La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Provincia di Bologna Centro Demoscopico Metropolitano Lassociazionismo e la Provincia Prima indagine sulle associazioni di volontariato e sulle associazioni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Provincia di Bologna Centro Demoscopico Metropolitano Lassociazionismo e la Provincia Prima indagine sulle associazioni di volontariato e sulle associazioni."— Transcript della presentazione:

1 1 Provincia di Bologna Centro Demoscopico Metropolitano Lassociazionismo e la Provincia Prima indagine sulle associazioni di volontariato e sulle associazioni di promozione sociale nella provincia di Bologna Settembre GOV03P

2 2 Associazioni della società civile Corpi intermedi della società, tra famiglie e istituzioni, con esclusione delle imprese private Associazioni che svolgono attività di utilità sociale a favore di associati o di terzi, senza finalità di lucro (legge 7/12/2000 n.383) Associazioni di difesa o perseguimento di interessi economici Sindacati, associazioni di categoria, ecc. Progetto panel realtà associative Lassociazionismo e la Provincia Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 INDAGINE QUI PRESENTATA INDAGINE SUCCESSIVA

3 3 Associazioni che svolgono attività di utilità sociale a favore di associati o di terzi, senza finalità di lucro Associazioni di volontariato e promozione sociale definite dalla normativa Archivio Sisa della Provincia di Bologna – associazioni con meno di iscritti a giugno 2005 Insieme di riferimento Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia

4 4 Associazioni iscritte in Sisa eccetto: -sedi regionali -sedi fuori dalla provincia di Bologna -associazioni con più di iscritti (Acli, Aics, Arci, Avis, Csi, Cusb, Fitl, Uisp) a giugno 2005 Processo di selezione delle associazioni intervistate: fase di reclutamento associazioni Associazioni non reperibili luglio-ottobre Associazioni che hanno accettato di fare parte del panel 866 Associazioni che hanno rifiutato 111 Associazioni contattate luglio-ottobre Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia

5 5 Associazioni che facevano parte del panel ad inizio rilevazione 866 Processo di selezione delle associazioni intervistate: fase di intervista Associazioni non intervistate 133 Interviste realizzate maggio Motivi: -53 intervista non concessa dopo diversi tentativi (in media 12) -38 rifiuti espliciti ma rimangono nel panel -20 numeri di telefono errati -9 referente non rintracciabile e non sostituibile -5 rifiuta ed esce dal panel -5 associazione chiusa o trasferita -3 associazioni fuori obiettivo (sedi regionali o con più di iscritti) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia

6 6 Indice A. Le associazioni B. Le associazioni e la Provincia C. Gli intervistati Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia

7 7 A. Le associazioni Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia CARATTERISTICHE STRUTTURALI ATTIVITA, VALORI E ORGANIZZAZIONE UTENZA E LUOGHI DELLE ATTIVITA RETE DI RELAZIONI ESTERNE

8 8 A. Le associazioni CARATTERISTICHE STRUTTURALI Tipo di associazione: volontariato e promozione sociale Tipo di attività Anno di fondazione Numero di iscritti Zona della sede operativa Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia

9 9 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Tipo di associazione TotaleVolontariato Promozione sociale N % 100,039,460,6 Le organizzazioni di volontariato sono quelle che, attraverso attività prestate in modo personale, spontaneo e gratuito dagli aderenti, effettuano o gestiscono con continuità e con fini solidaristici servizi rivolti prevalentemente a terzi o al territorio. Le associazioni di promozione sociale sono quelle organizzazioni senza scopo di lucro le cui azioni sono prevalentemente finalizzate al soddisfacimento dei bisogni condivisi dagli associati. Gli ambiti di attività previsti dalla normativa sono i più vari, culturale, sportivo, ricreativo, socio-assistenziale, ecc., non sono associazioni i partiti, le organizzazioni sindacali e professionali di categoria. Lassociazionismo e la Provincia Caratteristiche strutturali

10 10 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia Attività svolte dalle associazioni (valori assoluti e percentuali; attività prevalente) Nota: la classificazione utilizzata è quella prevista dalla normativa corrente. Nelle prossime pagine i risultati di indagine verranno incrociati per una versione semplificata della classificazione, per ovviare allo scarso numero di casi in alcune classi (dom. ab3) Caratteristiche strutturali

11 11 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Attività svolte dalla associazioni, per tipo (percentuali; attività prevalente; N: volontariato=289, promozione=444) Lassociazionismo e la Provincia Caratteristiche strutturali

12 12 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Anno di fondazione (percentuali di colonna) Lassociazionismo e la Provincia Lattività delle associazioni (dom. ab11) Nota: dora in poi la voce altro conterrà tutela e valorizzazione patrimonio ambientale, protezione civile e problemi e prevenzione veterinaria

13 13 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Dimensione delle associazione e numero di iscritti (percentuali di colonna) Lassociazionismo e la Provincia (dom. ac1) Caratteristiche strutturali Nota: la stima del totale iscritti può essere una sovrastima del valore vero a causa di doppi conteggi.

14 14 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Zona della sede operativa (percentuali di colonna) Lassociazionismo e la Provincia (dom. ab2) Caratteristiche strutturali

15 15 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Iscritti: stima del totale per zona della sede operativa (stima del totale iscritti e tasso sulla popolazione residente) Lassociazionismo e la Provincia Caratteristiche strutturali

16 16 A. Le associazioni CARATTERISTICHE STRUTTURALI ATTIVITA, VALORI E ORGANIZZAZIONE Livello di attività Valori fondanti Ruoli degli iscritti Lavoro dei soci e dei dipendenti e collaboratori Profilo demografico degli organizzatori Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia

17 17 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Livello di attività (percentuali di colonna) Lassociazionismo e la Provincia Attività, valori e organizzazione (dom. af1,2,3)

18 18 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Valori fondanti dellassociazione e condivisi tra i soci (percentuali di colonna; risposte multiple) Lassociazionismo e la Provincia (dom. af4) Attività, valori e organizzazione

19 19 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Ruoli degli iscritti (stima del totale iscritti e percentuali di colonna) Lassociazionismo e la Provincia Organizzatori: soci che organizzano attivamente le attività dellassociazione. Partecipanti: soci che partecipano alle attività dellassociazione senza organizzarle in modo attivo. Sostenitori: soci iscritti allassociazione senza partecipare attivamente od organizzare. Nota: la stima del totale iscritti può essere una sovrastima del valore vero a causa di doppi conteggi. (dom. ac1,2,4,5) Attività, valori e organizzazione

20 20 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Presenza di lavoro retribuito nelle associazioni Lassociazionismo e la Provincia (dom. ad1,ad91) Attività, valori e organizzazione

21 21 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Forme di lavoro utilizzate nelle associazioni (percentuali di colonna; basi = soci retribuiti e lavoratori non soci) Lassociazionismo e la Provincia (dom. ad1,ad91) Attività, valori e organizzazione

22 22 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Soci organizzatori: profilo per genere (percentuali di colonna) Lassociazionismo e la Provincia (dom. ad6) Attività, valori e organizzazione

23 23 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Soci organizzatori: profilo per età (percentuali di colonna) Lassociazionismo e la Provincia (dom. ad7) Attività, valori e organizzazione

24 24 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Soci organizzatori: profilo per cittadinanza (percentuali di colonna) Lassociazionismo e la Provincia (dom. ad8) Attività, valori e organizzazione

25 25 A. Le associazioni CARATTERISTICHE STRUTTURALI ATTIVITA, VALORI E ORGANIZZAZIONE UTENZA E LUOGHI DELLE ATTIVITA Tipo di utenza Profilo demografico dellutenza Luoghi di svolgimento delle attività Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia

26 26 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Tipo di utenza (percentuali di colonna) Lassociazionismo e la Provincia Utenza e luoghi (dom. ae1)

27 27 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Profilo dellutenza: genere (percentuali di colonna; base=associazioni per cui lutenza è formata da gruppi specifici di persone) Lassociazionismo e la Provincia (dom. ae2) Utenza e luoghi

28 28 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Profilo dellutenza: età (percentuali di colonna; base=associazioni per cui lutenza è formata da gruppi specifici di persone; risposte multiple) Lassociazionismo e la Provincia (dom. ae3) Utenza e luoghi

29 29 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Profilo dellutenza: cittadinanza (percentuali di colonna; base=associazioni per cui lutenza è formata da gruppi specifici di persone) Lassociazionismo e la Provincia (dom. ae4) Utenza e luoghi

30 30 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Luoghi di svolgimento delle attività (percentuali di colonna; risposte multiple) Lassociazionismo e la Provincia (dom. ae6) Utenza e luoghi

31 31 A. Le associazioni CARATTERISTICHE STRUTTURALI ATTIVITA, VALORI E ORGANIZZAZIONE UTENZA E LUOGHI DELLE ATTIVITA RETE DI RELAZIONI ESTERNE Appartenenza ad una rete strutturata Relazioni con enti stranieri Soggetti con cui collabora Finanziatori Vicinanza con le istituzioni locali Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia

32 32 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Appartenenza ad una rete strutturata gerarchica (percentuali di colonna) Lassociazionismo e la Provincia (dom. ag1) Rete di relazioni esterne

33 33 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Relazioni con organizzazioni straniere (percentuali di colonna; risposte multiple) Lassociazionismo e la Provincia (dom. ag2) Rete di relazioni esterne

34 34 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Soggetti con i quali ha svolto attività negli ultimi 3 anni (valori percentuali) Lassociazionismo e la Provincia (dom. ag3) Rete di relazioni esterne

35 35 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Soggetti con i quali ha svolto attività negli ultimi 3 anni (valori percentuali) Lassociazionismo e la Provincia (dom. ag3) Rete di relazioni esterne

36 36 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Finanziatori dellassociazione (valori percentuali; risposte multiple) Lassociazionismo e la Provincia (dom. ag4) Rete di relazioni esterne

37 37 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Finanziatori dellassociazione (valori percentuali; risposte multiple) Lassociazionismo e la Provincia (dom. ag4) Rete di relazioni esterne

38 38 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Vicinanza delle istituzioni locali (valori percentuali; risposte in punteggi da 1 a 10) Lassociazionismo e la Provincia (dom. c4) Rete di relazioni esterne vicino (7-10) abbastanza vicino (6) lontano (1-5) non sa/ non r. 70,0 49,0 35,8

39 39 Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Vicinanza delle istituzioni locali (valori percentuali; risposte con punteggi da 6 a 10) Lassociazionismo e la Provincia (dom. c4) Rete di relazioni esterne

40 40 B. I rapporti tra associazioni e Provincia Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia I CONTATTI CON POLITICI E TECNICI VALUTAZIONE DELLO STILE DI LAVORO FONTI DI INFORMAZIONI SULLA PROVINCIA VALUTAZIONE DELLATTIVITA DELLA PROVINCIA PARTECIPAZIONE A PROGETTI SULLA PACE

41 41 I CONTATTI CON POLITICI E TECNICI Quadro riassuntivo Contatti con i componenti della giunta e con i consiglieri Settori dellEnte con i quali ci sono stati i contatti tecnici Motivi per cui sono avvenuti i contatti tecnici Soddisfazione per i contatti tecnici Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia B. I rapporti tra associazioni e Provincia

42 42 Contatti con la Provincia (valori percentuali) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia Contatti con politici e tecnici

43 43 Contatti con assessori o consiglieri negli ultimi 2 anni (valori percentuali) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia (dom. bc1,4) Contatti con politici e tecnici

44 44 Contatti con i componenti della giunta negli ultimi 2 anni (valori percentuali) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia (dom. bc1) Contatti con politici e tecnici

45 45 Contatti con i componenti della giunta negli ultimi 2 anni (valori percentuali) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia (dom. bc1) Contatti con politici e tecnici

46 46 Direzione generale Settori con i quali le associazioni hanno avuto contatti con i tecnici negli ultimi 3 anni (valori percentuali; base=associazioni che hanno avuto contatti; n=305) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia (dom. bb2) 2,0 1,0 0,7 2,6 7,5 1,3 0,7 55,7 3,0 0,3 4,6 14,4 12,1 3,0 8,5 0,7 19,0 Affari generali e istituzionali Bilancio e programmazione finanziaria Pianificazione territoriale e trasporti Ambiente Comunicazione Edilizia e patrimonio Servizi alla persona e alla comunità Scuola e formazione Politiche attive del lavoro e formazione Sicurezza sociale e sanità Cultura Sviluppo economico Turismo Promozione, progetti e sviluppo sportivo Viabilità Non sa dire il settore Contatti con politici e tecnici

47 47 Settori con i quali le associazioni hanno avuto contatti negli ultimi 3 anni, per attività (1) (valori percentuali) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia (dom. bb2) (continua alla pagina successiva) Contatti con politici e tecnici

48 48 Contatti con politici e tecnici Settori con i quali le associazioni hanno avuto contatti negli ultimi 3 anni, per attività (2) (valori percentuali) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia (dom. bb2) (segue dalla pagina precedente)

49 49 Motivi per cui è avvenuto il contatto (valori percentuali; base=associazioni che hanno avuto contatti; risposte multiple) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia (dom. bb3) Contatti con politici e tecnici

50 50 Soddisfazione per i contatti avuti con i tecnici (valori percentuali; base=associazioni che hanno avuto contatti) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia (dom. bb4) Contatti con politici e tecnici

51 51 I CONTATTI CON POLITICI E TECNICI VALUTAZIONE DELLO STILE DI LAVORO Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia B. I rapporti tra associazioni e Provincia

52 52 Stile di lavoro percepito nella Provincia (valori percentuali; 3 risposte possibili) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia (dom. bd1) 100% Stile di lavoro

53 53 Stile di lavoro percepito nella Provincia, per attività (valori percentuali; 3 risposte possibili) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia (dom. bd1) Stile di lavoro

54 54 I CONTATTI CON POLITICI E TECNICI VALUTAZIONE DELLO STILE DI LAVORO FONTI DI INFORMAZIONI SULLA PROVINCIA Importanza nel ricevere informazioni dallEnte Mezzi utilizzati per avere informazioni Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia B. I rapporti tra associazioni e Provincia

55 55 Importanza di essere informati sulle attività della Provincia (valori percentuali) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia (dom. bd2) Fonti di informazione

56 56 Mezzi attraverso i quali lassociazione riceve informazioni dalla Provincia (valori percentuali) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia (dom. bd3) Fonti di informazione

57 57 Mezzi attraverso i quali lassociazione riceve informazioni dalla Provincia, per attività (valori percentuali) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia (dom. bd3) Fonti di informazione

58 58 I CONTATTI CON POLITICI E TECNICI VALUTAZIONE DELLO STILE DI LAVORO FONTI DI INFORMAZIONI SULLA PROVINCIA VALUTAZIONE DELLATTIVITA DELLA PROVINCIA Attività ed importanza del ruolo della Provincia nellambito di attività dellassociazione Soddisfazione per lattività della Provincia Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia B. I rapporti tra associazioni e Provincia

59 59 Percezione dellattività e dellimportanza del ruolo della Provincia nellambito di attività dellassociazione (valori percentuali) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia (dom. ba1,2) Valutazione

60 60 Soddisfazione per lattività della Provincia nellambito di attività dellassociazione (valori percentuali) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia (dom. ba3) Valutazione

61 61 Soddisfazione per lattività della Provincia nellambito di attività dellassociazione, per alcune caratteristiche (indice di differenza percentuale tra soddisfazione e insoddisfazione) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia Valutazione

62 62 Soddisfazione per lattività della Provincia nellambito di attività dellassociazione, per alcune caratteristiche - dettagli - Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia Valutazione

63 63 Motivi di insoddisfazione (percentuali di colonna; base = associazioni poco o per niente soddisfatte) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia Valutazione (dom. ba4)

64 64 I CONTATTI CON POLITICI E TECNICI VALUTAZIONE DELLO STILE DI LAVORO FONTI DI INFORMAZIONI SULLA PROVINCIA VALUTAZIONE DELLATTIVITA DELLA PROVINCIA PARTECIPAZIONE A PROGETTI SULLA PACE Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia B. I rapporti tra associazioni e Provincia

65 65 Associazioni che hanno partecipato ad attività connesse a progetti riguardanti le nuove politiche di pace della Provincia, per tipo di attività dellassociazione (percentuale di associazioni che hanno partecipato; n = 733) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia (dom. bd4) Progetti sulla pace

66 66 C. Gli intervistati Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia CARATTERISTICHE STRUTTURALI OPINIONI

67 67 CARATTERISTICHE STRUTTURALI Ruolo nellassociazione Durata dellattività nellassociazione Genere Età Titolo di studio Professione Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia C. Gli intervistati

68 68 Ruolo dellintervistato/ a allinterno dellassociazione (percentuali di colonna) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia Caratteristiche strutturali (dom. aa3) Altri ruoli: responsabile settoriale, direttore/ ice, amministratore/ ice, coordinatore/ ice, allenatore/ ice, collaboratore/ ice, componente comitato direttivo, delegato/ a, ecc.

69 69 Anni di attività nellassociazione da parte dellintervistato/a (percentuali di colonna e media) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia Caratteristiche strutturali (dom. aa6)

70 70 Genere degli intervistati (percentuali di colonna e media) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia Caratteristiche strutturali (dom. aa4)

71 71 Età degli intervistati (percentuali di colonna e media) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia Caratteristiche strutturali (dom. aa4)

72 72 Titoli di studio degli intervistati (percentuali di colonna) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia Caratteristiche strutturali

73 73 Condizione professionale degli intervistati (percentuali di colonna) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia Caratteristiche strutturali Lavoro indipendente su occupati tra i rispondenti: 41% Lavoro indipendente su occupati in provincia di Bologna 2005 (Istat Indagine forze lavoro): 28%

74 74 Condizione professionale degli intervistati: i lavoratori dipendenti (base = occupati dipendenti) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia Caratteristiche strutturali Occupati dipendenti in provincia di Bologna: Indagine sui piani di zona – MeDeC 2005; n = 2.183

75 75 Condizione professionale degli intervistati: i lavoratori dipendenti, per attività dellassociazione (percentuali di colonna; base = occupati dipendenti) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia Caratteristiche strutturali

76 76 Condizione professionale degli intervistati: i lavoratori autonomi (base = occupati autonomi) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia Caratteristiche strutturali Occupati autonomi in provincia di Bologna: Indagine sui piani di zona – MeDeC 2005; n = 539

77 77 Condizione professionale degli intervistati: i lavoratori autonomi, per attività dellassociazione (percentuali di colonna; base = occupati autonomi) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia Caratteristiche strutturali

78 78 Condizione professionale degli intervistati TAVOLA RIASSUNTIVA (percentuali di colonna) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia Caratteristiche strutturali

79 79 CARATTERISTICHE STRUTTURALI OPINIONI Priorità politico-economiche Opzioni politiche delle amministrazioni pubbliche nella gestione dellassociazionismo Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia C. Gli intervistati

80 80 Per aumentare il benessere e loccupazione, quali tra queste grandi politiche generali lei considera la migliore? (percentuali di colonna; due risposte possibili) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia Opinioni (dom. c2)

81 81 In generale, quando le amministrazioni pubbliche si occupano di temi connessi alle attività delle associazioni, dovrebbero... alle associazioni del settore? (valori percentuali sulle risposte valide; grado di accordo) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia Opinioni (dom. c3) molto abbastanza poco per niente non sa

82 82 In generale, quando le amministrazioni pubbliche si occupano di temi connessi alle attività delle associazioni, dovrebbero... alle associazioni del settore? (molto + abbastanza daccordo; valori percentuali sulle risposte valide) Centro Demoscopico MetropolitanoPresidenza della Provincia di Bologna Settembre 2006 Lassociazionismo e la Provincia Opinioni (dom. c3)


Scaricare ppt "1 Provincia di Bologna Centro Demoscopico Metropolitano Lassociazionismo e la Provincia Prima indagine sulle associazioni di volontariato e sulle associazioni."

Presentazioni simili


Annunci Google