La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Osservatorio di comunicazione Federico secondo Università di Napoli Una proposta di media education Con una sintesi dei dati elaborati dal 1997 al 1999.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Osservatorio di comunicazione Federico secondo Università di Napoli Una proposta di media education Con una sintesi dei dati elaborati dal 1997 al 1999."— Transcript della presentazione:

1 Osservatorio di comunicazione Federico secondo Università di Napoli Una proposta di media education Con una sintesi dei dati elaborati dal 1997 al 1999

2 La televisione a scuola Sperimentazioni ed educazione del senso critico I dati del consumo televisivo mostrano che lItaliano medio vede dalle 3 alle 4 ore di televisione al giorno, ragazzi compresi. Qual è latteggiamento giusto da seguire? Incide sullo studio e sulla lettura? In che senso cambia il nostro modo di conoscere?

3 I genitori (92 partecipanti)

4 Qual è latteggiamento giusto da seguire: il patentino I genitori alla Fiorelli ed a Suor Orsola sono risultati piuttosto apocalittici Dalla Scuola di Francoforte in poi, molti hanno consigliato di spegnere la televisione Le medie degli ascolti, lindustria esistente, dimostrano che è impossibile Si deve invece insegnare a servirsi criticamente delle comunicazioni di massa

5 I media sono unaltra informazione lefficacia informativa dei media si adatta ad alcuni apprendimenti anche il libro è una tecnica educativa, più adatta allanalisi ed alla memorizzazione i media non sono alternativi i ragazzi leggono molto

6 Come cambia il conoscere Lipertesto favorisce il frammento e il catechismo la videoscrittura è una neo oralità la lettura delle immagini non ha un solo centro e favorisce lanalogia

7 Televisione, musica, videogiochi Il tempo televisivo è solo parte delconsumo così si raggiunge una parità del tempo mediatico con tutte le altre attività leducazione non può fare a meno della media education

8 La proposta dellOsservatorio di Comunicazione della Federico II Guidare ad un ascolto ragionato e critico educare il senso critico con conversazioni guidate istituire un patentino scolastico di esperto di comunicazioni, con una serie di giochi dallasilo ai 15 anni

9 La scaletta dei giochi DRAMA, Asilo MINITEL I-II elemen. DIETA TELEVISIVA PATTERNS GAME dopo i 15 anni, lezioni di comunicazione i giochi sono anche una raccolta dati

10 Guardo la televisione (181partecipanti)

11 preferenze nella visione confronto tra indici massimi

12 Preferenze 81 ragazzi 534 schede IV elementare 40° Cimarosa

13 PREFERENZE (181partecipanti)

14 Come guidare le preferenze Attraverso la dieta con la conversazione didattica con lillustrazione di programmi specifici usando tutti gli strumenti per far riflettere il problema ed il merito dei media è la loro facilità ed il ricorso allimmagine che distolgono dal tempo-durata e formano nel mordi-e-fuggi dello zapping

15 Guardo la pubblicità valori assoluti

16 Il buon consumo televisivo Recupera il tempo-durata di Cézanne lo spazio della riflessione e della mediazione in questo modo avremo la fruibilità dellapprendimento televisivo senza togliere valore alla cultura

17 I genitori possono collaborare partecipando ai gruppi BLOOMS LAssociazione ssl Bloomsbury organizza dei gruppi di ascolto i programmi sono troppi per essere controllati da pochi qualsiasi segnalazione può essere fatta ai ssg numeri:

18 Modalità di adesione Per partecipare ai gruppi Blooms basta aderire allAssociazione Bloomsbury – ladesione di un gruppo costituito o di unassociazione è gratuita Sinaugura il gruppo con una riunione di formazione, cui partecipa un inviato, che illustra lo stato dellarte Distribuire formulari e test diffusi dalla Bloomsbury, ritirarli e consegnarli per la schedatura in tempi rapidi Si può programmare una propria linea di intervento

19 Modelli di riunione Presso Associazioni, gruppi scuola-famiglia, gruppi organizzati di qualsiasi genere, le riunioni possono riguardare Discussioni di programmi televisivi e problemi dellinformazione in genere Lezioni di media education Formazione di commissione di analisi di uno o più problemi inerenti la comunicazione Elaborazione di giornali Istruzione informatica


Scaricare ppt "Osservatorio di comunicazione Federico secondo Università di Napoli Una proposta di media education Con una sintesi dei dati elaborati dal 1997 al 1999."

Presentazioni simili


Annunci Google