La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Www.redco.it Desktop Virtualization, semplice, funzionale ed economica!

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Www.redco.it Desktop Virtualization, semplice, funzionale ed economica!"— Transcript della presentazione:

1 Desktop Virtualization, semplice, funzionale ed economica!

2 Agenda Considerazioni sul mercato dei PC Un possibile approccio alternativo Il reale ROI della soluzione Vantaggi e possibili applicazioni

3 Il prezzo medio di un Desktop Oggi un PC Desktop (monitor escluso con sistema operativo Windows) ha un costo medio di circa 450 euro:

4 Nonostante la forte crescita delle vendite dei Notebook e dei NETBook, il PC Desktop resta lunica soluzione per la maggior parte degli ambiti lavorativi dove sono da realizzare postazioni di lavoro fisse. Ma il costo non è solo legato allhardware… Al prezzo di acquisto occorre poi aggiungere: Supporto e manutenzione Costi di gestione (backup, patch, re-installazioni, virus,..) Costi imprevisti (furti, danneggiamenti) Costo energetico Il tutto porta quasi al raddoppio del costo iniziale….

5 Dai dati Sirmi il settore Thin Client è emerso essere un settore in decisa crescita e una valida alternativa ai PC desktop, ma: l Thin Client per effettuare la remotizzazione dei desktop, vengono utilizzate applicazioni di terze parti necessitano competenze tecniche specifiche per essere configurati / gestiti anche se di dimensioni ridotte, restano a tutti gli effetti dei PC, con i relativi costi associati hanno un costo ancora non trascurabile

6 Saranno Thin, ma lo spazio resta sempre un problema…

7 Lapproccio alternativo: la Desktop Virtualization Nel quotidiano ambito lavorativo un PC è utilizzato per circa il 10% delle sue risorse: tramite la condivisione delle risorse del sistema questa eccedenza di potenza di calcolo può essere condivisa per creare fino a 30 postazioni di lavoro indipendenti, ognuna con la stessa potenzialità di un normale desktop.

8 Desktop Virtualization: operativi in 3 passi! Si installa sul server (Linux / Windows) il software di desktop virtualization Un protocollo proprietario trasferisce i dati in modo rapido e sicuro ai terminali di accesso Il terminale di accesso, silenzionso, affidabile ed economico, consente di accedere da remoto al desktop virtuale dellutente

9 Il terminale di accesso NON è un PC 12 anni investiti nello sviluppo Un unico sistema operativo altamente ottimizzato per elevate performance Versioni Windows e Linux Compatibile con VMware Nessun costo di licenza aggiuntivo, il software viene fornito con lhardware Desktop Virtualization SoftwareTerminale di accesso Un sofisticato Software + Hardware semplificato Non è un PC! –Nessuna CPU –Nessun disco fisso HW o flash –Nessun software = Una soluzione innovativa!!!

10 Alto ritorno dellinvestimento Essendo allo stato solido non ha organi in movimento che possono deteriorarsi nel tempo Leventuale sostituzione dellapparato è pressochè immediata Una soluzione realmente Green! Riduce I costi energetici del 90% I terminali di accesso consumano da 1 a 5 Watt (in funzione dei modelli). Un PC consuma mediamente 110 Watt. La soluzione NComputing consuma come un PC in standby!!! Riduce automaticamente i costi legati al condizionamento PC Professionale Aprile 2009 Riduzione dei costi di smaltimento I terminali di accesso hanno dimensioni e peso ridotti ( 100 grammi, rispetto a 10 kg di un PC)

11 Una soluzione realmente Green! Watt

12 Conti alla mano: soluzione Desktop Numero di PC Desktop da installare 30 Costo totale della soluzione Desktop Costo del singolo Desktop (inclusi KVM) Valore del singolo contratto di assistenza per 5 anni Costo della singola licenza OS Windows Costo totale acquisto Desktop Valore totale contratti di assistenza Costo totale licenze OS Windows 2.400

13 Conti alla mano: soluzione NComputing Costo del Server Costo totale della soluzione Ncomputing Costo del singolo Terminale L230 Costo tastiera + video + mouse Costo della singola licenza OS Windows Costo totale acquisto terminali Costo totale tastiera + video + mouse Costo totale licenze OS Windows2.400 Costo manutenzione Server NComputing 400 Manutenzione terminali (pari a 5 unità di scorta) 950 Pari ad un risparmio netto di ben il 39% in meno della soluzione Desktop!!!

14 Costo energetico..e di ben Euro sui 5 anni! Consumo annuale dei 30 Desktop (110 Watt x 8 ore x 200 giorni) KWatt Costo associato (0,20 cent / Kwatt) Consumo annuale 30 terminali L230 + Server (5 Watt x 8 ore x 200 giorni) 416 KWatt Costo associato 83,2 Pari ad un risparmio di 972,8 ( 92%) su base annuale…

15 Ritorno dell Investimento Sommando il risparmio in fase di acquisto ( ), ed energetico (4.864 ) si ottiene un totale di La soluzione Ncomputing (costata ) si ripaga quasi totalmente !

16 Prodotti Connessione Ethernet Fino a 30 utenti condivisi Costo ridotto Elevata qualità audio-video Nessuna limitazione di distanza 5 Watt di consumo Connessione diretta al server Fino a 11 users per server Costo ridottissimo Sino a 10 metri dal server 1 Watt di consumo X-series L-series

17 Le prestazioni 400 Dell Vostro 200 Core2 Duo 2.4GHz, 1G RAM, 80GB HDD ( CPU at 65% della capacità) 11 utenti Multimedia Applicazioni Office Powerpoint Internet Consumo energetico (inclusi PC & monitors) 241 Watt totali 22 Watt per utente!

18 Le prestazioni Server da 600 –Dell Inspiron 530 Intel 2.4GHz Quad (Q6600) core, 500GB HDD, 3GB Memory 31 utenti attivi –(4) videos in Media Player –(4) Web sessions –(2) IE with streaming video –(4) Microsoft Excel –(4) Microsoft Word –(4) Adobe Acrobat –(9) Microsoft PowerPoint Utilizzo della CPU al 63% Utilizzo della memoria: 1.95 GB su 3GB RAM

19 Applicazioni - Strutture pubbliche quali Scuole, Ospedali, Comuni, Grande Distribuzione dove spesso sono presenti molte postazioni di lavoro e viene posta molta attenzione allaspetto economico Molteplici sono gli ambienti dove questa soluzione di Desktop Virtualization è già stata applicata con ottimi risultati, di seguito ne riassumiamo alcuni: - Tutte le Aziende dove è prevalente l'uso del software web-based, Microsoft Office ed , nonché la navigazione Internet. - Tutti i settori dove venga effettuato inserimento o consultazione di dati tramite software applicativo - Tutti gli ambiti di lavoro soggetti a polvere, umidità o calore dove i costi di manutenzione di un PC risultano essere elevati

20 Applicazioni - Postazioni di vigilanza e video sorveglianza, dove un PC viene normalmente usato per visualizzare solamente le immagini delle telecamere - Aule multimediali in genere - Aziende e Negozi con sedi distaccate e filiali che utilizzano soluzioni applicative centralizzate. - Internet Cafè, Alberghi, Chioschi multimediali, Musei, Biblioteche e tutte le realtà dove più utenti hanno accesso condiviso al Web.

21 Con lutilizzo di infrastrutture virtuali, sarà possibile installare Windows XP più volte su un singolo Host e poi fornire laccesso remoto ai singoli utenti, che potranno operare in modalità esclusiva sul loro desktop virtuale, sia localmente che via Internet. Applicazioni: remotizzazione di sistemi virtualizzati Con questo tipo di configurazine ogni utente avrà a disposizione un desktop indipendente che sarà utilizzabile sia in rete locale, sia da remoto

22 Il protocollo di comunicazione è ottimizzato e ben si presta alla realizzazione di connessioni remote tramite Internet. Non servirà più avere un PC per collegarsi ad un server remoto, sarà sufficiente utilizzare una unità NComputing collegata ad un router (anche dietro NAT) e sarà possibile utilizzare il PC dellufficio, ad esempio, da casa. Applicazioni: Telelavoro

23 Vantaggi della soluzione - Netta riduzione dei costi di infrastruttura - Ottimizzazione degli spazi di lavoro per gli utenti - Riduzione delle spese di assistenza e manutenzione - Centralizzazione delle operazioni di aggiornamento dei software - Riduzione dei consumi energetici - Aumento del confort grazie alla riduzione del rumore Significativa riduzione della spesa informatica

24 Vantaggi della soluzione - I dati risiedono sempre all'interno dell' Hard Disk del PC o del Server host, in caso di rottura della stazione non si perdono i dati dell'utente. - Attraverso il programma di gestione è possibile configurare i permessi sia del software che dellhardware per ogni utente, controllare l'utilizzo in tempo reale ed intervenire remotamente. - Disattivando la porta USB si può evitare l'esportazione o furti di dati - Il software antivirus verrà installato solo sul Server, così anche le eventuali patch di sicurezza Sicurezza

25 I tradizionali Thin Clients e le soluzioni NComputing sono sostanzialmente differenti, in quanto: I thin clients sono dei PC di ridotte dimensioni Riportano sempre specifiche tecniche riconducibili a PC Hanno un sistema operativo standard o di terze parti Utilizzano protocolli di terze parti (RDP – Microsoft, ICA – Citrix) Richiedono necessariaemente aggiornamenti del software e sono vulnerabili ai virus. Non ha specifiche tecniche riconducibili a PC Non utilizza sistemi operativi di terze parti Il protocollo è unico e proprietario (UXP) Non richiede gestione locale dei terminali ed è immune dagli attacchi dei virus Ha dimensioni e consumi contenuti NComputing Vs. Thin Clients La soluzione di Desktop Virtualization di NComputing è totalmente differente, in quanto:

26 Licenze dei sistemi operativi E importante chiarire subito che le soluzioni di NComputing NON fanno risparmiare sulle licenze dei sistemi operativi e degli applicativi. Il cliente è tenuto a rispettare le clausole di contratto di licenza e a mantenere un numero di licenze pari al numero dei desktop utilizzati, anche se virtuali


Scaricare ppt "Www.redco.it Desktop Virtualization, semplice, funzionale ed economica!"

Presentazioni simili


Annunci Google