La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE GIULIO CESARE FALCO CAPUA (CE) a cura della prof. Angelina Sgueglia e del prof. Giuseppe Sorgente.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE GIULIO CESARE FALCO CAPUA (CE) a cura della prof. Angelina Sgueglia e del prof. Giuseppe Sorgente."— Transcript della presentazione:

1 1 ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE GIULIO CESARE FALCO CAPUA (CE) a cura della prof. Angelina Sgueglia e del prof. Giuseppe Sorgente

2 Chiusura Progetti PON-FSE Competenze per lo sviluppo A chiusura dei progetti in oggetto, così come richiamato dalle linee guida 2009/2010 relative alla pubblicizzazione e disseminazione degli interventi effettuati con i Fondi Strutturali Europei, si espone il resoconto delle attività progettuali realizzate con i fondi PON-FSE Competenze per lo Sviluppo. Questa Istituzione Scolastica, per l'anno scolastico 2009/2010, ha concluso tutti gli interventi previsti autorizzati e finanziati dal Fondo Sociale Europeo, con nota prot.n. AOODGAI/2096 del 03/04/2009

3 3 Per l'annualità 2009/2010, sono stati autorizzati (prot del 21/10/2009) 9 progetti: 5 dellobiettivo C1 3 dellobiettivo F2 1 dellobiettivo C6 PIANO INTEGRATO DI ISTITUTO 2009/2010

4 Interventi per lo sviluppo delle competenze chiave OBIETTIVO … MATEMATICA(h.30) OBIETTIVO … FISICA(h.30) OBIETTIVO … ITALIANO(h.50) OBIETTIVO … INGLESE(h.50) STRATEGIE PER … IMPARARE (h.30) 4

5 Interventi per promuovere il successo scolastico, le pari opportunità e linclusione sociale Facciamo una scuola ecosostenibile(h.50) Conosciamo le realtà istituzionali locali(h.50) Prepariamo uno spettacolo(h.50) 5

6 Interventi di simulazione aziendale II anno Simulazione di una Azienda Web designer 6

7 8 corsi si sono svolti nella sede centrale di Capua e 1 nella sede associata di Grazzanise. Il progetto attuativo del PON ha previsto una serie di azioni che miravano ad ampliare ed integrare la normale prassi didattico-educativa con modalità attive di apprendimento e con metodologie laboratoriali.

8 METODOLOGIE Sono state prevalentemente utilizzate le seguenti metodologie: Cooperative Learning Didattica laboratoriale Lezione frontale Problem solving Peer education (educazione tra pari) Metodologia individuale

9 ORGANIGRAMMA PROGETTI P.O.N. Direttore dei Corsi: Dott. Prof. Francesco Mario Giuliano D.S.G.A. : Sig. Luisa Sismondo Referente per la Valutazione: Prof. Giuseppe Sorgente Facilitatore del Piano: Prof. Angelina Sgueglia

10 QUANTO PERSONALE COINVOLTO? TUTOR N. 10 C1 N.6 F2 N.3 C6 ESPERTI N.6 C1 N. 4 F2 ESPERTI AZIENDA FORMWORK C 6 PERSONALE ATA ASSISTENTI TECNICI COLLABORATORI SCOLASTICI FACILITATORE DEL PIANO VALUTATORE DSGA DS

11 RISULTATI DEI MONITORAGGI FINALI OBIETTIVO C 1 ALUNNI

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25 RISULTATI DEI MONITORAGGI FINALI OBIETTIVO F2 e C6 ALUNNI

26

27

28

29

30

31

32

33

34

35

36

37

38

39 Concludendo … Gli iscritti ai vari percorsi che hanno completato le attività previste hanno ricevuto lATTESTATO e la Certificazione Personale. Per ciò che riguarda la parte formativa del percorso i risultati sono stati pienamente raggiunti, sia per ciò che riguarda i contenuti appresi sia per il grado di soddisfazione espressa dai discenti. La maggior parte dei corsisti ha mostrato interesse sia per le attività svolte che per i contenuti appresi. Il successo delliniziativa è stato favorito dallazione sinergica delle risorse umane, che hanno saputo ottimizzare tempi e strategie di intervento. Fattiva e puntuale si è rivelata la collaborazione del personale non docente nel garantire il funzionamento dei corsi.

40 40


Scaricare ppt "1 ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE GIULIO CESARE FALCO CAPUA (CE) a cura della prof. Angelina Sgueglia e del prof. Giuseppe Sorgente."

Presentazioni simili


Annunci Google