La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Modello ABC B sistema di convinzioni (interpretazioni, valutazioni) A evento attivante C conseguenze (emotive e comportamentali)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Modello ABC B sistema di convinzioni (interpretazioni, valutazioni) A evento attivante C conseguenze (emotive e comportamentali)"— Transcript della presentazione:

1

2 Modello ABC B sistema di convinzioni (interpretazioni, valutazioni) A evento attivante C conseguenze (emotive e comportamentali)

3 Fattori cognitivi e comportamento Ipotesi: la sofferenza emotiva è causata dalle modalità di codifica e interpretazione degli eventi piuttosto che dalle caratteristiche oggettive della situazione.

4 Tutti ce lhanno con me, nessuno vuole essere mio amico Non me ne va mai bene una I miei insegnanti se la prendono sempre con me Tutti gli immigrati sono violenti Per ogni mio problema, devo trovare sempre la soluzione perfetta Devo essere io il primo a proteggermi, perché gli altri sono pronti a saltarmi addosso

5 doverizzazioni su se stessi (io devo comportarmi in modo corretto ed ottenere l'approvazione sociale altrimenti non valgo niente) sugli altri (gli altri devono agire come io ritengo sia giusto fare altrimenti sono ingiusti e cattivi)

6 doverizzazioni sulle condizioni di vita (ciò che mi accade deve essere come io pretendo che sia, altrimenti la vita è insopportabile catastrofizzazioni (ingigantire eventi spiacevoli o fastidiosi che vengono considerati insopportabili; generalizzare:sempre, mai,nessuno, tutti)

7 bisogni assoluti situazioni desiderate assumono connotazioni di nececessità incondizionate (non ci posso rinunciare, ho estremo bisogno,ecc) giudizi globali e insopportabilità svalutazione di se stessi e degli altri (sono incapace, è un idiota) (non sopporto, non tollero, non ammetto)

8 sono convinzioni negative su: PENSIERI DISFUNZIONALI PENSIERI DISFUNZIONALI Noi stessi Come ci si dovrebbe comportare nella vita Solitamente non corrispondono alla realtà dei fatti

9 Sono frutto di apprendimento Esperienze ripetute nel tempo Esperienze emotivamente forti

10 Nascono da diverse esperienze e si influenzano reciprocamente Sono imbranato Sono in gamba

11 Influenza in negativo le esperienze future Sono imbranato Sono in gamba

12 Incrementa la possibilità di esperienze di successo Sono in gamba Sono imbranato

13 definizione dei pensieri positivi e negativi metodi di "attacco" dei pensieri irrazionali pensieri positivi: corrispondono alla situazione che si sta verificando e, in generale, corrispondono alla realtà pensieri negativi: non corrispondono alla situazione che si sta verificando e, solitamente, sono irrazionali

14 discriminazione dei pensieri positivi e negativi PENSIERI DISFUNZIONALI PENSIERI DISFUNZIONALI mi piacerebbe riuscire a migliorare * se va male lo posso sopportare * sbagliare può essere utile * devo riuscire sempre bene * è orribile fare brutta figura * se sbaglio non valgo niente

15 analisi empirica della situazione PENSIERI DISFUNZIONALI PENSIERI DISFUNZIONALI questa convinzione si basa su un fatto o su un'opinione? * mi aiuta ad ottenere ciò che vorrei? * *ciò che temo è veramente terribile? * qual'è la cosa peggiore che potrebbe capitarmi in questa situazione? * come può uno sbaglio rendermi incapace?

16

17

18

19

20

21 Fornire consigli non richiesti Etichettare laltro Formulare una critica distruttiva Colpevolizzare Leggere il pensiero Prendere in giro laltro Porre limiti al comportamento altrui

22 Volume della voce Tono di sottovalutazione Piagnucolare Denota perdita di autocontrollo Denota disprezzo nei confronti dellinterlocutore. Predispone al contrattacco Contrasto relazionale utilizzato per creare senso di colpa

23 Il circolo vizioso dellansiaIl circolo vizioso della collera Domani cè lesame APPRENSIONE PREOCCUPAZIONE ANSIACOLLERA IRRITAZIONE FRUSTRAZIONE Ho difficoltà a parlare chiaramente Penseranno che sono poco intelligente Sono i soliti prepotenti Non mi hanno lasciato parlare Lincontro è stato un disastro

24 Mantenere il viso impassibile Usare pettegolezzo e calunnia Colpire in modo subdolo Spingere altri a colpire lavversario Usare ricatti affettivi Trincerarsi dietro le proprie posizioni Non nutrire rancore Attaccare se stesso Giustificarsi sempre Accettare critiche pesanti Subire senza attaccare

25 Perde lautocontrollo totalmente Scarica la collera sugli oggetti Minaccia e intimidisce Attribuisce allaltro la responsabilità Lo adotta la persona che:

26 Vive nel livore e nel rancore Aggredisce chi non mantiene lo stesso ritmo Usa arroganza, ironia, sarcasmo Non tiene conto dei bisogni altrui Vive senza regole e principi Lo adotta la persona che:

27 diretto etico focalizzato tenace coraggioso appassionato Abilità di autocontrollo Abilità di modificare i pensieri negativi

28 Utilizzare le tecniche dellascolto attivo Esprimere un gesto di conciliazione Utilizzare le tecniche di autoprotezione tipiche del repertorio assertivo

29

30

31

32

33

34

35

36

37

38

39 Meccanismo di difesa che promuove lo sviluppo di complesse strategie cognitive e comportamentali per fronteggiare gli eventi stressanti

40 Valutazione cognitiva degli eventi e coping Minaccia a se stesso agli altri ai beni materiali Valutazione dellevento processo critico che media lo stress in risposta agli eventi Caratteristiche individuali (coping) Caratteristiche dellambiente (supporto sociale) Processi cognitivi descrittivi Processi cognitivi inferenziali

41 Risorse sono in relazione alle caratteristiche individuali (autostima, percezione di controllo, abilità di problem solving e di regolazione emotiva) Stili preferenze tipiche e abituali di approccio al problema Strategie azioni cognitive e comportamentali attivate in situazioni stressanti

42 Coping di distrazione si avvale di strategie alternative (ascoltare la musica, svolgere attività fisiche) che riducono momentaneamente lo stress esigenza di supporto sociale sia dei coetanei sia degli adulti significativi del contesto (genitori, insegnanti) Coping della richiesta di aiuto Coping di fuga sforzi cognitivi per sopprimere i pensieri sulla situazione stressante. Si correla ad un basso livello di autostima e ad alti livelli di ansia. Coping attivo strategie focalizzate sul controllo emotivo (pensiero positivo) e sul problema (assumere una decisione e intraprendere unazione diretta) In quanti modi si può risolvere….. In quanti modi si può risolvere…..

43


Scaricare ppt "Modello ABC B sistema di convinzioni (interpretazioni, valutazioni) A evento attivante C conseguenze (emotive e comportamentali)"

Presentazioni simili


Annunci Google