La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Silvana Quadrino Istituto CHANGE Torino www.counselling.it Levento inatteso Il counselling e la comunicazione con i genitori.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Silvana Quadrino Istituto CHANGE Torino www.counselling.it Levento inatteso Il counselling e la comunicazione con i genitori."— Transcript della presentazione:

1 Silvana Quadrino Istituto CHANGE Torino Levento inatteso Il counselling e la comunicazione con i genitori

2 Insieme di elementi (persone) caratterizzate da ruoli e attributi, legate fra di loro in modo tale che OGNI MODIFICAZIONE di un elemento produce modificazioni nellintero sistema SISTEMA UMANO Silvana Quadrino – Istituto CHANGE- Torino

3 La famiglia è UN SISTEMA caratterizzato da Storia Ruoli Regole Relazioni e attraversato da Messaggi Proposte Richieste provenienti dallinterno e dallesterno

4 Abitudini Regole Storia Cicli di vita Sollecitazioni esterne Eventi familiari EQUILIBRIO CRISI / CAMBIAMENTO Silvana Quadrino – Istituto CHANGE- Torino

5 Silvana Quadrino Istituto CHANGE Torino Attese Esperienze Immagini di riferimento

6 Silvana Quadrino - Istituto CHANGE - Torino

7 Silvana Quadrino Istituto CHANGE Torino Orientamento (cosa succede adesso?) Informazione (cosa sapete dirmi?) Affiancamento (a chi posso rivolgermi?) Sviluppo delle competenze (cosa posso fare per il mio bambino?) Le esigenze dei genitori

8 Silvana Quadrino Istituto CHANGE Torino Le competenze e i compiti dei professionisti Accoglienza Cura dellinformazione Disponibilità ad ascoltare Capacità di accogliere le emozioni Capacità di fornire risposte professionali

9 Silvana Quadrino - Istituto CHANGE - Torino Compiti e competenze indispensabili Capacità di informare per - Orientare - Migliorare la comprensione di ciò che sta accadendo - Coordinare e completare le informazioni - Comunicare lincertezza

10 Istituto CHANGE - Torino 10 Quando il professionista SA ciò che vuole dire lincertezza è… Cosa devo dire? Quanto devo dire? COME devo dirlo?

11 Istituto CHANGE - Torino 11 Di fronte a domande o richieste lincertezza nasce quando… Il professionista NON SA rispondere Il professionista NON PUO (ancora) rispondere Le domande NON HANNO risposta

12 Istituto CHANGE - Torino 12 Lincertezza del paziente Difficoltà di decisione Obiettivi impossibili (certezza assolute, assenza totale di rischi ecc.) Illusione nel potere della scienza

13 Silvana Quadrino - Istituto CHANGE - Torino Le competenze di counselling Possono essere apprese da tutti i professionisti e utilizzate ogni volta che è necessario Fornire informazioni comprensibili e utilizzabili su un tema di particolare importanza Attivare le risorse Attivare le risorse della persona per fronteggiare meglio una situazione di difficoltà o di crisi Facilitare la ricerca di soluzioni, Facilitare la ricerca di soluzioni, la condivisione di progetti, la condivisione di progetti, la presa di decisioni

14 Silvana Quadrino - Istituto CHANGE - Torino Sono indispensabili quando ci si rivolge a persone che Vivono una situazione difficile o inattesa Non possono né modificarla né evitarla Non chiedono ( in quel momento) un intervento psicologico Hanno esigenze di Informazione Orientamento Reperimento di risorse Ricerca di soluzioni sostenibili Fronteggiamento delle emozioni

15 Silvana Quadrino Istituto CHANGE Torino Gli obiettivi impossibili Gli obiettivi impossibili Non far soffrireNon far soffrire Rendere ragionevoliRendere ragionevoli Non favorire le illusioniNon favorire le illusioni Essere sempre capitiEssere sempre capiti Capire tuttoCapire tutto Fare solo cose giusteFare solo cose giuste

16 Silvana Quadrino Istituto CHANGE Torino Situazioni difficili:lincertezza Cosa mi stanno chiedendo? Cosa è importante sapere PER LORO? Cosa sono in grado di rispondere? CON QUALE OBIETTIVO? Dire ciò che si sa ( si può dire) Dire cosa NON si sa ( ancora) NON dire ciò che non si sa Indicare i tempi di ulteriori risposte Segnalare disponibilità Condividere le risposte con i colleghi

17 Silvana Quadrino Istituto CHANGE Torino Cosa bisogna imparare? Ascoltare Non interpretare Domandare Ascoltare le risposte Non parlare troppo Rispettare laltro Mantenere una giusta distanza

18 Silvana Quadrino - Istituto CHANGE - Torino Cosa ci si guadagna? Tempo Energie Efficacia degli interventi Riduzione dei conflitti Qualità delle relazioni

19 Silvana Quadrino - Istituto CHANGE - Torino Maggiore uso di domande Selezione delle informazioni essenziali Scelta consapevole degli obiettivi della comunicazione Maggiore capacità di evitare giudizi Maggiore capacità di evitare consigli sostitutivi Maggiore capacità di ascolto Autovalutazione delle competenze acquisite dopo un corso di abilità di counselling

20 Silvana Quadrino - Istituto CHANGE - Torino


Scaricare ppt "Silvana Quadrino Istituto CHANGE Torino www.counselling.it Levento inatteso Il counselling e la comunicazione con i genitori."

Presentazioni simili


Annunci Google