La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE U.PATRIZI AGRARIOELETTRICOMECCANICOGRAFICO AREA PROFESSIONALE AREA TECNICA INDIRIZZI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE U.PATRIZI AGRARIOELETTRICOMECCANICOGRAFICO AREA PROFESSIONALE AREA TECNICA INDIRIZZI."— Transcript della presentazione:

1

2 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE U.PATRIZI AGRARIOELETTRICOMECCANICOGRAFICO AREA PROFESSIONALE AREA TECNICA INDIRIZZI

3 AREA PROFESSIONALE ORDINAMENTTO SCOLASTICO LA DURATA DEL CORSO COMPLETO è QUINQUENNALE, RIPARTITA IN DUE CICLI DI STUDI TRIENNIO DI QUALIFICA BIENNIO POST QUALIFICA

4 TRIENNIO DI QUALIFICA AL TERMINE DEI CORSI DI QUALIFICA TRIENNALI SARANNO RILASCIATI I SEGUENTI DIPLOMA DI QUALIFICA OPERATORE OPERATORE OPERATORE AGROAMBIENTALE ELETTRICO MECCANICO AGROINDUSTRIALE FORMAZIONE PROFESSIONALE BIENNIO POST QUALIFICA MONDO DEL LAVORO

5 BIENNIO POST QUALIFICA AL TERMINE DEI CORSI POST QUALIFICA SI CONSEGUONO I SEGUENTI DIPLOMI DI STATO AGROTECNICO TECNICO IND. TECNICO IND. ELETTRICHE MECCANICHE CORSI DI SPECIALIZZAZIONE MONDO DEL LAVORO UNIVERSITÀ

6 AREA TECNICA ORDINAMENTO SCOLASTICO BIENNIO COMUNE TRIENNIO DI SPECIALIZZAZIONE

7 BIENNIO COMUNE

8 TRIENNIO PERITO INDUSTRIALE PER LE ARTI GRAFICHE AD ORIENTAMENTO MULTIMEDIALE

9 INDIRIZZO GRAFICO PERITO INDUSTRIALE PER LE ARTI GRAFICHE AD ORIENTAMENTO MULTIMEDIALE PREMESSA FINALITÀ PROFILO PROFESSIONALE LABORATORI DIDATTICI DI SETTORE SBOCCHI OCCUPAZIONALI

10 PREMESSALE INNOVAZIONI TECNOLOGICHE DEL SETTORE QUALE OPPORTUNITÀ DI CRESCITA E DI CREAZIONE DI NUOVI PROFILI PROFESSIONALI E NUOVA OCCUPAZIONE LEVOLUZIONE DELLA COMUNICAZIONE LA RIVOLUZIONE TECNOLOGICA E LA MAGGIORE PRODUTTIVITÀ DELLE AZIENDE ANALISI PREVISIONALE DEI SISTEMI DI STAMPA LE NUOVE ESIGENZE DEL MERCATO I FATTORI CHE HANNO DETERMINATO LA SCELTA

11 LEVOLUZIONE DELLA COMUNICAZIONE OGGI LA STAMPA NON È PIÙ LUNICO MEZZO DI COMUNICAZIONE, MA È COMPLEMENTARE AGLI ALTRI MASS- MEDIA E CROSS-MEDIA (INTERNET, E-BOOK, VIDEO, CD, GESTIONE DATI, ECC…). LA STAMPA, LA CARTA STAMPATA, IL GIORNALE, IL LIBRO, ECC…CONSERVANO E CONSERVERANNO COMUNQUE UNIMPORTANZA FONDAMENTALE PER LA DIFFUSIONE DELLA CULTURA E DELLINFORMAZIONE. I TEMPI MODERNI RICHIEDONO, PERTANTO, SEMPRE PIÙ UNA MAGGIORE INTEGRAZIONE FRA SISTEMI DIFFERENTI.

12 LA RIVOLUZIONE TECNOLOGICA PER CINQUE SECOLI ( /60) HA DOMINATO LA STAMPA TIPOGRAFICA NEGLI ULTIMI QUARANTA ANNI SI È PASSATI DALLA COMPOSIZIONE MANUALE (PIOMBOCOMPOSIZIONE) AI SISTEMI INTEGRATI (FOTUNITÀ) FINO AL CTF (dal computer alla pellicola) CTP (dal computer alla lastra) DI (stampa digitale direttamente su carta)

13 I SISTEMI DI STAMPA NEL TEMPO (Fonte Mike Bruno- News Letter aprile 1998) OFFSET46%42%37% ROTOCALCO18%17%15% FLESSOGRAFIA18%19%20% STAMPA TIPOGRAFICA7%6%5% SERIGRAFIA3% STAMPA DIGITALE8%13%20% Totale100%

14 LE NUOVE ESIGENZE DEL MERCATO TECNOLOGIA PIÙ VELOCE ( Ciò che utilizziamo oggi può essere superfluo domani) CLIENTI PIÙ ESIGENTI ( Tutto subito, che vada bene e che costi poco) MERCATO PIÙ COMPETITIVO ( È lazienda che va dal Cliente) UN MODELLO ORGANIZZATIVO AZIENDALE NUOVO PERSONALE TECNICO CON MENTALITÀ ELASTICA, CULTURA, INFORMAZIONE, CREATIVITÀ, SPIRITO DI INIZIATIVA, CAPACITÀ DI RAPPORTI INTERPERSONALI ED IMPRENDITORIALITÀ

15 FINALITÀ CONSENTIRE AGLI STUDENTI LACQUISIZIONE DI UNA CULTURA RICCA E ARTICOLATA IN TERMINI DI FLESSIBILITÀ, AUTONOMIA, CREATIVITÀ E VERSATILITÀ PREPARARE PERSONALE TECNICO CAPACE DI GESTIRE LE INFORMAZIONI SIA STAMPATE CHE CONNESSE CON I NUOVI MEDIA. FORMARE TECNICI GRAFICI CON COMPETENZE DI NATURA TEORICA E PRATICA ADEGUATE ALLA REALTÀ PRODUTTIVA ATTRAVERSO STAGE AZIENDALI FORMARE QUADRI INTERMEDI IN GRADO DI RINNOVARSI E DI AUTOAGGIORNARSI ESSERE UN PUNTO DI RIFERIMENTO PER IL SETTORE IN VISTA ANCHE DI UNA FORMAZIONE PERMANENTE

16 PROFILO PROFESSIONALE IL PERITO INDUSTRIALE PER LE ARTI GRAFICHE AD ORIENTAMENTO MULTIMEDIALE È IN GRADO DI GESTIRE INFORMAZIONI MULTIMEDIALI PER LA REALIZZAZIONE DI PRODOTTI GRAFICI, UTILIZZANDO TECNICHE E SUPPORTI IDONEI. A TAL FINE DEVE POSSEDERE LE CONOSCENZE ESTETICO- PROGETTUALI, LE TECNOLOGIE IN USO, LE CONOSCENZE DELLE DINAMICHE GESTIONALI DELLAZIENDA, LE CAPACITÀ DI GESTIONE E DI CONTROLLO DEL PROCESSO PRODUTTIVO.

17 LABORATORI DIDATTICI DI SETTORE PRESTAMPA (PROGETTAZIONE – COMPOSIZIONE –FORMATURA) STAMPA STAMPA TIPOGRAFICA STAMPA OFF-SET STAMPA SERIGRAFICA STAMPA DIGITALE POST-STAMPA (ALLESTIMENTO MANUALE) PIEGATURA, CUCITURA, RIFILATURA

18 SBOCCHI OCCUPAZIONALI NELLINDUSTRIA GRAFICA COME OPERATORE ED ORGANIZZATORE DELLA PRODUZIONE (Progettazione editoriale, compilazione di preventivi di lavoro e analisi dei consuntivi, applicazione e controllo dei procedimenti di stampa, controllo della qualità del prodotto, direzione dei reparti di produzione) NELLA LIBERA PROFESSIONE COME CONSULENTE, PROGETTISTA,TECNICO DELLA STAMPA E GRAFICO CREATIVO NELLINSEGNAMENTO COME DOCENTE DI DISCIPLINE TECNICO-PRATICHE NEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE TECNICA E PROFESSIONALE


Scaricare ppt "ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE U.PATRIZI AGRARIOELETTRICOMECCANICOGRAFICO AREA PROFESSIONALE AREA TECNICA INDIRIZZI."

Presentazioni simili


Annunci Google