La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le Cure Palliative a Milano Bruno Andreoni Fondazione Lu.V.I. - Onlus Università degli Studi di Milano IRCCS Istituto Europeo di Oncologia Ruolo del non.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le Cure Palliative a Milano Bruno Andreoni Fondazione Lu.V.I. - Onlus Università degli Studi di Milano IRCCS Istituto Europeo di Oncologia Ruolo del non."— Transcript della presentazione:

1 Le Cure Palliative a Milano Bruno Andreoni Fondazione Lu.V.I. - Onlus Università degli Studi di Milano IRCCS Istituto Europeo di Oncologia Ruolo del non profit: la formazione degli operatori e linformazione della cittadinanza Le cure palliative per il malato oncologico A.O. H S. Paolo, 11 maggio 2002

2 Organizzazioni Non Profit e Cure Palliative in Italia v152 O.N.P. (di cui il 52% si occupa solo di cure palliative) v45 O.N.P. associate nella Federazione Cure Palliative Osservatorio Italiano Cure Palliative (O. Corli,

3 Ruolo e funzioni delle O.N.P. vFormazione di Volontari e di Operatori per le cure palliative vRicerca vInformazione della popolazione vSupporto a U.C.P. istituzionali vErogazione diretta di Servizi socio-sanitari

4 Organizzazioni Non Profit e Cure Palliative vMissione: 3Assistenza dignitosa a pazienti inguaribili in fase avanzata e terminale vObiettivi: 3Promuovere nelle gente una cultura della fase terminale della vita (Movimento Hospice) 3Vigilare sulla corretta applicazione di normative nazionali e regionali che garantiscano Servizi socio-sanitari di qualità 3Contribuire alla realizzazione della rete integrata di Cure palliative con diversi Livelli Essenziali di Assistenza [Assistenza domiciliare (di base e specialistica), Hospice (ospedaliero e residenziale), Ambulatorio e DH per le Cure Palliative, ecc.]

5 Esperienza e progetti della Fondazione Luogo di Vita e di Incontro (Lu.V.I. - Onlus) vInformazione della popolazione vFormazione di Volontari e di Operatori per le cure palliative vRicerca vSupporto a U.C.P. istituzionali vErogazione diretta di Servizi socio-sanitari

6 Formazione vOperatori équipe Cure palliative vStudenti Medicina e Studenti Lauree triennali per Infermiere, Psicologo, Assistente sociale, Fisioterapista, ecc. vMedici di Medicina Generale ed Infermieri di Comunità vVolontari vInsegnanti delle Scuole vPopolazione generale

7 Operatori équipe Cure palliative vMaster Cure palliative a domicilio e in Hospice (a.a ) vMaster Cure palliative al termine della vita (a.a ) vMaster Cure palliative al termine della vita (a.a )

8 Master Cure palliative al termine della vita (I) vMaster Universitario di 1° livello, interprofessionale (Medici, Infermieri, Psicologi, Fisioterapisti, Assistenti sociali, ecc.) vN° massimo iscritti: 30 (esame di selezione) vQuota di iscrizione 517,00 (Lit ) v286 ore di attività teorica ore di tirocinio pratico guidato 60 C.F.U. vEsame finale con discussione di una tesina

9 Master Cure palliative al termine della vita (II) vProgramma nei siti (cliccare su Master) e (cliccare su Formazione) vSedi autorizzate per il tirocinio: 3IRCCS Ospedale Maggiore - INT - IEO 3A.O. H S. Paolo, S. Carlo, Fatebenefratelli, ICP, Vimercate, Garbagnate, Monza, Legnano 3ASL Città di Milano, Lecco 3Comune di Milano (Assessorato Servizi Sociali) 3Fond. Floriani, Fond. Maugeri, VIDAS, Caritas Ambrosiana 3Hospice PAT, Monza, Brescia, Bergamo, Aviano, Abbiategrasso, Biella

10 Master Cure palliative al termine della vita (III) vSede attività teorica 3Master a.a : IRCCS - IEO 3Master a.a : Fond. Floriani, IEO, Vidas, H S. Paolo, H Sacco, Caritas Ambrosiana, ASL Città di Milano 3Master a.a : ??? Cascina Brandezzata ? vCerimonia consegna dei diplomi: Sala Rappresentanza Rettorato ( 26 gennaio 2002 ) vAssociazione Amici del Master Cure palliative al termine della vita - Onlus (marzo 2002 )

11 Formazione (Sede ideale: Cascina Brandezzata) vStudenti di Medicina (corsi elettivi) 3Esperienze di Volontariato in Lombardia 3Cure palliative al termine della vita 3Assistenza domiciliare nei pazienti terminali vInfermieri 3Modulo cure palliative nel 4° Corso Perf. Univ. Assistenza infermieristica nel paziente oncologico vMedici di Medicina Generale 3Seminari dedicati nei Corsi Medicina nel Territorio per MMG e Protocolli di trattamento in oncologia vInsegnanti (Scuole di ogni ordine e grado) 3Seminario Come parlare di morte ai bambini, ai ragazzi e agli adolescenti (Corso Univ. Educazione alla Salute nelle Scuole)

12 Ricerca Il progetto Cascina Brandezzata prevede la ristrutturazione di un edificio (Casa dei Coloni) a Centro Universitario di ricerca per le cure palliative al termine della vita. Il Centro (con partecipazione di Soggetti pubblici e privati, universitari e non universitari) potrebbe diventare un Dipartimento sperimentale per le Cure palliative al termine della vita (disciplina cattedra universitaria???).

13 Iniziative del Centro Universitario di Ricerca vProgetto multicentrico sul consumo di oppioidi in diversi setting assistenziali (domicilio, Hospice, H generale per acuti, H oncologico) vProgetto di formazione (Master, Corsi, Seminari, ecc.) vConvegni: 3Umanizzazione dellAssistenza nel paziente oncologico (INT, autunno-inverno 2002) 3Umanizzazione dellAssistenza socio-sanitaria nella Regione Lombardia (primavera 2003)

14 Informazione della popolazione Manifestazione pubblica DallOspedale al Territorio, dalla Casa allHospice (Quartiere Barona: maggio 2001 ; 22 marzo 2002 ) Presentazione alla Cittadinanza milanese del programma di rete per le cure palliative di pazienti terminali Gli Hospice diventerebbero cattedrali nel deserto o, peggio, ghetti, dove rimuovere la morte dalla vita, se non si sviluppa un movimento che faccia nascere nella popolazione una nuova cultura della morte e delle cure al termine della vita

15

16 La Cascina Brandezzata Uno Spazio dimenticato da ristrutturare ad Hospice perché diventi Luogo di Vita e di Incontro della Comunità vHospice per 12 pazienti terminali (Assistenza) vCentro di studi per le Cure palliative (Ricerca) vMaster Cure palliative al termine della vita ed altre attività didattiche (Formazione) vInformazione della popolazione (Cultura )

17 Il progetto Cascina Brandezzata

18

19

20

21


Scaricare ppt "Le Cure Palliative a Milano Bruno Andreoni Fondazione Lu.V.I. - Onlus Università degli Studi di Milano IRCCS Istituto Europeo di Oncologia Ruolo del non."

Presentazioni simili


Annunci Google