La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

L'Aquila, 14/06/05CNIPA Giulio de Petra Le politiche del MIT per le-government con le regioni Giulio de Petra Direttore Area Innovazione per le Regioni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "L'Aquila, 14/06/05CNIPA Giulio de Petra Le politiche del MIT per le-government con le regioni Giulio de Petra Direttore Area Innovazione per le Regioni."— Transcript della presentazione:

1 L'Aquila, 14/06/05CNIPA Giulio de Petra Le politiche del MIT per le-government con le regioni Giulio de Petra Direttore Area Innovazione per le Regioni e gli Enti locali - CNIPA Centro Nazionale per lInformatica nella Pubblica Amministrazione

2 L'Aquila, 14/06/05CNIPA Giulio de Petra Le strategie nazionali del MIT – CNIPA per la società dellinformazione Le-government per un federalismo efficiente: una visione condivisa, una realizzazione cooperativa – approvato in Conferenza Unificata nella seduta del 24 luglio 2003 Le-government nelle regioni e negli enti locali: II fase di attuazione - approvato in Conferenza Unificata nella seduta del 26 novembre 2003 Le strategie nazionali per lo sviluppo della società dellinformazione sono definite nei documenti:

3 L'Aquila, 14/06/05CNIPA Giulio de Petra La Visione Condivisa Una metodologia di governance originale per assicurare il raccordo tra ruolo dello Stato e ruolo delle Regioni nel settore delle ICT applicate alla PA (e-government) Gli strumenti: Accordi MIT – Conferenza Unificata Il Tavolo Congiunto permanente Le Commissioni permanenti per IT con Regioni, Province, Comuni e Comunità Montane I comitati tecnici di supporto alla realizzazione degli interventi degli APQ

4 L'Aquila, 14/06/05CNIPA Giulio de Petra LAPQ per lo sviluppo della società dellinformazione Il MIT adotta lAPQ come strumento di attuazione sul territorio delle politiche nazionali di settore per garantire un quadro programmatico unitario mirato alla migliore efficacia degli interventi da realizzare a fronte della molteciplità dei finanziamenti per le-government

5 L'Aquila, 14/06/05CNIPA Giulio de Petra Linnovazione federale nei territori regionali tramite APQ per la società dellinformazione e le-government LAPQ SI è lo strumento di riferimento dei rapporti tra il MIT e le Regioni per il finanziamento e lattuazione delle politiche nazionali di settore e degli interventi per le-government e lo sviluppo della società dellinformazione in ogni singolo territorio regionale Consente di costruire un processo costante di relazione MIT - Regioni per garantire la coerenza delle strategie regionali con quelle nazionali e comunitarie per l'innovazione di accelerare la programmazione integrata degli interventi nei territori regionali a seguito di programmi nazionali e comunitari e impiegare rapidamente le risorse di adeguare le specifiche tecniche dei progetti territoriali agli indirizzi definiti a livello nazionale dal MIT di utilizzare le competenze degli uffici di cui si avvale il MIT per favorire i processi di riuso delle soluzioni di e-government e delle risorse di assistenza e supporto sul territorio

6 L'Aquila, 14/06/05CNIPA Giulio de Petra Le risorse FAS attribuite al MIT per la società dellinformazione Il CIPE nel 2003 e 2004 approva i programmi proposti dal MIT per lo sviluppo della società dellinformazione nel Mezzogiorno ProgrammaValore ( MEuro) Delibera CIPE Per il Sud e non solo126n. 17/2003 Per lo sviluppo dei servizi a larga banda nelle Regioni del Mezzogiorno 150n. 83/2003 ICT per leccellenza dei territori100n. 8/2004 Finanza innovativa di sviluppo per lHigh Tech nel Mezzogiorno 100n. 20/2004 Formazione della società del Sud allutilizzo della Rete 12n. 20/2004 Integrazione delle-government regionale e centrale nelle regioni meridionali 19n. 20/2004 Ponte digitale dellarea dello Stretto4n. 20/2004 TOTALE 511

7 L'Aquila, 14/06/05CNIPA Giulio de Petra Le risorse FAS 2003 e 2004 attribuite alle Regioni destinate alla società dellinformazione Programmi regionali Valore (Meuro) Delibera CIPE Risorse gestite da Regioni del Centro-Nord destinate ad iniziative per la SI 39n. 17/2003 Risorse gestite dalle Regioni del Mezzogiorno e da queste assegnate al settore SI 108n. 17/2003 Risorse gestite da Regioni del Centro-Nord destinate ad iniziative per la SI 23n. 20/2004 Risorse gestite dalle Regioni del Mezzogiorno e da queste assegnate al settore SI 187* n. 20/2004 Risorse gestite da Regioni del Centro-Nord destinate ad iniziative per la SI21n. 19/2004 Totale378 * Valore non definitivo

8 L'Aquila, 14/06/05CNIPA Giulio de Petra La programmazione in APQ SI delle risorse CIPE 2002 e 2003 per le regioni del Centro-Nord REGIONI Fondi delibere CIPE 2002 e 2003 in APQ SI Delibera 36/2002- quota per programmi regionali Delibera 17/2003 Quota F3 per programmi regionali Quota F1.3 per la SI TOTALE 17/03 Liguria , ,00 Lombardia ,00 Emilia- Romagna ,00 Toscana ,00 Piemonte ,00 Marche , ,00 Friuli -Venezia Giulia74.906, , , ,00 Lazio ,00 Veneto ,00 Umbria , ,00 Valle d'Aosta * Prov. Aut. di Bolzano * Prov. Aut. di Trento * TOTALE , , , ,00 * quota sotto la soglia del vincolo di spesa per il settore SI

9 L'Aquila, 14/06/05CNIPA Giulio de Petra La programmazione in APQ SI delle risorse CIPE 2004 per le regioni del Centro-Nord REGIONI Fondi delibere CIPE del in APQ SI Date di stipula Integrativi APQ e date limite concordate Delibera 19/2004 Quota F. 4 per la SI Delibera 20/2004 Quota F4 per programmi regionali Quota E 1.3 per la SI TOTALE 2004 Valle d'Aosta * marzo 2005 Toscana aprile 2005 Liguria 30 giugno 2005 Friuli -Venezia Giulia 30 giugno 2005 Piemonte 30 giugno 2005 Lombardia 30 settembre 2005 Umbria 30 settembre 2005 Lazio 31 ottobre 2005 Emilia- Romagna 31 ottobre 2005 Marche 6 dicembre 2005 Veneto 15 dicembre 2005 TOTALE * La Regione Valle dAosta attribuisce Euro della quota F.3 – Programma accelerazione della spesa

10 L'Aquila, 14/06/05CNIPA Giulio de Petra Gli APQ SI stipulati (1) Regione Data di stipula Valore 1Abruzzo (APQ)15 luglio Liguria (Integrativo I)8 Aprile Lombardia (APQ)24 dicembre Liguria (Integrativo II)27 febbraio Basilicata (APQ)25 marzo Emilia-Romagna (APQ)31 marzo Toscana (APQ)2 aprile Piemonte (APQ)30 aprile Abruzzo (Integrativo I)30 aprile Marche (APQ)31 maggio Friuli Venezia Giulia (APQ)30 giugno Lazio (APQ)30 luglio Puglia (APQ)4 agosto Veneto (APQ)28 settembre

11 L'Aquila, 14/06/05CNIPA Giulio de Petra Gli APQ SI stipulati (2) Regione Data di stipula Valore 15Umbria (APQ)25 ottobre Campania (APQ)20 dicembre Sardegna (APQ)28 dicembre Sicilia (APQ)7 marzo Valle dAosta10 marzo Basilicata (Integrativo I)31 marzo Lombardia (Integrativo I)4 aprile Sardegna (Integrativo I)13 aprile Calabria (APQ)21 aprile Toscana (Integrativo I)29 aprile Sicilia (Integrativo I)27 maggio TOTALE

12 L'Aquila, 14/06/05CNIPA Giulio de Petra Le fonti finanziarie degli APQ SI stipulati circa il 70% delle risorse finanziarie degli APQ SI provengono dal FAS

13 L'Aquila, 14/06/05CNIPA Giulio de Petra Composizione degli APQ SI stipulati al per macro-obiettivi degli interventi Tre macro-obiettivi trasversali: 1. reti e servizi infrastrutturali: cablaggio o tecnologie alternative (wireless, satellite ecc.) per laccesso a banda larga e servizi di trasporto e sicurezza in ottica SPC 2. innovazione interna PA: innovazione e riorganizzazione del back-office della PA, interoperabilità e cooperazione applicativa, efficienza interna (informatizzazione, e-procurement, centri servizi, formazione dipendenti ecc.), supporto ai nuovi servizi di e-government, inclusi interventi di rafforzamento della capacità di governo e programmazione rispetto alla SI (osservatori ecc.) 3. accesso ed erogazione: accesso sicuro ai servizi digitali (carte servizi, firma digitale, posta certificata), creazione o estensione dei canali di erogazione/accesso ai servizi (multicanalità, punti/centri di accesso pubblico alla rete), alfabetizzazione, formazione e inclusione dei cittadini, contro il digital divide Tre macro-obiettivi settoriali: 1. sanità: interventi nellambito delle strutture e dei servizi per la salute; 2. imprese e competitività: interventi per la competitività e linnovazione delle imprese (distretti produttivi, sportello unico per le attività produttive, ecc) e servizi per il lavoro; 3. sistemi informativi territoriali e ambientali: interventi per la gestione territoriale, monitoraggio ambientale, gestione mobilità/trasporti e relativi strumenti

14 L'Aquila, 14/06/05CNIPA Giulio de Petra Composizione degli APQ SI stipulati al per macro-obiettivi degli interventi

15 L'Aquila, 14/06/05CNIPA Giulio de Petra LAPQ SI della Regione Abruzzo LAPQ SI della Regione Abruzzo, firmato nel luglio 2002 é primo tra gli APQ siglati dagli uffici di cui si avvale il Ministro per lInnovazione e le tecnologie. IDTitoloCosto 1Ristrutturazione della sede del centro tecnico della ComNet-RA Infrastruttura Centro Tecnico COMNET-RA e poli erogazione servizi prov Intranet della Regione Abruzzo Infrastruttura di comunicazione Enti Locali della Regione Abruzzo Sistema di gestione servizi Centro tecnico e poli erogazione servizi prov Servizi applicativi avanzati erogati sulla ComNet-RA Servizi di interoperabilità amministrativa erogati sulla ComNet-RA Servizi di cooperazione applicativa e integrazione anagrafi Carta Servizi Generali per i cittadini della Regione Abruzzo Servizi Integrati catastale e geografici per monitoraggio amministrativo territ Centri Servizi Territoriali Portale Integrato Multicanale Centro Servizi sul Turismo Culturale Sportello Unico Attività Produttive TOTALE Euro ,00

16 L'Aquila, 14/06/05CNIPA Giulio de Petra LAccordo Integrativo I Il 30 aprile 2004 è stato siglato un primo Accordo Integrativo dellAPQ SI del Il programma di interventi che compongono lAccordo è finalizzato alla realizzazione di un insieme consistente di servizi infrastrutturali e applicativi fruibili sullintero territorio regionale abruzzese. IDTitoloCosto 1Centro servizi per l'archiviazione documentale ,00 2Completamento del progetto APQ 13-3 "Intranet-Regionale" ,00 3Sistema statistico ed osservatorio sulla società delle informazioni ,00 4Rete di supporto GPS ai sistemi informativi territoriali ,00 5Centro servizi per la sicurezza della ComNet RA ,00 6Sistemi di accesso a servizi digitali avanzati per la connettività sociale ,00 7Estensione della ComNet RA per la copertura di siti svantaggiati ,00 8Procedure automatiche per il caricamento di banche dati ,00 9Infrastruttura di gestione e monitoraggio attività generate da finanziamenti regionali ,00 10Sistema di cooperazione applicativa per il monitoraggio dei processi legati alla fornitura di servizi a cittadini e imprese ,00 11Potenziamento di servizi e infrastrutture ,00 12Sistema di project management ,00 13Sistema di posta elettronica su supporto di massa USB ,00 TOTALE Euro ,00

17 L'Aquila, 14/06/05CNIPA Giulio de Petra Le fonti finanziarie dellAPQ e dellAccordo Integrativo I circa il 70% delle risorse finanziarie degli Accordi provengono dal FAS

18 L'Aquila, 14/06/05CNIPA Giulio de Petra LAccordo Integrativo II in fase di stipula Il MEF, la Regione Abruzzo e il MIT, attraverso le strutture di cui si avvale, DIT e CNIPA, hanno definito i contenuti del II Accordo integrativo, che sarà sottoscritto a breve, composto da 12 interventi per un valore complessivo di circa 28 Milioni di Euro. Esso programma: la realizzazione degli interventi previsti dai Programmi nazionali del MIT finanziati dal CIPE con le delibere 17/03, 83/03 e 8/04 Sud e non solo Sviluppo di servizi a Banda Larga nelle Regioni del Mezzogiorno ICT per leccellenza dei territori la realizzazione di 2 interventi in attuazione della Linea 1 della II fase di e-government proposti dalla Regione Abruzzo in risposta allAvviso Lo sviluppo dei servizi infrastrutturali locali e SPC, co-finanziati dal CNIPA con risorse ordinarie (fondi UMTS) la realizzazione di 3 interventi di iniziativa regionale finanziati con risorse FAS attribuite alla Regione Abruzzo con la delibera CIPE 20/04


Scaricare ppt "L'Aquila, 14/06/05CNIPA Giulio de Petra Le politiche del MIT per le-government con le regioni Giulio de Petra Direttore Area Innovazione per le Regioni."

Presentazioni simili


Annunci Google