La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Castalia s.r.l. Progetto Amadeus1 a.m.a.d.e.u.s. Authority Music Archive Description for Effective Universal Search File di autorità per una descrizione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Castalia s.r.l. Progetto Amadeus1 a.m.a.d.e.u.s. Authority Music Archive Description for Effective Universal Search File di autorità per una descrizione."— Transcript della presentazione:

1 Castalia s.r.l. Progetto Amadeus1 a.m.a.d.e.u.s. Authority Music Archive Description for Effective Universal Search File di autorità per una descrizione uniforme dei brani di musica classica Castalia srl 15 luglio, 2004

2 Castalia s.r.l. Progetto Amadeus2 Caratteristiche favorevoli della musica classica repertorio chiuso per la stragrande maggioranza delle opere (le novità sono una minuscola nicchia) rapporto gerarchico semplice fra autore e titolo (ogni titolo ha un solo autore) diffusione universale della musica classica: la musica classica ha origine soprattutto europea, ma è percepita come cultura comune dai suoi consumatori in tutto il mondo conseguente possibilità di dare vita a un catalogo collettivo e universale una volta risolte le differenze linguistiche

3 Castalia s.r.l. Progetto Amadeus3 Barriere allaccesso mancanza di un vero titolo proprio per la maggior parte dei brani soggettività di descrizione soggettività di traduzione mancanza di competenza effettiva sullinglese (la lingua del web) per la maggior parte degli amanti di musica classica e dei potenziali utenti di risorse digitali discrepanze di descrizioni fra i fornitori di contenuti conseguente ridondanza, inaffidabilità e ambiguità delle ricerche testuali conseguente difficoltà a scegliere la versione migliore della registrazione o della partitura cercata

4 Castalia s.r.l. Progetto Amadeus4 Descrizione tradizionale, non titolo proprio Noi diciamo Concerto per violino e orchestra in re minore perché è un concerto, è per violino e orchestra, ed è in re minore, ma non perché Beethoven abbia scritto di sua mano Concerto… : ciò significa che naturalmente è possibile citarlo anche come : Conc. per vl. e orch. in re min. Conc. in re min. per vl. e orch. Conc. per vl. in re min. Conc. in re min. per vl. Nessuna di queste descrizioni è giusta, nessuna è sbagliata. Ciò che però è fondamentale è che TUTTE DIVERSE PER UN COMPUTER SONO TUTTE DIVERSE

5 Castalia s.r.l. Progetto Amadeus5 La musica è universale, ma le lingue no Questo introduce il secondo grande problema della musica classica : se la maggior parte dei titoli sono semplici descrizioni, è ovvio che le descrizioni siano diverse in ogni lingua. Quindi, il concerto di Beethoven può anche essere descritto come : Concerto per violino e orchestra in re minore op.61 (e relative alternative già dette), o Concert pour violon et orchestre en re majeur op.61 Konzert für Violine und Orchester op.61 D-dur Violin concerto in D major op.61 + la versione russa, boema, lituana, ungherese, coreana, giapponese, cinese …

6 Castalia s.r.l. Progetto Amadeus6 Ma almeno le opere, che hanno un titolo proprio, saranno semplici! Il caso delle opere sembra più semplice perché La Traviata è il titolo che gli ha dato Verdi, e si chiama così in tutto il mondo, ma immaginiamo cosa succede se cerchiamo unopera – peraltro estremamente popolare e rappresentata - come : La piccola volpe astuta di Leoš Janáček il cui titolo originale è Příhody Lišky Bystroušky, che in tedesco suona Das schlaue Füchslein, in francese La petite renarde rusée, in spagnolo La zorra astuta, in inglese The cunning little vixen ecc. ecc. per non parlare dei titoli delle arie dopera: unaria pucciniana famosissima come Vecchia zimarra in inglese è nota come Coat song (laria del cappotto), per limitarsi a un caso molto popolare e senza scivolare nelle difficoltà del cecoslovacco !

7 Castalia s.r.l. Progetto Amadeus7 Che cosè amadeus amadeus è un codice simile al codice ISBN dei libri che identifica senza ambiguità con un numero ogni brano di musica classica

8 Castalia s.r.l. Progetto Amadeus8 è disegnato per funzionare da integratore fra differenti descrizioni e lingue consente di reperire un brano di musica classica senza riguardo alla lingua, al formato (disco, musica stampata, esecuzione a un festival, in un programma radio, in un teatro, file elettronico) o alla collocazione fisica (negozio, biblioteca, sito web) semplifica il lavoro dei bibliotecari per normalizzare le descrizioni del materiale musicale semplifica il lavoro dei reparti di produzione dei produttori di contenuti semplifica e rafforza il commercio elettronico semplifica lattribuzione, distribuzione e raccolta dei diritti (di registrazione, stampa, pubblica esecuzione, radiodiffusione) non vincola lutente ad una precisa applicazione software dialoga con il software dellutente attraverso i metadati

9 Castalia s.r.l. Progetto Amadeus9 Come funziona il codice alfanumerico (standard ISO) è costituito da un codice alfanumerico con un formato soddisfacente per descrivere senza ambiguità i brani di musica classica il codice è composto di due parti: la prima identifica lautore, la seconda le sue opere. Questo approccio consente ricerche molto veloci ed efficaci, a causa della riduzione dellindice questa fase sta vedendo il coinvolgimento dei più importanti produttori di contenuti (editori musicali e gruppi discografici) e della IAML: lo scopo è di ottenere la massima condivisione e il massimo consenso sulla filosofia e sugli scopi del sistema una volta stabilito il formato, inizierà il processo di proposta di adozione del nuovo standard da parte dellISO

10 Castalia s.r.l. Progetto Amadeus10 Esempio di codice XXXX1-YY622 Mozart, Wolfgang Amadeus Konzert für Klarinette A-dur K.622 (titolo originale di autorità preso dal catalogo tematico) XXXX1-YY Allegro XXXX1-YY Andante XXXX1-YY Rondo (Allegro) XXXX1-YY622-IT (Italian title) Concerto per clarinetto in la magg. K.622 XXXX1-YY622-FR (French title) Concert pour clarinette en la majeur K.622 XXXX1-YY622-EN (English title) Clarinet concerto in A maj. K.622 XXXX1-YY622-CZ (Czech title) Klarinetový koncert, A-dur K.622

11 Castalia s.r.l. Progetto Amadeus11 Esempio di retrieval dello stesso brano in formati diversi: XXXX1-YY622 Mozart, Wolfang Amadeus: Konz. für Klarinette A-dur K.622 XXXX1-YY Allegro XXXX1-YY Adagio XXXX1-YY Rondo (Allegro) Records: Brymer, Jack (clar); Davis, Colin (dir); LSO LPH cd PSL ADD (FC 1057); LPH cd PM ADD (FC 2562) Brymer, Jack (clar); Marriner, Neville (dir); ASMF LPH cd PE ADD; LPH cd PH ADD (FC 2861); LPH 6cd PM6 ADD (FC 1409) Collins, Michael (clar); Pletnev, Mikhail (dir); Russian National Orch. LDG cd GH DDD De Peyer, Gervase (clar); Maag, Peter (dir); LSO LDC cd DM ADD (FC 870); LDC cd DM ADD (FC 1201); LDC 2cd DF2 (ES 2278); LDC cd ADD (FC 3443); LDC 2cd DF2 Leister, Karl (clar); Kubelik, Rafael (dir); BPO LDG cd GCL (FC 2999) Leister, Karl (clar); Marriner, Neville (dir); ASMF LPH 9cd PB9; LPH 5cd PME5 (FC 3284); LPH cd PM DDD (FC 3116); LPH cd PH DDD Orpheus Chamber Orchestra LDG 7cd GB7 DDD Pay, Antony (clar); Hogwood, Christopher (dir); Academy of Ancient Music, The LOI cd OM DDD (FC 545); LDC 20cd DM20 (FC 1244); LDC cd DM (FC 405) Pay, Antony (clar); Hogwood, Christopher (dir); Academy of Ancient Music, The; Hogwood, Christopher (fortepiano) LOI cd OH DDD Printed music: PR 631 (partitura); ER 2132 (rid) + p..s. (Giampieri); ER 2498 (rid) + p.s.; EB 8523 edition for clar,pno (Kling, H. / Trio di Clarone) M (56 p.) PB 4447 full score M (60 p.) OB 4447 violin 1 M (12 p.) 3.75 OB 4447 violin 2 M (12 p.) 3.75 OB 4447 viola M (12 p.) 3.75 OB 4447 violoncello 1 M (8 p.) 3.75 OB 4447 double bass M (8 p.) 3.75 OB 4447 wind parts M (24 p.) EB 8523 edition for clar,pno (Kling, H. / Trio di Clarone) M (56 p.) PB 4447 full score M (60 p.) OB 4447 violin 1 M (12 p.) 3.75 OB 4447 violin 2 M (12 p.) 3.75 OB 4447 viola M (12 p.) 3.75 OB 4447 violoncello 1 M (8 p.) 3.75 OB 4447 double bass M (8 p.) 3.75 OB 4447 wind parts M (24 p.) Festivals: Reference books: Libraries locations: etc., etc. etc.

12 Castalia s.r.l. Progetto Amadeus12 Il sistema Amadeus amadeus ha un suo specifico set di funzioni, ciascuna delle quali accessibile via interfaccia web, per la immissione, modifica, traduzione, visualizzazione, importazione ed esportazione dei codici e dei relativi record catalografici Amadeus il codice Amadeus diventa elemento specifico della ricerca tramite OPAC in quanto consente, per ogni autore, una ricerca per titolo e brano, utilizzando la lingua dellutente e non quella di chi ha prodotto il codice Amadeus ovvero di colui che ha catalogato loggetto (musica a stampa, registrazione, stampa etc..etc..) tramite la codifica Amadeus, una volta adottata come standard dai diversi operatori del settore, sarà possibile implementare ulteriormente i servizi di governo della conoscenza

13 Castalia s.r.l. Progetto Amadeus13 Lo scopo di amadeus consentire di navigare tra le diverse forme della musica amadeus svilupperà una toolbar, appositamente concepita per la ricerca di un brano di musica classica consentirà allutente di reperire il brano musicale di suo interesse a prescindere dalla sua forma (musica a stampa, registrazione, trasmissione radio, concerto) e dalla sua localizzazione fisica (biblioteca, archivio, negozio, negozio on line, sito di ascolto in streaming, sito che consente downloading…) consentirà linterconnessione fra la lingua dellutente e quella del materiale che contiene il brano

14 Castalia s.r.l. Progetto Amadeus14 Esempio di interazione fra diversi codici


Scaricare ppt "Castalia s.r.l. Progetto Amadeus1 a.m.a.d.e.u.s. Authority Music Archive Description for Effective Universal Search File di autorità per una descrizione."

Presentazioni simili


Annunci Google