La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ORGANIZZARE I CONTENUTI DEL SITO INTERNET

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ORGANIZZARE I CONTENUTI DEL SITO INTERNET"— Transcript della presentazione:

1 ORGANIZZARE I CONTENUTI DEL SITO INTERNET
Corso di formazione specialistica ORGANIZZARE I CONTENUTI DEL SITO INTERNET Docente: Piergiorgio Greco giornalista e responsabile Area Comunicazione Csv Pescara Pescara, 12 e 13 novembre 2009

2 LA STRUTTURA DEL CORSO Il ruolo del sito Internet nell’ambito della comunicazione: l’importanza di una strategia integrata (12 novembre) L’organizzazione delle pagine del sito Internet (13 novembre) Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

3 LA LEZIONE DI OGGI Quali contenuti?
Gestire il sito Internet: una doppia responsabilità Una domanda prima di proseguire: avete spento i cellulari? Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

4 Quali contenuti? PRIMA PARTE Organizzare i contenuti del sito Internet
Pescara, 13 novembre 2009

5 IL SITO, LA VOCE UFFICIALE
L’organizzazione che vuole dotarsi di un sito Internet deve entrare progressivamente nell’ottica di utilizzare questo strumento per divulgare in maniera ufficiale le informazioni che riguardano la vita dell’organizzazione stessa Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

6 CIÒ CHE VIENE PRIMA Il sito diventa operativo solo dopo che il processo decisionale interno all’organizzazione è addivenuto a conclusione Esempi di decisione: approvazione dello statuto, definizione delle cariche direttive, elaborazione di documenti importanti In breve: sul sito vanno le decisioni deliberate dall’ente a livello formale Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

7 UNA PREMESSA Non esiste un’organizzazione rigida del sito: ogni sito è lo specchio dell’organizzazione di volontariato che lo genera. Ci sono, in genere, delle sezioni che sono presenti un po’ in tutti i siti, che io considero indispensabili per un sito che abbia una logica comunicativa. Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

8 L’HOMEPAGE In primo piano; pagine;
elementi cui si vuole dare visibilità Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

9 IN PRIMO PIANO La sezione centrale dell’homepage (pagina di apertura), dove trovare: I prossimi appuntamenti; notizie di particolare interesse; tutto ciò che l’odv ritiene debba avere la massima visibilità. l’importanza delle foto o delle locandine degli eventi Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

10 CHI SIAMO Descrizione; breve storia; organi sociali.
Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

11 ATTIVITÀ Servizi e attività ordinarie;
modalità di organizzazione ed erogazione; è una sezione che può anche essere accorpata con “chi siamo” Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

12 EVENTI tutte le attività che esulano dall’ordinario (progetti, eventi), magari ordinate in sottopagine Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

13 ATTIVITÀ PRINCIPALE Se l’odv si caratterizza per un’attività principale (es. Colletta Alimentare) è consigliabile che questa sia messa come pagina separata, bene in vista sull’homepage: può capitare che qualcuno cerchi il nostro sito appositamente per quell’iniziativa. Dentro questa sezione, vanno tutte le informazioni relative al’evento. Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

14 L’IMPORTANZA DI UN ARCHIVIO
Un sito fatto bene deve avere un suo archivio, che documenta la vita negli anni dell’organizzazione di volontariato: è una memoria storica utile al navigatore, ma anche ai motori di ricerca. Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

15 CONTATTI contatti articolati; il contatto principale può stare su ogni pagina; l’importanza di un contatto sicuro (no sede non frequentata) recapito telefonico e mail, indirizzo solo della sede; presidente/direttore/coordinatore addetto comunicazione/stampa/internet Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

16 NOTA BENE SUI CONTATTI L’importanza degli indirizzi istituzionali collegati al sito: es. Meglio la carica che il nome: i nomi passano, le cariche restano Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

17 DOCUMENTI E PUBBLICAZIONI
documenti di utilità pubblica (anche per i non associati) studi, ricerche, giudizi; atti di convegni; libri formato digitale; Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

18 AREA SOCI documenti e comunicazioni riservati ai soci;
perché metterli sul sito: invito a farlo visitare; aperta a tutti, o accesso mediante password (più onerosa, richiede maggiore gestione); Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

19 DIVENTA VOLONTARIO Pagina con le informazioni utili per chi intende diventare volontario dell’osv: Tempo richiesto; capacità richieste; documenti richiesti; eventuale modulo di iscrizione e modalità di invio Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

20 AREA STAMPA Area specificamente rivolta ai giornalisti alla ricerca di materiale di loro interesse: Comunicati stampa; archivio comunicati stampa; foto significative: presidenti, direttori, momenti importanti Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

21 LINK domanda: di chi è “amica” la mia associazione? rete nazionale;
siti con argomenti analoghi; enti con i quali si hanno rapporti di lavoro; l’importanza di link aggiornati Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

22 PHOTOGALLERY è importante il far vedere quello che si fa, documentando con delle immagini; è il luogo che “aiuta” associati e protagonisti a sentirsi parte viva dell’odv; ordine (stabilire i criteri); scegliere le foto da inserire (no foto ripetitive) foto non troppo pesanti Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

23 SOSTIENICI In quest’area vanno inserite tutte le iniziative per sostenere l’organizzazione di volontariato: Raccolte fondi; conti correnti per donazioni; 5 per mille; bomboniere solidali Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

24 DICONO DI NOI Area dedicata alla rassegna stampa:
Importante per far vedere la rilevanza mediatica dell’odv; sezione che rende contenti gli autori degli articoli pubblicati Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

25 I PARTNER Il sito è un ottimo “luogo” per dar visibilità ai partner dell’odv: sull’homepage, oltre alla sezione in primo piano, si possono inserire i loghi con i link delle realtà partner, dando loro, quindi, la massima visibilità Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

26 TRE GADGET UTILI Ultimo aggiornamento contatore cerca nel sito
Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

27 IL POP UP Strumento utile per evidenziare le iniziative di maggiore importanza. Chi clicca sul pop up viene rimandato alla pagina dell’iniziativa Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

28 Gestire il sito: una doppia responsabilità
SECONDA PARTE Gestire il sito: una doppia responsabilità Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

29 I PROTAGONISTI La realizzazione, prima, e la gestione, dopo, del sito devono avere un soggetto che “mette in moto la macchina” e un soggetto che “guida”. La prima figura può essere quella del presidente, la seconda è quella dell’addetto al sito. Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

30 CHI METTE IN MOTO LA MACCHINA
Se il sito è la voce ufficiale dell’odv, il vertice dell’associazione (presidente e consiglio direttivo): Decide che cosa va sul sito; comunica all’addetto al sito di inserire gli aggiornamenti; tiene monitorato che cosa c’è sul sito Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

31 L’ADDETTO AL SITO: LE SUE RELAZIONI
Il responsabile del sito: - mantiene i contatti con il vertice dell’odv; mantiene i contatti con l’amministratore del sito; mantiene i contatti con chi gestisce la comunicazione a livello nazionale Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

32 L’ADDETTO AL SITO: I SUOI COMPITI
Il responsabile del sito: - elabora i contenuti e li sottopone alla revisione del vertice dell’odv; cura l’archivio del materiale presente sul sito; aggiorna il sito; si aggiorna sugli strumenti a disposizione per la promozione del sito, e li utilizza (es. Facebook); gestisce gli strumenti connessi al sito (es. newsletter); cura il database dei contatti del sito; Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

33 L’ELABORAZIONE DEI CONTENUTI
I contenuti devono essere: chiari (scritti bene e sinteticamente); individuabili (titolo); utilizzabili (no a files allegati di formato non condiviso); veloci (no a files troppo pesanti, es. foto); ordinati e di facile reperibilità Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

34 COROLLARIO 1 L’addetto al sito può essere anche l’addetto stampa dell’odv, in quanto le sue mansioni di elaborazione dei contenuti – specie quella di rendere chiari e fruibili i testi - richiedono competenze in alcuni casi identiche a quelle dell’addetto stampa. Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

35 COROLLARIO 2 Internet è ormai una fonte primaria per il giornalista, ragion per cui è molto importante che l’addetto al sito parli lo stesso linguaggio del giornalista, diventando suo collaboratore. Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

36 L’AGGIORNAMENTO DEL SITO
Caricamento dei contenuti; elaborazione delle immagini (dimensioni ragionevoli) omogeneizzazione grafica (es. giustificazione, dimensione carattere ecc.); eliminazione del materiale inutile Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

37 GLI STRUMENTI CONNESSI: LA NEWSLETTER
Utilizzo dei contenuti inseriti sul sito e loro divulgazione; la struttura della newsletter dipende da quella del sito; scopo principale della newsletter è quello di aggiornare gli iscritti alla newsletter stessa sulle novità del sito, che poi sono le novità dell’odv Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

38 L’IMPORTANZA DEL DATABASE
Un buon database di indirizzi mail e cellulari, organizzato secondo criteri di efficienza ed efficacia, permette: una comunicazione veloce con i contatti del sito; una fidelizzazione dei contatti; una crescita di consenso per l’odv Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

39 LA GESTIONE DEL DATABASE
Acquisizione contatti, anche mediante ricerca su Internet (gli indirizzi mail pubblici possono essere utilizzati); invito costante ai soci e ai contatti a farsi lasciare l’indirizzo mail; revisione costante degli indirizzi; monitoraggio, mediante “conferme di lettura”, della funzionalità e dell’utilizzo degli indirizzi che compongono il database Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

40 I MIEI RECAPITI Piergiorgio Greco 335 1709639
Organizzare i contenuti del sito Internet Pescara, 13 novembre 2009

41 ARRIVEDERCI! Organizzare i contenuti del sito Internet
Pescara, 13 novembre 2009


Scaricare ppt "ORGANIZZARE I CONTENUTI DEL SITO INTERNET"

Presentazioni simili


Annunci Google