La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CUNEO, una vision strategica verso lAgenda Urbana 2014-2020.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CUNEO, una vision strategica verso lAgenda Urbana 2014-2020."— Transcript della presentazione:

1 CUNEO, una vision strategica verso lAgenda Urbana

2 CUNEO allinnovazione, alla crescita delleconomia della conoscenza ed allintegrazione transfrontaliera. Piano Strategico della città e del suo territorio - Cuneo 2020 culturali, sociali, ambientali ed economiche. progetti rete La programmazione dei fondi europei 2007 – 2013 ha aperto una nuova stagione di finanziamenti destinati alle politiche di innovazione, di sviluppo e di coesione sociale. Sino a pochi anni fa CUNEO era parzialmente esclusa dai flussi finanziari europei destinati ai soli territori preventivamente individuati come zone obiettivo dalle politiche comunitarie. Con la programmazione in corso lUnione Europea, allargata ai Paesi dellEst, ha favorito lazione di quei territori che, ovunque localizzati, abbiano puntato allinnovazione, alla crescita delleconomia della conoscenza ed allintegrazione transfrontaliera. Con i vari programmi e i progetti sviluppati in questi anni e descritti in queste pagine, la Città di Cuneo ha avviato un importante percorso, sia per costruire il proprio posizionamento competitivo nellambito della programmazione territoriale di area vasta e trasfrontaliera (Programmi Ministeriali: S.I.S.Te.M.A. e Progetti di Territorio nei territori snodo 1 e 2, INTERREG - Progetti Integrati Trasfrontalieri, ALCOTRA), sia per ottenere nuovi finanziamenti per la riqualificazione urbana, lo sviluppo sostenibile e lambiente (P.R.U.S.S.T., Contratti di Quartiere 2 e 3, Programmi Integrati regionali: P.I.S.L. e P.T.I., POR FESR – Progetto Integrato di Sviluppo Urbano). In questambito il Piano Strategico della città e del suo territorio - Cuneo 2020 costituisce il principale strumento di indirizzo, in grado di dare coerenza strategica ed inquadramento territoriale di ampio respiro ad una pluralità di tematiche: culturali, sociali, ambientali ed economiche. Il documento programmatico articola la sua visione strategica per il territorio su una serie di progetti rete di grande portata, inserendoli in una visione complessiva e lungimirante del territorio che coinvolge Enti Locali, categorie sociali e forze economiche. Questa programmazione, diffusa da anni in tutta Europa, sta già ottenendo importanti risultati nel collocare la nostra Città in una Regione Europea, attraversata dai Corridoi Infrastrutturali 5 (Est-Ovest) e 24 (Nord-Sud). Questa macro regione da Torino a Lione, attraverso il territorio cuneese, giunge sino a Savona ed a Nizza. Oggi lEuropa non guarda più ai vecchi confini amministrativi, ma ha come riferimento euro-regioni sovranazionali nelle quali operare per la convergenza dei modelli di sviluppo e non solo per il rafforzamento delle infrastrutture. Nizza, hub aeroportuale del traffico passeggeri, Porto di Savona-Vado, rilevante terminale delle Autostrade del Mare - vie di comunicazione marittime - Torino nodo strategico del Corridoio 5 (Lisbona-Kiev) sono i punti di riferimento delle politiche della Città Capoluogo, delle Comunità Montane che ad essa fanno riferimento e degli altri ambiti urbani della Provincia. La programmazione non produce illusioni o sogni, ma consente di sostenere ed operare quelle scelte di cambiamento messe a disposizione di chi riesce ad esprimere una visione dinamica del proprio futuro. 1

3 La programmazione strategica… 2 ORIENTA LE SCELTE ORIENTA LE SCELTE e le POLITICHE per il TERRITORIO, per la CITTA, per i CITTADINI FINALIZZA GLI OBIETTIVI FINALIZZA GLI OBIETTIVI, indicando il percorso per la costruzione di STRATEGIE TERRITORIALI, PROGETTI per la CITTA, AZIONI INNOVATIVE GARANTISCE COERENZA a PROGRAMMI, PROGETTI ed AZIONI, in una logica multilivello, integrata, territoriale e multisettoriale Il Piano Strategico per disegnare uno sviluppo condiviso da oggi al 2020… 4 assi strategici 16 obiettivi 87 progetti 500 partecipanti 54 comuni del territorio

4 La vision strategica al 2020 garantisce coerenza a programmi, progetti ed azioni intrapresi in una logica multilivello, integrata, territoriale e multisettoriale 3 nella pianificazione strategica territoriale di area vasta a livello transfontaliero ed interregionale Programmi per la riqualificazione urbana, lo sviluppo sostenibile e lambiente nei Programmi per la riqualificazione urbana, lo sviluppo sostenibile e lambiente Le AZIONI INTEGRATE INNOVATIVE promosse dalla città attuano progressivamente il PIANO STRATEGICO CUNEO 2020 Cuneo porta trasfrontaliera tra il sistema territoriale del Piemonte Meridionale, Nizza e larco ligure PROGRAMMA S.I.S.Te.M.A. Cuneo porta trasfrontaliera tra il sistema territoriale del Piemonte Meridionale, Nizza e larco ligure asset strategici del territorio cuneese nella piattaforma territoriale ligure-piemontese PROGRAMMA TERRITORI SNODO asset strategici del territorio cuneese nella piattaforma territoriale ligure-piemontese Progetto di territorio nei territori snodo P.I.T. «MARITTIME-MERCANTOUR» Spazio transfrontaliero: la diversità naturale e culturale al centro dello sviluppo sostenibile Il Festival du 1°Roman de Chambéry-Savoie e il Premio Città di Cuneo per il 1° Romanzo condividono da oltre 10 anni lattenzione per i romanzi letterari desordio CULTURA AMBIENTE INFRASTRUTTURE

5 CUNEOdellEUROREGIONE Lione Torino – Genova – Nizzaterritorio snodo RADDOPPIO DEL TRAFORO DEL TENDA complementarietà dei modelli economici tra Piemonte e Francia del sudla convergenza ALCOTRA -P.I.T. «MARITTIME- MERCANTOUR» l PROGETTO STRATEGICO DI RETE ECOLOGICA Il territorio di CUNEO, nellambito dellEUROREGIONE Lione Torino – Genova – Nizza assume un ruolo di territorio snodo attorno a cui si gioca unimportante partita per lintegrazione tra flussi europei e ambiti locali. (S.I.S.Te.M.A. – M.I.T.) Le ricadute territoriali derivanti dalla realizzazione del RADDOPPIO DEL TRAFORO DEL TENDA consentono si ripensare linfrastruttura come armatura di un nuovo modello di crescita territoriale e di coesione sociale trasfrontaliera. Alla complementarietà dei modelli economici tra Piemonte e Francia del sud si sostituisce la convergenza e la configurazione di una nuova macro regione europea in cui si gioca uninteressante partita verso la nuova economia basata su: - integrazione del modello turistico-residenziale - integrazione del mercato del lavoro - integrazione dei servizi alla popolazione ed alle imprese Nellambito del programma ALCOTRA - P.I.T. «MARITTIME- MERCANTOUR» la pianificazione e gestione trasfrontaliera della risorsa ambientale ed ecologica è già operativa nei progetti che riguardano la costruzione di un PROGETTO STRATEGICO DI RETE ECOLOGICA tra il Parco fluviale Gesso e Stura e quello del Parco Alpi Marittime e nellincentivazione al turismo sostenibile. + S.I.S.Te.M.A. ALCOTRA la pianificazione strategica trasfrontaliera 4

6 PROGETTO 1 - Conoscenza del patrimonio naturale e della biodiversità: l'Inventario Biologico Generalizzato PROGETTO 2 - Pianificazione e gestione transfrontaliera PROGETTO 3 - Una destinazione per un Turismo Sostenibile PROGETTO 4 - Migliorare laccessibilità incentivando sistemi di mobilità sostenibile PROGETTO 5 - Educazione ambientale. Creare oggi i cittadini dellEuropa di domani P.I.T. «MARITTIME-MERCANTOUR» Spazio transfrontaliero: la diversità naturale e culturale al centro dello sviluppo sostenibile 5


Scaricare ppt "CUNEO, una vision strategica verso lAgenda Urbana 2014-2020."

Presentazioni simili


Annunci Google