La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Percorso: la rappresentazione dei dati LA PIRAMIDE DELLE ETÀ Come costruirla con Excel Scuola Secondaria di secondo grado; Argomento: Dati – Piramide (30.09.13);

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Percorso: la rappresentazione dei dati LA PIRAMIDE DELLE ETÀ Come costruirla con Excel Scuola Secondaria di secondo grado; Argomento: Dati – Piramide (30.09.13);"— Transcript della presentazione:

1 Percorso: la rappresentazione dei dati LA PIRAMIDE DELLE ETÀ Come costruirla con Excel Scuola Secondaria di secondo grado; Argomento: Dati – Piramide ( ); Pacchetto: S2.C.3

2 INDICE 1)Piramide delle età: definizione 2)Inserimento dei dati in un foglio di lavoro excel 3)Inserisci Grafico 4)Selezione Grafico a Barre 5)Scelta del titolo e delle etichette 6)Prima visualizzazione della piramide 7)Perfezionamento della piramide 8)Scelta dei colori delle barre 9)Modifica dello sfondo 10)Correzione del formato asse 11)Elaborazione finale 12)Proposta di applicazione

3 Rappresenta graficamente la struttura per età e genere di una popolazione. E costituita da due istogrammi ruotati in modo da avere la stessa base: convenzionalmente quello a sinistra rappresenta la distribuzione per età della popolazione maschile e quello a destra la distribuzione per età della popolazione femminile. 1) Piramide delle età - Definizione (1/2)

4 Dalla forma assunta dalla piramide è possibile trarre indicazioni sia sui fattori che caratterizzano la struttura per età e genere della popolazione attuale che sullevoluzione passata nonché previsioni per un arco di tempo non superiore a un secolo. Tali indicazioni possono essere tratte analizzando i seguenti elementi della piramide: -La base, che fornisce indicazioni circa il flusso delle nascite. Se è molto larga, si ha un flusso di nascite in forte aumento; se è sufficientemente larga, le nascite sono costanti o in lieve aumento; se è stretta significa che il flusso delle nascite è in diminuzione. -Linclinazione dei lati, che fornisce indicazioni circa il livello generale di eliminazione per morte. Se lobliquità dei lati è forte, si ha unalta mortalità; se è debole, si ha una bassa mortalità. -La presenza di rigonfiamenti o strozzature per particolari classi detà, che fornisce indicazione dellintervento di particolari fattori di perturbazione (es. Prima Guerra Mondiale). 1) Piramide delle età - definizione(2/2)

5 2) Inserimento dei dati in un foglio di lavoro Excel 1/2 Si inseriscano i dati della distribuzione della popolazione per classe di età e genere specificando: nella prima colonna le età (o classi di età); nella seconda colonna la distribuzione della popolazione maschile per età (o classe di età); nella terza colonna la distribuzione della popolazione femminile per età (o classe di età). Si moltiplichino i valori della distribuzione della popolazione maschile per -1.

6 2) Inserimento dei dati in un foglio di lavoro Excel 2/2

7 Selezionare i dati inseriti comprese le tre celle con i nomi delle variabili; dal menu INSERISCI selezionare GRAFICO. 3) Inserisci Grafico

8 Selezionare il grafico a BARRE; selezionare AVANTI (2 volte). 4) Selezione Grafico a Barre

9 5) Scelta del titolo e delle etichette Inserire il titolo del grafico, e la denominazione (etichetta) delle variabili rappresentate sui due assi X e Y.

10 6) Prima visualizzazione della piramide

11 7) Perfezionamento della piramide Per eliminare lo spazio fra le barre: Cliccare 2 volte su una delle due serie; dalla finestra FORMATO SERIE DATO selezionare OPZIONI; Porre SOVRAPPOSIZIONE=100 e DISTANZA FRA LE BARRE =0;

12 8) Scelta dei colori delle barre Per definire il colore del bordo e dellarea delle barre degli istogrammi selezionare FORMATO SERIE DATO e poi MOTIVO.

13 9) Modifica dello sfondo Per modificare lo sfondo: selezionare larea del tracciato; selezionare FORMATO AREA DEL TRACCIATO (con il tasto sinistro del mouse); scegliere il colore dellarea e del bordo.

14 Affinché i dati della distribuzione della popolazione maschile siano visualizzati con il segno positivo: Selezionare lAsse dei valori; Selezionare FORMATO ASSE (con il tasto sinistro del mouse) e poi Numero; Porre CATEGORIA= PERSONALIZZATO e TIPO=0;0. 10) Correzione del formato asse 1/2

15 10) Correzione del formato asse 2/2

16 11) Elaborazione finale

17 12) Proposta di applicazione Si estraggano dal datawarehouse I.stat (http://dati.istat.it/) i dati sulla popolazione per genere ed età della propria regione e/o del proprio comune al censimento 2011.http://dati.istat.it/ Seguendo le indicazioni fornite in questa presentazione, si elabori con excel la piramide delle età della propria regione e/o del proprio comune. Si analizzi la piramide, traendone indicazioni sui fattori che caratterizzano la struttura per età e genere attuale, passata e futura. Si confronti la piramide della propria regione e/o comune con quella italiana valutando le differenze nella struttura per età e genere delle diverse popolazioni.

18 …e adesso… buon lavoro! Rete per la promozione della cultura statistica Per ulteriori moduli didattici relativi alle scuole secondarie di secondo grado si prega di consultare anche la piattaforma Scuola di statistica – Lab (accessibile dal link


Scaricare ppt "Percorso: la rappresentazione dei dati LA PIRAMIDE DELLE ETÀ Come costruirla con Excel Scuola Secondaria di secondo grado; Argomento: Dati – Piramide (30.09.13);"

Presentazioni simili


Annunci Google