La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto e-govDT-RA Ente Coordinatore Regione Abruzzo Ente Coordinatore Regione Abruzzo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto e-govDT-RA Ente Coordinatore Regione Abruzzo Ente Coordinatore Regione Abruzzo."— Transcript della presentazione:

1 Progetto e-govDT-RA Ente Coordinatore Regione Abruzzo Ente Coordinatore Regione Abruzzo

2 Il progetto Il progetto per la realizzazione di servizi di E-Government basati sul canale digitale della regione Abruzzo, referenziato come progetto ''eGoVDT-RA'', intende perseguire diverse finalita' fortemente connesse alla realtà territoriale della Regione Abruzzo. Il progetto, inoltre, permetterà alla Regione Abruzzo di validare specifiche procedure informatiche e di comunicazione o di istituirne delle nuove per migliorare il fattore di utilizzo di servizi digitali da parte del cittadino utente.

3 Realizzazione di una piattaforma tecnologica in ambiente MHP residente nella Regione Abruzzo per la diffusione di servizi informativi ed interattivi attraverso il canale Digitale Terrestre Sviluppo di applicazioni notevoli, ma con alta fruibilità e semplicità, che integrino le risorse gia' esistenti sui diversi portali presenti nell'ambito del territorio Abruzzese Definizione di norme e procedure per il corretto esercizio dell'ambiente Realizzazione e abilitazione alla fruibilità di servizi e-government in 4 domini specifici (e-health, e- tourism, e-participation, e-mobility) attraverso il canale digitale terrestre Obiettivi

4 Distribuzione di ricevitori digitali (STB) ad utenze selezionate ed educazione delle stesse all'utilizzo del mezzo per l'accesso a servizi di pubblica utilità Monitoraggio territoriale del gradiente di soddisfazione per l'utilizzo del digitale terrestre e delle applicazioni attraverso l'uso di questionari ed interviste agli utenti, laddove possibile contatori per valutare l'utilizzo del canale di ritorno. Preparazione delle fasi di diffusione post- sperimentazione ed identificazione di servizi notevoli da aggiungere successivamente

5 Costo del progetto Costo totale ,00% Finanziamento fondi CNIPA ,0041,67% Finanziamento fondi della Regione Abruzzo ,0025,00% Finanziamento fondi DOCUP (aree ob.2) ,0033,33%

6 Tipologia di costoTotale MWP0: Coordinamento progetto ,00 MWP1: Progettazione - Analisi e Disegno dei servizi ,00 MWP2: Realizzazione - Sviluppo ,00 MWP3: Integrazione e Collaudo ,00 MWP4:Sperimentazione e monitoraggio servizi in produzione ,00 MWP5: Formazione - Training ,00 MWP6: Comunicazione ,00 Totale ,00 Costo del progetto

7 Durata La durata prevista dellintero progetto è di nove mesi. Il progetto si compone dei seguenti Macro work packages: Project Management (9 mesi) Progettazione di dettaglio (2,5mesi) Realizzazione (2,5 mesi) Integrazione e collaudo (3 mesi) Sperimentazione e monitoraggio (5 mesi) Formazione (3 mesi) Comunicazione: (9 mesi)

8 Il consorzio di riferimento Proponente => Regione Abruzzo Attuatore => Agenzia ARIT Broadcaster => Antenna 10 Partner Tecnologico => Sun M icrosystems Consulente System Integrator => Ingibi Provider Servizio =>ACI

9 Il Centro Servizi Struttura organizzativa di e-govDT-RA. MANAGEMENT Area operativa sulla gestione dei servizi Staff di gestione Content managemer Aree tematiche (Regione Abruzzo) e-Health Amministratore del servizio Amministratore TLC Amminstratore Broadcasting e-Tourism e-Participation Staff tecnico

10 Staff di GestioneStaff Tecnico Content ManagerIngibiAmministratore del Servizio ARIT Aree TematicheRegione AbruzzoAmministratore TLC Sun Amministratore Broadcasting Antenna 10 Il Centro Servizi

11 I Servizi Offerti Il progetto prevede quattro macrocategorie di servizi: Salute (e-health) Turismo (e-Tourism) Partecipazione del cittadino (e-participation) Mobilità

12 Area tematica ServiziModalità di erogazione Stato di sviluppo Utilizzo e accettazione Utenza T-healthle mappe di rischio (in costruzione) webIn costruzione Non applicabile T-healthil Vademecum sui rischi lavorativi weberogatoalto T-tourismmuseiweberogatoalto T-tourismArte e culturaweberogatoalto T-tourismGalleria fotograficaweberogatoalto I Servizi Offerti

13 Area tematica ServiziModalità di erogazione Stato di sviluppo Utilizzo e accettazione Utenza MobilitàInformazioni sul mondo dell auto e della circolazione weberogatoalto MobilitàAgenda dell autowebin costruzione non applicabile MobilitàCalcolo Bollo Autoweberogatoalto

14 Lutenza target del progetto T-health. Il servizio di t-health si rivolge a tre specifiche categorie di utenti. La prima categoria include i nuclei familiari con disabili allettati, su sedia a rotelle e con particolari difficoltà di spostamento per poter seguire al meglio i compiti che sono necessari alla cura e al sostegno del disabile e di tempo per lespletamento dei processi burocratici necessari per poter accedere al servizio medico- sanitario La seconda categoria include i pazienti ipertesi e diabetici, entrambi caratterizzati da regolare assunzione di farmaci e dalla necessità di costanti controlli medico – specialistici Il paziente ha bisogno di poter ricevere informazioni in maniera rapida ed efficace, necessarie per il monitoraggio del proprio stato di salute e la conduzione di una buona qualità di vita La terza tipologia dutenza, si riferisce ai lavoratori a rischio, in particolare ai muratori. Per lelevata numerosità di incidenti è possibile sottolineare una carenza di informazioni sul regime di sicurezza, una mancata tutela del lavoratore e una scarsa permeabilità del lavoratore ad informarsi attraverso canali di tipo tradizionale (opuscoli, informativa aziendale, corsi di formazione).

15 T-tourism. Lutenza a cui si rivolge questo servizio risulta divisa in due differenti sottogruppi di soggetti, legati dal comune denominatore della limitazione motoria: i portatori di handicap, allettati e su sedia a rotelle (paraplegici) Per quanto riguarda la prima categoria, ci si propone, attraverso luso del Digitale Terrestre, di accompagnare lutenza lungo lesplorazione conoscitiva di siti archeologici, tramite limpiego di ipertesto, immagini e grafica 3D, al fine di potere produrre stimoli per lattivazione psicofisica e neurocognitiva i pazienti ospedalizzati lungodegenti. Per quanto riguarda la seconda categoria, lintenzione è quella di mirare al potenziamento ed alla qualificazione dell'offerta di integrazione degli stessi, grazie alla fornitura di un servizio/attività in grado di stimolare, informare e sostenere il processo riabilitativo individuale attraverso la conoscenza Lutenza target del progetto

16 T-participation. Lutenza prescelta per il servizio di t-participation sarà costituita dallintero campione dutenza che ha partecipato alla sperimentazione (per i due tipi di macro servizi T-healt e T-Tourism). Mobilità. L utenza interessata a questi servizi è costituita da possessori di veicoli, automobilisti, turisti, appassionati di sport. Lutenza target del progetto

17 Numerosità del target monitorato GruppoUtenzaN U1POSSESSORI DI STB U2TARGET SPECIFICO DEL PROGETTO 350 U3TOTALE CAMPIONE400

18 Utenza campioneNServizio offerto POSSESSORI STB50T-HEALTH/T-PARTICIPATION/T-TOURISM U2 NUCLEI FAMILIARI DISABILI70T-HEALTH/T-PARTICIPATION/T-TOURISM U2 PAZIENTI IPERTESI E DIABETICI70T-HEALTH/T-PARTICIPATION/T-TOURISM U2 LAVORATORI A RISCHIO70T-HEALTH/T-PARTICIPATION/T-TOURISM U2 DISABILI70T-HEALTH/T-PARTICIPATION/T-TOURISM U2 OSPEDALIZZATI70T-HEALTH/T-PARTICIPATION/T-TOURISM U3 TOTALE CAMPIONE400T-HEALTH/T-PARTICIPATION/T-TOURISM Numerosità del target monitorato

19 Risultati attesi Applicazione La piattaforma sviluppata sarà in grado di erogare servizi in ambiente MHP e sarà residente in Abruzzo. La piattaforma avrà rilevanti caratteristiche di usabilità e di integrabilità con le applicazioni in ambiente web già gestite dalla Regione Abruzzo. Servizi La Regione Abruzzo allargherà notevolmente il bacino di utenza dei propri servizi e-governemnt, raggiungendo fasce della popolazione che normalmente rimarrebbero escluse dal processo di digitalizzazione delle procedure amministrative e da servizi di carattere informativo o di pubblica utilità. Utenza Il progetto produrrà importanti benefici per la popolazione utente, che verrà messa nella condizione di accedere ai servizi della Regione Abruzzo forniti attraverso la piattaforma di servizio. In questa prospettiva, la popolazione utente verrà adeguatamente formata per lutilizzo della piattaforma, oltre a ricevere supporto tecnico (rilascio del ricevitore digitale) per laccesso ai servizi digitali interattivi.

20 e-health migliorare le condizioni di vita e di salute dellutenza grazie allofferta di una tipologia di informazione immediata e completa a domicilio; migliorare lefficacia dellerogazione dei servizi sanitari, attraverso unazione mirata ai bisogni dellutenza specifica; ridurre gli indici di incidentalità e mortalità sul lavoro grazie al miglioramento dello sviluppo e della diffusione di una cultura della sicurezza e prevenzione nei luoghi di; sviluppare la diffusione del Digitale terrestre allinterno delle fasce di popolazione target considerate. Risultati attesi

21 e-tourism supportare le categorie considerate a disagio e le loro famiglie, attraverso lo stimolo della curiosità dellutenza e delle sue strutture neuro-cognitive, finalizzata ad un miglioramento del benessere psicofisico; sensibilizzare le aziende ospedaliere (sei le principali nella regione) allacquisto del Digitale e alla possibilità di metterlo a disposizione della propria utenza,. migliorare lattività turistica attraverso la pubblicizzazione delle sedi archeologiche presenti in Regione. Risultati attesi

22 e-partecipation migliorare il servizio di Digitale attraverso il processo di monitoraggio e rilevazione della soddisfazione dellutenza coinvolta e di definire le linee guida utili per lo sviluppo delle applicazioni del DTT. Mobilità supportare le categorie interessate attraverso una informativa più puntuale, maggiormente diffusa e facilmente accessibile che le agevoli nell utilizzo delle strutture a livello regionale Risultati attesi


Scaricare ppt "Progetto e-govDT-RA Ente Coordinatore Regione Abruzzo Ente Coordinatore Regione Abruzzo."

Presentazioni simili


Annunci Google