La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 PUBBLICITA' INFORMATIVA COMPARAZIONE PUBBLICITA' INFORMATIVA TRA CODICI DEONTOLOGICI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 PUBBLICITA' INFORMATIVA COMPARAZIONE PUBBLICITA' INFORMATIVA TRA CODICI DEONTOLOGICI."— Transcript della presentazione:

1 1 PUBBLICITA' INFORMATIVA COMPARAZIONE PUBBLICITA' INFORMATIVA TRA CODICI DEONTOLOGICI

2 2 Legge 248/2006 (Legge Bersani) Art. 2 In conformità al principio comunitario di libera concorrenza, nonché al fine di assicurare agli utenti un'effettiva facoltà di scelta e di comparazione delle prestazioni offerte sul mercato PREVEDE l'eliminazione di qualsivoglia divieto, anche parziale in merito alla possibilità di pubblicizzare: Titoli e specializzazioni professionali; Caratteristiche del servizio offerto; Prezzo delle prestazioni. Tutto ciò secondo criteri di trasparenza e veridicità del messaggio il cui rispetto è verificato dall'ordine

3 3 Pubblicità informativa NORME DEONTOLOGICHE

4 4 - COSA E' CONSENTITO - CON QUALI MODALITA' - CON QUALI MEZZI

5 5 ANTITRUST INDAGINE CONOSCITIVA SU 13 ORDINI PROFESSIONALE

6 6 AVVOCATI ART 17 l'informazione non deve assumere i connotati di pubblicità Ingannevole, elogiativa e comparativa

7 7 ART 18 La forma e le modalità dell'informazione devono rispettare la dignità e il decoro della professione

8 8 ART 17bis individua ciò che l'informazione deve contenere. Senza far riferimento ad esempio al PREZZO delle prestazioni e vietando di inserire il nome dei clienti che prestino il consenso.

9 9 CONSULENTI DEL LAVORO ART 31 comma 1 ai sensi dell'art. 2, comma 1, lett b) della legge 4 agosto 2006, n. 248, la pubblicità informativa può avere ad oggetto i titoli e le specializzazioni professionali, le caratteristiche del servizio offerto, nonché il prezzo e i costi complessivi delle prestazioni

10 10 ART 31 comma 2 la pubblicità informativa è svolta secondo criteri di trasparenza e veridicità messaggio il cui rispetto è verificato dall'ordine.

11 11 ORDINE DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI Art. 44 comma 1 informazione e pubblicità informativa riformulato, per sostituire lespressione comunicazione con quella di pubblicità informativa.

12 12 Art. 44 comma 2 informazione e pubblicità informativa modificato, sostituendo lespressione messaggio comunicato con messaggio pubblicitario

13 13 La pubblicità informativa consiste nella comunicazione al pubblico con ogni mezzo di informazioni aventi ad oggetto in particolare: lattività professionale le specializzazioni i titoli professionali posseduti La struttura dello studio i compensi delle prestazioni.

14 14 A titolo esemplificativo - inserzioni pubblicitarie pubblicate su quotidiani e periodici; - cartellonistica pubblicitaria; -pagine pubblicitarie su internet; - Opuscoli e stampati;

15 15 I codici deontologici dovrebbero rispettare i seguenti criteri: a) affermare la possibilità di diffondere pubblicità informativa del servizio professionale erogato; b) affermare chiaramente l'ammissibilità della pubblicità comparativa; c) affermare la diffusione della pubblicità con qualsiasi mezzo d) nessun limite relativo ai contenuti, quindi senza il rispetto di clausole generali come il decoro e la dignità; e) nessun obbligo di trasmissione preventivo all'ordine della pubblicità f) precisare che il controllo sarà solo successivo per verificare la trasparenza e la veridicità del messaggio


Scaricare ppt "1 PUBBLICITA' INFORMATIVA COMPARAZIONE PUBBLICITA' INFORMATIVA TRA CODICI DEONTOLOGICI."

Presentazioni simili


Annunci Google