppo di pratiche condivise e routine, ecc. 4.Leadership: formulazione e comunicazione di una visione condivisa, supporto manageriale, empowerment dei dipendenti allinterno della struttura gerarchica, creazione di un appropriato ambiente di lavoro, promozione dellinnovazione, ecc. 5.Comunicazione: sia allinterno che allesterno dellorganizzazione, utilizzo di sistemi di knowledge management, ecc. Le sfide della gestione delle performance


Scaricare ppt "1 Sistemi di misurazione delle performance. 2 Agenda Cosè la misurazione delle performance e a cosa serve? Tipi di indicatori Outcome Requisiti minimi."

Presentazioni simili


Annunci Google