La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Fondi Pensione Negoziali: Problematiche attuariali relative allerogazione delle rendite. Il caso FONDENERGIA Studio effettuato durante lo stage presso.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Fondi Pensione Negoziali: Problematiche attuariali relative allerogazione delle rendite. Il caso FONDENERGIA Studio effettuato durante lo stage presso."— Transcript della presentazione:

1 1 Fondi Pensione Negoziali: Problematiche attuariali relative allerogazione delle rendite. Il caso FONDENERGIA Studio effettuato durante lo stage presso Andrea ROCCA

2 2 Argomenti della discussione 8 Situazione dei Fp negoziali in Italia 7 Mercato sottile delle rendite vitalizie in Italia 8 Erogazione delle prestazioni periodiche: rischi, modelli e basi tecniche (il caso FONDENERGIA) 8 Selezione del gestore. Alcune osservazioni sul tipo di rendita per il mercato italiano. Strategie

3 3 LONGEVITY RISK 4 rettangolarizzazione 4 rettangolarizzazione ed espansione della funzione di sopravvivenza 4 proiezione Luomo vivrà presto il doppio rispetto ad oggi e potenzialmente fino a 1200 anni

4 4 In modo che: 3 tasso di rendimento i h,t = p h,t + f ( p h,t ) i h,t = p h,t + f ( p h,t ) i 0,t = p 0 + a i h,t = p h,t + b p h,t i h,t = p h,t + b p h,t i h,t = p h,t + c p h,t + ( t ) i h,t = p h,t + c p h,t + ( t ) 3 tasso di delle retr.ni r h,t = p h,t + f ( p h,t ) r h,t = p h,t + f ( p h,t ) r 0,t = p 0 + a r 0,t = p 0 + a r h,t = p h,t + b ( p h,t ) r h,t = p h,t + b ( p h,t ) […] MODELLO DI SIMULAZIONE Definire: tasso di inflazione iniziale p 0 tasso di inflazione iniziale p 0 probabilità (estrapolate) che p 0 vari entro range ben definiti ( Q 0, Q 1, Q -1 ) probabilità (estrapolate) che p 0 vari entro range ben definiti ( Q 0, Q 1, Q -1 ) al fine di stimare: tasso finale p h e relativa probabilità q h (h = 1,2…H) tasso finale p h e relativa probabilità q h (h = 1,2…H) Il fattore P governa i fattori economici

5 5 DATI DI SINTESI p0p0p0p0 phphphph qhqhqhqh 2,125% 18,20% Q/ Q/

6 6 oltretutto stabilire: 3 la percentuale di patrimonio investito in titoli a r.f. (monocomparto) 3 la dinamica evolutiva dell assegno sociale e il fattore politico di crescita 3 la dinamica evolutiva dell assegno sociale e il fattore politico di crescita 3 le basi tecniche di I° e II° ordine ( BT, BT* ) 3 le Hp di risoluzione del rapporto associativo per pensionamento ( PA, PV ) distintamente per i vecchi e nuovi iscritti al fine di stimarne i potenziali […]

7 7 Popolazione chiusa aderenti: (esclusi riscattandi e liquidati) DATI DI SINTESI (basi demografiche in FONDENERGIA)

8 8 Hp di RISOLUZIONE del RAPPORTO ASSOCIATIVO distinguendo 3 necessitati (nuovi iscritti) che devono convertire almeno il 50% in rendita se il montante maturato > assegno sociale non necessitati (vecchi iscritti, provenienti da altri Fp) che possono ottenere il 100% del capitale non necessitati (vecchi iscritti, provenienti da altri Fp) che possono ottenere il 100% del capitaleipotizzando 3 Età di ingresso nel mercato del lavoro 22 anni 3 PV : 60 anni donne e 65 uomini e 10 anni di adesione 3 PA : non + di 10 anni prima del pensionamento di vecchiaia stabilito dallordinamento obbligatorio e 15 anni di adesione ( quindi si considerano 3 Hp: MIN, MAX, )

9 9 Le BT* e altre info possono ricavarsi osservando il mercato dei Fp A PERTI 3 tasso tecnico = 3% (38% dei casi nel 2000) 3 caricamento medio sulla rendita =0,98% (2001) 3 Ipotesi demografica RG48 ANIA (60% dei casi nel 2001) DATI DI SINTESI Controllo della simulazione (P.O. = 10 anni)

10 10 DATI DI SINTESI (rendita immediata, posticipata, costante)

11 11 PA maschi: hp: MAX

12 12 DATI DI SINTESI (rendita immediata, posticipata, costante)

13 13 PV maschi:

14 14 PROBLEMATICHE APERTE fine


Scaricare ppt "1 Fondi Pensione Negoziali: Problematiche attuariali relative allerogazione delle rendite. Il caso FONDENERGIA Studio effettuato durante lo stage presso."

Presentazioni simili


Annunci Google