La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Fibrosi cistica Calcolo del rischio in situazioni insolite.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Fibrosi cistica Calcolo del rischio in situazioni insolite."— Transcript della presentazione:

1 Fibrosi cistica Calcolo del rischio in situazioni insolite

2 Domande: Intestino iperecogeno: rischio di FC nelle seguenti situazioni - 2 genitori negativi al pannello standard - 1 genitore negativo al pannello standard - 2 genitori negativi per DGGE - 1 genitore negativo per DGGE - feto Hz al pannello standard - feto Hz per DGGE

3 Domande: IRT (immuno reactive tripsinogen): rischio di FC nelle seguenti situazioni - negativo a pannello standard - Hz a pannello standard - Hz per DGGE

4 Premesse 1.E necessario avere i parametri di base 1.Frequenza gene FC (1/50) 2.Detection rate per pannello standard 1.La DR dello stesso pannello può essere differente per origini differenti 3.Detection rate per DGGE Resta poi insoluto il quesito se mutazioni non identificate con PS o DGGE siano capaci di essere responsabili di alcuni quadri clinici ()

5 Premessa Bisogna conoscere il calcolo delle probabilità. Probabilità di estrarre da un mazzo di carte 1 Asso? 4/40 = 1/10 Probabilità di estrarre da un mazzo di carte 1 carta di denari? 10/40 = 1/4 Probabilità di estrarre da un mazzo di carte 1 di denari? 1/40= ¼ * 1/10

6 Teorema di Bayes P(H i | E) = P(H i )* P(E|H i ) / [P(H i )* P(E|H i )] Probabilità a priori [P(H i )] Probabilità condizionale [P(E|H i )] Probabilità congiunta [P(H i )* P(E|H i )] Probabilità a posteriori P(H i )* P(E|H i ) / [P(H i )* P(E|H i )]

7 Bisogna conoscere tutte le alternative e le Probabilità a priori [P(H i )] per ogni alternativa. La somma di [P(H i )] deve essere eguale a 1. Si utilizza una (o più) informazione supplementare non inclusa nella probabilità a priori (probabilità condizionale [P(E|H i )]). Per ciascuna la somma per le varie alternative non deve essere eguale ad 1. In ogni colonna si ottine il prodotto delle probabilità e si ottiene la probabilità congiunta. Si divide quindi ogni probabilità congiunta per la somma si tutte le probabilità congiunte (probabilità finale). La somma delle probabilità finali deve essere eguale a 1.

8 Es. in una famiglia in cui vi sono due fratelli sani ed uno affetto da FC. Qual è la probabilità per ogni fratello di essere HZ? AaAa AA Aa Aa aa Essendo sani, possono solo avere genotipo AA, Aa, Aa, cioè 2/3.

9 In realtà il calcolo che noi facciamo è: AlternativaOz AAHz AaOz aa P. A priori¼½¼ (¼+½+¼)=1 P. Condizionale (no FC)110 P. Congiunta¼½0 P. Finale ¼/( ¼ + ½ )½/( ¼ + ½ ) ¼ / ¾ ½ / ¾ 1/3 2/3 (1/3+2/3)=1

10 Probabilià di FC in caso di intestino iperecogeno ed Hz per mutazione FC (DR = 0.85) AlternativaFCnon FC P. A priori3/10097/100 P. Condizionale (1 mutazione)25.5/1003.4/100 (.85*.15)*21/25*.85 P. Congiunta 76.5/ /10000 P. Finale 76.5 ( ) /( )

11 1000 feti con EB 3% con FC 97% senza FC 30 feti affetti da FC 970 sani 85% detection rate 72.2% con 2 Mut. Identif. 25.5% con 1 Mut.identif. 2.25% con 0 Mut.identif. (4% Hz=38.8) 85% DR 38.8 * 0.85 = Feti con FC ed 1 m = 7.65/( ) = 18.8%

12 Probabilià di FC in caso di intestino iperecogeno ed Hz per mutazione FC (DR = 0.95) AlternativaFCnon FC P. A priori3/10097/100 P. Condizionale (1 mutazione)9.5/1003.8/100 (.95*.05)*21/25*.95 P. Congiunta 28.5/ /10000 P. Finale

13 Probabilià di FC in caso di intestino iperecogeno ed nessuna mutazione FC (DR = 0.85) Alternativa FC non FC P. A priori 3/100 97/100 P. Condizionale (1 mutazione)2.25/100 1 (.15*.15) P. Congiunta 6.75/ /100 P. Finale 6.75/ / / /1478

14 Probabilià di FC in caso di intestino iperecogeno ed nessuna mutazione FC (DR = 0.95) Alternativa FC non FC P. A priori 3/100 97/100 P. Condizionale (1 mutazione)25/ (.05*.05) P. Congiunta 0.75/ /100 P. Finale 0.75/ / / /12974

15 Probabilità di FC in base al genotipo parentale (DR=.85) AA.96 Aa* Aa AA 0.96 AA½ AA ½ Aa* ½ AA ½ Aa Aa* ½ AA ½ Aa* ¼ AA, ½ Aa*, ¼ a*a* ¼ AA, ¼ Aa, ¼ Aa* ¼ aa* Aa ½ AA ½ Aa ¼ AA, ¼ Aa, ¼ Aa*, ¼ aa* ¼ AA, ¼ Aa, ¼ Aa, ¼ aa

16 Probabilità di FC Probabilità di FC se è identificato Int.Eperecogeno (3/100) e una mutazione (0.0023) sulla probabilità di essere Hz (1/25) sulla probabilità di non avere FC 0.03 * / * / *0.9977/ %


Scaricare ppt "Fibrosi cistica Calcolo del rischio in situazioni insolite."

Presentazioni simili


Annunci Google