La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il ruolo dei SIAN nelle campagne di riduzione del consumo di sale Giulia Cairella Dipartimento di Prevenzione SIAN – ASL RMB.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il ruolo dei SIAN nelle campagne di riduzione del consumo di sale Giulia Cairella Dipartimento di Prevenzione SIAN – ASL RMB."— Transcript della presentazione:

1 Il ruolo dei SIAN nelle campagne di riduzione del consumo di sale Giulia Cairella Dipartimento di Prevenzione SIAN – ASL RMB

2 Abbassa la pressione arteriosa Migliora la funzionalità del cuore, dei vasi e del rene Aumenta la resistenza delle ossa Protegge dallinsorgenza di alcuni tumori Indirettamente, previene lobesità

3 Studio INTERSALT adattato da : Intersalt Cooperative research Group He FJ et al. J Human Hypert 2008

4 No sale aggiunto ai cibi Sale aggiunto ai cibi Adattato da Eliott et al ; 1990

5 Systolic Blood Pressure (mmHg) HighIntermediateLow Sodium intake Control diet DASH diet -5.0 (-8.0 to-3.7) p<0.001 p< (-2.6 to-0.0) p<0.05 p< (-3.4 to-0.8) -4.6 (-5.9 to-3.2) p< (-3.0 to-0.4) -5.9 (-8.0 to-3.7) -2.2 (-4.1 to-0.1) p<0.001 PRESSIONE SISTOLICA

6 He FJ et al. J Human Hypert 2002

7 31 trials 2006 Significativa riduzione di valori pressori per modeste riduzioni di consumo di sale mm Hg in normotesi mm Hg in ipertesi Corrispondente a -14% morte per stroke - 9% morte per cardiopatia ischemica Corrispondente a - 6% morte per stroke - 4% morte per cardiopatia ischemica Relazione lineare tra riduzione consumo di sale e riduzione dei valori pressori

8 Total mortality by sodium intervention group in TOHP I and II Cumulative incidence of cardiovascular disease (CVD) by sodium intervention group in TOHP I and II, Cook, N. R et al. BMJ 2007;334:885 CVD Total mortality % incidenza di CVD in persone con preipertensione (10-15 anni follow up) -20% mortalità (10-15 anni follow up)

9 He and MacGregor, HTN Trials 966 Children Mean age=14 Median duration = 20 wk 42% Reduction in Na

10

11 Report sulle attività svolte in Italia nei SIAN SOCIETA ITALIANA DI NUTRIZIONE UMANA Associazione senza fini di lucro

12

13 2010 Diffusione di WASH Salt Awareness Week Salt Awareness Week P osters e opuscoli p er i consumatori P osters e opuscoli p er i consumatori Meno sale più salute... oltre lipertensione arteriosa

14

15

16

17 La maggior parte delle etichette degli alimenti indicano solo la quantità di sodio che l'alimento contiene per 100 grammi o per porzione. Se si vuole conoscere il contenuto di sale (cloruro di sodio) questo va moltiplicato per 2.5 per ottenere il valore corretto.

18 CONSIGLI NUTRIZIONALI

19 Pari a g di sale BRESAOLA E RUCOLA pane 80 g + bresaola 40 g + grana 20 g + olio 10 g + rucola 30 g 1.23 POMODORO E MOZZARELLA pane 80 g + mozzarella 100 g + pomodori 100 g 0.76 CIABATTINA con RICOTTA E MELANZANA GRIGLIATA pane 80 g + ricotta 100g + melanzane100g + olio 10 g 0.46 PROSCIUTTO CRUDO CACIOTTA E RUCOLA pane 80 g + prosciutto crudo 40 g +caciottina 30 g +rucola 30 g 1.83 PROSCIUTTO COTTO E SOTTILETTA pane 80 g + prosciutto cotto 40 g + n.1 sottiletta 1.34 % raccomanda zione 76.2% 55.8% 51.3% 31.6% 19.2% g di SODIO

20 Pasta con funghi Spigola Bieta Pane toscano frutta Pasta con carciofi e speck Prosciutto e melone Bieta Pane Frutta Pari a g di sale % raccomanda zione g di SODIO

21 DISTRIBUZIONE REGIONALE dei SIAN COINVOLTI ATTIVITÀ dei SIAN Dipartimento di Prevenzione

22 ATTIVITÀ DELLE ASL della Regione Emilia Romagna Città o Comuni in cui è stata svolta la campagna

23 ATTIVITÀ DELLE ASL della Regione Emilia Romagna

24 ATTIVITÀ DEI SIAN REGIONE LAZIO

25 % ATTIVITÀ DEI SIAN

26 SERVIZI di RISTORAZIONE COLLETTIVA nella Regione Lazio SERVIZI DI RISTORAZIONE COLLETTIVA Distribuzione regionale dei servizi di catering coinvolti Cascina Global Service Soc. Coop. Solidarietà & Lavoro Sodexo Vivenda A Attività svolta N. Consumers

27 ATTIVITÀ dei SERVIZI di RISTORAZIONE COLLETTIVA SERVIZI DI RISTORAZIONE COLLETTIVA Distribuzione regionale dei servizi di catering coinvolti Avenance Camst Cascina Global Service Soc. Coop. Solidarietà & Lavoro Serist Sodexo Vivenda A ttività svolta N. Consumers N. Posters 300 N. Leaflets N. Magazines 7000 N. CD 500

28 PER IL SODIO VORREMMO CHE ….. il % dei consumatori conoscesse i benefici della riduzione del consumo di sodio il % dei consumatori sviluppasse atteggiamenti favorevoli su adeguata alimentazione il % dei consumatori praticasse una adeguata alimentazione Conoscenza AtteggiamentiComportamenti

29 VALUATIONE DI SALT AWARENESS WEEK 2010: PRIMI RISULTATI DEL QUESTIONARIO

30 Contenuto : VALUTAZIONE SALT AWARENESS WEEK 2010: PRIMI RISULTATI DEL QUESTIONARIO Posters e opuscoli: caratteristiche del campione n= 266 M: 55,3%; F:44,7% ARGOMENTO TRATTATO Importanza per la salute ARGOMENTO TRATTATO Chiarezza e comprensibilità CONTENUTO Utilità per migliorare le conoscenze VESTE GRAFICA Gradimento globale VESTE GRAFICA Efficacia per diffondere i messaggi Posters e opuscoli: gradimento moltoabbastanzaper niente/poco

31 VALUTAZIONE SALT AWARENESS WEEK 2010: PRIMI RISULTATI DEL QUESTIONARIO Posters e opuscoli: le opinioni dei consumatori Con Salt Awareness Week, i consumatori hanno conosciuto:

32 Dopo Salt Awareness Week, il consumatore: VALUTAZIONE SALT AWARENESS WEEK 2010: PRIMI RISULTATI DEL QUESTIONARIO Posters e opuscoli: le opinioni dei consumatori

33 Iniziative italiane per la riduzione del sale nella dieta GUADAGNARE SALUTE Dott.ssa Daniela Galeone STRATEGIA NAZIONALE PER LA RIDUZIONE DEL SALE Promuovere comportamenti salutari Diffondere sul mercato prodotti che possono favorire le scelte salutari dei cittadini Monitoraggio dei consumi


Scaricare ppt "Il ruolo dei SIAN nelle campagne di riduzione del consumo di sale Giulia Cairella Dipartimento di Prevenzione SIAN – ASL RMB."

Presentazioni simili


Annunci Google