La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

P ITTURA E S CULTURA Rilievi, Ritratti e decorazione parietale (Pag. 125 / 142-147)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "P ITTURA E S CULTURA Rilievi, Ritratti e decorazione parietale (Pag. 125 / 142-147)"— Transcript della presentazione:

1 P ITTURA E S CULTURA Rilievi, Ritratti e decorazione parietale (Pag. 125 / )

2 SCULTURA Le espressioni più alte della plastica romana si ritrovano nel rilievo di argomento storico e nel ritratto. Rilievo: Scarse testimonianze Influenze etrusche e greco –ellenistica Ara di Domiziano Enobardo (I sec. a.C) Ritratto: Fisionomico e realistico Fine dellartista è la riproduzione fedele del modello Si ritraggono personaggi pubblici Età Repubblicana Rilievo: Evidenzia un forte gusto per il racconto (Augusto) Descrizione è realistica e attenta ai toni drammatici e umani Ara Pacis Colonna Traiana Si risente della crisi dellimpero con Marco Aurelio Ritratto: Influssi greci Adesione al modello Caracalla Ritorno al classicismo greco con Adriano Idealizzazione e Astrazione con Costantino Età Imperiale

3 PITTURA Della pittura romana rimane solo quella utilizzata per la decorazione delle abitazioni. Analizzabile nelle città campane di Pompei e Ercolano. La produzione pittorica di Pompei si suddivide in 4 stili: Stile a Incrostazione II – I sec. a.C. Uso di materiali poveri Imita il rivestimento in lastre di marmo Stile dellarchitettura in prospettiva I sec. a.C. si dipingono portici e finestre si evidenzia la profondità Stile della parete reale I sec. d.C. Sfondo unico e compatto Pochi elementi Composizioni semplici Stile a dellillusionismo prospettico I sec. d.C.


Scaricare ppt "P ITTURA E S CULTURA Rilievi, Ritratti e decorazione parietale (Pag. 125 / 142-147)"

Presentazioni simili


Annunci Google