La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

G.C. Zuffo La cassetta degli attrezzi del/della R.L.S.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "G.C. Zuffo La cassetta degli attrezzi del/della R.L.S."— Transcript della presentazione:

1 G.C. Zuffo La cassetta degli attrezzi del/della R.L.S.

2 G.C. Zuffo Ricorda ! Per essere un buon RLS le cose da sapere e da fare sono tante ma, niente paura, seguendo un metodo ed un criterio di priorità, appariranno, se non semplificate, perlomeno pienamente realizzabili Ti puoi sempre rivolgere a qualcuno per essere aiutato (FILCAMS, CGIL, INCA, UFF.VERTENZE, S.A.L.U.Te., ecc.)

3 G.C. Zuffo Poniti degli obiettivi ! Essere formato Costruire un programma di lavoro; Conoscere la composizione personale e nominativa del sistema di prevenzione della tua realtà lavorativa; Verificare la rispondenza delle persone individuate agli eventuali requisiti o criteri espressamente indicati dalla legge;

4 G.C. Zuffo ….. obiettivi ! Verificare la comunicazione nominativa della propria elezione all'Organismo Paritetico Provinciale; Comunicare la propria elezione agli organismi di vigilanza (SPISAL e Ispettorato del lavoro); Accedere ai luoghi di lavoro; Ricevere informazioni e documentazioni inerenti la salute e sicurezza sul lavoro; Essere consultato; Partecipare alla riunione periodica di prevenzione.

5 G.C. Zuffo AZIONI Stabilisci un contatto continuo con tua categoria sindacale per avere assistenza, consulenza, informazione e formazione. Chiedi di essere iscritto al corso di formazione organizzato dallO.P.P. (usa il modello di lettera L 1). Chiedi copia della documentazione (DVR, REGISTRO INFORTUNI, PROTOCOLLO SANITARIO, RELAZIONE ANNUALE DEL MEDICO COMPETENTE, DUVRI); Verifica la documentazione ricevuta accertandoti che sia completa e che vi sia una sufficiente strumentazione per la sua conversazione e utilizzazione;

6 G.C. Zuffo AZIONI Stabilisci, assieme alla RSU, alla federazione sindacale di categoria ed alla direzione aziendale una procedura per la consultazione, in particolare per quella riguardante la valutazione dei rischi e la programmazione degli interventi di prevenzione e protezione; Proponi una regolamentazione delle modalità (verbale, scritta, ecc.) di convocazione, funzionamento e verbalizzazione della riunione periodica di prevenzione compresa la procedura relazionale tra te ed i soggetti della prevenzione aziendale (Datore di Lavoro, RSPP, M.C., Dirigenti, preposti, ecc.) Proponi un regolamento aziendale del diritto di accesso ai luoghi di lavoro (usa il modello A 1)

7 G.C. Zuffo STRUMENTI Un monte ore annuale (40 h) Agibilità interna ed esterna Il proprio bagaglio personale di saperi e abilità; I saperi (sapere – saper fare – saper essere) acquisiti durante il corso di formazione O.P.P. La conoscenza/ricostruzione del ciclo lavorativo e produttivo La normativa in materia, il CCNL, il contratto integrativo aziendale / territoriale

8 G.C. Zuffo STRUMENTI Copia del Documento di valutazione dei rischi e integrazioni successive, in generale e nelle sue singole parti Copia del D.U.V.R.I. allegato ai contratti dappalto I risultati delle indagini ambientali ( es. rilievi fonometrici – di polveri e gas – delle vibrazioni, ecc.) Le schede, i protocolli, le procedure, i comportamenti, le metodologie previste dal Sistema di Gestione della Sicurezza sul Lavoro aziendale

9 G.C. Zuffo STRUMENTI Lelenco delle persone che lavorano e delle loro particolarità ( dipendenti, autonomi, somministrazione, a progetto, ecc.) Le persone incaricate e segnalate come responsabili ( dat.di lavoro, dirigenti e preposti, Resp. del Servizio Prevenzione Protezione, A.S.P.P., Medico Competente, Squadre: Antincendio, P.Soccorso, Evacuazione) Registro degli interventi per la prevenzione degli incendi Piani per le emergenze : evacuazione – primo soccorso – antincendio

10 G.C. Zuffo STRUMENTI Copia del registro degli infortuni Lesperienza, le considerazioni, le sollecitazioni dei colleghi e delle colleghe a)Consulenti per la sicurezza b)Cooperative e agenzie per il lavoro (appalti e contratti in somministrazione) c)Scuole e Centri di Formazione Professionale (stage e tirocini) Le convenzioni ed i contratti di appalto stipulati dallazienda con ditte o con Enti esterni:

11 G.C. Zuffo STRUMENTI Copia del registro / schede dei mancati infortuni (incidenti senza conseguenze per le persone) (facoltativo) Registro delle persone esposte a rischi cancerogeni Documentazione sorveglianza sanitaria : relazione annuale del Medico Competente con i risultati anonimi e collettivi degli accertamenti sanitari preventivi e periodici (ASPP ), documentazione delle malattie professionali ; protocolli sanitari sul programma di sorveglianza ; protocolli sanitari di gestione delle criticità ( es. idoneità limitata o con prescrizioni ; non idoneità permanente o temporanea parziale / totale )

12 G.C. Zuffo STRUMENTI Verbali delle riunioni annuali o periodiche (ex art.11 D.Lgs.626/94) Verbali degli organismi preposti alla vigilanza (Spisal – Vigili del fuoco – Servizio Ispet. del lavoro) Schede di sicurezza delle sostanze / prodotti chimici Manuali distruzione e duso delle macchine; delle attrezzature; dei DPI Piani e programmi di informazione – formazione – addestramento (realizzati, in corso e da realizzazione)

13 G.C. Zuffo STRUMENTI Libretto personale della formazione Siti internet per aggiornamento e approfondimento Codici di condotta sul mobbing e le molestie sessuali Archivio / materiali dell RLS/RSU precedenti Libri e riviste in materia ; biblioteche ; Esperte ed esperti esterni Strumenti per comunicare: volantini, comunicati, lettere, rapporti, avvisi,cartelloni, resoconti, verbali, riassunti, relazioni ;

14 G.C. Zuffo STRUMENTI Assemblea e riunioni Scheda dello storico aziendale Tutor RLS Cgil (se istituito) Spisal Consigliera di Parità Provinciale Convegni – mostre – fiere – iniziative locali e nazionali

15 G.C. Zuffo Altri strumenti, mezzi e risorse (da concordare con lazienda) Bacheca : dove metterla Armadietto /cassetto per tenere la documentazione Uso telefono e fax, un recapito , un PC Fotocopie Modalità e tempi di preavviso utilizzo ore Le attività di intervento nel Sistema di Gestione della Sicurezza sul Lavoro in azienda

16 G.C. Zuffo Internet come strumento per aggiornarsi e approfondire ctive=Av&cat=62 (emilia romagna) (donne)


Scaricare ppt "G.C. Zuffo La cassetta degli attrezzi del/della R.L.S."

Presentazioni simili


Annunci Google