La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Etica e responsabilità del volontariato Etica del volontario Responsabilità connesse alle attività dei VdS Convenzione 118 (aspetti normativi) CORSO ASPIRANTI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Etica e responsabilità del volontariato Etica del volontario Responsabilità connesse alle attività dei VdS Convenzione 118 (aspetti normativi) CORSO ASPIRANTI."— Transcript della presentazione:

1 Etica e responsabilità del volontariato Etica del volontario Responsabilità connesse alle attività dei VdS Convenzione 118 (aspetti normativi) CORSO ASPIRANTI CAPO SERVIZIO 2007

2 Etica In generale : parte della filosofia che si occupa del problema morale ossia del comportamento delluomo in relazione ai fini, ai moventi ed ai mezzi. Più praticamente : linsieme dei doveri inerenti allesercizio di una determinata professione, letica professionale o il codice deontologico, il complesso di norme etico-sociali che regolano lattività professionale.

3 Morale Ciò che riguarda lagire, il comportamento umano, considerati in rapporto allidea (che ciascuno ha..) che si ha del bene e del male; ciò che è conforme ai principi del giusto e dellonesto. Legge morale: quella dettata dalla propria coscienza.

4 Art. 54 Codice Penale, Stato di necessità. Non è punibile chi ha commesso il fatto per esservi stato costretto dalla necessità di salvare sé o altri dal pericolo attuale di un danno grave alla persona, pericolo non da lui volontariamente causato, né altrimenti evitabile, sempre che il fatto sia proporzionato al pericolo…

5 Art Codice Civile, Risarcimento per fatto illecito Qualunque fatto doloso o colposo che cagiona ad altri un danno ingiusto obbliga colui che ha commesso il fatto a risarcireil danno.

6 Art. 55 Codice Penale, Eccesso colposo Quando…si eccedono colposamente i limiti stabiliti dalla legge… ovvero imposti dalla necessità, si applicano le disposizioni concernenti i delitti colposi, se il fatto è previsto dalla legge come delitto colposo.

7 Negligenza Assenza contemporanea di tre circostanze : 1) Il soccorritore ha un dovere istituzionale nei confronti dellinfortunato. Vedi lart. 328 Cod. Penale, Rifiuto di atti dufficio-Omissione Il pubblico ufficiale o lincaricato di un pubblico servizio che indebitamente rifiuta un atto del suo ufficio…è punito con la reclusione da sei mesi a due anni…. 2) Il soccorritore non ha fornito unassistenza standard (non ha fatto correttamente ciò che un suo collega di pari livello avrebbe saputo fare ) 3) Il soccorritore, non avendo fornito unassistenza standard ha provocato un danno allinfortunato.

8 Manovre sanitarie abitualmente eseguite, o Prassi Corrente Valutazione dei parametri vitali e principali alterazioni Esecuzione delle manovre rianimatorie Uso del DAE, se autorizzati Somministrazione dellossigeno Immobilizzazione di c. vertebrale, bacino e arti Praticare una emostasi Protezione e medicazione delle ferite Assistenza ad un parto di emergenza Trasporto dellinfortunato posizionato correttamente Sottrarre linfortunato da imminenti situazioni di pericolo

9 Art. 348 Cod.Penale, Esercizio abusivo di una professione Chiunque abusivamente esercita una professione per la quale è richiesta una speciale abilitazione dello Stato, è punito con la reclusione fino a sei mesi o con la multa da lire duecentomila a un milione…

10 Consenso dellinfortunato Consenso esplicito: è indispensabile nel caso in cui linf. sia in grado di fornirlo. Consenso implicito: qualora linf. sia in stato di incoscienza il consenso può essere presunto. Consenso relativo a minori o adulti incapaci: avranno titolo ad esprimersi i genitori o i tutori; in loro assenza ed in situazioni particolarmente pericolose, lassistenza può essere fornita in base al principio del consenso implicito.

11 Rifiuto dellassistenza Per poter rifiutare, linfortunato deve: essere in grado di intendere e di volere essere correttamente informato sottoscrivere una dichiarazione liberatoria

12 Trattamento sanitario obbligatorio, TSO E un atto sanitario disposto dal Sindaco su richiesta di un medico in presenza di tre condizioni: presenza in un paziente di alterazioni psichiche rischiose per lincolumità personale del soggetto o di terzi, mancanza del consenso del paziente, mancanza di condizioni idonee per tempestive misure sanitarie extraospedaliere.

13 La figura giuridica del soccorritore Con la legge sul Volontariato n.266 del 1991 si è riconosciuta limportanza sociale del Volontariato Art. 1 La Repubblica riconosce il valore sociale e la funzione del V. come espressione di partecipazione, solidarietà e pluralismo….e bla, bla, bla Art. 2 Lattività di V. è prestata in modo personale, spontaneo…e bla,bla, bla MA….non cè alcun riferimento alla veste giuridica dei Volontari

14 Art. 358 Cod. penale, persona incaricata di un pubblico servizio Agli effetti della legge penale sono incaricati di pubblico servizio coloro i quali, a qualunque titolo, prestano un pubblico servizio. Per pubblico servizio deve intendersi una attività disciplinata nelle stesse forme della Pubblica Funzione, ma caratterizzata dalla mancanza dei poteri tipici di questultima…

15 Art. 331 Cod. Procedura Penale Denuncia da parte di pubblici ufficiali e incaricati di pubblico servizio …e gli incaricati di pubblico servizio che….hanno notizia di un reato perseguibile di ufficio, devono farne denuncia..,

16 Art. 328 Cod. Penale, Rifiuto datti dufficio. Omissione …o lincaricato di pubbl. serv. che indebitamente rifiuta…è punito con la reclusione da sei mesi a due anni…

17 Responsabilità Responsabilità morale: vincola alla propria coscienza ed al proprio modo di sentire creando la disponibilità a svolgere con dedizione e sensibilità una attività che richiede anche competenze tecniche, prudenza e perizia. Responsabilità disciplinare: lega al rispetto delle norme dello Statuto dell Ente e dei Regolamenti interni. Responsabilità legale: a) civile, obbliga al risarcimento del danno causato da negligenza, imprudenza o imperizia, in solido con lassicurazione; b) penale, diretta, impone di non trasgredire le leggi, commettendo reati.

18 Cenni normativi sulle delibere regionali e sul disegno di legge relativo allintroduzione e allutilizzo del DAE, Defibrillatore semiautomatico

19 Risvolti medico-legali della Defibrillazione Semiautomatica Precoce Legge n. 120 del 3 Aprile 2001 Art. 1 primo comma E consentito luso del DAE in sede extraospedaliera anche al personale sanitario non medico, nonché al personale non sanitario che abbia ricevuto una formazione specifica nelle attività di RCP

20 Convenzione 118 ( aspetti normativi ) Convenzione tra lAzienda Ospedaliera Ospedale Niguarda Ca Granda sede della COEU del Soccorso Sanitario Urgenza-EmergenzaSSUEm 118 e gli Enti le Organizzazioni e le Associazioni di Volontariato. Premessa : finalità del SSUEm ricezione centralizzata a livello provinciale di richiesta di intervento sanitario urgente, - invio di mezzi di soccorso adeguati, - gestione centralizzata con tele-radio, assistenza e consulenza, - destinazione immediata dellinfortunato allospedale adeguato.

21 Art.4, Disciplina del rapporto …lOspedale Niguarda può in qualsiasi momento e senza preavviso, verificare il rispetto di quanto previsto con riferimento ai mezzi, alle dotazioni tecniche e sanitarie al personale in servizio…ed alle connesse procedure operative…In relazione alle esigenze del servizio la COEU può disporre che lequipaggio del mezzo di soccorso venga integrato con personale medico e/o infermieristico autonomamente equipaggiato…

22 Art. 5 Prestazioni di intervento sanitario Comma h durante le operazioni di soccorso le decisioni in merito a qualsiasi modalità operativa sono assunte dal medico presso la CO, sentito il parere del Capo Equipaggio… Comma l lOrganizzazione di Volontariato deve adeguarsi ai protocolli operativi del CO 118 Comma k lOrg. di Volont.to non può ricevere in proprio chiamate di Socc. Sanit.,deve dirottarle al 118.

23 Art. 6, Organizzazione del Servizio Comma a la dislocazione sul territorio e lo stazionamento dei mezzi MSB sono stabiliti dal COEU 118

24 Art. 7, Personale Comma b …le prestazioni sono quelle previste dalla normativa regionale vigente, riferita ai contenuti del percorso didattico e valutazione delle abilità acquisite ad opera dellEnte in collaborazione con la COEU di riferimento. Comma c …lequipaggio deve essere formato da un autista e due soccorritori qualificati più personale in fase di formazione ( solo uno )

25 Art. 10, Riservatezza …il personale non può rivelare fatti e notizie appresi nellesercizio della sua attività di soccorso, in ossequio alla legge 675/96 fatte salve le informazioni richieste dalla COEU 118…


Scaricare ppt "Etica e responsabilità del volontariato Etica del volontario Responsabilità connesse alle attività dei VdS Convenzione 118 (aspetti normativi) CORSO ASPIRANTI."

Presentazioni simili


Annunci Google