La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sintesi introduttiva alla Società Teosofica Gruppo di Bari Adyar. Sede internazionale della Società Teosofica.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sintesi introduttiva alla Società Teosofica Gruppo di Bari Adyar. Sede internazionale della Società Teosofica."— Transcript della presentazione:

1 Sintesi introduttiva alla Società Teosofica Gruppo di Bari Adyar. Sede internazionale della Società Teosofica

2 Teosofia : dal greco sapienza delle cose divine. Il termine fu coniato dai neo-platonici come Plotino a.c., lo troviamo utilizzato anche da S. Paolo (Corinti 2.7), dai Sufi Ferid, Din Attar; dal medioevo in poi con Bonaventura, Bernardo da Chiaravalle, Paracelso, Eckart ;Bacone, Rosmini e Böhme. M.me H.P.Blavatsky, fondatrice della Società Teosofica attribuisce il termine alla scuola di Filosofia Eclettica di Alessandria dEgitto di Ammonio Sacca ( a.c.), e poi ai suoi discepoli Plotino, Origene, Clemente…

3 Introduzione alla Società Teosofica La Società Teosofica è stata costituita a New York il 17 novembre del 1875 dalla signora Helena Petrova Blavatsky, cittadina russa di nobili origini, e dallamericano giornalista e avvocato Henry Steel Olcott. Grazie allispirazione dovuta a due Maestri orientali (Moyra e Koot –Hoomi) H.P. Blavatsky ha scritto: Iside Svelata e La Dottrina Segreta, che hanno gettato le basi della moderna Teosofia. La Società Teosofica ha lindubbio merito di aver fatto avvicinare e conoscere in occidente le religioni orientali.

4 Nel 1882 durante un lungo soggiorno dei due fondatori in India, fu costituita la direzione e sede internazionale della Società Teosofica ad Adyar nei pressi di Madras. Ivi risiede lattuale presidente generale, signora Radha Burnier. La Società Teosofica con la divulgazione della sua ricerca ha ispirato artisti, scienziati, letterati, filosofi, educatori che hanno segnato con le loro opere il progresso dellumanità

5 La Società Teosofica è una organizzazione internazionale asettaria e adogmatica, votata alla solidarietà umana, alla comprensione culturale, allauto-sviluppo della personalità. Essa si adopera per lunione dei popoli per riconciliarne le religioni, le filosofie e la scienza per il bene dellumanità. E un lievito per accrescere la consapevolezza della realtà interiore di ogni cosa umana.

6 La Società Teosofica è presente in circa 70 Paesi con iscritti. E attiva in Italia dal 1902 con sede a Vicenza. Sono costituiti diversi gruppi sul territorio nazionale. Ladesione può essere anche individuale come socio indipendente. La Società Teosofica Italiana nel 1980 è stata elevata in ente morale. Il presidente è il dott. Antonio Girardi. Pubblica una rivista mensile e ha una sua casa editrice ETI, i cui libri sono anche reperibili a Bari presso la libreria Roma. Per ulteriori informazioni consultare il sito

7 La reciproca tolleranza è alla base del metodo teosofico, allontanando il nostro sguardo dalle imperfezioni del nostro vicino e fissando lattenzione sulle nostre carenze per correggerle. Alcuni elementi del metodo teosofico La Società Teosofica collabora con tutte le associazioni che si rendono disponibili alla cooperazione nella ricerca e conserva la sua totale indipendenza da affiliazioni o identificazione con qualsiasi altra organizzazione

8 La ricerca spirituale è sommamente gratuita ed il trasferimento di conoscenze è incompatibile con qualsiasi vincolo di natura economica. Non esiste alcuna forma di segretezza nella libera ricerca, in quanto la verità si difende da sola e non ha bisogno né di veli né di guardiani. La libertà di pensiero e di espressione è un principio inalienabile nel rispetto e nella considerazione degli altri.

9 I tre principi e scopi su cui si basa la società teosofica sono: Formare un nucleo di fratellanza universale dellumanità, senza distinzione di razza, sesso, credo, casta, colore Incoraggiare lo studio comparato delle religioni, filosofie, scienze Investigare le leggi inesplicate della Natura e i poteri latenti delluomo Ogni religione, ogni filosofia, ogni scienza trae la sua bellezza e la sua verità dalla Sapienza Divina, ma nessuna ne è esclusiva proprietaria. La Teosofia non fa proselitismo. Simpatizzare per uno di questi scopi è lunica condizione richiesta per associarsi

10 A U M, sillaba sacra che significa il Logos creatore dellUniverso Simbolo celtico già noto dal neolitico, rappresenta il sole. In sanscrito svastika significa che sia prospero Noto come sigillo di Salomone, rappresenta il sé superiore e quello inferiore Croce ansata, simbolo egizio, indica resurrezione, trionfo della vita sulla morte Il serpente unito alla coda simboleggia il principio e la fine: leternità Il Simbolo della Società Teosofica


Scaricare ppt "Sintesi introduttiva alla Società Teosofica Gruppo di Bari Adyar. Sede internazionale della Società Teosofica."

Presentazioni simili


Annunci Google