La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Istituto Superiore Statale G. Mazzini, Napoli Progetto Intercultura Istituto Superiore Statale G. Mazzini, Napoli Progetto Intercultura a cura della prof.ssa.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Istituto Superiore Statale G. Mazzini, Napoli Progetto Intercultura Istituto Superiore Statale G. Mazzini, Napoli Progetto Intercultura a cura della prof.ssa."— Transcript della presentazione:

1 Istituto Superiore Statale G. Mazzini, Napoli Progetto Intercultura Istituto Superiore Statale G. Mazzini, Napoli Progetto Intercultura a cura della prof.ssa Adriana Russo anno scolastico

2 Perch é la mobilit à internazionale degli studenti è importante Per avvicinare i giovani ad altre culture in modo diretto –L Unione Europea ha promosso il Programma di apprendimento permanente Gli scambi culturali studenteschi rientrano tra le priorit à dei Ministri dell Istruzione dei Paesi del G8 –Documento giugno 2006: Art. 8. I Ministri hanno riconosciuto che l internazionalizzazione dell istruzione è una realt à…. Art. 9. L importanza della mobilit à internazionale nel campo dell istruzione …. I Ministri incoraggiano un allargamento di scambi e interazioni studentesche … Il Ministero dell Istruzione Italiana –Riconosce il valore della mobilit à studentesca e la regolamenta Le scuole la promuovono - o dovrebbero promuoverla - nel proprio Piano dell Offerta Formativa.

3 Due sono i principali programmi di ospitalità 1 - programma di ospitalità di studenti stranieri nelle scuole italiane; 2 - programma di ospitalità di studenti italiani allestero. Programmi di ospitalità

4 Studenti stranieri nelle scuole italiane Il programma di ospitalità di studenti stranieri nelle scuole italiane prevede linserimento di ragazzi tra i 16 e 18 anni provenienti da tutto il mondo in famiglie, con ospitalità annuali, semestrali, trimestrali, bimestrali o estiva. Per partecipare a questa iniziativa gli studenti selezionati vengono iscritti presso una scuola pubblica italiana e frequentano (preferibilmente con programmi individualizzati) una specifica classe scolastica. Per diventare una famiglia ospitante è sufficiente la voglia di confrontarsi con un giovane di una cultura diversa.

5 Il programma di studio che riguarda linvio di studenti italiani allestero è indicato per gli allievi che hanno unetà compresa tra i 16 e i 18 anni, preferibilmente frequentanti il quarto anno di scuola. Lo studente viene ospitato presso una famiglia ed è iscritto presso una scuola pubblica del paese ospitante. Ogni anno, tra ottobre e novembre, avvengono le selezioni degli studenti per le diverse associazioni di scambi culturali. Le destinazioni sono tantissime: Europa, USA, Sud America, Australi, Medio Oriente e alcuni paesi orientali. Per poter pianificare bene il programma di studio allestero, le selezioni vengono fatte al terzo anno di liceo. La durata dei programmi è la stessa di quelli per lospitalità straniera (annuale, semestrale, trimestrale, bimestrale o anche estiva). Questi programmi sono rivolti a tutti gli studenti desiderosi di fare esperienze scolastiche anche diverse dallindirizzo di studio frequentato. Studenti italiani allestero

6 La partecipazione allattività interculturale dà diritto al credito formativo. Durante il soggiorno estero, gli allievi mantengono i contatti con i propri docenti italiani che li aggiornano suoi programmi e sulle attività che stanno svolgendo (almeno con un docente di classe e un referente alle attività interculturali dellIstituto). Prima della partenza si concorda un percorso di studio individualizzato che lallieva/o seguirà durante la sua permanenza allestero. Al rientro in Italia gli allievi dovranno gradualmente recuperare tutte quelle discipline non studiate allestero, ma previste dai curricula italiani e soprattutto dallEsame di Stato. Per le discipline studiate allestero sarà sufficiente la valutazione proposta dai docenti delle scuole estere. Studenti italiani allestero

7 I programmi di studio delle ospitalità interculturali (in entrate ed in uscita per gli studenti) aiutano in modo costruttivo a conoscere direttamente realtà diverse, abbattendo molto spesso gli stereotipi che inevitabilmente si creano sulle altre culture. Il progetto Intercultura rafforza, quindi, il rispetto per lALTRO e la conoscenza di culture, lingue, religioni, tradizioni diverse da quella italiana. Inoltre gli allievi, indipendentemente dagli indirizzi di studio, sollecitati alluso dellinglese come lingua veicolare, hanno lopportunità di potenziare luso della conoscenza della lingua straniera. Validità delle attività interculturali

8 Pimpattha Chamchan ( annuale ) Thailandese, 3 C con programma di studio personalizzato che prevede il coinvolgimento anche di altre classi dell Istituto (attualmente studia italiano, matematica, musica, chimica, inglese, arte, educazione fisica nelle classi 3C, 1G, 4G, 3F, 4F, 4E) Jingwen Hu ( annuale ) Cinese, 3 F con programma di studio personalizzato che prevede il coinvolgimento anche di altre classi dell Istituto (attualmente studia italiano, matematica, fisica, musica, chimica, biologia, storia, filosofia, geografia, inglese, arte, educazione fisica nelle classi 1G, 4A, 3F, 5E, 4G, 2F, 4E, 3 A) Gli ospiti interculturali 2009/2010


Scaricare ppt "Istituto Superiore Statale G. Mazzini, Napoli Progetto Intercultura Istituto Superiore Statale G. Mazzini, Napoli Progetto Intercultura a cura della prof.ssa."

Presentazioni simili


Annunci Google