La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Giovani vite sospese: Laboratorio di drammaturgia a cura della prof.ssa Adriana Russo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Giovani vite sospese: Laboratorio di drammaturgia a cura della prof.ssa Adriana Russo."— Transcript della presentazione:

1

2 Giovani vite sospese: Laboratorio di drammaturgia a cura della prof.ssa Adriana Russo

3 Istituto Superiore Statale G. Mazzini di Napoli Giovani vite sospese: migrando di Adriana Russo Al corso di drammaturgia hanno partecipato: Maria Chiara Anigello, Silvia Esposito, Luciana Galluccio, PremaPreya Kamalanathan, Matteo Imperatore, Simona Licciardi, Daria Salvi, Tharshika Thavanesan, Camilla Varrella. anno scolastico 2009/10

4 Laboratorio di drammaturgia prof.ssa Adriana Russo Non esiste opera darte senza sistema. Se la drammaturgia è un linguaggio, questo è retto da una grammatica, cioè da regole. E, come tutte le regole, esse devono essere imparate per poter essere poi trasgredite. Poiché la drammaturgia resta unarte e non sarà mai una scienza esatta, la conoscenza delle regole non toglie nulla al talento, semmai consente di nutrirlo. E sufficiente prendere un personaggio, dargli un obiettivo e, soprattutto, mettergli degli ostacoli contro, per far si che immediatamente tutti gli esseri umani del pianeta comprendano ciò che prova e, quindi, sinteressino a lui. (J. Lavandier)

5 Articolato in solo 6 incontri, il laboratorio di scrittura drammaturgica ha cercato di avvicinare gli allievi a questa particolare forma di scrittura. Poche, ma essenziali regole per creare una storia, utilizzando una tematica molto significativa per il mondo della scuola e per la società odierna: il fenomeno della migrazione nelle sue più svariate sfaccettature visto dagli occhi degli adolescenti.

6 Il testo, dal titolo Giovani vite sospese: migrando è articolato in due momenti, una prima parte sviluppa la tematica in modo apparentemente occasionale, un brain storming sulla migrazione nel corso di unora di Italiano in una scuola superiore napoletana; la seconda parte, invece, focalizza lattenzione su storie vissute da adolescenti (cingalesi, ucraini, italiani, nigeriani, ecc.). Attraverso sette storie si snoda una riflessione giovanile sullessere emigrante e-o immigrante, su come si vive o si percepisce questa particolare condizione, sulla diversità, sul rispetto degli altri, sullintegrazione tra esseri umani. Il risultato finale del laboratorio è un testo di impegno sociale e civile reso gradevole e scorrevole da diversi momenti musicali e canori, perché larte, e soprattutto la musica, non hanno confini. Il testo sarà presentato in due concorsi di scrittura drammaturgica nazionali e… poi, si spera, di metterlo in scena per il prossimo anno scolastico.


Scaricare ppt "Giovani vite sospese: Laboratorio di drammaturgia a cura della prof.ssa Adriana Russo."

Presentazioni simili


Annunci Google