La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lesternalità lesternalità introduce un cuneo (un costo esterno C E ) tra il costo (marginale) privato (C P ) sostenuto dal produttore e costo sociale (C.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lesternalità lesternalità introduce un cuneo (un costo esterno C E ) tra il costo (marginale) privato (C P ) sostenuto dal produttore e costo sociale (C."— Transcript della presentazione:

1 Lesternalità lesternalità introduce un cuneo (un costo esterno C E ) tra il costo (marginale) privato (C P ) sostenuto dal produttore e costo sociale (C S ) sostenuto dalla collettività; tale cuneo è appunto definito): C S = C P + C E p q C I P SS CISCIS CIECIE Il concetto di esternalità

2 Lesternalità lesternalità, elemento esterno, induce un funzionamento non corretto del mercato, un FALLIMENTO p q DD pEpE E qEqE C I P SS CISCIS B EIEI pIpI qIqI Il concetto di esternalità

3 Politiche per la riduzione delle esternalità

4 CISCIS B La tassa pigouviana (Arthur Cecil Pigou, 1920) Imposizione di una tassa al responsabile dellesternalità negativa, affinché questi internalizzi il danno procurato alla collettività nella propria funzione di costo contributo per ogni unità di esternalità negativa prodotta pagato dal responsabile, generalmente allautorità pubblica, e pari al costo marginale esterno corrispondente al livello ottimale di esternalità p q DD C I P SS 0 t EIEI qBqB pBpB Strumenti di mercato

5 CISCIS p q DD C I P SS 0 C I P + t SS 1 t EIEI pEpE qEqE La tassa pigouviana (Arthur Cecil Pigou, 1920) Imposizione di una tassa al responsabile dellesternalità negativa, affinché questi internalizzi il danno procurato alla collettività nella propria funzione di costo contributo per ogni unità di esternalità negativa prodotta pagato dal responsabile, generalmente allautorità pubblica, e pari al costo marginale esterno corrispondente al livello ottimale di esternalità Strumenti di mercato

6 La tassa pigouviana vantaggi 1.Scomparsa dellesternalità 2.Riduzione del bene (inquinante) scambiato p q DD C I P SS 0 EIEI pEpE qEqE CISCIS C I P + t SS 1 GF t C I E A 3.Produzione di un Gettito Fiscale GF (txq E, area del rettangolo E I AC I E p E ) utilizzabile per risolvere i problemi creati dal persistere del problema ambientale. Strumenti di mercato

7 La questione del doppio dividendo La rigidità della domanda conta: p q DD C I P SS 0 CISCIS EIEI pIpI qIqI C I P + t SS 1 pEpE E qEqE p Strumenti di mercato

8 p q DD C I P SS 0 CISCIS EIEI pIpI qIqI C I P + t SS 1 pEpE E qEqE p Strumenti di mercato La questione del doppio dividendo La rigidità della domanda conta:

9 I permessi negoziabili I costi di internalizzazione: C I dis i CI0CI0 i1i1 dis CI0CI0 0 dis =0 i1i1 Strumenti di mercato

10 I permessi negoziabili La scelta per limpresa: fino a che livello conviene disinquinare? C I dis i CICI dis =0 ipip p CI0CI0 i0i0 i2i2 CI2CI2 La domanda di permessi (DD) per limpresa coincide con la curva di costo marginale di disinquinamento: dato p, domanda permessi fino al livello i p (ipotesi: ogni permesso consente 1 unità di inquinamento) Strumenti di mercato

11 I permessi negoziabili Facendo lhp che la DD complessiva sia data dalla somma orizzontale della dd individuale di ogni impresa, sul mercato primario leq è dato da: p I DD C I SS 0 p * I*I* Strumenti di mercato

12 I permessi negoziabili Supponiamo che le imprese mettano a punto una tecnologia migliore per il disinquinamento: p I DD 0 C I 0 SS 0 p0 *p0 * I*I* DD 1 C I 1 Se lofferta resta invariata, il prezzo dei permessi crolla (le imprese ne hanno minore necessità) p1 *p1 * Strumenti di mercato

13 I permessi negoziabili Supponiamo che le imprese mettano a punto una tecnologia migliore per il disinquinamento: p I DD 0 C I 0 SS 0 p0 *p0 * I0*I0* DD 1 C I 1 Se lautorità decide di ripensare lofferta (riducendo la disponibilità di permessi) il prezzo dei permessi resta invariato (ed anche il GF); NB: cosaltro può ridurre lofferta? SS 1 I1*I1* Strumenti di mercato

14 Il teorema di Coase BIpBIp i max RT CT i max BpBp BpBp BpBp BpBp B p = RT - CT I O BIpBIp I O RT, CT I O BpBp Strumenti di mercato

15 Il teorema di Coase CIECIE BIpBIp i max I O C I E, B I p Strumenti di mercato

16 Il teorema di Coase i max I O CIECIE BIpBIp C I E, B I p Strumenti di mercato

17 Il teorema di Coase I O CIECIE BIpBIp C I E, B I p i max E* i* Strumenti di mercato

18 Il teorema di Coase E iEiE i max I O CIECIE BIpBIp C I E, B I p E* i* Strumenti di mercato

19 Il teorema di Coase E iEiE i max I O CIECIE BIpBIp C I E, B I p CIE= BIpCIE= BIp i** E** Strumenti di mercato

20 Il teorema di Coase i max I O CIECIE BIpBIp C I E, B I p i* E* i min Strumenti di mercato

21 Il teorema di Coase i max I O CIECIE BIpBIp C I E, B I p i* E* i min E iEiE Strumenti di mercato


Scaricare ppt "Lesternalità lesternalità introduce un cuneo (un costo esterno C E ) tra il costo (marginale) privato (C P ) sostenuto dal produttore e costo sociale (C."

Presentazioni simili


Annunci Google