La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il Registro delle Imprese strumento di trasparenza e partecipazione Relatore Antonella Marra.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il Registro delle Imprese strumento di trasparenza e partecipazione Relatore Antonella Marra."— Transcript della presentazione:

1 Il Registro delle Imprese strumento di trasparenza e partecipazione Relatore Antonella Marra

2 Il Registro sino ad oggi Realizzazione delle-government: Istruttoria informatizzata delle pratiche Consultazione delle posizioni completamente telematica Interconnessioni con altre Amministrazioni: Certificati Antimafia, ComUnica, SUAP. 2

3 Il Registro, le nuove opportunità Le informazioni presenti sono di facile interpretazione? I dati sono intellegibili e trasparenti? La complessità insita nel Registro delle imprese è possibile da rappresentare in modo trasparente per chiunque? Posso avere le informazioni che mi servono, quando ne ho bisogno, ovunque mi trovi? 3

4 Lutente al centro del servizio 4 Lobiettivo è disegnare il prodotto per lutente: non solo per addetti ai lavori (professionisti), ma anche per imprenditori e operatori della P.A. La fruizione del dato non deve aver bisogno di eccessive competenze tecniche, ma essere accessibile a chiunque in modo semplice, intuitivo e comodo Laccessibilità e la chiarezza dei dati su imprese e imprenditori italiani, è sinonimo di trasparenza e controllo

5 La nuova offerta di servizi 5

6 La diffusione dellaccesso al Registro Imprese 6

7 Ri.Visual 7

8 8

9 9 iPhone

10 ComUnica : dove siamo?

11 MeseComUnica Totale Bilancio dellavvio: volumi Dati al

12 Bilancio dellavvio: enti Dati al

13 Dati al Bilancio dellavvio: back office Nel periodo aprile – agosto 2010: 89% pratiche evase 44 % pratiche con sospensioni 9,4 giorni: tempo medio evasione

14 14 I prossimi passi Completare e velocizzare: Modulistica con gli enti Compilazione corretta = meno sospesi Firmatari

15 15 I prossimi passi

16 16 I prossimi passi: i firmatari Dati al

17 17 I prossimi passi: SCIA in StarWeb

18 La conoscenza e la disponibilità dei dati di bilancio a tutela del mercato

19 I Bilanci XBRL: riferimenti normativi Il DPCM del 10/12/2008 che stabilisce lobbligo del deposito dei bilanci in formato XBRL è ispirato a principi di: Semplificazione Immediata fruibilità del dato Flessibilità nella lettura e navigazione dei dati da parte delle Camere e degli organi di vigilanza 19

20 BILANCIQUANTITA Depositati (da maggio 2010) Archiviati Con istanza XBRL Interrogabili (ad oggi) % I Bilanci XBRL: i flussi gestiti I bilanci depositati già interrogabili al 16 settembre 2010: La disponibilità della banca dati in formato elaborabile è anticipata di circa 8 mesi rispetto al passato Il sistema camerale e la PA possono fare analisi su dati più recenti in un momento in cui la tempestività di analisi dei fenomeni economici è molto importante 20

21 Flessibilità: realizzazione di documenti semplificati e di facile lettura per una prima analisi di mercato possibilità di analizzare segmenti di mercato selezionati anche in base ai dati di bilancio I Bilanci XBRL: le opportunità di consultazione 21

22 InfoCamere sta progettando un insieme di prodotti che consentano di valorizzare il patrimonio informativo dei bilanci anche al fine di "restituire valore" al sistema imprenditoriale I prodotti sono pensati per diversi segmenti di utenti: Base, sotto forma di schede di sintesi Evoluti, sotto forma un sistema esperto di interrogazione ed analisi I Bilanci XBRL: gli strumenti 22

23 10/05/10


Scaricare ppt "Il Registro delle Imprese strumento di trasparenza e partecipazione Relatore Antonella Marra."

Presentazioni simili


Annunci Google