La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

13/11/2013Liceo Scentifico A. Oriani E. Casali & G.Cirilli 1 Luomo e lambiente.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "13/11/2013Liceo Scentifico A. Oriani E. Casali & G.Cirilli 1 Luomo e lambiente."— Transcript della presentazione:

1

2 13/11/2013Liceo Scentifico A. Oriani E. Casali & G.Cirilli 1 Luomo e lambiente

3 13/11/2013Liceo Scentifico A. Oriani E. Casali & G.Cirilli 2 Indice Fonti Introduzione Dettagli del libro Trama Schema di Greimas Personaggi Linea del tempo La Patagonia Il Cile Temi Greenpeace Pesca INN La marea nera

4 13/11/2013Liceo Scentifico A. Oriani E. Casali & G.Cirilli 3 Fonti Wikipedia, the free enciclopedia L. Sepùlveda, Mundo del fin del mundo, Roma, 1989, TEA riecoste/mariinpericolo/pesca_illegale/http://www.wwf.ch/it/ilwwf/inostritemi/ma riecoste/mariinpericolo/pesca_illegale/ D.Roveda-M.Magrini-E.Comelli, Il disastro della Deepwater,in Il sole 24ore 2010, pag. 7

5 13/11/2013Liceo Scentifico A. Oriani E. Casali & G.Cirilli 4 Introduzione In questa presentazione parleremo di Luis Sepulveda ma soprattutto del suo libro: Il mondo alla fine del mondo, che affronta temi sensibili come la caccia alle balene, la lotta di Greenpeace e il bracconaggio.

6 13/11/2013Liceo Scentifico A. Oriani E. Casali & G.Cirilli 5 Il mondo alla fine del mondo Autore: Luis Sepùlveda Anno: 1989 Genere: Avventura Edizione: TEA 2009

7 13/11/2013Liceo Scentifico A. Oriani E. Casali & G.Cirilli 6 Trama Il protagonista si trova ad Amburgo in un'agenzia giornalistica indipendente collegata a Greenpeace, quando arriva un fax che lo informa della presenza della nave giapponese Nishin Maru, gravemente danneggiata, nelle acque magellaniche. Il protagonista torna nel suo paese dopo accurate ricerche su questa misteriosa imbarcazione, certificata come demolita; deduce anche che sta praticando la caccia alle balene illegalmente e impunemente e che quindi bisogna fermarla. Un "vecchio lupo di mare, il capitano Nilssen e i suoi amici lo aiutano in questa impresa che si conclude con un finale inquietante.

8 13/11/2013Liceo Scentifico A. Oriani E. Casali & G.Cirilli 7

9 13/11/2013Liceo Scentifico A. Oriani E. Casali & G.Cirilli 8 Personaggi principali Il protagonista: si tratta di un giornalista che lavora per unagenzia indipendente. Vuole ritornare in Chile, sua terra natia. Il capitano Nilssen: un capitano di origini cilene che aiuterà il protagonista nella ricerca della verità. Tanifuji: capitano della Nishin Maru. Vuole legalizzare la caccia alle balene su larga scala. E senza scrupoli.

10 13/11/2013Liceo Scentifico A. Oriani E. Casali & G.Cirilli 9 Linea del tempo Estate del 1964: viaggio del protagonista da giovane nei mari del Cile e in Patagonia : presunta demolizione Nishin Maru : Nilssen telefona a Greenpeace : partenza per il Cile : ritorno del protagonista ad Amburgo

11 La Patagonia La Patagonia è una regione geografica del Sud America, che comprende l'estremità meridionale del continente. Divisa tra Argentina e Cile, ha un'estensione di oltre km² una popolazione di abitanti. 13/11/201310Liceo Scentifico A. Oriani E. Casali & G.Cirilli

12 13/11/2013Liceo Scentifico A. Oriani E. Casali & G.Cirilli 11 Por la razón o la fuerza: Il Cile Il Cile è un paese situato nell'estremo sudovest del continente sudamericano. Il suo nome ufficiale è República de Chile e la sua capitale è Santiago del Cile. Sorge su un lungo e stretto lembo di terra tra l'Oceano Pacifico e la Cordigliera delle Ande. I suoi circa 17 milioni di abitanti dispongono un indice di sviluppo umano, percentuale di globalizzazione, PIL procapite tra i più elevati dell'America Latina.

13 13/11/2013Liceo Scentifico A. Oriani E. Casali & G.Cirilli 12 Temi Principali Il libro sviluppa temi che lautore ha vissuto in prima persona: lesilio e lansia del ritorno in patria la preoccupazione per lambiente la caccia illegale alle balene e il rischio della loro estinzione.

14 13/11/2013Liceo Scentifico A. Oriani E. Casali & G.Cirilli 13 GREENPEACE « Ci sarà un giorno in cui gli uccelli cadranno dal cielo, gli animali che popolano i boschi moriranno, il mare diventerà nero e i fiumi scorreranno avvelenati. Quel giorno, uomini di ogni razza si uniranno come guerrieri dell'arcobaleno per lottare contro la distruzione della Terra »

15 13/11/2013Liceo Scentifico A. Oriani E. Casali & G.Cirilli 14 Greenpeace è un'organizzazione non governativa ambientalista e pacifista fondata a Vancouver nel È famosa per la sua azione diretta e non violenta per la difesa del clima, delle balene e dell'ambiente in generale. Negli ultimi anni l'attività dell'organizzazione si è rivolta ad altre questioni ambientali come il riscaldamento globale, l'ingegneria genetica e la pesca a strascico. Ha uffici nazionali e regionali in 41 paesi, tutti affiliati a Greenpeace International, con sede ad Amsterdam.

16 13/11/2013Liceo Scentifico A. Oriani E. Casali & G.Cirilli 15 Pesca INN INN sta per: Illegale: utilizza tecniche vietate, Non dichiarata: non venendo dichiarata non è soggetta a limiti, Non regolamentata: il peschereccio non è sottoposto a limiti di bandiera.

17 13/11/2013Liceo Scentifico A. Oriani E. Casali & G.Cirilli 16 Fra i molti danni causati dalla pesca INN i due più gravi sono limpoverimento ittico della zona e soprattutto laumento di concorrenza sul mercato

18 13/11/2013Liceo Scentifico A. Oriani E. Casali & G.Cirilli 17 La marea nera uno degli obbiettivi di Greenpeace è prevenire che lo sfruttamento delle risorse naturali danneggi lecosistema. Lestrazione e il trasporto del petrolio sono le fasi più pericolose per lecosistema per il rischio di fuoriuscite in mare.

19 13/11/2013Liceo Scentifico A. Oriani E. Casali & G.Cirilli APRILE GOLFO DEL MESSICO DEEPWATER HORIZONT A causa dellesplosione di una piattaforma petrolifera il pozzo ha iniziato a versare in mare idrocarburi. Lelevata profondità sta rendendo vani tutti i tentativi di bloccarne la fuoriuscita. La MAREA NERA sta raggiungendo il delta del Missisipi mettendo a rischio più di 500 specie marine

20 13/11/2013Liceo Scentifico A. Oriani E. Casali & G.Cirilli 19 Creato da: Edoardo Casali & Giulio Cirilli Classe 1C Liceo scientifico A. Oriani A.S Materie Coinvolte: lingua e letteratura italiana, I.T. Insegnanti coinvolti: prof. ssa Iacovella & prof. Frisenda Conclusione


Scaricare ppt "13/11/2013Liceo Scentifico A. Oriani E. Casali & G.Cirilli 1 Luomo e lambiente."

Presentazioni simili


Annunci Google