La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

S I M M A C O M A N A G E M E N T C O N S UL T I N G 1 S I M M A C O SRL M A N A G E M E N T C O N S U L T I N G 20144 MILANO VIA BRAGADINO,2 TEL. (2)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "S I M M A C O M A N A G E M E N T C O N S UL T I N G 1 S I M M A C O SRL M A N A G E M E N T C O N S U L T I N G 20144 MILANO VIA BRAGADINO,2 TEL. (2)"— Transcript della presentazione:

1 S I M M A C O M A N A G E M E N T C O N S UL T I N G 1 S I M M A C O SRL M A N A G E M E N T C O N S U L T I N G MILANO VIA BRAGADINO,2 TEL. (2) FAX (2) P.I

2 S I M M A C O M A N A G E M E N T C O N S UL T I N G 2 LA RADIO NEL MONDO 3LA RADIO NEL MONDO: DIFFUSIONE DEI MEDIA DINFORMAZIONE 3DIFFUSIONE DEI MEDIA NEGLI ULTIMI 10 ANNI 3DIFFUSIONE DELLA RADIO E SVILUPPO ECONOMICO 3I MEDIA FINANZIATI DALLA PUBBLICITÀ 5 CASI A CONFRONTO 3SUD AMERICA: ARGENTINA 3AFRICA: ERITREA E SUD AFRICA 3OCEANIA: AUSTRALIA 3NORD AMERICA: U.S.A. 3ESTREMO ORIENTE: MALAYSIA

3 S I M M A C O M A N A G E M E N T C O N S UL T I N G 3 PROFILO DI SIMMACO MANAGEMENT CONSULTING Simmaco Management Consulting è una società di consulenza strategica con una esperienza consolidata nei settori della comunicazione. Gli interventi realizzati uniscono una forte competenza settoriale, la capacità di valutare le traiettorie di evoluzione tecnologica e una conoscenza organizzativa di dettaglio del funzionamento di queste industrie. Fondata nel 1997 a Milano da tre partner, ha costruito in questi anni un team di professionisti che alle tradizionali attività di consulenza di direzione affiancano significative esperienze aziendali e competenze di ricerca economica e sociale. Negli ultimi anni Simmaco Management Consulting ha realizzato diversi progetti nellarea del mercato pubblicitario, dei modelli di produzione televisiva, del settore cinematografico, dellhome video e del libro elettronico. Simmaco opera inoltre in altri settori tra cui: banche, assicurazioni, settore elettrico, beni industriali.

4 S I M M A C O M A N A G E M E N T C O N S UL T I N G 4 EUROPA 813 AFRICA SUB-SAHARA 198 EST ASIA 287 INDIA 112 SUD AMERICA 410 GIAPPONE 956 USA AUSTRALIA LA DISTRIBUZIONE DELLE RADIO NEL MONDO: CHI NE HA DUE A TESTA, E CHI DUE OGNI 10 PERSONE N. AFRICA 277 (Apparecchi per abitanti) Fonte: World Bank

5 S I M M A C O M A N A G E M E N T C O N S UL T I N G 5 LA META DI QUESTI PAESI HA UN REDDITO PROCAPITE INFERIORE A 500 U.S. $ COMPRENDE PAESI COME INDIA E LAREA NORD AFRICA-MEDIO ORIENTE CILE, CUBA, EGITTO, E PAESI EUROPEA MEDITERRANEA COME SPAGNA E GRECIA ITALIA 9 RADIO PER 10 ABITANTI, FRANCIA E GERMANIA 9,5 CANADA 1 RADIO PER ABITANTE, U.K. 1,5

6 S I M M A C O M A N A G E M E N T C O N S UL T I N G 6 EUROPA 597 AFRICA SUB-SAHARA 69 EST ASIA 265 INDIA 84 SUD AMERICA 289 GIAPPONE 731 USA 938 AUSTRALIA 731 NEL MONDO 250 PERSONE OGNI POSSIEDONO UN TELEVISORE N. AFRICA 200 (Apparecchi per abitanti) Fonte: World Bank

7 S I M M A C O M A N A G E M E N T C O N S UL T I N G 7 EUROPA 209 AFRICA SUB-SAHARA 12 EST ASIA 36 INDIA 60 SUD AMERICA 70 GIAPPONE 578 USA 213 AUSTRALIA 293 I QUOTIDIANI SONO IL MEDIA TRADIZIONALE MENO DIFFUSO, E CON LA MAGGIOR SPEREQUAZIONE TRA AREE GEOPOLITICHE: LE 12 COPIE OGNI MILLE PERSONE DELLAFRICA SUB-SAHARIANA SONO SOLO IL 2% DELLE 600 COPIE DEL GIAPPONE NORD AFRICA 33 (Copie/giorno per abitanti) Fonte: World Bank

8 S I M M A C O M A N A G E M E N T C O N S UL T I N G 8 LA RADIO E DIFFUSA OVUNQUE PERCHÉ COSTA POCO: PRODURLA, CREARE CONTENUTI, TRASMETTERLA E RICEVERLA NEI PAESI PIÙ RICCHI MANTIENE UNA DIFFUSIONE CAPILLARE SVOLGENDO UN RUOLO DINFORMAZIONE E DINTRATTENIMENTO COMPLEMENTARE ALLA TV E AI GIORNALI (Per abitanti)

9 S I M M A C O M A N A G E M E N T C O N S UL T I N G 9 DIFFUSIONE DELLA RADIO: 15 ANNI DI CONSOLIDAMENTO

10 S I M M A C O M A N A G E M E N T C O N S UL T I N G 10 LA RELAZIONE TRA LA RICCHEZZA E LA DIFFUSIONE DEL MEZZO RADIOFONICO EVIDENZIA LA FORTE PRESENZA DELLA RADIO NEI PAESI PIÙ POVERI

11 S I M M A C O M A N A G E M E N T C O N S UL T I N G 11 LA DIFFUSIONE DELLE RADIO IN RELAZIONE AI TELEVISORI MOSTRA LA MASSIMA DI DISPARITÀ NELLE DUE AREE GEOGRAFICHE AGLI ESTREMI DELLA POVERTÀ - AFRICA - E RICCHEZZA - USA - PER ARRIVARE AD UNA RADIO OGNI 3 ABITANTI OCCORRE SUPERARE I $ GNI PRO CAPITE (Apparecchi per abitanti) Fonte: Elaborazioni Simmaco su dati World Bank

12 S I M M A C O M A N A G E M E N T C O N S UL T I N G 12 AFRICA SUB-SAHARA EST ASIA INDIA IL DIGITAL DIVIDE E INNANZITUTTO UN DIVIDE GENERALIZZATO NORD AFRICA URBANIZZAZIONE CONSUMI ELETTRICI ALFABETIZZAZIONE URBANIZZAZIONE ALFABETIZZAZIONE URBANIZZAZIONE CONSUMI ELETTRICI ALFABETIZZAZIONE URBANIZZAZIONE CONSUMI ELETTRICI AREE CON VALORI INFERIORI ALLA MEDIA MONDIALE SECONDO TRE INDICATORI ECONOMICO-SOCIALI: CONSUMI ELETTRICI (2107 KW PROCAPITE) URBANIZZAZIONE (48% POPOLAZIONE) ALFABETIZZAZIONE (77% POPOLAZIONE)

13 S I M M A C O M A N A G E M E N T C O N S UL T I N G 13 CONSUMI ELETTRICI PRO CAPITE: IL PRIMO INDICATORE DI SVILUPPO INEGUALE

14 S I M M A C O M A N A G E M E N T C O N S UL T I N G 14 LALFABETIZZAZIONE E UN PREREQUISITO PER MOLTI CONSUMI INFORMATIVI MONDO = 100 MEDIA MONDIALE = 77% POPOLAZIONE

15 S I M M A C O M A N A G E M E N T C O N S UL T I N G 15 ANCHE LA DIFFUSIONE DEI VEICOLI RISPETTO ALLA POPOLAZIONE E UN INDICATORE FORTE DELLO SVILUPPO DELLE INFRASTRUTTURE E APPARE STRETTAMENTE CORRELATO AL REDDITO PROCAPITE

16 S I M M A C O M A N A G E M E N T C O N S UL T I N G 16 LE MODALITÀ DI ASCOLTO DIFFERISCONO FORTEMENTE TRA I PAESI SVILUPPATI E QUELLI IN VIA DI SVILUPPO NEI PAESI INDUSTRIALIZZATI LASCOLTO DELLA RADIO AVVIENE SOPRATTUTTO FUORI CASA, E CON UNA QUOTA SEMPRE CRESCENTE DEGLI ASCOLTI DURANTE GLI SPOSTAMENTI. LA RADIO È UN MEZZO DI COMUNICAZIONE POCO INVASIVO E CHE NON RICHIEDE UNELEVATA ATTENZIONE DA PARTE DEGLI ASCOLTATORI. IN GENERE, LASCOLTO AVVIENE MENTRE SI STA SVOLGENDO PRIORITARIAMENTE UNA SECONDA ATTIVITÀ NEI PAESI INDUSTRIALIZZATI LASCOLTO DELLA RADIO AVVIENE SOPRATTUTTO FUORI CASA, E CON UNA QUOTA SEMPRE CRESCENTE DEGLI ASCOLTI DURANTE GLI SPOSTAMENTI. LA RADIO È UN MEZZO DI COMUNICAZIONE POCO INVASIVO E CHE NON RICHIEDE UNELEVATA ATTENZIONE DA PARTE DEGLI ASCOLTATORI. IN GENERE, LASCOLTO AVVIENE MENTRE SI STA SVOLGENDO PRIORITARIAMENTE UNA SECONDA ATTIVITÀ NEI PAESI ECONOMICAMENTE PIÙ ARRETRATI, LASCOLTO DELLA RADIO MANTIENE ANCORA IL CARATTERE DI ATTIVITÀ PRIORITARIA, COME LO SPETTACOLO TELEVISIVO NELLE ORE DI PRIME TIME NELLE CASE ITALIANE NEI PAESI ECONOMICAMENTE PIÙ ARRETRATI, LASCOLTO DELLA RADIO MANTIENE ANCORA IL CARATTERE DI ATTIVITÀ PRIORITARIA, COME LO SPETTACOLO TELEVISIVO NELLE ORE DI PRIME TIME NELLE CASE ITALIANE

17 S I M M A C O M A N A G E M E N T C O N S UL T I N G 17 PEAK TIME RADIOFONICO E ASCOLTO MASSIMO, 2001 Fonte: Elaborazioni Simmaco su dati IP

18 S I M M A C O M A N A G E M E N T C O N S UL T I N G 18 LASCOLTO EFFETTIVO DELLA RADIO E LEGATO ALLA DIFFUSIONE DEGLI APPARECCHI, ALLA CONCORRENZA DELLA TV E AGLI STILI DI VITA Fonte: Elaborazione Simmaco su dati Zenith Media e World Bank

19 S I M M A C O M A N A G E M E N T C O N S UL T I N G 19 Dependent Variable: ASCOLTORADIO Method: Least Squares Sample:28 paesi 2 anni LASCOLTO DELLA RADIO E COLLEGATO POSITIVAMENTE ALLASCOLTO TELEVISIVO E ALLA LETTURA DI QUOTIDIANI

20 S I M M A C O M A N A G E M E N T C O N S UL T I N G 20 LA PUBBLICITÀ VIA RADIO HA LA STESSA INCIDENZA % NEGLI U.S.A. ED IN SUD AFRICA, MA CORRISPONDE A 66$ PROCAPITE IN AMERICA, CONTRO I 3 $ IN AFRICA Fonte: Elaborazioni Simmaco su dati Zenith media

21 S I M M A C O M A N A G E M E N T C O N S UL T I N G 21 INVESTIMENTI PUBBLICITARI PRO CAPITE, 2001 (U.S. $) Elaborazioni Simmaco su fonti varie


Scaricare ppt "S I M M A C O M A N A G E M E N T C O N S UL T I N G 1 S I M M A C O SRL M A N A G E M E N T C O N S U L T I N G 20144 MILANO VIA BRAGADINO,2 TEL. (2)"

Presentazioni simili


Annunci Google