La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Forlì, li 7 febbraio 2007 O.R.S.A. Osservatorio Regionale del Sistema Abitativo Rapporto Provinciale 2006 Provincia di Forlì-Cesena.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Forlì, li 7 febbraio 2007 O.R.S.A. Osservatorio Regionale del Sistema Abitativo Rapporto Provinciale 2006 Provincia di Forlì-Cesena."— Transcript della presentazione:

1 Forlì, li 7 febbraio 2007 O.R.S.A. Osservatorio Regionale del Sistema Abitativo Rapporto Provinciale 2006 Provincia di Forlì-Cesena

2 Forlì, li 7 febbraio 2007 Provincia di Forlì-Cesena I redditi Nel 2004 le famiglie residenti in Italia hanno percepito un reddito netto pari in media a circa euro (2.340 euro al mese) Tuttavia, la maggior parte delle famiglie (circa il 62,3 per cento) ha conseguito un reddito inferiore allimporto medio indicato. ISTAT – Reddito e condizioni di vita. Anno 2005

3 Forlì, li 7 febbraio 2007 Provincia di Forlì-Cesena Il reddito netto familiare medio cresce allaumentare del numero dei componenti della famiglia dipende soprattutto dal numero dei percettori presenti e dalla tipologia della fonte principale di entrata Le famiglie in cui il lavoro autonomo costituisce il reddito principale possono contare, in media, su un reddito maggiore rispetto alle altre: queste famiglie hanno guadagnato euro (3.051 al mese), rispetto ai euro (2.642 mensili) delle famiglie con redditi prevalenti da lavoro dipendente. Se il reddito prevalente è una pensione o altri trasferimenti pubblici, il reddito netto mediano è invece pari a euro (1.327 al mese).

4 Forlì, li 7 febbraio 2007 Provincia di Forlì-Cesena

5 Forlì, li 7 febbraio 2007 Provincia di Forlì-Cesena

6 Forlì, li 7 febbraio 2007 Provincia di Forlì-Cesena

7 Forlì, li 7 febbraio 2007 Provincia di Forlì-Cesena

8 Forlì, li 7 febbraio 2007 Provincia di Forlì-Cesena Grafico 1- Serie storica della popolazione dal 1981 al 2006 in provincia di Forlì - Cesena

9 Forlì, li 7 febbraio 2007 Provincia di Forlì-Cesena POPOLAZIONE Alla data del 1° gennaio 2006 la popolazione residente in provincia di Forlì Cesena ammonta a persone con un aumento rispetto al 2005 pari a unità, corrispondente allo 0,9% (medesimo incremento registrato in regione). La popolazione provinciale rappresenta l8,9% dei cittadini residenti in Emilia Romagna, in riferimento ai comprensori, è così suddivisa: ­ nel Comprensorio di Forlì cittadini (47,8%), saldo demografico pari a residenti (+0,9%); ­ nel Comprensorio di Cesena cittadini (52,2%), saldo demografico pari a cittadini (+0,9%).

10 Forlì, li 7 febbraio 2007 Provincia di Forlì-Cesena

11 Forlì, li 7 febbraio 2007 Provincia di Forlì-Cesena

12 Forlì, li 7 febbraio 2007 Provincia di Forlì-Cesena

13 Forlì, li 7 febbraio 2007 Provincia di Forlì-Cesena FAMIGLIE Al primo gennaio 2006, in provincia di Forlì Cesena si contano famiglie residenti con un incremento sullanno precedente dell1,6% (2.416 nuove famiglie) e con una dimensione media di 2,4 componenti, superiore alla media regionale (2,3). Il fenomeno, anche se meno evidente che nel resto della regione dove mediamente il numero delle famiglie è cresciuto dell1,7%, genera profonde ripercussioni nellambito del sistema abitativo dove ad ogni nuova famiglia corrisponde un fabbisogno di abitazione.

14 Forlì, li 7 febbraio 2007 Provincia di Forlì-Cesena I PRESTITI PER LA CASA

15 Forlì, li 7 febbraio 2007 Provincia di Forlì-Cesena ISTAT – I consumi delle famiglie anno 2005 La SPESA delle famiglie

16 Forlì, li 7 febbraio 2007 Provincia di Forlì-Cesena In generale i livelli e la composizione della spesa dipendono dalla dimensione familiare, un diverso numero di componenti determina una differente disponibilità di reddito ma anche una differente allocazione del budget familiare. Per effetto delle economie di scala il livello di spesa non risulta proporzionale al numero dei componenti, accade così che la spesa media mensile di una famiglia composta da una sola persona valga circa i due terzi di quella delle famiglie di due componenti. Per le famiglie di un solo individuo è labitazione ad incidere maggiormente sulla spesa media mensile, essa ammonta a circa il 33% del totale contro il 19,9% calcolato per le famiglie di cinque o più componenti.

17 Forlì, li 7 febbraio 2007 Provincia di Forlì-Cesena tra le famiglie che vivono in abitazione di proprietà, stimate in circa il 72% del totale, quelle che pagano un mutuo rappresentano il 13,3%, cioè circa il 9,6% del numero complessivo delle famiglie, con una rata media mensile di circa 438 euro. Suddividendo lammontare complessivo del debito per lacquisto dellabitazione ( milioni di euro) per il 9,6% delle famiglie residenti (circa famiglie) deduciamo un debito medio delle famiglie contraenti pari a circa euro. Ripetendo il ragionamento a livello provinciale ed utilizzando impropriamente la medesima quota di famiglie (il 9,6% è un valore medio calcolato a scala nazionale, non si conosce il medesimo valore calcolato a scala locale) otteniamo che il debito medio delle famiglie del territorio, che sostengono un mutuo, corrisponde a circa euro.

18 Forlì, li 7 febbraio 2007 Provincia di Forlì-Cesena Gli SFRATTI

19 Forlì, li 7 febbraio 2007 Provincia di Forlì-Cesena LATTIVITA EDILIZIA

20 Forlì, li 7 febbraio 2007 Provincia di Forlì-Cesena Il MERCATO IMMOBILIARE

21 Forlì, li 7 febbraio 2007 Provincia di Forlì-Cesena

22 Forlì, li 7 febbraio 2007 Provincia di Forlì-Cesena

23 Forlì, li 7 febbraio 2007 Provincia di Forlì-Cesena

24 Forlì, li 7 febbraio 2007 Provincia di Forlì-Cesena

25 Forlì, li 7 febbraio 2007 Provincia di Forlì-Cesena Stima della ripartizione percentuale dei contratti in essere – Anno 2005


Scaricare ppt "Forlì, li 7 febbraio 2007 O.R.S.A. Osservatorio Regionale del Sistema Abitativo Rapporto Provinciale 2006 Provincia di Forlì-Cesena."

Presentazioni simili


Annunci Google