La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Levoluzione del diritto internazionale della pesca marittima nel secondo dopoguerra di Italia Bocola Settembre 2004 Osservatorio della pesca.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Levoluzione del diritto internazionale della pesca marittima nel secondo dopoguerra di Italia Bocola Settembre 2004 Osservatorio della pesca."— Transcript della presentazione:

1 Levoluzione del diritto internazionale della pesca marittima nel secondo dopoguerra di Italia Bocola Settembre 2004 Osservatorio della pesca

2 IL MARE È ANCORA REX NULLIUS ? Lo studio, attraverso una sintesi esaustiva offre un valido strumento per comprendere il processo storico legato allemergere nel diritto internazionale marittimo dellistituto della zona economica esclusiva – ZEE-. Lo studio, attraverso una sintesi esaustiva offre un valido strumento per comprendere il processo storico legato allemergere nel diritto internazionale marittimo dellistituto della zona economica esclusiva – ZEE-. Il diritto internazionale marittimo e regolato dalla CONVENZIONE INTERNAZIONALE DI MONTEGO BAY SUL DIRITTO DEL MARE, adottata nel 1982 a conclusione della terza Conferenza delle Nazioni Unite sul diritto del mare. Il diritto internazionale marittimo e regolato dalla CONVENZIONE INTERNAZIONALE DI MONTEGO BAY SUL DIRITTO DEL MARE, adottata nel 1982 a conclusione della terza Conferenza delle Nazioni Unite sul diritto del mare. La Convenzione Internazionale di Montego Bay sul diritto del Mare e entrata in vigore il 16 novembre 1994 La Convenzione Internazionale di Montego Bay sul diritto del Mare e entrata in vigore il 16 novembre 1994

3 Levoluzione del diritto internazionale della pesca marittima Parte prima – Levoluzione generale del diritto del mare e le origini del concetto di zona economica esclusiva Parte prima – Levoluzione generale del diritto del mare e le origini del concetto di zona economica esclusiva Sono analizzate le principali linee evolutive del diritto del mare nel secondo dopoguerra, con particolare riferimento alla questione dei diritti di pesca, e i fatti storici che sono considerati allorigine del concetto di ZEE. Parte seconda – La zona economica esclusiva: un nuovo istituto giuridico del diritto internazionale marittimo Parte seconda – La zona economica esclusiva: un nuovo istituto giuridico del diritto internazionale marittimo Si esamina più specificatamente il tema della ZEE, spiegando le norme specifiche della Convenzione, il processo di formazione di tali norme, il processo di attuazione della ZEE nella prassi internazionale degli Stati.

4 Levoluzione del diritto internazionale della pesca marittima La ricerca evidenzia che il processo di formazione dellistituto della ZEE, come norma di diritto internazionale, è stato un processo estremamente rapido che può circoscriversi tra il 1970 e il 1978, periodo in cui i lavori della La ricerca evidenzia che il processo di formazione dellistituto della ZEE, come norma di diritto internazionale, è stato un processo estremamente rapido che può circoscriversi tra il 1970 e il 1978, periodo in cui i lavori della Conferenza e la prassi internazionale degli Stati si sono reciprocamente influenzati. Mette in luce, limportanza propulsiva che le norme della Convenzione relative alla ZEE, già compiutamente definite nel 1975, hanno avuto nel processo di affermazione dellistituto della ZEE nel diritto internazionale consuetudinario. Mette in luce, limportanza propulsiva che le norme della Convenzione relative alla ZEE, già compiutamente definite nel 1975, hanno avuto nel processo di affermazione dellistituto della ZEE nel diritto internazionale consuetudinario. Fa cenno al Codice di condotta per una pesca responsabile, che è stato adottato, nel 1995, da oltre 170 membri dellOrganizzazione delle Nazioni Unite per lAlimentazione e lAgricoltura. Fa cenno al Codice di condotta per una pesca responsabile, che è stato adottato, nel 1995, da oltre 170 membri dellOrganizzazione delle Nazioni Unite per lAlimentazione e lAgricoltura. Il Codice, nonostante sia uno strumento facoltativo riguarda tutti coloro che lavorano nel settore della pesca e dellacquacultura. La sua osservanza richiede limpegno di tutti nellapplicazione dei suoi principi e dei suoi obiettivi, e ladozione di idonee misure per farli rispettare.


Scaricare ppt "Levoluzione del diritto internazionale della pesca marittima nel secondo dopoguerra di Italia Bocola Settembre 2004 Osservatorio della pesca."

Presentazioni simili


Annunci Google